La denuncia della polizia tedesca: "Gli aggressori di Colonia rimarranno in gran parte non identificati"

Le autorità tedesche si arrendono: "Le immagini delle telecamere non consentono di identificare la gran parte dei responsabili". Finora ci sono state 500 denunce e 75 fermi

Molti degli aggressori del folle capodanno di Colonia molto probabilmente non saranno mai presi.

Ad ammettere questa triste verità è il capo della polizia della città tedesca, Juergen Mathies. Che parlando alla BBC spiega che le riprese delle telecamere a circuito chiuso non sono state sufficienti a fornire una ricostruzione completa per poter identificare con certezza i responsabili delle molestie a sfondo sessuali che hanno funestato la notte di San Silvestro.

Per ora gli investigatori hanno identificato settantacinque persone sospettate per gli abusi, in gran parte immigrati nordafricani entrati in Germania clandestinamente o nascosti tra i richiedenti asilo.

"Le immagini consentono di documentare solo alcuni furti. Ci stiamo basando su vittime e testimoni che identificano gli aggressori", ha spiegato il capo della polizia. Le forze dell'ordine fino ad ora hanno ricevuto oltre cinquecento denunce da parte di donne e ragazze: il 40% delle segnalazioni riguarda reati a sfondo sessuale.

I fatti di Colonia, però, si sono verificati con modalità molto simili anche in diverse altre città della Germania, della Svizzera e del Nord Europa.

Annunci
Commenti

Franco40

Gio, 25/02/2016 - 12:05

Bene così. Le risorse debbono essere protette non punite. Noi possiamo andare in galera, loro no. evviva

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 25/02/2016 - 12:10

Ma nooo! Erano tedeschi abbronzati...

venco

Gio, 25/02/2016 - 12:13

I frutti dell' accoglienza.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 25/02/2016 - 12:53

Due pesi e due misure!

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Gio, 25/02/2016 - 12:54

Quattro giorni dopo i fatti, quando AfD, NPD, PEGIDA e altri movimenti di destra e di opposizione dimostrarono LEGALMENTE E CON AUTORIZZAZIONE, arrivarono ingenti forze di polizia con idranti, telecamere, manganelli, vennero arrestati dimostranti e sciolta la manifestazione di protesta, per non "disturbare" la non autorizzata controdimostrazione degli estremisti di sinistra, mondialisti, movimenti lesbosodomiti. Tutto il mon do è paese... paese arabo o Europistan.

moshe

Gio, 25/02/2016 - 12:55

... il declino dell'europa sta diventando un precipizio

Una-mattina-mi-...

Gio, 25/02/2016 - 13:04

L'Europa si basa sempre più sulla certezza dell'impunità per gli invasori e sulla repressione del dissenso

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 25/02/2016 - 13:54

Confrontare, i fatti di Colonia con quello che succede in italia é una Cosa che non si puo fare, perche qui a Colonia come in tutta la germania cé una giustizia che funziona, é se Jürgen mathies dice che questi criminali non possono essere identificati, lui non puo fare la caccia alle streghe. Un,altra, é la situazione in italia perche anche se i profughi che fanno atti criminali vengono riconosciuti ci sono sempre dei magistrati che li lasciano liberi,é io mi vergogno a dirlo ma il caso di ermes mattielli é un esempio di come funziona la giustizia italiana che punisce chi si difende, é lascia Libero chi di notte vá a rubare é a violentare le donne, oppure chi ammazza persone innocenti con la sua Auto sulle strisce pedonali!.

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 25/02/2016 - 14:10

CRAUTI E TESTE DI CRAUTI SE UN GIORNO, MAGARI NON TROPPO LONTANO, ALLA FACCIA DELLA SINISTRA TEDESCA, VIENE ALTRO HITLER NON VI LAMENTATE. STRUNZ CRAUTI DI SINISTRA

FRANZJOSEFVONOS...

Gio, 25/02/2016 - 14:12

IN ITALIA CI SONO STATI CASI UNO GIA' E' MOLTO, MA MOLTO CONOSCIUTO. UN POVEAGGIO AGGREDITO MORTO PER INFARTO E DEPREDATO. MI PARE CHE LA SINISTRA AVEVA GIA' AMMONITO E MINACCIATO SE C'ERANO ATTI DI REAZIONI CONTRO ZINGARI E LORO AMICI DELLA SINISTRA NON VENIVANO TOLLERATI VENIVANO "PUNITI SEVERAMENTE". PARE CHE C'E' ALTRO PATTO DI ACCIAIO TRA REPPUBLICA DELLE BANANE ITALICHE E LA REPUBBLICA DEI CRAUTI

Ritratto di nando49

nando49

Gio, 25/02/2016 - 14:55

Diamo agli islamici un'altra prova del loro convincimento che l'occidente è debole e decadente e va conquistato senza armi ma con una invasione pacifica e strisciante per poi imporsi con la loro religione.

Fossil

Gio, 25/02/2016 - 15:16

Avevano detto recentemente che si trattava anche di culi al vento residenti. Comunque sia è evidente che non interverranno più di tanto, sennò il piano Kalergi come potrebbe andar avanti? Svegliamoci...può solo peggiorare.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 25/02/2016 - 17:13

Pero' se uno pelato pesta un callo ad un negro lo identificano subito e si becca trentanni.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Gio, 25/02/2016 - 21:26

il vento sta per cambiare....

Ritratto di Simbruino

Anonimo (non verificato)

vraie55

Ven, 26/02/2016 - 00:33

l'Italia fa giurisprudenza?