Bivacchi e atti osceni in pieno giorno nell'area taxi all'aeroporto di Linate

Denuncia di De Corato: "Perché si permette questa sconcezza?"

Dopo le immagini di una coppia rom sorpresa nel mezzo di un amplesso in corso Garibaldi, in pieno centro a Milano, ecco un altro caso. Questa volta siamo all'aeroporto di Linate, una delle porte di accesso alla città. Cambia la location, la situazione è la stessa. Nell'immagine si vedono due persone impegnate in un rapporto orale. La foto è stata scattata da un tassista che lavora nello scalo.

«Io e i miei colleghi siamo esasperati dalla situazione - racconta - abbiamo denunciato più volte la situazione alla polizia locale che però non interviene. Questa donna va in giro nuda per il parcheggio, si lava nei bagni che sarebbero riservati ai tassisti e si intrattiene con uomini sotto lo sguardo allibito dei passanti. Quando ho scattato la foto c'erano almeno una cinquantina di persone». Il parcheggio, il cosiddetto «polmone» dove le auto bianche stanno in attesa, è su viale Forlanini, lontano dall'area passeggeri. «È un'area che i passeggeri non possono raggiungere» specificano dalla Sea, la società di gestione degli scali. «Lo scalo e le zone dove sostano i passeggeri sono interdette ai clochard che stazionavano all'aeroporto. I controlli di polizia e militari sono stati intensificati» assicura Sea, che però ribadisce «che non si tratta di un'area di nostra competenza».

Fatto sta che questi episodi accadono. «Noi abbiamo anche delle colleghe donne - racconta il tassista - e queste scene sono degradanti anche per loro. Quando ho scattato la foto c'erano comunque una cinquantina di persone».

«È assurdo che tutto questo avvenga nei pressi di una delle principali porte di accesso a Milano; ma soprattutto, vorrei capire per quale ragioni la Polizia Locale di Milano (che opera abitualmente a Linate) e le altre forze dell'ordine permettono questa sconcezza - attacca Riccardo De Corato, capogruppo di Fratelli d'Italia in Regione -. E tutto questo succede nonostante le reiterate segnalazioni effettuate dai tassisti, oltre al fatto che a Linate, ormai da anni, c'è una postazione della Polizia Locale. Non siamo di fronte a qualcosa di grave, ma senza dubbio si tratta di un'offesa al decoro e di una palese oscenità che nuove gravemente all'immagine di Milano».

Anche la polizia locale di Milano ha le mani legate: l'area non è di nostra competenza - spiegano - perché fuori dal Comune di Milano, e dentro lo scalo non possiamo intervenire».

Commenti

Una-mattina-mi-...

Sab, 03/06/2017 - 11:21

A FORZA DI ISTIGARE DI ESSERE FIERI DELLA PROPRIA CULTURA, boldrinamente INTESA, QUESTI QUI HANNO PRESO TUTTO ALLA LETTERA.

piardasarda

Sab, 03/06/2017 - 12:15

innaffiamo i turisti. Questa è ricchezza!

Zizzigo

Sab, 03/06/2017 - 12:34

Si tratta della nuova morale che, oltre a concedere ai maschi d'essere femmine e viceversa, omologa qualsivoglia bacio in pubblico, specie nelle stazioni di viaggio... non importa con quali labbra.

Cheyenne

Sab, 03/06/2017 - 13:20

questa è l'italia dei pdioti

istituto

Sab, 03/06/2017 - 13:28

Perché meravigliarsi ? Grazie al PD gli atti osceni in luogo pubblico insieme a tanti altri REATI( come ad esempio guida senza patente) sono stati DEPENALIZZATI. Ovvero non si va più in galera ma si paga una forte multa. E così le RISORSE BOLDRINIANE notoriamente senza un euro in tasca ,né andranno in galera né pagheranno un euro in quanto nullatenenti. Gli italiani invece pagheranno come sempre. Ricordiamoci di questo quando andremo a votare.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 03/06/2017 - 13:57

Questa è l'Italia delle RISORSE che Vi pagheranno le pensioni!!!lol lol.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 03/06/2017 - 15:50

Una miscela interessante: disvalori di sinistra, feccia importata da mezzo mondo ed effetti terminali del 68, che fu inizio di quell'ampio progetto di genocidio dei popoli europei di cui l'invasione è solo la fase finale.

paologex

Sab, 03/06/2017 - 17:02

a linate ci sono i bivacchi sulle scale dei parcheggi, scatoloni accatastati dietro le porte di sicurezza, gente che dorme dentro e fuori lo scalo. ovviamente va bene cosí.........tanto l'Expo é finito.......

27Adriano

Sab, 03/06/2017 - 17:16

La cultura boldriniana e di sinistra! Anche in parlamento "suonano" queste cose?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Sab, 03/06/2017 - 17:17

Diteglielo a sala e quell'altro simpaticone che lo ha preceduto

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 03/06/2017 - 17:40

MILANO DA BERE ... GRAZIE, MA CE LA ABBIAMO GIÀ BEVUTA E FRA POCO COMPLETAMENTE FOTTUTA.

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 03/06/2017 - 19:20

Anche questo è PD, ricordatevelo.

Ritratto di nando49

nando49

Sab, 03/06/2017 - 19:49

Se la fotografia di Milano è data dalla immagine davanti alla Stazione Centrale a cui si aggiunge quella di Linate (ma sicuramente basta girare nei luoghi frequentati da rom e extracomunitari)la "Milano da Bere" è diventata una Milano da degrado irrecuperabile.

Ritratto di lurabo

lurabo

Sab, 03/06/2017 - 19:53

fotografia che rispecchia esattamente quello che è ormai questo paese

lawless

Sab, 03/06/2017 - 19:57

mi pare di vederci il sindaco d'assalto e quella politica preferita dai camionisti!

#keysersoze

Sab, 03/06/2017 - 20:30

Un "bravo" al sultano di Milano Salah, e ai cxxxxxxi che lo hanno votato

ziobeppe1951

Sab, 03/06/2017 - 20:33

Le pompe in luogo pubblico sono state depenallizzate per abituarci al nuovo stle di vita

FRANGIUS

Sab, 03/06/2017 - 21:15

NON E' DI COMPETENZA DEI VIGILI URBANI ,MA DEI CARABINIERI SI',MA NON C'E' LA VOLONTA'DI AGIRE CONTRO ROM,PERVERTITI,CLANDESTINI,ECC.

uberalles

Dom, 04/06/2017 - 00:13

Vedi che abbiamo bisogno degli immigrati? Sono una ricchezza per noi Italiani...

Ritratto di Barry2017white

Barry2017white

Dom, 04/06/2017 - 00:30

Che Babilonia Ormai siamo alla frutta

massimopa61

Dom, 04/06/2017 - 00:54

La politica dei cafoni e degli ignoranti in giacca e cravatta produce i suoi effetti: l'Italia è oggi un WC con lo scarico guasto.

seccatissimo

Dom, 04/06/2017 - 02:21

Risulterebbe che l'area in questione è di competenza di Segrate. Ma Segrate fa parte dell'area metropolitana di Milano presieduta sempre dal sindaco "arabo" Salah. Allora sto Salah si dia da fare per ovviare a queste sconcezze !

Albius50

Dom, 04/06/2017 - 07:12

Da oggi schieramento di POLIZIA x difendere la PRIVACY contro i malintenzionati che fanno foto che poi vengono pubblicate.

Duka

Dom, 04/06/2017 - 07:37

GRAZIE SINDACO ! Mah deve essere a Saint Moritz nella villa "dimenticata".

Martinico

Dom, 04/06/2017 - 08:29

Quando c'è da intervenire nessuno è competente ma quando c'è da multare il contribuente Italiano allora tutto cambia... Sono tutti autorizzati e pronti.

Martinico

Dom, 04/06/2017 - 08:32

Non continuate a ripetere questo è il PD perché non serve a nessuno. Tutti sanno che questa è la manifestazione di una certa filosofia e per gli amanti del PD niente gli farà cambiare mentalità. Purtroppo.

antipifferaio

Dom, 04/06/2017 - 08:38

Benvenuti in boldrinistan...questo è solo l'inizio...l'incubo ad occhi aperti ci sarà quando svuoterano i centri di "accoglienza soldi"...e la massa si riverserà sulle strade. Quanto al "sesso"...beh...in passato ho conosciuto un nigeriano e mi raccontava che a scuola durante la ricreazione tutti andavano nei bagni a scop..e come niente fosse. Forse anche i Prof..Che volete farci, è la cultura che dovremo far nostra: parola di presidenta...

hellas

Dom, 04/06/2017 - 09:11

Leggevo che il piano industriale per provare a salvare Alitalia prevede la valorizzazione di Linate......Perfetto, così tutti si renderanno conto del livello a cui è sprofondato questo paese, finito ed irrecuperabile.....