Cadavere carbonizzato trovato nei campi a Novate Milanese

Ad avvisare i carabinieri di Rho, a metà pomeriggio di ieri, un passante

Ritrovamento di un cadavere carbonizzato in un campo alla fine di Via Trento Trieste a Novate Milanese

A metà pomeriggio di ieri, intorno alle 18, i carabinieri di Rho sono stati avvisati da un passante della presenza di un cadavere carbonizzato nella campagna di Novate Milanese nei pressi della via di Trento e Trieste. «Viste le condizioni della vittima non è stato possibile procedere all'identificazione del sesso e attribuire un'identità al corpo» dichiara il capitano dei carabinieri di Rho Andrea Domenici. La postura della vittima può far pensare a un incaprettamento.

Ora il cadavere per disposizione del pm è stato portato all'istituto di medicina legale di Milano. I carabinieri di Rho e il nucleo investigativo di Monza sono stati incaricati di occuparsi di questo caso. «Non abbiamo mai avuto episodi di morti del genere a Novate Milanese» aggiunge sempre il comandante Domenici. Il ritrovamento ha scosso gli abitanti della zona non abituati a episodi così crudi. La persona è stata carbonizzata nel luogo del ritrovamento o condotta lì in un secondo tempo? Elementi utili all'indagine dall'autopsia.

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Mar, 27/01/2015 - 21:09

speriamo in una ex riuorsa