Macelleria abusiva in cortile: sezionano animale tra i rifiuti

L'episodio choc in un condominio di via Maspero, in zona Calvairate, a Milano. La denuncia del consigliere Francesco Rocca

Via Maspero, periferia Ovest di Milano. Qui il cortile di un condominio è stato utilizzato come una macelleria, ovviamente in modo abusivo. Lo stabile teatro del fatto si trova a Calvairate, a poche centinaia di metri dall'ortomercato.

La zona non è una delle più facile della metropoli. Via Varsavia, per esempio, è diventato terreno di decine e decine di camper e furgoni di rom, mentre via del Turchino – nella quale sono diversi i minimarket aperti ventiquattro ore su ventiquattro – è una realtà nella quale abusivismo, prostituzione e spaccio di sostanze stupefacenti proliferano. Proprio a inizio ottobre ilGiornale.it era stato nelle case popolari di via del Turchino – quelle gestite da MM-Metropolitana Milanese – per denunciare l’occupazione abusiva delle cantine ad opera, appunto, di qualche nomade.

Ora, l’assurdo episodio in via Maspero, dove alcuni residenti hanno immortalato una scena degna delle favelas. Nello spazio condominiale in cortile destinato alla raccolta dei rifiuti, quattro uomini procedono alla macellazione di un animale: due uomini guardano stando in piedi, mentre gli altri due (all'apparenza stranieri), seduti per terra e con coltelli in mano, procedono al taglio della carne. Alle loro spalle sei bidoni dell’immondizia, quelli del vetro, della carta, dell’umido, della plastica e del generico. Per terra, chiazze di sangue.

Un residente si è affacciato alla finestra e non immaginava certo che il suo sguardo potesse essere colpito da una scena del genere: una vera e propria macelleria abusiva nel cortile del proprio condominio. Attonito, la segnalazione a Francesco Rocca, consigliere Municipio 4 e presidente Commissione Sicurezza e Verde per Fratelli d'Italia.

È stato proprio l’esponente meneghino di FdI a portare il caso alla ribalta, pubblicando la foto della scena: "Ci troviamo a dieci minuti da Piazza del Duomo, poco distanti dal centro storico, ma lontani anni luce dal “Modello Milano”, tanto osannato dalla Sinistra e da alcuni media amici del Partito Democratico. Ringrazio i Residenti che hanno segnalato il problema: non possiamo più tollerare queste situazioni di estremo degrado nella nostra città".

Rocca ha spiegato al Giornale.it che il caso – il primo verificatosi per il momento – è stato da lui segnalato alla polizia locale e all’Agenzia di Tutela della Salute-Ats

Il rischio è che quella carne sia stata in seguito venduta in quale market di zona e visto il modo (e il posto) in cui è stata macellata, è ovviamente priva di ogni certificazione di qualità e sicurezza.

Commenti

Mario5009

Lun, 18/11/2019 - 13:42

che schifo.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 18/11/2019 - 13:45

cari meneghini, le loro usanze diventeranno vostre!cuntent???

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Lun, 18/11/2019 - 13:50

Le REGOLE valgono solo per gli italiani. E, ovviamente, anche le MULTE.

Giorgio5819

Lun, 18/11/2019 - 14:03

Questa é la marmaglia d'importazione comunista che piace tanto ai traditori dell'ITALIA.

Malacappa

Lun, 18/11/2019 - 14:10

Ripeto milanesi avete votato quello che vi meritate

fabiano199916

Lun, 18/11/2019 - 14:12

Dove sta l'ASL che fa i controlli per l'igiene nei ristoranti?

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 18/11/2019 - 14:24

Ringraziamo la boldrini per questa ventata di alta cultura che si sta insidiando in Italia. Grazie, ne avevamo proprio bisogno.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 18/11/2019 - 14:33

Colui il quale è consapevole della viscerale animalità dei comportamenti, che fisiologicamente consegue durante il dominio della Legge della Giungla, ebbene costui non vi trova nulla di particolarmente disdicevole in quegli atti che rimandano al passato primordiale per eccellenza nel quale gli uomini antichi giustamente uccidevano e squartavano per nutrirsi. Chi vi trova materia pretestuosa per indignarsi o fare finta di indignarsi, evidentemente non è tanto savio quanto s'illude di essere. Oltre a ignorare la reale dimensione, totalmente diversa da quella artificiale e fasulla del Diritto, in cui avvengono, nella fattispecie composita ma compiuta di tremenda naturalità, alcuni episodi o fatti.

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 18/11/2019 - 15:02

Le famose risorse della Boldrini e della sinistra.

Ritratto di babbone

babbone

Lun, 18/11/2019 - 15:16

comunisti imparate la civiltà da coloro che avete fatto venire perché vi servirà.

Ritratto di pensionato.stufo

pensionato.stufo

Lun, 18/11/2019 - 15:47

Porelli, ci stanno pagando la pensione, lasciateli lavorare. Siete i soliti fassisti rassisti nassisti.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Lun, 18/11/2019 - 16:14

E' la nuova cultura! Personalmente non ho mai assistito ad una macellazione, ma in un caso ho visto salire su un mezzo pubblico un islamico con camice bianco macchiato di rosso e una sacca enorme in mano dal quale emanava un odore nauseante. Dopo pochi secondi il mezzo si è svuotato dei passeggeri, me compreso. Probabilmente l'islamico trasportava l'animale fatto a pezzi nella sua sacca. Del resto, devono pur spostarsi anche loro. Votiamo per avere più accoglienza e più mantenimento per gli immigrati. Chi non è d'accordo, come sempre, fassista rassista.

Ritratto di Thorfigliodiodino

Thorfigliodiodino

Lun, 18/11/2019 - 16:15

Il Medioevo in Italia.

ilbelga

Lun, 18/11/2019 - 16:41

siamo nel neolitico...

Ritratto di navigatore

navigatore

Lun, 18/11/2019 - 16:43

il ritorno alle origini, tanto care e promosse dalla Boldrini, che in questo caso lo giustifica per necessita di sopravvivenza, causa l'alto costo delle carni di loro gradimento

maxmado

Lun, 18/11/2019 - 16:58

E chi se ne frega, che si prendano le malattie, cavoli loro, se vogliono crepare che crepino.

PassatorCorteseFVG

Lun, 18/11/2019 - 17:35

bel esempio di integrazione, poi vorrei chiedere al triunvirato boldrin-savian-maiorin, sono loro che devono integrarsi alle nostre regole o noi alle loro? qualcuno me lo spieghi, grazie. poi dico gentilmente al sig. maxmado nel caso loro prendano le malattie, poi queste sono trasmissibili a noi , e questo non va bene. ciao a tutti.

dredd

Lun, 18/11/2019 - 17:43

Naturalmente per loro nessun controllo

aldoroma

Lun, 18/11/2019 - 18:20

A loro tutto è permesso

aldoroma

Lun, 18/11/2019 - 18:20

A loro tutto è permesso

il veniero

Lun, 18/11/2019 - 18:24

ordinario medioevo ...succede così anche in calabria pero' ...

Ritratto di gbbyron2007

gbbyron2007

Lun, 18/11/2019 - 18:34

Rispettiamo le altre cxxture, mettiamo Gesù Bambino in cantina? NO!! Mandiamoli a casa loro a pedate nel cxxo

maurizio50

Lun, 18/11/2019 - 18:40

Milano?? Nooo! Periferia del Cairo (Egitto)!!!!

buonaparte

Lun, 18/11/2019 - 18:46

quello in piedi sarà quello della haccp che aspetta per fare il tampone per il controllo del carico batterico?

steacanessa

Lun, 18/11/2019 - 18:50

Ho constatato che dire belinotteri agli abitanti di milano che hanno votato cotanto sindaco non si può.

vinnynewyork256

Lun, 18/11/2019 - 18:55

Niente di male.. invitiamo il sig. senza laurea Majorino ... buon appetito assessore!! Meglio però aprire suoi occhi e non la panz!! Ragazz .. l'Italia non c'è più.

rawlivic

Lun, 18/11/2019 - 19:15

bengalesi e feccia simile...enjoy

Korgek

Lun, 18/11/2019 - 20:10

Per coerenza questa carne finirà nei piatti di Stamischia, lorenzololol, schiacciaocchiali, totonno riomare58, Demetrona, eliacida, scorpione, rokkoko, ecc ecc. A loro piacerà sicuramente. Non saranno mica ipocriti.

principessaqualunque

Lun, 18/11/2019 - 20:48

feccia.

FD06

Lun, 18/11/2019 - 21:51

Normale ! Lo fanno da loro , lo fanno da noi Che differenza c’è?