D&G, tre giorni di sciopero contro Pisapia

Dolce e Gabbana annunciano lo sciopero: saracinesche abbassate per tre giorni: "Un segnale del nostro sdegno"

Lo "sciopero" di Dolce e Gabbana contro il Comune di Milano non è rimasto una minaccia. "Indignati per come siamo stati trattati dal Comune di Milano, abbiamo deciso di chiudere i negozi della città per i prossimi tre giorni a partire da oggi", tuonano gli stilisti.

Un "segnale del nostro sdegno" con il quale i due rispondono all'assessore al Commercio, Luigi D’Alfonso, che negava loro spazi comunali perché "non abbiamo bisogno di farci rappresentare da evasori fiscali". Una serrata che comunqe non penalizzerà gli oltre 250 dipendenti che lavorano nei nove negozi a marca D&G e che saranno ugualmente pagati, ma che gli stilisti ritengono necessaria. "Non siamo più disposti a subire ingiustamente le accuse della Guardia di Finanza e dell’Agenzia delle Entrate, gli attacchi dei pubblici inisteri e la gogna mediatica a cui siamo sottoposti ormai da anni. Questo non solo per noi stessi, ma soprattutto per tutti coloro che lavorano
con noi", spiegano.

Per ribadire con maggiore efficacia la loro innocenza, hanno allegato una lista dei principali contribuenti di Milano con i redditi relativi al 2005 - "prima che fossimo aggrediti dal fisco" - pubblicata dal Sole 24 Ore con le imposte pagate da Domenico Dolce (12 milioni 760.958 euro) e Stefano Gabbana (12 milioni 734.013 euro). "Dobbiamo dire che negli ultimi trent’anni a questa città abbiamo anche dato tanto: prestigio e visibilità internazionale, posti di lavoro e sviluppo economico", aggiungono, "Nonostante la nostra passione e il senso di responsabilità ci spingano a continuare a lavorare con la dedizione e la volontà di sempre, dichiariamo di esserci stancati delle continue diffamazioni e ingiurie che stanno togliendo serenità al nostro lavoro e ci stanno distogliendo dal nostro vero compito di stilisti. Abbiamo la fortuna di collaborare con persone di vera e rara eccellenza, sia dal punto di vista tecnico-professionale sia dal punto di vista umano, che credono fermamente in noi e per le quali tutto questo è demotivante".

Il vicepresidente del Consiglio provinciale di Milano prova intanto a smorzare i toni. "Voi avete dato molto a Milano, è vero. Però Milano ha dato moltissimo a voi. Vi ha permesso di essere ciò che siete, ovviamente grazie alle vostre capacità. Milano è stata la città che vi ha reso famosi nel mondo", scrive Roberto Caputo, "Quindi, prendervela con la città, mi permetto di dirvi, che è stato un errore. In una fase difficile economicamente e soprattutto a poco tempo da Expo, serve che tutti lavorino perché il nome di Milano sia sempre appetibile in tutto il mondo".

E anche la Regione Lombardia si schiera a favore degli stilisti: "Non possiamo far sì che il made in Italy venga violentato in questo modo. L’assessore comunale D’Alfonso con le sue dichiarazioni fa male alla moda. Regione Lombardia sta con Dolce e Gabbana per qualsiasi esigenza, è accanto al mondo della moda", ha commentato l’assessore lombardo alle Pari opportunità, Paola Bulbarelli.

Commenti

Atlantico

Ven, 19/07/2013 - 14:07

Insomma, il ceto proletario contro Pisapia ! Eheheheheheheh

gzn663

Ven, 19/07/2013 - 14:09

Lo sdegno è nostro,se pagate le tasse nessuno dirà che siete indegni!!!

Raoul Pontalti

Ven, 19/07/2013 - 14:10

Hanno serrato le chiappe per far dispetto a Pisapippa? Ma che razza di dispetto è?

Soldato

Ven, 19/07/2013 - 14:11

Giusta risposta ad amministratori comunali miopi e arroganti.

giovi bl

Ven, 19/07/2013 - 14:12

Non avrei mai pensato di dover dare ragione a D&G Comunque signori per il trattamento verso i propri collaboratori

fabio tincati

Ven, 19/07/2013 - 14:12

Ma chi è Roberto Caputo,e cosa fuma!Cosa ha dato questa Milano al commercio??!Quando si parla colleghiamo prima il cervello!La zona C??!I vigili a multare tutti!I vagabondi con la merce farlocca?!I milanesi sono importanti nonostante voi....voi non valete niente!!!

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 19/07/2013 - 14:15

Questi sono i diversi che amo.

gian paolo cardelli

Ven, 19/07/2013 - 14:19

Come al solito, i sudditi pecoroni "di sinistra" si agitano di fronte ad uno dei loro soliti mantra demenziali: basta gridare all'evasore fiscale (tutto da dimostrare peraltro, ma loro le sentenze le rispettano solo quando gli fa comodo...) e si comportano esattamente come i contemporanei di Renzo Tramaglino con il famoso "dagli all'untore" (che infatti non esisteva)... dev'essere per questo che qualcuno ha proposto l'eliminazione di Manzoni dai programmi scolastici...

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 19/07/2013 - 14:19

però la Idem si è dimessa, ora facciamo dimettere Pisapia per questo caso opposto.

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 19/07/2013 - 14:23

Pagare le tasse é bello, dicono, non so quanto sinceramente, a sinistra. Io credo che pagare le giuste tasse sia invece solo doveroso. Ma se la legge da la possibilità di costituire società estere e su queste riversare parte dei profitti aziendali, allora non é l'imprenditore ad essere colpevole, bensì la legge che lo permette.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 19/07/2013 - 14:23

@Atlantico - La tua è la ben nota invidia sociale,poi i dipendenti che potrebbero essere licenziati verranno ospitati a casa tua.

gamma

Ven, 19/07/2013 - 14:27

Io al loro posto me ne andrei da Milano. E' una città bruttissima e triste- Ci si va per lavorare, non certo per viverci. Molto diversa da Parigi, da Berlino o da Roma, città in cui ancora si sente il profumo di umanità che Milano ha perso o che forse non ha mai avuto.

milo del monte

Ven, 19/07/2013 - 14:27

sdegno??? ma restituite i soldi ladri...

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 19/07/2013 - 14:29

Ultimamente sembra tornato di moda Pisapia su queste pagine. Ma... Marino e la sua bicicletta che fine hanno fatto? Dateci sue notizie altrimenti ci preoccupiamo. E Giggino? Anche di lui è da un po' che non parlate. Riguardo alla Boldrini ed alla Kyenge abbiamo fatto una bella scorpacciata nei giorni scorsi... per una settimana buona possiamo resistere senza.

Ritratto di Geppa

Geppa

Ven, 19/07/2013 - 14:30

Apparte esticaszi e che vadano nel ghetto a mettere la boutique...poi vorrei ricordare a questo gironale di destra che sono due froci manifesti questi due. Non male come notizone da prima pagina!

gianni71

Ven, 19/07/2013 - 14:36

Ma sono quelli condannati per evasione fiscale? Loro sono sdegnati? E questo giornalino che fa? Invece di rimarcare questo fatto se la prende con Pisapia....

Ritratto di Kasparov77

Kasparov77

Ven, 19/07/2013 - 14:43

Ne approfitteranno per fare il loro viaggio di nozze

baio57

Ven, 19/07/2013 - 14:43

Geppa (14,30) - Analisi demenziale pari solo ad alenovelli e pochi altri .

venessia

Ven, 19/07/2013 - 14:47

uèè Gamma!te mangià pesant a mesdì

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 19/07/2013 - 14:48

@ Geppa- D&G sono gay,sei per caso omofobo?Forse pensi che i gay debbano essere giudicati sempre negativamente solo perché tali? Però tu non hai mai svelato se sei uomo o donna o forse entrambi.

Ritratto di foresto

foresto

Ven, 19/07/2013 - 14:49

Il resto del mondo fa affari e ci compra le nostre griffe. Da noi si continua a menare gli untori veri o presunti per riportare il Paese al medioevo. Fate vobis, io l'orto ce l'ho e ricomincero' a sfamarmi come l'anteguerra. :)

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Ven, 19/07/2013 - 14:51

***Le sfilate della moda no, invece quelle dei "perizomati del sel & co." però a Milano, seppur un reato penale sono "tollerate" dalla giunta kommunistoide. *Il reato di atti osceni è previsto e punito dall'art. 527 del codice penale italiano, il quale prevede che "chiunque, in luogo pubblico o aperto o esposto al pubblico, compie atti osceni è punito con la reclusione da tre mesi a tre anni". Chissà cosa ne pensano i soliti idioti?*

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 19/07/2013 - 14:53

Pur di attaccare Pisapia scrivereste VIVA GLI EVASORI. Ma che vergogna!!

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 19/07/2013 - 15:00

I grandi sindaci di sinistra si distinguono sempre per le c..... che fanno, e i bravi milanesi si leccheranno le ferite. Forse alla sue elezione predissi un'enormità che spero non si avveri, ma temo che l'expo sia in pericolo, vedremo

Paul Vara

Ven, 19/07/2013 - 15:01

Il Giornale si fa paladino degli evasori (non è una novità). Per fortuna la gente onesta esiste ancora in Italia.

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 19/07/2013 - 15:02

Hanno fegato, mi piaciono.

Walter68

Ven, 19/07/2013 - 15:03

Negli Stati Uniti sarebbero in galera, almeno 5 anni senza condizionale. L'attore Wesley Snipes per molto meno, si è fatto 3 anni in un carcere, quindi ringraziate il cielo. Chi li difende è un evasore come loro.

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Ven, 19/07/2013 - 15:14

***Non prende la mia, eh! Poi dite la mordakkia. Sfilate sì sfilate no. Allora hanno ragione i kommunistoidi, visto che censurate anche voi. E' reato o no di atti osceni in luogo pubblico vedere degli uomini in perizoma che si baciano tra di loro come anche le donne. Alla vostra bambina o bambino che li vedono sfilare in Corso Buenos Aires cosa gli raccontate? Io le dico che sono dei depravati e stanno commettendo un reato. Questo: *Il reato di atti osceni è previsto e punito dall'art. 527 del codice penale italiano, il quale prevede che "chiunque, in luogo pubblico o aperto o esposto al pubblico, compie atti osceni è punito con la reclusione da tre mesi a tre anni". Chissà cosa ne pensano i soliti idioti?*

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 19/07/2013 - 15:15

Walter68 negli Stati Uniti avrebbero pagato meno del 50% di tasse che il tuo Governo mafioso ed estorsore pretende.

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Ven, 19/07/2013 - 15:22

@baio57. ciao baio! era un po' ... cmq geppa ha ragione, leggere la difesa di due gay manifesti, da parte di omofobi dichiarati, solo per partito preso contro pigiapia (for president) è uno spettacolo!

gian paolo cardelli

Ven, 19/07/2013 - 15:24

Ai vari sudditi pecoroni: chi vi ha detto che quei due sono "evasori"? sono proprio curioso di leggere le risposte, se ce ne saranno...

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Ven, 19/07/2013 - 15:25

walter68: negli usa in galera ci sarebbero quelli come te per ignoranza. Io negli USa ci ho vissuto 11 anni e a differenza tua so come funzionano. Vero, l'evasione fiscale è un reato. Ma è anche vero che il fisco Usa è meno della metà di quello italiano, che è il fisco più criminale del mondo. Se negli Usa ci fosse lo stesso carico fiscale che c'è in Italia, gli americani prenderebbero i fucili e comincerebbero a sparare. Ti saluto, ignoarante.

milo del monte

Ven, 19/07/2013 - 15:26

DRagon in usa avrebberio preso 10anni per evasione

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 19/07/2013 - 15:27

Bello vedere questo giornale difendere degli evasori fiscali. Tipico della linea padronale .

Aristofane etneo

Ven, 19/07/2013 - 15:27

Desidero esprimere tutta la mia solidarietà ai sigg. Dolce e Gabbana, in quanto imprenditori che fanno onore alla nostra Nazione alla quale hanno portato benessere e posti di lavoro. Da socialista, di prima e dopo Craxi, voglio esprimere la mia rabbia verso questi spocchiosi politici "di sinistra", e non, che stanno dissanguando l'Italia e la stanno consegnando ai potentati stranieri, loro padroni. Alla faccia di quanti sono morti "per la Patria" e di quanti hanno creduto di vivere in una Nazione democratica, protetta dalla Carta Costituzionale.

Ritratto di scorpion12

scorpion12

Ven, 19/07/2013 - 15:28

gli evasori fiscali alzano la cresta. tanto i 3 giorni di sciopero li abbiamo già pagati noi no?

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 19/07/2013 - 15:29

Penso che "Il Giornale" con questo articolo, pro evasori fiscali già condannati, abbia raggiunto il massimo dei minimi. Complimenti al signor Nenzi.

Ritratto di Geppa

Geppa

Ven, 19/07/2013 - 15:29

Che le tasse siano giuste o ingiuste e' un altro discorso. Se ci sono le paghi. Le leggi vanno rispettate. Se lu vuoi cmabaire le cambi al voto.

piero1939

Ven, 19/07/2013 - 15:30

saranno anche gay ma hanno le palle.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Ven, 19/07/2013 - 15:32

a tutti gli imbecilli di sinsitra che non hanno ancora capito che il fisco italiano è un furto legalizzato, auguro che le imprese italiane, tutte e senza esclusione alcuna, vengano acquistate da francesi, americani, cinesi eccetera e si trasferiscano in quei paesi. Così i mentecatti sinistrati moriranno finalmente di fame anche loro, perché essendo fancazzisti, perdigiorno, fannulloni buoni solo a farsi dare sovvenzioni gratis dallo stato e mangiare a ufo sui soldi rapinati dallo stato mafioso attraverso il suo fisco criminale, non avranno più nessuno a cui succhiare il sangue. Forza D&G, lasciate questo paese di m@@@a, chiudete i rubinetti ai pubblici fancazzisti sovvenzionati.

teoalfieri

Ven, 19/07/2013 - 15:33

Siete ridicoli... 1. sono evasori 2. non è un titolo da prima pagina 3. non vedo scandalo a non offrire spazio pubblico a chi ruba denaro pubblico non pagando le tasse 4. pur di dar contro a Pisapia che sta lavorando bene.... complimenti..!

Fracescodel

Ven, 19/07/2013 - 15:34

NO! Non sono "quelli dell'evasione fiscale"! Sono quelli che sono stati indagati per evasione fiscale, da un fisco che "decide arbitrariamente" come e quando dei normali metodi di fiscalita' aziendale sono leciti o meno. D&G hanno studi di commercialisti che lavorano per loro e che decidono come sia meglio muoversi e come detrarre dalle tasse. Se il fisco decide che D&G hanno fatto uso improprio della fiscalita' per evadere non vuol dire che D&G l'abbiano fatto sapendo di dolere. E la differenza e' MOLTO SOSTANZIALE. Non solo, ma certe nozioni di fiscalita' sono complicate e opinabili. E' il fisco che decide arbitrariamente in certe situazioni, e l'azienda si deve forzatamente adeguare...e la magistratura certo non sembra essere d'aiuto alle aziende, ultimamente. Quindi giu' le mani da D&G che hanno dato tanto, pagato moltissimo all'Italia, portato onore e distinzione, in un campo altamente strategico. Averli messi alla berlina e' quanto di piu' autolesivo, vigliacco ed ipocrita che si potesse fare. D&G hanno dato a tutti noi mille volte di piu' di quanto abbiano preso. Meritano solo elogi e ringraziamenti. Non sono certo bestie nere come DeBenedetti che senza creare niente ha fatto fallire aziende importanti, licenziando a tutto spiano, facendosi regalare aziende pubbliche da Prodi, e lucrando sempre sulla pelle di tutti noi.

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 19/07/2013 - 15:35

La mappa delle priorita' del Giornale: I "diversi" sono generalmente molto in basso, anche nelle menti dei lettori solidali, ma attaccare Pisapia e' talmente allettante che persino i "diversi" vanno benone, specialmente poi se sono evasori fiscali! E se fossero due neri evasori contro Bersani chi vincerebbe?

GilbertoVR

Ven, 19/07/2013 - 15:36

Gli evasori fiscali sono delinquenti e così bisogna trattarli. A questi non importa niente del prestgio del made in Italy ma solo il bussines furbetto. Non è l'imprenditoria che serve.

reliforp

Ven, 19/07/2013 - 15:42

gian paolo cardelli..chi lo dice? Due sentenze del Tribunale di Milano. Non ti basttno? Vuoi sentire il parere definitivo del mago Otelma?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 19/07/2013 - 15:43

pisapia sta lavorando bene? ahahahaha :-) TEOALFIERI forse la droga che lei sta prendendo fa effetti strani.... :-)

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Ven, 19/07/2013 - 15:44

Geppa, moralista del nulla e nullità della morale, invece è proprio quello il discorso: il fisco italiano è un'associazione a delinquere legalizzata. Se domani legalizzano la mafia tu cosa fai, ti rimetti alle decisioni dei mafiosi perché le leggi vanno rispettate? Vai a fare la tua moralina da sinistrato al carosello prima di andare a nanna

Ritratto di Sniper

Sniper

Ven, 19/07/2013 - 15:45

Ludovicus fa Apologia di reato. Polizia postale intervenga.

reliforp

Ven, 19/07/2013 - 15:45

ecco, D&G ...date ascolto al buon Ludovicus , raccogliete ago e filo e trasferitevi nel Delaware. E portatevi dietro qualcheLludovicus ,già che ci siete. Ciao Riccio e Alessandro (baio)!

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Ven, 19/07/2013 - 15:49

bello vedere che i sinistrati, quelli che qualche anno fa facevano l'apologia dei criminali di ogni risma, si siano trasformati in giustizialisti della prima ora. Pensare che sono gli stessi che difendevano le rapine (espropri proletari), gli omicidi (uccidere un fascista non è reato), il terrorismo (né con lo stato né con le br). RIcordate, compagni, quando facevate tutte queste belle cose? Eh bei tempi, quando vi mostravate per quello che siete invece di come fate adesso, che giocate a fare i bravi bambini tutti ligi alle leggi e pronti a denunciare il compagno di banco alla maestra...

giovauriem

Ven, 19/07/2013 - 15:52

questi due tizi d&g minacciano di andar via dall'italia(?)e dunque dovranno rifare tutte le etichette con la nuova griffe "made in china" e facendo due conti,non gli conviene,allora invece di starnazzare,come fecero a stromboli contro la moglie di napolitano(e per questo motivo si sono presi l'accertamento fiscale)e ringrazino quella quota di italiani che acquistano la paccottiglia da bancarelle prodotta a loro nome(tutta made in china e spacciata per made in italy)il nostro paese non ha bisogno di italiani si fatti

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Ven, 19/07/2013 - 15:53

Sniper: se saltasse fuori che la Kyenge evade il fisco, molti dei lettori la esalterebbero paragonandola ad un candido cigno...

no beluscao

Ven, 19/07/2013 - 15:54

grande mortimer difendi anche gli evasori ... TSO di corsa ahahahahahahahahahahahahah

gian paolo cardelli

Ven, 19/07/2013 - 15:55

Reliforp: farà meglio ad informarsi, perchè la sentenza è una sola, E' DI PRIMO GRADO, e che per giunta ha confermato solo una piccola parte dell'evasione loro imputata: per il reato di evasione propriamente detto sono stati entrambi ASSOLTI... ripeto quindi la domanda: perchè li chiamate "evasori", se ancora la sentenza definitiva non c'è? eh, eh, eh...

teoalfieri

Ven, 19/07/2013 - 15:56

mortimermouse certo che sta lavorando bene... la tua precedente giunta ti ha cementificato sino alle palle.... la tua bella Milano...meno male che li hanno fermati... un po in ritardo...alcune zone sono oramai ricoperte dagli amici palazzinari.... apri gli occhi...

Ritratto di ferdnando55

ferdnando55

Ven, 19/07/2013 - 15:57

Ludovicus e io ti auguro la scabbia, dato che la gonorrea gia' ce l'hai. ciao.

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Ven, 19/07/2013 - 15:57

LUDOVICUS.Lei sta raccontando un sacco di balle riguardo agli USA,se lei avesse lavorato negli Stati Uniti,saprebbe benissimo che l'imposizione fiscale è del 35%,per la sanità,ognuno deve farsi un'assicurazione,per la pensione,ognuno deve aderire ad un fondo assistenziale,faccia il conto.L'unica diversità è che negli USA il 98%paga tutte le tasse,glielo dice uno che ha lavorato in una grande industria metalmeccanica Americana,fino all'anno scorso.

ilsignorrossi

Ven, 19/07/2013 - 15:57

andate a produrre all'estero,questo vogliono i comunisti,tutti dipendenti statali e via

teoalfieri

Ven, 19/07/2013 - 15:59

Ludovicus se siamo a questi livelli di pressione fiscale secondo te perchè? Perchè ci sono stati negli anni tanti come D&G e anche peggio...sei stato 11 anni negli USA? Forse è meglio che torni a vivere nelle loro belle casette di legno....

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 19/07/2013 - 16:00

@Sniper Io lo sto denunciando al commissario Bassettoni della Disney. A me più che far ridere......

teoalfieri

Ven, 19/07/2013 - 16:01

Fracescodel ma che scrivi?!?!!??! La responsabilità diretta ed indiretta la conosci?!?!!? Un amministratore delegato non ha la responsabilità anche delle eventuali morti ad esempio, di operai pur non conoscendoli?!!?!? Non ti "aggrappare" sui vetri...ti taglieresti...

guidode.zolt

Ven, 19/07/2013 - 16:02

..vedo che tutti, e dico tutti, i soliti sinistronzi danno per evasori accertati D&G mentre dovrebbe vigere anche per loro il garantismo, fino al terzo grado di giudizio secondo la legge, ed applicare il metro che usano di solito con i loro compagnuzzi che sbagliano, rubando distrattamente...! o mi sbaglio?

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Ven, 19/07/2013 - 16:03

Ecco che lo schieramento dei berlusconiani disonesti si schiera con chi invece andrebbe emarginato per il solo fatto che come i parassiti vivono sulle nostre spalle.

Ritratto di spectrum

spectrum

Ven, 19/07/2013 - 16:03

le rogne giudiziarie non succedono mai per caso, e sempre a pesone di uan certa cerchia. Chissa perche' ..... Ho sempre detto io, fatevi la tessera PD per non aver problemi e per non essere inquisiti.

Ilgenerale

Ven, 19/07/2013 - 16:04

Ludovicus ha ragione, pagare le tasse in Italia equivale a pagare il pizzo! Quanto a Pisapippa e la sua giunta , il lupo perde il pelo ma non il vizio, i sinistri odieranno sempre chi ha più capacità di loro, chi è più intraprendente, chi osa e vince! Dolce, Gabbana , non mollate , i sinistrati alla fine perdono sempre! W IL MADE IN ITALY , W IL GENIO ITALIANO!!

giovi bl

Ven, 19/07/2013 - 16:04

Reliforp poi lei non e' uno di quelli che va da Santoro e compagnia varia a piangere e lagnarsi che le aziende delocalizzano vero? Non si preoccupi che presto in Italia rimarranno solo quelli come lei,tutti se ne stanno accorgendo

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 19/07/2013 - 16:07

Certo, che i sinistronzi sono proprio degli idioti al quadrato si capisce quando loro chiamano dolce & Gabbana evasori fiscali mentre questi 2 pagano insieme 25 milioni di euro di Tasse ogni anno!,Ma il cervello di questa gente deve essere perlomeno bislacco, loro non criticano mai il possidente della tessera n.2 del PDPCI reo di aver rovinato decine di migliaia di famiglie italiane, e poi di aver evaso decine di miliardi di euro in Svizzera, certo che leccare il sedere a Debenedetti deve essere molto vergognoso per i trinariciuti é io non só con che coraggio alla mattina questa gente si guarda allo specchio, Ma chi ha digerito e dimenticato gli scandali del PDPCI deve avere uno stomaco come gli Struzzi!; MA ANCHE QUESTO É TIPICO DEI KOMUNISTI CHE GUARDONO SEMPRE IL PELO NEGI OCCHI DEGLI ALTRI; É DIMENTICANO IL PALO CHE TRAFIGGE GLI OCCHI DI LORO!. .

antonio11964

Ven, 19/07/2013 - 16:16

comunque leggendo questi post si capisce chi sono gli 8 milioni di imbecilli che votano pd-sel, si capisce come sragionano, quanto sono ottusi e poco intelligenti. almeno adesso sappiamo perche' nonostante faccia schifo il pd raccatta ancora voti. perche' ha degli elettori stupidi. tutto torna.

petra

Ven, 19/07/2013 - 16:19

ferdnando. Sono due gay a me simpatici: mai visti sbavare dietro le nozze, mai sentiti parlare di figli o di pensione reversibile, mai visti perizomati al day pride.

Libertà75

Ven, 19/07/2013 - 16:21

Io mi domando quante persone leggano l'articolo prima di commentare. L'imbecillità è tutta dell'assessore al commercio, il quale è competente al commercio e non al bilancio o ai tributi. Non toccava a lui disquisire sulle evasioni di D&G. Un assessore con delega al commercio si deve preoccupare di sviluppare lo stesso e non di frenarlo. Spiace vedere gente che attacca Pisapia o D&G senza neanche capire di cosa si stia parlando. La faziosità sarebbe stata legittima se fosse stato il sindaco a bloccare il tutto adducendo le stesse motivazioni. Ora Pisapia delude anche il salotto buono omosessuale di Milano... bah... Geppo cosa centra il loro orientamento? facciano quello che vogliono, non si parla qui di matrimonio o di altri istituti a favore di gay, ma solo di commercio e tasse.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 19/07/2013 - 16:21

@Ilgenerale Senza ironia, questa mi piace davvero, Il made in Italy in italia e la creatività è gay. Sono perfettamente d'accordo. Iniziamo quindi a dar loro tutti i diritti che hanno gli altri, ma proprio tutti.

Fracescodel

Ven, 19/07/2013 - 16:25

@teoalfieri: lei parla di altre cose, che non centrano col mio commento! Io ho descritto come siano studi commercialistici a preparare la fiscalita', e che questi si muovono, soprattutto a questi livelli, ben dentro le norme; ho detto che il fisco agendo su leggi e regole molto di opinione, decide arbitrariamente nel decidere se c'era dolo o meno; dico che D&G hanno avuto ben altre cose da fare e da pensare, visto che gia' di successo, invece che perdere tempo e rischiare frodando il fisco. Diro' anche molto di piu'...trovo che stiamo subendo un colpo di stato da parte del potere bancario che usa strumenti come l'immigrazione, il fisco, le tasse punitive, e si asserve di politici, magistratura e media per farlo. D&G hanno dato molto di piu' all'Italia e di conseguentemente agli italiani, di qualunque tasse "formalmente" evasa...e sono uno dei nostri fiori all'occhiello nel mondo. Oltre alle piccole medie imprese, ci sono questi imprenditori che permettono all'Italia di avere competitivita' strategica...cosa pensa che permette all'Italia di essere stata 5ta potenza al mondo? Forse un fisco zelante? Come pensa che siano circolati i soldi anche nelle mani dei lavoratori? Grazie a misure punitive dei settori strategici? Oggi siamo dove siamo perche' le banche lo hanno deciso...non perche' la gente evade, e non per colpa del pubblico, ma per colpa di una strategia criminale asservita dai nostri politici traditori per dare la sovranita' e la ricchezza italiana in mano a potentati stranieri. Forza D&G; meglio centomilavolte loro, che quelli come lei, che sputano nella cornucopia nostrana.

petra

Ven, 19/07/2013 - 16:31

GilbertoVR. Non è l'imprenditore che serve? 24 milioni di euro di tasse versate allo Stato nel 2005. Ma sei proprio sicuro?

gian paolo cardelli

Ven, 19/07/2013 - 16:31

Teoalfieri: se abbiamo la pressione fiscale alta è perchè i "politici" hanno bisogno di sempre più soldi per piazzare i loro leccapiedi; se da la colpa agli "evasori" è semplicemente cascato con tutte le scarpe nel vecchissimo trucco del "divide et impera" (per non parlare del "dagli all'untore" già ricordato)...

teoalfieri

Ven, 19/07/2013 - 16:31

reliforp hai ragione...sentiamo magari il Mago Otelma...anche per Berlusconi...un 4° grado non si dovrebbe negarlo a nessuno... :))))

antonio11964

Ven, 19/07/2013 - 16:33

Walter68 te sei un altro disagiato comunista. nessuno difende il reato lo capisci ? ci arrivi ? 1-e' solo il primo grado di giudizio 2-devono pagare, anche milioni di multa, giusto. 3-ridicolo non farli lavorare, ridicolo e stupido. 4-Valentino Rossi, Pavarotti, hanno pagato ed hanno continuato a lavorare 5-i compagni come te..a parole difensori degli operai, lo capiscono che se questi se ne vanno centinaia di famiglie saranno in mezzo alla strada ? 6-il comune ci rimette pure decine di migliaia di euro, i locali non glie li danno gratis 7-siete solo dei distruttori incompetenti ed incapaci cari compagni, sta facendo piu' danni il pisapirla che attila. infine, nessuno assolve D&G DEVONO PAGARE, ma non lasciarli lavorare e' solo da stupidi ed ottusi compagni.

baio57

Ven, 19/07/2013 - 16:36

@ Profiler e Ricciolone dov'eravate finiti ? Suvvia non volete per caso lasciare l'onere di rappresentare l'Intellighenzia del forum a LuigiPiso e pochi altri ,visto che anche Alenovelli si è estinto ,e Piersivio46 ormai è la macchietta di se stesso...

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Ven, 19/07/2013 - 16:39

antonio11964.Ho la vaga impressione che lo stupido sia lei,non se ne è ancora accorto che i suoi idoli fanno di tutto per fregarla,raccontandogli la storia del liberismo.Quanti ci cascano credendosi imprenditori,poi dopo 10 giorni falliscono.E loro signori se la ridono.Fanno bene finchè i fessi ci credono.

teoalfieri

Ven, 19/07/2013 - 16:39

luigipiso grande...in effetti non si è dimesso Calderoli...sarebbe opportuno che Pisapia si dimetta.... l'ha fatta troppo grossa.... :))) non interviene nemmeno l'ONU....

moshe

Ven, 19/07/2013 - 16:41

Pisapippa ha riguardi esclusivamente per rom, centri sociali, gay ed extracomunitari; per lui tutti gli altri sono nullità. Raccogliamo firme per cacciarlo da Milano!

Ritratto di wtrading

wtrading

Ven, 19/07/2013 - 16:41

@ciccio baciccio. Ma la nostra esilarante Boldrini ( non so se è una signora o qualcosa d'altro )non vuole il Festival di San Remo, ma alle sfilate dei Gay con i culi per aria ci va eccome !! Dove sta di casa la coerenza ??!! Mi fermo altrimenti mi censurano.

electric

Ven, 19/07/2013 - 16:43

Obiettivamente D&G danno lustro all'immagine non solo di Milano, ma di tutta l'Italia. Oltre all'attivo che riportano nella nostra bilancia dei pagamenti. Fossero stati in Gran Bretagna li avrebbero nominati baronetti. In Italia sono solo oggetto di scherno e di invidia da parte di pseudo moralisti ben indottrinati nell'odio verso chi produce e crea posti di lavoro.

hectorre

Ven, 19/07/2013 - 16:45

per dimostrare quanto siano patetici i sinistri è sufficiente leggere i commenti....il comune non vuole essere rappresentato da evasori fiscali,mentre sel è rappresentato da un leader che invita a cena chi dovrà giudicarlo...com'è andata??.....rullo di tamburi!!......è stato assoltooooooooo!!!.........

syntronik

Ven, 19/07/2013 - 16:47

Ci sarà da ridere poi, se li riconoscono innocenti!!!

J.J.R

Ven, 19/07/2013 - 16:47

Soldato...meglio miopi ed arroganti che evasori fiscali. Vedo che lei se ne infischia ma prelevano "indirettamente" anche dalle sue tasche sti due. A meno che, anche lei, non sia della stessa categoria di ladri...

hectorre

Ven, 19/07/2013 - 16:48

propongo di sostituire i negozi di d&g con market cinesi,kebab e callcenter....la città ne guadagnerà in immagine!!.....i prodotti sono di qualità,l'evasione fiscale non esiste e la merce è tutta a norma......

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 19/07/2013 - 16:49

@antonio11964, si devono lavorare, ma almeno confessare pubblicamente di vergognarsi di aver sottratto denaro a chi non ha lavoro? Non pagare le tasse è quello. L'evasione è il più grosso problema italiano, allora perchè fare gli splendidi e poi essere delinquenti? D'altronde è anche giustificabile che tanta gente vuole vedere punizioni esemplari, che siano punizioni di sofferenza per qualsiasi evasore, comunista o fascista( visto che le vie di mezzo, liberali, riformisti e blah blah blah sono vere invenzioni di comodo)

Ritratto di gattafelly

gattafelly

Ven, 19/07/2013 - 16:53

QUESTO E' IL MOMENTO DELLA SOLIDARIETA' A FAVORE DI CHI MANTIENE QUESTO STATO CHE TUTTI SAPPIAMO CHI E' COME E' FATTO ECC::::ORA O MAI PIU' SOLIDARIETA' AVANTI TUTTI QUEI POCHI CHE ANCORA PRODUCONO E CHE CONTRIBUISCONO A MANTENERE IN PIEDI LA FATISCENTE BARACCA

Cosean

Ven, 19/07/2013 - 16:57

Ormai gli evasori si sdegnano se gli altri si sdegnano della loro evasione! HaHaHa! Ma io so chi agevola questa mentalità!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 19/07/2013 - 16:59

@moshe e perchè vuoi cacciarlo? Sabato scorso ero a milano, alle 23 c'era gente per strada come non si vedeva più da tanti anni. Facciamogli finire l'opera almeno.

Ritratto di leopardi50

leopardi50

Ven, 19/07/2013 - 16:59

Considerato legittimo il sacro diritto degli imputati a dimostrare nelle opportune sedi la loro estraneità ai fatti contestati, ritengo che gli evasori fiscali di un certo peso siano aberranti perchè con il loro comportamento sottraggono risorse da destinare a chi ne ha realmente bisogno. Gli stilisti possono andare dove meglio credono ma per rispetto a questo paese dovrebbero eliminare la denominazione "made in Italy" dai loro prodotti.

Ritratto di gianni1950

gianni1950

Ven, 19/07/2013 - 17:01

Fanno bene Pisapia è un pessimo sindaco. Peccato che non potrà esere destituito dopo tutte le nefandezze commesse per i milanesi che lo ricorderanno come uno dei peggiori sindaci.

teoalfieri

Ven, 19/07/2013 - 17:01

gian paolo cardelli.... è sicuro di quello che scrive? Per 20 anni c'è stata la destra...non si poteva fare qualcosa?!?!?!

Ilgenerale

Ven, 19/07/2013 - 17:02

Luigipiso, io difendo la creatività e il genio di Dolce e Gabbana, le loro abitudini sessuali sono un'altra cosa, e francamente per me resterebbero cosa loro , almeno fino a quando non vogliono costringere la maggioranza a cambiare il concetto di famiglia, in questo caso allora diventa anche affar mio e dico NO!

Cosean

Ven, 19/07/2013 - 17:04

@ electric Non credo che evadere il Fisco diano lustro all'immagine Italia. A meno che....

gian paolo cardelli

Ven, 19/07/2013 - 17:06

Dopo 88 commenti si conferma quello che avevo scritto all'inizio: per i "sinistri" basta che qualcuno gli indichi il "nemico" e diventano come il pupazzetto della pubblicità delle pile; continuano ad avanzare stupidamente ed ottusamente a testa bassa, e se dopo si scopre che il "nemico" non era affatto tale non c'è alcun rischio che costoro se la prendano con chi li ha ingannati; dimenticano tutto e via! pronti verso un nuovo "nemico"... ora è il turno degli "evasori fiscali" (anche quando non sono tali, come D&G), ma a loro cosa importa? l'importante e "credere ai politici che pensano solo a noi"... poverini: sono a tutti gli effetti quei "ragazzini di undici anni" descritti perfettamente da quell'indagine demoscopica del 1994 erroneamente attribuita a Berlusconi!

rainbow1964

Ven, 19/07/2013 - 17:06

io dico solo una cosa: ma basta!!!!!!!!!!!!! siete ridicoli il paese sta andando a puttane e ci preoccupiamo dell'evento di Miss Italia, dello sdegno di Dolce & Gabbana, di insultarci l'uno con l'altro............. io mi vergogno di questa nazione, di tutti i suoi rappresentanti e dei suoi cittadini (me inclusa) .............

Oldserver

Ven, 19/07/2013 - 17:10

minacciano di andare via dall'Italia? è un po come la moglie che castra il marito. l'unico valore aggiunto dei loro prodotti è il made in Italy. Per inciso la maggior parte delle griffe della moda non compra tessuti prodotti in Italia, li assembla in Italia e questo è sufficiente secondo la legge per appiccicarci l'agognata etichetta Made in Italy. Solitamente, per i costi di produzione assai più bassi, le aziende tessili che ricevono gli appalti dalle griffe sono quelle del distretto di Prato o Rovigo, da anni orami in mano a cinesi. Se loro andassero via dall'Italia il danno economico sarebbe alquanto modesto. Diferso il discorso dei negozi. Alcuni saranno in franchising (di solito fanno così per non assumersi il rischio imprenditoriale) ed altri li gestiscono direttamente. Insomma se se ne vanno l'Italia non ci rimette molto visto che evadono le tasse che sarebbe l'unico introito cospicuo che producono per il loro paese. Son stati condannati per questo.

gian paolo cardelli

Ven, 19/07/2013 - 17:12

Teoalfieri: per "vent'anni"? curioso: avrei giurato che nei periodi 1948-1993 ci siano stati vari governi sedicenti "di centro" ovvero "di centrosinistra", mentre nei periodi 1995-2001 e 2006-2008 non ci sia stata propriamente la "destra"... vedo che ama proprio cadere nella trappola del "divide et impera": dopo gli "evasori" adesso "destra" e "sinistra"; evidentemente nei panni della marionetta lei ci sguazza.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 19/07/2013 - 17:13

totalmente rididoli, cretini e idioti i commenti dei comunisti mafiosi, nonché delinquenti abituali e pericolosi per se stessi!

baio57

Ven, 19/07/2013 - 17:16

Il Pisapippa deve prendere le distanze dal mondo "gay" per non incorrere in un conflitto d'interessi. Tutto ciò dopo che assieme a cinque consiglieri comunali ,travestiti da Village People si esibivano sul palco alla Festa dell'Unità di Cinisello Balsamo.

abbassoB

Ven, 19/07/2013 - 17:17

ecchissenefrega!!!!!!!! fuori dalle balle dall'Italia evasori fiscali,voi e tanti altri del partito del vecchio,il fenomeno vuole togliere l'IMU,va bene certo che va bene,ma se vivi in una casa da più di un milione di euro oppure ne hai due o tre puoi paga e non rompere le palle,oppure vendi e porta i soldi all'estero

abbassoB

Ven, 19/07/2013 - 17:19

mortimermouse sei il solito pirla azzurro berlusconizzato nel cervello

marvit

Ven, 19/07/2013 - 17:24

luigipiso. Quindi non ti bastano 12 MILIONI ed oltre di tasse che pagano a testa. Allora dicci: quanto vuoi in più per essere serenamente mantenuto?? La tua logica è sinistramente imbarazzante; sicuramente perchè le tasse evidentemente non le paghi di persona e quindi non ti infastidisce ne ti accorgi che sforano ormai il livello del 60%...

pimask.11

Ven, 19/07/2013 - 17:25

@teoalfieri - Meglio la giunta precedente che ricopriva Milano di palazzi che questa che la sta ricoprendo di campi nomadi.

PaK8.8

Ven, 19/07/2013 - 17:31

Queste sono le checche che mi piacciono, quelle con le p@lle, come Giulio Cesare! Bravi!

uprincipa

Ven, 19/07/2013 - 17:32

Premesso che l'assessore poteva gestire diversamente la cosa, però in qualsiasi caso la condanna in primo grado di D&G per omessa dichiarazione dei redditi c'è ed è inconfutabile e quindi ritengo esagerata la reazione.Non capisco però i commenti di qualcuno che consiglia si lasciare l'Italia perchè le tasse sono alte. E' un dato di fatto che le tasse siano alte ma se tutti le paghassero probabilmente non sarebbe così. Quindi quello che dite è una contraddizione perchè consigliate a chi non le paga, cioè a coloro che contribuiscono affinchè le tasse siano alte, di lasciare l'Italia...

reliforp

Ven, 19/07/2013 - 17:37

giovi bl...No. S'è sbagliato,m'ha confuso con un altro. Per Baio... io, in estate , mentre voi vi divertite...... lavoro!!!!!!!!( ozzac!!!!!!!)...ciao bello, alla prossima.

Ritratto di emarco54

emarco54

Ven, 19/07/2013 - 17:39

Bravi. Purtroppo non tutti noi commercianti abbiamo forza e risorse per rispondere ai soprusi di questa giunta, che ogni giorno fa disamorare di questa splendida città.Sono con VOI.

erbamala

Ven, 19/07/2013 - 17:42

Adesso mi ribalto dalla sedia. Internet è bellissimo perchè ci ritrovi tutti gli articoli de il giornale e i relativi commenti... Ce n'è per esempio una collezione, precedenti il primo grado di giudizio, in cui molti garantisti dell'ultima ora (leggi dragon lord libertà 75 altri) ai tempi li avevano già condannati all'ergastolo... Ma come ha sottolineato qualcuno, ora meglio sparare su pisapia... ah aha ha ha viva la coerenza...

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 19/07/2013 - 17:46

@marvit la tua è impresentabile. D'altronde non poteva essere diversamente. Perchè, secondo te, chi guadagna tanto deve stabilire un forfait di tasse da pagare e decidere autonomamente? Che significa "Non ti bastano 12 milioni?". Come al solito fai confusione, sono io che mantengo voi con le mie tasse a priori. La cosa brutta, da riconoscere, è che quelli come te stanno vincendo queste battaglie contro le illegalità. Il 60% è colpa di quelli che ragionano, e spero non agiscano di conseguenza, come te. Le tasse si pagano e lo devono fare tutti. Quando i bellimbusti come DG rispetteranno la legge allora il 60% diminuirà e di molto. Una cosa è certa, non puoi guadagnare qanto ti pare e piace e non fare le cose in regola, prima o poi qualche disoccupato si arrabbierà.

gian paolo cardelli

Ven, 19/07/2013 - 17:48

uprincipa: le tasse sono alte perche' ai "politici" servono soldi, se tutti le pagassero i leccapiedi di costoro sarebbero soltanto di più, e lei continuerebbe a pagarle...

antonio11964

Ven, 19/07/2013 - 17:48

teoalfieri ecco perche pisapirla esiste e perche' i milanesi finiranno alla fame in mezzo a rom ladri e centri sociali nullafacenti, perche' esistono gli imbecilli come te.

mariolino50

Ven, 19/07/2013 - 17:50

Ludovicus Però quanto spendi se ti senti male o vuoi mandare i figli a scuola, forse molto di più delle esose tasse che ci sono qui, io ci sono andato due volte e l'unica cosa che mi hanno raccomandato è fare l'assicurazione sanitaria bella alta, altrimenti rischi di morire per strada, i due non credo abbiano veraamente evaso, hanno fatto come fà la Fiat ora, sede all'estero e via, e le tasse le pagano li.

Ritratto di Fritz49

Fritz49

Ven, 19/07/2013 - 17:50

mortimermouse.Pienamente d'accordo,lei sicuramente è un comunista.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 19/07/2013 - 18:04

FRITZ 49 mentre io sono d'accordo con tutti gli altri che lei è uno dei 10 milioni di lobotomizzati che votano i comunisti mafiosi :-)

gian paolo cardelli

Ven, 19/07/2013 - 18:04

Luigipiso dixit: "Quando i bellimbusti come DG rispetteranno la legge allora il 60% diminuirà e di molto." unica risposta possibile: uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah! oddio fatelo tacere, o scoppio!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!uah!

Ritratto di Tora

Tora

Ven, 19/07/2013 - 18:13

Tutti gli imprenditori italiani dovrebbero prendere esempio. Lasciare il paese dall'oggi al domani. Vedere la faccia delle zecche senza più risorse alle quali attingere non avrebbe prezzo. Altro che oranghi, si vedrebbero milioni di pantegane squittire terrorizzate.

ilsignorrossi

Ven, 19/07/2013 - 18:19

strano che qualche pupazzo rosso non abbiaproposto di statalizzare d&g........ma andando avanti qualcuno lo dice quanto ha ragione grillo a dire che sono tutti i mantenuti statali a votare pd e sel

giuliogualtieri

Ven, 19/07/2013 - 18:22

Lo stato dovrebbe fare un monumento ai nostri imprenditori invece di prenderli a calci.

Ritratto di Tora

Tora

Ven, 19/07/2013 - 18:27

Grazie comunisti, continuate a scrivere, continuate. Erano anni che non mi divertivo così tanto. "Se tutti pagassero le tasse non sarebbero così alte..." Nemmeno al Cottolengo si sono riscontrate forme così gravi di autismo. Le scarpe riuscite ad allacciarvele prima che le bave macchino il pavimento?

Giangi2

Ven, 19/07/2013 - 18:27

Sentire un comunista che prende come esempio gli stati uniti perche li chi non paga le tasse e' punito con l'arresto, oppure dire che lo ius soli ce l 'anno pure gli americani, be non ha prezzo se non quello della stoltaggene. Primo in America le tasse le pagano tutti perche le aliquote sono molto basse. 2 gli americani hanno lo ius soli perche la cittadinanza americana non contempla diritti come la previdenza sociale o la pensione, visto che l se non ti fai la polizza sanitaria e la previdenza privata, puoi pure morire di appendicite su un marciapiede se non hai la tessera e puoi morire di fame quando sarai vecchio e non ti sei fatto la tua pensione privata. Quindi agli americani non costa nulla dare lo ius soli.

Giangi2

Ven, 19/07/2013 - 18:28

Sentire un comunista che prende come esempio gli stati uniti perche li chi non paga le tasse e' punito con l'arresto, oppure dire che lo ius soli ce l 'anno pure gli americani, be non ha prezzo se non quello della stoltaggene. Primo in America le tasse le pagano tutti perche le aliquote sono molto basse. 2 gli americani hanno lo ius soli perche la cittadinanza americana non contempla diritti come la previdenza sociale o la pensione, visto che l se non ti fai la polizza sanitaria e la previdenza privata, puoi pure morire di appendicite su un marciapiede se non hai la tessera e puoi morire di fame quando sarai vecchio e non ti sei fatto la tua pensione privata. Quindi agli americani non costa nulla dare lo ius soli.

marvit

Ven, 19/07/2013 - 18:38

luigipiso. Sospetto che sei buono solo a chiaccherare e mangiare a sbafo.Altro che pagare tasse per noialtri. Ed attacchi il solito ritornello:se tutti pagassero,allora...La realtà è che se tutti mangiassero di meno alle spalle di chi lavora seriamente allora sì che pagheremmo meno tasse. Io evasore?? Ma va a c.....

Marc0

Ven, 19/07/2013 - 18:41

Ah, voi del giornale... sempre a difesa degli evasori fiscali...

Massìno

Ven, 19/07/2013 - 18:44

Che tempi signora mia, non possiamo neanche evadere che si offendono.

titina

Ven, 19/07/2013 - 18:47

evadono le tasse e si indignano? Le tasse andrebbero abbassate sia per le prima aliquote che per le ultime e tagliare gli sprechi. Dopo averle abbassate dve anche dire che a chi evade vengono confiscati i soldi sui quali non sono state pagate le tasse.

Fracescodel

Ven, 19/07/2013 - 19:18

per dire una banalita', forse neanche troppo banale, ma che va detta: prima, quando evadevano quasi tutti, i soldi giravano, e chi evadeva li rimetteva in circolo facendoli vedere fino all'ultimo dei lavoratori...OGGI, a rubare sono solo un'elite ristrettissima, che si nasconde dietro alla protezione di leggi economiche, magistratura e politici asservienti...ed i soldi non li vediamo piu' circolare. Ammesso che evadere sia sbagliato, oggi le tasse sono illogicamente soffocanti, quindi sbagliate...ed i ricchi industriali insieme ai padroni delle banche, RUBANO A DESTRA E A MANCA, con trucchi finanziari "LECITI".

abbassoB

Ven, 19/07/2013 - 19:25

mortimermouse coglione all'ennesima potenza tu e quello che censura sempre il mio complimento

Mr Blonde

Ven, 19/07/2013 - 20:26

Prima di tutto c'è evasione ed evasione. Quella di "sopravvivenza è una cosa, visto che se sei ligio a tutto quello che si sono inventati in questi anni lavori fino al 1 dicembre per lo stato. Poi magari c'è quella vera e sporca, quella dei nullatenenti magari con assegni familiari e rette gratis agli asilo pur essendo milionari (da galera). Poi c'è quella fantomatica delle ricostruzioni fantasiose, ideologiche ed irresponsabili come quella fatta a d&g, dove vengono rettificati prezzi di compravendita così, sulla base di congetture del primo funzionario che magari farà un pò di carriera. Attenzione a giudicare, che si abbia una condanna penale per congetture, ricostruzione e presunzioni varie è assurdo in uno stato di diritto. Che pensate che d&g siano lì con i loro negozi a non battere scontrini? ma per favore và

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 19/07/2013 - 20:31

La solita figuraccia di un comunista che non ci capisce un kazzo inadeguato a svolgere quel ruolo da mandarlo via al più presto visto i danni che sta provocando. Personaggio che porta sfiga, da credito solo a centri sociali, clandestini rom e a tutto il peggio che una città possa aspettarsi, e nella paradossale situazione che si sta vivendo con la volontà delle industrie di andarsene dall'Italia.... i rossi maldestri sono i primi a correre nelle tv per denunciare le perdite di lavoro e le chiusure delle ditte, banda di incompetenti ignoranti.

mariolino50

Ven, 19/07/2013 - 20:49

marvit L'aliquota irpef massima in Italia è del 43%, sopra i 75000 euro. magari andrebbe rimodulata verso l'alto vero.

soldellavvenire

Ven, 19/07/2013 - 21:25

ehi mortimer, vabbé che hai finito gli argomenti, ma non potresti inventare qualcosa di spiritoso, tanto per cambiare?

soldellavvenire

Ven, 19/07/2013 - 21:28

uh bananassi, questi sì che sono problemi

Ritratto di marforio

marforio

Ven, 19/07/2013 - 21:29

xurprincipia-Datosi che i sinistronzi sono soliti ,quando non si hanno argomenti per RIMANERE NEL DICORSO , si fissano su qualche parola errata o qualche virgola fuori posto.MI SPIEGHI COSA SIGNIFICA PAGHASSERO ?

Aristofane etneo

Ven, 19/07/2013 - 21:29

A quanti si scandalizzano per le tasse da pagare, il ministro TREMONTI aveva detto che è DEMENZIALE pretendere che un imprenditore arrivi a pagare anche il 60% di tasse. A chi poi a dei papponi della partitocrazia, strapagati straspudorati che sembra abbiano l'unico compito di consegnare l'Italia ai potentati stranieri. Far pagare il 60% delle tasse è un'istigazione a delinquere. A scanso di equivoci, io sono uno statale che paga 3000 euro di IMU su appartamenti avuti in eredità, o frutto di risparmi, che non riesco a vendere. E perciò vada a quel paese anche Berlusconi.

Ivano66

Ven, 19/07/2013 - 21:30

Questi due sono stati condannati per evasione fiscale. Ma non hanno nemmeno la decenza di tacere. Non ci strapperemo i capelli se i loro negozi restano chiusi.

Ivano66

Ven, 19/07/2013 - 21:32

gian paolo cardelli: c'è stata una sentenza del tribunale. Più chiaro di così...

Cosean

Ven, 19/07/2013 - 21:36

@ giuliogualtieri Ma se a loro gli fai il Monumento e agli altri gli fai pagare regolare mi sembra un po sconveniente! Dato che se pochi sono quelli che pagano regolare, pochi saranno i soldi per fargli il Monumento.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 19/07/2013 - 21:50

@ Ludovicua - Di che cosa si meraviglia? I kompagni hanno la memoria corta,cambiano pelle come i serpenti, e sempre serpenti rimangono.

Ritratto di antonio vivaldi

antonio vivaldi

Ven, 19/07/2013 - 21:56

È impressionante leggere commenti di persone che legittimano due evasori fiscali. Ma posso giustificare questo atteggiamento solo per un motivo, essere pregiudizialmente contro chi non appartiene al movimento berlusconiani. Se domani Totò Riina e Provenzano appoggiassero Berlusconi si riabiliterebbero immediatamente per i tanti IDIOTI presenti su questo forum. Cose da pazzi!

Ivano66

Ven, 19/07/2013 - 22:02

luigipiso: mi sa che è tempo sprecato cercare di far comprendere ad alcuni le regole della convivenza civile. Il diffuso senso di impunità che negli ultimi decenni ha attecchito in molti, oltre a essere la cifra di un degrado morale e civile, mina alla radice ogni regola di convivenza civile, dove ha ragione il furbo di turno che si fa beffa delle suddette regole.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 19/07/2013 - 22:15

Pisapia va contro due amici di Niki Vendola?!strano ;-)

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 19/07/2013 - 22:18

Ma con tutti i soldi che hanno D

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 19/07/2013 - 22:21

Sono questi del Corriere che misurano la cultura di una persona dal fatto se dice Kazaco o Kazachistano gli ignoranti che appestano il Paese. Loro non potranno mai comprendere che nell´antica Roma c´erano persone che non sapevano leggere e scrivere, passavano il giorno nel mercato mangiando semi e quando andavano ai bagni pubblici parlavano tra loro di ció che era Corretto e Bello... Loro facevano cultura, mica come questi impostori del Corriere che con la loro rivoltante perfidia sanno solo insudiciare il Paese ...

Joecasti

Ven, 19/07/2013 - 22:21

Geppone: "Che le tasse siano giuste o ingiuste e' un altro discorso. Se ci sono le paghi": Se ti dicono di buttarti bel pozzo lo fai?. Le leggi ingiuste non vanno rispettate. "Se le vuoi cmabaire le cambi al voto": Ma dove vivi? In Utopia? Quando mai i politici hanno fatto ció che in una vera democrazia (che non esiste in nessun paese del mondo) il popolo voleva? Ad ingiustizie bisogna ribellarsi, i valori democratici per i quali i nostri antenati hanno combattuto e sono morti non ce li ha regalati nessuno, la storia si ripete continuamente, ci sará prima o poi una rivoluzione contro questi finti democratici. É un dato di fatto. Se tu vuoi fare il leccaculo fallo pure.

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 19/07/2013 - 22:24

D'alfonso ha detto una bastardata enorme comunque!ai rom,sinti e quant'altro invece gli spazi pubblici vengono dati immediatamente! D

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 19/07/2013 - 22:27

D'Alfonso non volete farvi rappresentare da evasori fiscali come dici ma vi piace farvi rappresentare dai picconatori kabobo,dai delinquenti Rom,dai Sinti,dalle bande di rapinatori che assaltano gioiellerie in pieno centro vero?!vergognati!

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Ven, 19/07/2013 - 22:35

Ignoranti il giornale non difende gli evasori!Pisapia ed il suo amico D'Alfonso vietano spazi pubblici e comunali agli italiani e li danno prontamente accorrendo con le braghe calate a gente come Rom,Albanesi e simili...che tanto santi non sono vista la reputazione che LORO STESSI si sono fatti negli anni!perché quando si dice Rom,Albanese ecc si pensa subito a qualche reato o a qualcosa di male?non lo dite questo eh?

Ritratto di maurocnd

maurocnd

Ven, 19/07/2013 - 22:39

Devo complimentarmi con l'assessore in questione per aver escogitato un'altro modo per far fuggire gli imprenditori dall'Italia! Bravo.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 19/07/2013 - 22:59

@gian paolo cardelli e perchè scoppi? Sei per caso un pallone gonfiato? Non mi sembra, piuttosto dai l'impressione di quello che alle superiori era snobbato ed emarginato dalle ragazze.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 19/07/2013 - 23:50

Sniper 15:45 scrive: "Ludovicus ... Polizia postale intervenga". - - - Cala, cala e non si esalti, fa caldo.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 20/07/2013 - 00:01

L'incapacità della sinistra a governare è sempre più dannosa per il nostro paese. A questa incapacità si aggiunge la dissennatezza di un'assessore che per cercare visibilità attacca una delle più importanti industrie della moda. MA CHI ASSEGNA LA CARICA DI ASSESSORE A DEGLI INETTI DISINFORMATI?

Pazz84

Sab, 20/07/2013 - 02:38

@Ludovicus ancora con queste vaccate che è per colpa della sinistra se le tasse sono così alte?!? Gli imbecilli come lei non hanno capito che è per colpa degli evasori se paghiamo così tante tasse. Le sembrano pochi 180 miliardi di evasione?!? Da come parla lei sembra proprio il tipico esemplare di evasore totale. Le tasse sono alte quindi mi sento in diritto di evadere.

CALISESI MAURO

Sab, 20/07/2013 - 08:03

Vorrei fare una semplice considerazione: Quanti miliardi di investimento hanno finalizzato i gruppi stranieri in italia l'anno scorso? ( a parte le acquisizioni che servono a farci chiudere )Penso ben poche. Per quale motivo nessuno investe in questo Paese e gli italiani delocalizzano? ( e fanno BENISSIMO ) Forse uno dei motivi e dico uno e' l'alta tassazione cui sono sottoposte le aziende. Quindi chi non puo' evadere una percentuale del reddito o chiude o delocalizza. Questa e' la realta'.Infatti la Fiat dal prossimo anno paghera' per la sua societa' ( industrial ) le tasse in Inghilterra e lasciera' alla collettivita' i costi della cassa integrazione. Giusto / sbagliato? Non so, ma cosi' non puo' andare avanti. Come ripeto in continuazione adesso pagano i produttivi che comunque un lavoro lo troveranno sempre, gli altri tanto attivi a sparare schiocchezze su questi forum comincino a pensare a trovarsi un sano ed onesto lavoro, la cuccagna e' finita.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Sab, 20/07/2013 - 08:28

luigipiso voi comunastri la delazione ce l'avete nel DNA, è più forte di voi.

Doc71

Sab, 20/07/2013 - 08:41

La solita "guerra" fra gli assessori paladini delle tasse e gli "ignobili" evasori!! Questo scapestrato assessore in un momento di misticismo erariale "erutta" tale affermazione che Dolce e Gabbana non siano degni di rappresentare Milano???,E chi sarebbe degno di tale onore? Lui e la sua Giunta!!! Nessuno di Voi ha mai visto le meravigliose sedi in cui alloggiano i vari e innumerevoli Uffici del Comune di Milano?? A me personalmente fa schifo che ci alloggino questi amministratori arroganti, prepotenti e pure ignoranti ; mentre mi fa sicuramente piacere che nelle sedi incriminate dall'assessore ci lavorino Imprenditori come Dolce e Gabbana, Imprenditori che LAVORANO, FANNO LAVORARE, MANTENGONO ALTO NEL MONDO IL NOME DEL MADE IN ITALY!!

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Sab, 20/07/2013 - 08:56

Komunastros, ve lo ricordate quando al discorso di insediamento come sindaco di Milano Il vostro amato Pirlapia disse che (testuali parole) Milano doveva prendere a modello la città di Detroit? Quella che ieri è fallita? Ve lo ricordate, cervelli in acqua?

maan

Sab, 20/07/2013 - 09:42

Eh già i fenomeni amministratori di Milano preferiscono farsi rappresentare dai Rom......eh già. D'altra parte se sono stati votati vuol dire che fanno bene a fare quel che fanno.

linoalo1

Sab, 20/07/2013 - 09:44

Se non hanno colpe è anche giusto difendersi!Altrimenti........!!Lino.

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 20/07/2013 - 09:54

Pagare le tasse? Sicuramente è un dovere e sicuramente è un diritto pretendere che i soldarelli versati contribuiscano ad avere servizi adeguati. In questa italietta non è così. Ho sempre pagato tutte le imposte, ora mi chiedo se evadere sia la miglior soluzione perchè diventa un atto di legittima difesa e sopratutto non si diventa complici del malaffare politico. Buona giornata.

terzino

Sab, 20/07/2013 - 09:57

Non solo Milano ma l'Italia intera non ci fa bella figura. Se si è garantisti innocenti sino a sentenza definitiva, se si è forcaioli gogna fisica e mediatica.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Sab, 20/07/2013 - 10:17

abj14, di che ti sorprendi, i kompagni la delazione ce l'hanno nel sangue, per loro è una seconda natura. Mandare un loro ex-compagno nel seminterrato della Ceka con un colpo alla nuca era il loro sport nazionale, ai (loro) bei tempi. Senza delatori il comunismo non sarebbe mai esistito. Sono spioni per natura, fae la spia è nel loro dna.

baio57

Sab, 20/07/2013 - 10:21

Leggere i commenti dei figli del Monte dei Paschi fin di prima mattina è uno spasso ,ti fa iniziare bene la giornata . Avanti...forza....alenovelli( c'entra Berlusconi anche qui vero alenovelli), piersilvio46,cosean,ilsoldellavvenire,elpresidente, pisistrato,luigipiso,pravda e compagnia starnazzante allietateci il sabato ,e mi raccomando il pomeriggio tutti alla Coop di quartiere a socializzare tra una spesa e l'altra . Ah,non dimenticate le banane ,mi raccomando.

CALISESI MAURO

Sab, 20/07/2013 - 10:58

Lucovidus. Grande, non sapevo che avesse detto quella cosa il nostro beneamato. Che sia il suo target arrivare al successo di motor city? Ci azzecca anche lui pero:))

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Sab, 20/07/2013 - 11:21

Pazz84 perché mi dai dell'imbecille? Non sono mica tuo padre.

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Sab, 20/07/2013 - 11:23

Pazz84 certo, certo.... salutami il Monte dei Paschi.

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 20/07/2013 - 11:53

baio57 20/07 10:21 scrive: "Leggere i commenti dei figli del Monte dei Paschi … Avanti... forza....alenovelli . . . " - - - A dir il vero Alenovelli mi manca tantissimo, almeno lui è molto più studiato di Luigipiso; insegna (?!) addirittura e nientepopodimeno-che in America.

Ritratto di 1959andrea

1959andrea

Sab, 20/07/2013 - 12:15

l'italia è proprio il paese all'incontrario. nel resto del mondo sono i cittadini onesti a indignarsi verso i mascalzoni. in italia no! in italia è una coppia di delinquenti che si indigna contro chi gli fa notare che sono due delinquenti. insomma, rimaniamo un paese di minus habentes che si merita tutto il letame che gli sta piovendo addosso.

HANDY16

Sab, 20/07/2013 - 12:39

Questi due sarebbero indignati? C'è già un asentenza di 1° grado che li condanna ad un anno e 8 mesi di carcere per aver evaso, ognune dei due, udute udite, la bazzecola di 400 milioni di euro. Siamo indignati noi che paghiamo fino all'ultimo centesimo poichè ci vengono decurtati dalla busta paga o dalla pensione e, come se non bastasse ci aumentano Iva, ci appioppano l'IMU, ci fanno pagare la benzina come un litro di grignolino ed ogni volta che ci rivolgiamo alla Pubblica Amministrazione siamo trattati come zerbini e dobbiamo pagare nuovamente. Chiudano pure per indignazione poi, se proprio vogliono fare bella figura, paghino le tasse dovute così da dare uno schiaffo morale all'assessore che ha osato stigmatizzare il loro comportamento.Per il momento, sempre valorizzando la prima sentenza, questi due sono dei PARASSITI anche se danno lavoro a centinaia di persone e producono ricchezza per il paese: non è un buon motivo per non pagare le tasse sul loro reddito miliardario.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 20/07/2013 - 13:09

Pisapippa facci sognare.......

Roberto C

Sab, 20/07/2013 - 13:22

Gentile Pazz84 il suo ragionamento non farebbe una grinza se non ci fosse il piccolo particolare di un centinaio di Cacciabombardieri assolutamente inutili e per giunta malfunzionanti che hanno appena acquistato, e guardi come sono scattati in piedi come delle iene quando qualcuno ha provato a dire qualcosa, ci tengono proprio tanto ai loro giocattolini. Con quali soldi crede che se li paghino? Quando ho saputo la notizia, il solo imbecille mi sono sentito io che ci ho perso il posto di lavoro qualche anno fa per essermi rifiutato di non battere sempre tutti gli scontrini, per sentirmi dare dai nostri beneamati politici prima del bamboccione in quanto disoccupato, e ora del potenziale o probabile evasore in quanto "imprenditore" (scelta pressochè obbligata quando ti trovi a più di 35 anni in mezzo alla strada, a meno di non poterti permettere di fare il "bamboccione" a vita e io non potevo, la mia famiglia non è così abbiente). Che cosa le fa pensare che se tutti pagassero le tasse il risultato non sarebbe più semplicemente che di cacciabombardieri ne avrebbero commissionati 200? Perchè lo Stato può applicare il redditometro a me e a lei, e noi non possiamo applicarlo a lui e dire che se possono permettersi il lusso di pagare 100 caccia F 35 oltre a auto blu, pranzi a base di caviale e champagne a 5 euro, viaggi in prima classe ecc. è segno che di soldi non solo non ne hanno troppo pochi, ma ne hanno troppi e quindi la piantino di piagnucolare e piangere miseria, ci stanno imponendo un tenore di vita (loro) da superpotenza economica e militare, quindi non può essere vero per niente quello che ripetono tutti i giorni che non hanno soldi e che le casse sono vuote? Il problema è che quello che hanno a loro non basta mai, ne vogliono sempre di più e hanno scoperto che possono averlo se raccontano in giro la storiella che tutti gli imprenditori e gli autonomi sono evasori (questo dicono ai dipendenti) e tutti i dipendenti e i disoccupati sono parassiti e/ o bamboccioni (questo raccontano agli imprenditori), così noi ce la prendiamo gli uni con gli altri e loro ingrassano e ridono alle nostre spalle? Da un certo punto di vista sono dei geni, ci avesse pensato Luigi XVI a dire ai contadini che la colpa della loro povertà era dei mercanti e ai mercanti che la colpa era dei contadini oggi probabilmente avremmo ancora l'ancient regime e la monarchia, e visti i disastri che hanno combinato dopo non sono affatto sicuro che sarebbe un male... Ah, ovviamente è libero di non credermi, ma la informo che anche ora che mi sono messo in proprio non ho mai evaso un solo euro, batto lo scontrino anche per i 5 centesimi. Questo non vuol dire affatto che mi senta anche solo da lontano solidale con questo Stato e queste istituzioni - e pensare che gli italiani hanno dato al mondo un sacco, compresa - letteralmente - l'America; a lei non è mai venuto il dubbio che in un contesto come quello di oggi Dante Alighieri, Petrarca, Nicolò Machiavelli, Cristoforo Colombo, Guglielmo Marconi, Giuseppe Verdi, Enrico Fermi, e tanti altri (la lista sarebbe innumerevole) o sarebbero scappati dall'Italia (Fermi lo dovette fare davvero per altri motivi infatti è il più vicino nel tempo) o avrebbero avuto grosse difficoltà (stante che anche loro - al pari della nostra ex ministra - non erano degli esperti di diritto tributario e magari tante cose non le avrebbero neppure sapute) a dimostrare al fisco di avere sempre pagato tutto il dovuto?. Mi scusi, ma ogni volta che leggo Dante o ascolto Verdi, o prendo in mano un telefono (Meucci) o guardo un mappamondo mi piange il cuore e fatico a non piangere pensando a dove e quanto la classe politica degli ultimi 70 anni ci ha fatto cadere in basso... Cordialità.

baserino

Sab, 20/07/2013 - 13:31

chiuso a nostra insaputa...

paolozaff

Sab, 20/07/2013 - 14:33

Ma dato che sono veramente evasori fiscali forse l'assessore del Comune di Milano tutti i torti non li aveva, o no??

Benado

Sab, 20/07/2013 - 14:33

Walter 68, Negli stati UNITI AVREBBERO DOVUTO PAGAREIL 26%.

gamma

Sab, 20/07/2013 - 14:39

Le ultime notizie danno per certo la loro intenzione di chiudere tutte le loro attività in Italia e aprirle in un altra capitale europea. Non si può non dar loro ragione se dovessero farlo. In fondo questa decisione accontenterebbe tutti, anche le sinistre, che hanno dato loro dei ladri senza attendere gli altri due gradi di giudizio. Spiace per le centinaia di dipendenti ma penso che molti di loro li seguiranno all'estero.

petra

Sab, 20/07/2013 - 15:05

Io mi indigno prima di tutto con chi lavora in nero del tutto e non paga un centesimo perchè la sua attività nemmeno risulta esistere. Poi, quando sento che uno paga 25 milioni di euro l'anno, ci vado piano prima di giudicarlo evasore. Anche perchè a quei livelli la tassazione non è una percentuale netta come da noi a stipendio fisso, ma è opinabile e dipende da tanti fattori. Tant'è vero che Valentino corridore alla fine ha patteggiato una cifra parecchio inferiore a quella inizialmente richiesta. Poi, quando sento che la Google Italia ha pagato 1,8 milioni in un anno e il fisco non fiata, beh mi fa un po' specie il tutto.

Ritratto di Zio Gianni

Zio Gianni

Sab, 20/07/2013 - 15:20

***I reati penali, sono molto più gravi di quelli amministrativi. Ad esempio i froci col perizoma e le lesbiche che si baciano in bocca nelle pubbliche vie, come a Milano in corso Buenos Aires, (pisapialo ne sa qualcosa) è reato penale punito da tre a mesi a tre anni. Sconvolgono la vita dei bambini/bambine che chiedono alla mamma: Ma tu ti baci in bocca con Matilde la tua amica o papà ma anche tu ti metti il perizoma e ti baci in bocca con Arturo. In Siberia a spaccar le pietre e qualcosa d'altro col filo spinato. Brutti sozzoni malati che altro non siete. Fate oltre che schifo pena!*

HANDY16

Dom, 21/07/2013 - 11:03

Petra, Lei è male informata: sono anni che il fisco persegue GOOGLE affinchè paghi il dovuto. Ma vogliamo smetterla di fare queste congetture e queste illazioni risibili? Se ad evadere è uno che stimo il fisco lo perseguita ma se a evadere è uno di cui non me ne frega nulla il Fisco lascia correre e nemmeno se ne accorge. Ed inoltre non è solo GOOGLE ad essere bel mirino del fisco ma anche AMAZON ed altre multinazionali che pur operando in tutto il mondo ,Italia compresa, hanno sedi in paradisi fiscali a pagano tasse ridicole. In questi casi le armi del fisco sono inefficaci ed andrà a finire più o meno così anche con D&G, come è già successo con il centauro Rossi, con Pavarotti e tantissimi altri che aprofittano dei paardisi fiscali per trasferirvi la maggior parte dei propri utili. Tutto lecito e difficile da smontare ma dal punto di vista etico molto discutibile e D&G non dovrebbero fare troppo i permalosi. Alla fine faranno una transazione per una cifra di gran lunga inferiore a quella contestata e tanti saluti ai cittadini che pagano fino all'ultimo centesimo. Fanno i furbetti come tanti altri ovvero non pagano le tasse come dovrebbero in base al loro reddito effettivo. Dobbiamo essere contenti di questo andazzo? Queste cose le sanno anche i paracarri lungo le strade e se uno non si nutre solo di telenovelas e quiz televisivi non si dovrebbe meravigliare.