I rom: «C'è poca privacy nelle case»

Abbiamo speso oltre 600mila euro ma alle famiglie nomadi la nuova sistemazione non piace. Auto di lusso posteggiate nel campo

Apertura del nuovo campo Rom di via Lombroso

Il presidente dell'associazione Aven Amentza, che nella lingua zingara si traduce con «Dio è con noi», ha seguito la fase del trasloco dalle 5 del mattino e scuote la testa. «Non ci siamo». Il Comune ha appena trasferito dal centro della protezione di via Barzaghi al nuovo «villaggio rom» di via Lombroso, zona Ortomercato, 90 rom che prima ancora erano abusivi in via Dione Cassio. Palazzo Marino ha allestito un'area attrezzata con una grande zona mensa e relax (c'è la tv al plasma, qualche sedia, cuscinoni per stare più comodi), aria condizionata, presto arriveranno altri tre moduli per cucinare in autonomia senza dipendere dai pasti distribuiti dall'associazione Arca che gestisce lo spazio. E ci sono le stanze-dormitorio dove circa 4 famiglie devono convivere. «Era meglio via Barzaghi -il giudizio tranchant del «sindacalista» dei rom, Cristian Lorita -, noi difendiamo i loro diritti e qui innanzitutto è violata la loro privacy». L'assessore alla Sicurezza Marco Granelli si avvicina ma il presidente di Aven Amentza non si fa problemi e spara a zero: «Servivano container più piccoli, uno per famiglia, qui i bambini devono stare con troppi adulti». Lo avevano denunciato mesi fa persino i capigruppo del centrodestra, che pure hanno manifestato duramente contro il nuovo campo rom. Ma i nomadi in questione mettono in dubbio anche «la promessa del Comune di aiutarci a trovare casa e lavoro, vedremo» e «se non possiamo prendere qui la residenza, chi ce lo dà un impiego?» e ancora «i bimbi iniziano la scuola e la cambiano dopo tre mesi?». Le famiglie fanno capannello, annuiscono. Bisognerebbe ricordagli che è tutto gratis. Seicentomila euro spesi per affittare 18 mesi i container. Più 7 euro al giorno per ogni persona ospitata (la capienza massima è di 148). Dopo i primi 40 giorni verrà chiesto alle famiglie un contributo di 1-2 euro come nei dormitori, ma se non avranno raggiunto la famosa autonomia? Il «pacchetto» prevede che possano rimanere fino a 160 giorni. L'area sarà monitorata 24 ore su 24 da una pattuglia di vigili. Una decina di famiglie assicura Granelli già lavorano e sono pronte a uscire in poche settimane, per passare agli alloggi messi a disposizione dal Terzo settore. Forse una di quelle famiglie che ha un'auto Bmw o un'Audi posteggiata fuori dai container. Anche il trasloco nelle case sarà soft, visto che Palazzo Marino garantisce anche lì agli enti un contributo di 7 euro a persona (fino a 600 euro al mese per famiglie di 4 persone) «loro daranno un contributo graduale all'affitto - assicura Granelli - ma ci sarà un servizio di accompagnamento al lavoro fornito da operatori laureati e mediatori culturali». In via Barzaghi rimarrà in funzione uno dei due attuali centri di emergenza, da 100 posti, l'altro a giorni sarà demolito: l'area diventerà strada per Expo. Con i 150 letti in via Lombroso, il Comune ha a disposizione 250 posti «a rotazione» per gli abusivi via via sgomberati, i prossimi della lista sono i 400 che occupano aree in via Montefeltro e Brunetti. Ad oggi tra campi regolari e non in città sono tra 2.500 e 2.800.
I milanesi, attacca il capogruppo di Fdi Riccardo De Corato, «aprono il portafogli per dare casa ai rom, invece quanti di loro hanno perso il lavoro, non possono permettersi nè affitto nè mutuo, ma chi li aiuta?».

Commenti

ZannaMax

Mer, 07/08/2013 - 08:50

Ma chi li vuole questi? Sono un peso e vivono a sbafo. Peggio di un cancro..

piero1939

Mer, 07/08/2013 - 09:12

sono nomadi e così devono vivere. fategli dei prati attrezzati con acqua, luce e gas nominate un responsabile e lasciateli li come hanno sempre vissuto. ogni sei mesi obbligatoriamente devono spostarsi ad altri lidi già predisposti in altre regioni come i loro avi solo così potranno vivere. chiuderli in prefabbricati da 2,40 x 6,00 m. o metterli in appartamenti ancora non è possibile. ci vorranno 7 generazioni stanziali.

angelomaria

Mer, 07/08/2013 - 09:13

chr tornino da dove vengono gli dai la mano si prendono il braccio!!

Ritratto di CiccioCha

CiccioCha

Mer, 07/08/2013 - 09:15

Lavar la testa all' asino si perde acqua e sapone.

maxaureli

Mer, 07/08/2013 - 09:19

C'e' poca privacy? Non sapevo che la NSA spia anche i rom!!! Ma andate a cacare!!! In Italia siete arrivati alla pazzia!! LOL LOL

gneo58

Mer, 07/08/2013 - 09:35

Italiani onesti senza lavoro, anziani con pensioni letteralmente da fame costretti a rovistare negli scarti dei mercati e supermercati, famiglie che non riescono piu' ad arrivare a fine mese che fanno i salti mortali per pagare le bollette o per vestire i figli o cercano di non fargli mancare il minimo indispensabile, gente con lo sfratto che non sa dove andare, gente che ha perso il lavoro ed e' a casa disperata........e questo individuo da' le case agli ZINGARI (chiamiamo le cose col loro nome) e pure il contributo giornaliero - tra l'altro qui a Genova il comune paga agli zingari nei campi abusivi o semiabusivi anche la luce e l'acqua, oltre al contributo mensile a famiglia !. Parassiti della societa' che non si accontentano solo di vivere alle spalle altrui ma rubano pure. Saprei io come procurargliela la privacy a questa gentaglia (e ci metto tutti, anche chi li aiuta) ma mi fermo qui e mi autocensuro, che schifo ! poi non lamentatevi se la gente diventa razzista - il razzismo nasce anche da questo divario di trattamento che privilegia il malfattore rispetto all'onesto.

paolonardi

Mer, 07/08/2013 - 09:57

L'indirizzo della collocazione e' più che appropriato. Perché spendere per questi arroganti ospiti? Non sarebbe meglio destinare queste risorse ai nostri lavoratori in difficoltà? A Firenze hanno regalato loro villette monofamigliari con giardino e complete di servizi, che probabilmente non pagano, pero' parcheggiati sulla strada antistante sono presenti macchinoni senza dubbio costosi e fuori dalla portata di onesti lavoratori.

carpa1

Mer, 07/08/2013 - 09:59

Ma con quella cifra non sarebbe stato meglio caricarli tutti su un treno e riportarli da dove erano venuti? Inoltre, li vedi sempre in giro con macchine che spesso noi ce le sognamo e targate RO (che non è Roma): ma quando verranno obbligati a cambiare targa e pagare le tasse qui come facciamo noi? Provate ad andare, ad esempio, in Spagna dove, se entro sei mesi dall'arrivo non reimmatricolate la vettura con targa spagnola ve la sequestrano e vi beccate una bella e costosa multa e poi sono razzi vostri ottenere il dissequestro.

gneo58

Mer, 07/08/2013 - 10:08

se esprimo il mio pensiero mi arrestano !

gneo58

Mer, 07/08/2013 - 10:09

non lamentatevi se poi la gente diventa veramente razzista - e' solo colpa vostra.

bruna.amorosi

Mer, 07/08/2013 - 10:11

Poverini e che diamine un pò di privacy ci vuole ,altrimenti come si fa a nascondere tutta la refurtiva che rubano di giorno?.

Ritratto di ..i£portaborse

..i£portaborse

Mer, 07/08/2013 - 10:18

ZannaMax - "Sono un peso e vivono a sbafo. Peggio di un cancro..", questa frase si adatterebbe meglio ad un'altra categoria di individui

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 07/08/2013 - 10:24

Poca privacy? E' giusto. Le quotidiane lezioni di Furto e Borseggio devono essere separate dalle specializzazioni di Scasso e Truffa. Vorreste voi far frequentare ai vostri ragazzi diversi corsi nella stessa aula?

il gotico

Mer, 07/08/2013 - 10:25

C'è poca privacy ? Poverini ! Dovrebbero baciare il loro sindaco, quello che regala case e soldi... i nostri soldi, possono viaggiare gratuitmente sui mezzi pubblici, tanto pisapia aumenta a noi paganti il biglietto, devono essere felici che la sera non ci sia vigilanza nelle strade, così è più facile irrompere negli appartamenti... e hanno pure il coraggio di lamentarsi ? Fanno leggi inutili, quei personaggi inutili che siedono al governo... ci vuole molto a fare una legge dove li si ramanda a casa a nuoto ? roulotte incluse ?

a.zoin

Mer, 07/08/2013 - 10:28

Perchè non vanno ad abitare tutti in casa di PISAPIA,lui, è loro amico,PERÒ CHE PAGHI PURE TUTTE LE SPESE. Se questo non succede che li mandino TUTTI GRANDI E PICCOLI a ZAPPARE LA TERRA,MA!!! NON INSIEME,OGNI FAMIGLIA UNA FATTORIA E CHE LI FACCIANO LAVORARE. Con loro anche chi li PROTEGGE.

piedilucy

Mer, 07/08/2013 - 10:32

come si fa a diventare rom..cosi mangio a sbafo anch'io? siamo arrivati all'assurdo gli italiani che crepano di fame e loro con tutto pagato qualcuno lo dica a sti imbecilli tipo granelli oppure è un rom anche lui? ci sono gli anziani con la minima, i disoccupati ITALIANI, e loro costruiscono le case ai rom? però prendono I LAUTI STIPENDI con le nostre tasse spero vi venga un cancro

BeppeZak

Mer, 07/08/2013 - 10:38

Ci siamo proprio bevuto il cervello.

Nadia Vouch

Mer, 07/08/2013 - 10:47

Il popolo rom è affascinante. Ricordo che a Trieste c'era persino un corso universitario di insegnamento di cultura rom. Ma, come qualunque popolo della Terra, anche i rom hanno pregi e difetti. Una cosa non comprendo: come mai, un popolo che vaga, che sostanzialmente si sente libero da imposizioni da qualunque luogo o istituzione, poi alla fine ricerca ausilio e appoggio e sostentamento proprio da coloro che rifiuta "culturalmente"?

carpa1

Mer, 07/08/2013 - 10:55

Ma con quella cifra non sarebbe stato meglio caricarli tutti su un treno e riportarli da dove erano venuti? Inoltre, li vedi sempre in giro con macchine che spesso noi ce le sognamo e targate RO (che non è Roma): ma quando verranno obbligati a cambiare targa e pagare le tasse qui come facciamo noi? Provate ad andare, ad esempio, in Spagna dove, se entro sei mesi dall'arrivo non reimmatricolate la vettura con targa spagnola ve la sequestrano e vi beccate una bella e costosa multa e poi sono razzi vostri ottenere il dissequestro.

Gius1

Mer, 07/08/2013 - 11:06

Che PACCHIA l´Italia. ma che caz... si sono messi in testa certe persone ? Io abito in germania e non avro mai auiuto se posseggo un capitale mio. Se questi signori posseggono auto di lusso, si potrebbero permettere qualche appartamentino .O no??

antonioamelio

Mer, 07/08/2013 - 11:07

Ma se sono rom non possono andare in giro per il mondo a rompere le balle anche agli altri ? Sempre noi ce li dobbiamo sciroppare ?

canaletto

Mer, 07/08/2013 - 11:07

L'avete votato il sindaco??? godetevelo. Parlo per tutti quelli di destra che non sono andati a votare e di fatto l'hanno votato. E adesso fanno gli offesi i rom??? rimandateli nelle loro terre e ghetti

Ritratto di bet_65

bet_65

Mer, 07/08/2013 - 11:09

Una Ruspa di quelle che usano nelle miniere sudafricane nella notte dovrebbe portarsi via TUTTO il campo e se c'è nelle vicinanze un torrente cacciarci il tutto, peccato solo per l'inquinamento creato

yulbrynner

Mer, 07/08/2013 - 11:15

certo non e' una bella razza ma qualcuno anche di loro sa essere una persona x bene. pochi ma qualcuno c'e sbagliatocoem sempre fare di ogn ierba un fascio e magari come e' gia successo denigrare quei pochi zingari che vogliono essere persone x bene e non parassiti.

Giorgio5819

Mer, 07/08/2013 - 11:27

Fuori dall'Italia questa feccia, altrove troveranno la loro privacy, chi ha stabilito che dobbiamo aiutare questa gentaglia? Vadano nei paesi dell'est, dove i sinistri avranno la grande gioia di poterli aiutare...

Paul Bearer

Mer, 07/08/2013 - 11:28

I rom sono così. Gli dai 1 e vogliono 2. Gli dai 2 e vogliono 4. Gli dai 4 e vogliono 8,ecc...Non bisogna dargli nulla e che si fottano.

Giorgio5819

Mer, 07/08/2013 - 11:30

Proviamo a usare i soldi dei Milanesi per ristrutturare gli ospedali dei Milanesi, questi sono come i topi. ps. il redditometro chiarirà come si sono procurati le euto di lusso? Sveglia Italia,riprendiamoci i nostri spazi e ripuliamoci da sinistri e connessi.

Ritratto di ..i£portaborse

..i£portaborse

Mer, 07/08/2013 - 11:43

Nadia Vouch - cosa ha fumato stamattina al posto delle sigarette?

Romolo48

Mer, 07/08/2013 - 11:52

Ma con 7 euro al giorno come possono fare benzina per le loro lussuose macchine? Io suggerirei di pensare ad un significativo aumento!!

Nadia Vouch

Mer, 07/08/2013 - 12:13

Per #..i£portaborse. Le rispondo: cade male con me. Nemmeno fumo, quindi, faccia lei. Invece, per essere così denso di livore, ci racconti cosa le è accaduto. Questo potrebbe essere interessante. Saluti.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 07/08/2013 - 12:14

Hanno ragione hanno sempre pagato contributi Inps, Inail Ina casa, gescal canoni rai imu ecc ecc

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 07/08/2013 - 12:14

vergogna Sono solo dei parassiti!!! Dimostratemi il contrario!!!!

Giorgio Rubiu

Mer, 07/08/2013 - 12:18

Che tornino nel paese dal quale provengono e provino, là, a lamentarsi delle condizioni nelle quali sono costretti a vivere. Oppure comincino a lavorare (invece che rubare e chiedere l'elemosina) e, con il frutto del loro lavoro, risparmino quanto serve per comperarsi una casa come la vogliono loro. Romeni, ucraini e moldavi seri lo stanno facendo!

ignatech

Mer, 07/08/2013 - 12:24

È una vergogna tartassare a morte i contribuenti italiani per mantenere questa massa di borseggiatori ladri senza alcuna remora a fottere la gente a spese nostre. Pisapirla se proprio li vuoi falli dormire a casa tua e a tue spese.

carpa1

Mer, 07/08/2013 - 12:40

@Nadia Vouch. Vede, quello che lei sostiene ha un fondo di verità, cioè che si tratta di "un popolo che vaga, che sostanzialmente si sente libero da imposizioni da qualunque luogo o istituzione". Questo genere di vita è, o più precisamente era, tipico di molti popoli di remoti passati nei vari continenti. L'Europa occidentale si è trasformata nel tempo e le popolazioni sono aumentate per cui i territori liberi non esistono più. Pertanto o si adattano alle regole di convivenza, ed in tal caso potrebbe essere loro consentito di arrogarsi i medesimi diritti degli stanziali, oppure se na vadano ad occupare le steppe russe disabitate o luoghi altrettanto vasti e liberi in altri continenti. Se vuoi la trippa te la devi guadagnare col sudore della tua di fronte, non quella degli altri. Quanto al corso universitario ad hoc, lasciamo perdere, perchè con tutti i problemi che abbiamo nelle scuole di ogni ordine e grado, università in primis, direi che questo sarebbe proprio il primo corso, ammesso che esista ancora, a dover essere soppresso (fa il paro con quello sulla "lingua berbera" che era saltato fuori al tempo delle contestazioni universitarie all'epoca della Gelmini).

kayak65

Mer, 07/08/2013 - 12:40

contenti ora milanesi? oltre il danno anche la beffa. ora i rom si rivolgeranno all'onu, all'europa per avere tutelato i diritti della privacy.e come sempre accade l'italia dovra' pagare multe e risarcimenti a questi parassiti di cui la boldrini vuol farci studiare le tradizioni nelle ns scuole e il pisapia inserirli nella societa' laboriosa milanese.

Nadia Vouch

Mer, 07/08/2013 - 13:04

Concordo con tutti coloro che si lamentano. Questo accadrà ogni volta in cui la demagogia avrà il sopravvento. Il mio precedente intervento, sta a suggerire come, anche la più negativa delle questioni, se rivestita di ufficialità e di "culturalità", può finire con l'incidere in modo che direi devastante nella vita quotidiana delle persone. In questo caso nella quotidianità degli italiani. Ricordo, fra l'altro, case popolari Ater (Aler altrove o similari), assegnate agli "zingari". Case nuove, ogni comodità. Ebbene, essi si accampavano nel cortile del comprensorio, perché "non sopportano di essere rinchiusi tra delle mura". Ovviamente, pagavano zero euro di pigione. Vogliono stare liberi? Se ne vadano altrove, dove si sentiranno liberi. Un tanto perché il buonismo ha davvero stancato.

agosvac

Mer, 07/08/2013 - 13:13

Poveracci!!! In fondo hanno anche ragione! Se nei posteggi ci sono auto di lusso che un povero cristo d'italiano neanche si sogna, questi quì meriterebbero senz'altro qualcosa di meglio, magari una suite di lusso in qualche hotel a sette stelle!!!!!

moshe

Mer, 07/08/2013 - 13:15

Purtroppo qualcuno, nel caso dei rom, non ha portato a termine la missione. Sono e saranno sempre i parassiti e la feccia dell'umanità. E la storia ce ne dà atto.

Nadia Vouch

Mer, 07/08/2013 - 13:34

Per#carpa1. Il corso universitario, per anni tenuto in piedi con i contributi degli italiani, da qualche anno non c'è più. Per logica più che per fortuna. Saluti.

Il giusto

Mer, 07/08/2013 - 13:54

Nella patria del diritto rom,immigrati e delinquenti hanno piu' diritti di noi onesti!Domenica,ad esempio,hanno permesso ad un pregiudicato di montare un palco non autorizzato,danneggiare e fare un comizio eversivo contro lo stato italiano!In qualunque altra nazione la polizia avrebbe caricato e manganellato quei 4 delinquenti!!!

Nadia Vouch

Mer, 07/08/2013 - 14:15

Per #Il giusto. Cosa? Lei pensa davvero di aver dato un contributo, di riflessione, sull'argomento di questo forum? Lei, se non sbaglio, è lo stesso che qualche giorno fa diceva di prendersi una bomboletta a base di peperoncino per spruzzarla per poi vedere cosa sarebbe accaduto, in occasione della notizia di extra-comunitari che fornivano a due euro una spruzzata di Autan contro le zanzare (si rileggano i commenti in questo sito). La cronaca, ci informa che chissà chi ha spruzzato spray al peperoncino in presenza di clienti in dei supermercati.Sa, bisogna calibrare molto le proprie dichiarazioni. Saluti.

Il giusto

Mer, 07/08/2013 - 14:24

Calma Nadia,io non so di chi stà parlando ma non ho mai scritto nulla di spray urticanti(?....

Nadia Vouch

Mer, 07/08/2013 - 14:46

Per #Il giusto. Ha ragione. Mi riferisco al 02/08/2013, a commento di un certo "stufo", nell'articolo che riguardava la spruzzata a due euro contro le zanzare da parte di extracomunitari. Vada a rileggere che è indicativo. Seminando odio, odio si raccoglie. Non me ne voglia, ma un palco semi-autorizzato, nulla c'entra con decenni di mantenimento di nullafacenti. Saluti.

Ritratto di CesareAugusto

CesareAugusto

Mer, 07/08/2013 - 14:55

Leggo che ci stiamo facendo carico degli allacciamenti per queste persone, oltre che dell'aria condizionata e dei pasti. Ottimo. Spero che non manchi mai loro ne' l'acqua ne' la corrente e soprattutto il gas.

Ritratto di CesareAugusto

CesareAugusto

Mer, 07/08/2013 - 14:59

moshe, mi lasci dire, con il nome che si è scelto, che PURTROPPO quel qualcuno ne ha lasciati indietro anche parecchi altri.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 07/08/2013 - 15:30

Roba da matti .I rom abituati a far l' amore davanti a tutta la famiglia sono diversamente cambiati.Vogliono la privatezza .Che mondo schifoso e' diventato.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 07/08/2013 - 15:59

tutti gli zingari fuori dall'Italia

silvano45

Mer, 07/08/2013 - 16:11

hanno ragione hanno diritto di un appartamento di vitto e alloggio scuola gratis per i figli lavoro per gli adulti spese sanitarie gratis ed è lo stato che deve provvedere altrimenti giustamente la signora Boldrini dirà che gli italiani sono razzisti........ per quanto riguarda i cittadini italiani se non hanno queste cose alla Boldrini non importa nulla lei vive e viaggia in business class

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 07/08/2013 - 16:25

COMUNISTI E ZINGARI FUORI DALL'ITALIA PLEASE!

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 07/08/2013 - 17:44

600000 euro. Non c'e' problema, adesso pisapippa porta il biglietto della metro a 1,7 e recupera subito. Non posso scrivere cosa farei ai campi rom perche' verrei censurato.

BTrac

Mer, 07/08/2013 - 17:51

Se non gli piacciono le case se ne possono anche ritornare nel loro paese. Nessuno li trattiene.

moshe

Mer, 07/08/2013 - 17:54

CesareAugusto, può dire ciò che vuole, c'è libertà di pensiero. Quello che vorrei aggiungere, anche se non sono uno degli altri di cui parla, è che per loro nutro una profonda stima.

Ritratto di Reinhard

Anonimo (non verificato)

herbavoliox

Mer, 07/08/2013 - 18:46

La casa di pisapia è abbastanza grande che li può contenere benissimo. Mandiamoceli!

herbavoliox

Mer, 07/08/2013 - 18:47

La casa di pisapia è abbastanza grande che li può contenere benissimo. Mandiamoceli!

maurizio50

Mer, 07/08/2013 - 18:47

Tutti a casa della Presidentessa ultracomunista della Camera!!!!!!!!!!

swiller

Mer, 07/08/2013 - 20:16

Mandateli via tutti via.

Ritratto di Tora

Tora

Mer, 07/08/2013 - 20:25

...da domani non mi lavo più, mi tingo i capelli di nero, metto le lenti a contatto nere, mi metto addosso qualche straccio e un paio di ciabatte. Poi salgo sulla Mercedes e faccio un salto dal Sindaco, chissà che non dia una casa anche a me...

timoty martin

Mer, 07/08/2013 - 21:09

E si lagnano pure!! Ma chi li vuole! Perchè abbiamo speso soldi nostri per loro? Che se ne vadano, ci faranno solo piacere. Via, via, via

timoty martin

Mer, 07/08/2013 - 21:11

A leggere queste cose divento razzista

rikkà

Mer, 07/08/2013 - 23:28

Loro rubano, e io pago....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 07/08/2013 - 23:49

I ROM sarebbero dei nomadi, però hanno trovato un paese di poveri coglioni che oltre a dargli le case li finanziano se si devono abbattere quelle che loro hanno costruito abusivamente (coi nostri soldi). SI PUO' ESSERE PIU' IMBECILLI DI COSI'?

zipala'

Gio, 08/08/2013 - 06:54

Ma si so NOMADI, perché nun li mandeno a NOMADA' ?

Ritratto di stufo

stufo

Gio, 08/08/2013 - 08:18

Si saranno accorti della poca privacy origliando. Difficile pianificare qualcosa...

bruna.amorosi

Gio, 08/08/2013 - 09:11

NADIA VOUCH ti sei dimenticata di dire però che su quel palco c'erano ITALIANI CHE PAGANO LE TASSE queste zecche che tu difendi ,non solo vivono rubando ma non pagnao un c.........zo di niente . permetti che un po mi rode ??.

Nadia Vouch

Gio, 08/08/2013 - 09:38

Per #bruna.amorosi. Buongiorno, signora. Forse Lei non ha letto del tutto i miei commenti. Non difendo ciò che è indifendibile. Ritengo che i primi a pagare le conseguenze dei negativi comportamenti da parte dei loro stessi membri, sia proprio la comunità rom. A me non va per esempio l'atteggiamento che essi hanno verso le loro donne. Ma capisce che non sono gli unici ad avere questa arcaicità. Certo che molti di essi son dediti ai furti. Ma alcuni di essi lavorano. E i bambini? Essere bollati come "diversi" fin da piccoli, non aiuta per la vita. Vede, signora, quando si parla di esseri umani, non è tutto semplice. Cordiali saluti.

tspatoco

Gio, 08/08/2013 - 10:15

Sono disoccupato da tre anni,mi devo rivolgere,con mia vergogna,all'assistenza sociale: cmq vivo con l'incubo di restare senza casa;leggere certe notizie mi fa rivoltare lo stomaco e mi fanno sentire alieno in questo Stato,che cmq mi ha obbligato a servirlo in armi,a pagare tutto e di più e vedere che gli "altri"pretendono ed OTTENGONO qualsiasi agevolazione ed aiuti mi fa rimpiangere di essere,purtroppo,cittadino italiano.

bruna.amorosi

Gio, 08/08/2013 - 11:09

NADIA VOUCH torno a dire il mio convincimento i BAMBINI ecco quei piccoli che lei definisce innocenti .Le auguro di trovarseli in casa .sono delle cavallette .e non dipende dai genitori o chi per loro ma è che ci si nasce sono una razza che NON si adeguerà mai alla civiltà.quei pochi che lavorano sono dei pali che gli trovano (lavoro ) .le dico una cosa all'orecchio ;quei bimbi in casa mia erano talmente allenati che neanche un cane ALANO li ha raggiunti .dai rilievi abbiamo saputo che avevano il pulmino pronto per scappare .

Nadia Vouch

Gio, 08/08/2013 - 13:22

Per #bruna.amorosi. Lo so, lo so. Si vedono anche i filmati degli scippi nelle stazioni etc. etc. Così come narcotizzano i bimbi che tengono in braccio mentre pregano la carità, e lo stesso fanno con i cani che si portano a seguito. Ma non lo fanno solo loro, purtroppo. Per questo, in molti stati, Romania inclusa, non li vogliono. Saluti.

anna maria corsaro

Lun, 12/08/2013 - 16:31

Io darei l'ergastolo a chi è venuto in mente di spendere 600 mila euro, si può sapere i nomi di questi italiani dementi? Con quale diritto privano noi italiani di una casa per dare assistenza a questa gentaglia? Bisogna smettere di votare della gente che vuole sterminare gli italiani con il loro incomprensibile, falso buonismo.