Rom, spaccio e prostituzione, i residenti: "Dimenticati dal Pd"

I residenti delle case popolari in zona Calvairate ostaggio di nomadi, droga e malviventi: "E a noi chi ci pensa?"

Carovane di furgoni e camper di rom, minimarket aperti tutto il giorno che vendono alcol e fanno da punto di ritrovo per poco di buono, spaccio di droga ed episodi di prostituzione. Tutto questo avviene a quattro chilometri dal Duomo di Milano.

Ci troviamo alla periferia Est di Milano, a Calvairate. Qui, in via del Turchino, i civici 18-20-22 – di proprietà di Palazzo Marino e dati in gestione a MM-Metropolitana Milanese da anni – sono preda del degrado e della criminalità. E non è una novità: da tempo i residenti protestano con le istituzioni, bussando alla porta dell'amministrazione Sala per avere risposte, possibilmente concrete, ottenendo in cambio solo il silenzio: "Di risultati non se ne sono visti e non se ne vedono, nonostante la visita del sindaco a fine agosto: è venuto qui, ha fatto la sua passerella, ci ha parlato, ma di fatti non ne abbiamo visti. Siamo abbandonati".

E, anzi, nelle ultime settimane la situazione è precipitata, visto che qualche nomade ha occupato le cantine di uno stabile, trasformandole in minuscoli alloggi clandestini. Gli stabili sono in rovina, costellati da un numero incalcolabile di lunghe e profonde crepe; numerosi, poi, i problemi con scarafaggi e pulci, e dietro i bidoni condominiali per la spazzatura qualcuno ha pensato bene di improvvisare una discarica abusiva. (CLICCA QUI PER VEDERE IL VIDEO)

Paolo Guido Bassi, presidente leghista di Municipio 4 attacca: "Questa di via del Turchino è una realtà che si conosce poco, perché siamo lontani dai riflettori, dalle copertine dei giornali e dai luccichii del centro e forse per questa ragione, chi di dovere, sembra essere poco interessato. Qui, però, la situazione è indegna: problemi di droga e (in)sicurezza anche dentro il complesso dovrebbero far suonare perlomeno un campanello di allarme". E invece per Comune e MM la situazione non merita interventi particolari, visto che tutto viene lasciato andare come se di problemi non ce ne fossero. Basterebbe farsi un giro nel quartiere per rendersi conto del degrado imperante e capire perché i residenti hanno paura: decine di furgoni bianchi di rom parcheggiati in via Varsavia, minimarket di alcolici aperti ventiquattro ore su ventiquattro e frequentati da loschi individui. "Drogati, pusher e sbandati a tutte le ore del giorno, sempre. E guai a dirgli qualcosa: rischi davvero grosso. Anche perché nessuno ci difende…", ci dicono gli abitanti, impauriti e sconsolati.

Molti gli abusivi che occupano gli appartamenti (senza dunque pagare un euro d'affitto a MM) e nutrito è il via-vai tra la strada e i cortili del circondario. Di sera cala la luce e la scarsa illuminazione agevola gli illeciti: "Dopo le sei di sera, ora che la luce va via prima, ci chiudiamo in casa e, se possibile, non usciamo vista la delinquenza che c’è…", ci raccontano. Di notte è ancora peggio: si crea una vera e propria piazza di spaccio e i residenti ci parlano anche di un fenomeno di prostituzione.

"Paura e senso di abbandono sono imperanti. Qui, MM lavora poco e il Comune però dice che MM è modello virtuoso di gestione delle case popolari. Cantine occupate, enormi crepe nei muri, delinquenza, spaccio, prostituzione, raccontano una realtà diversa. La gestione pubblica delle case popolari non va affatto bene", l'affondo di Francesco Rocca, consigliere Municipio 4 e presidente Commissione Sicurezza e Verde per Fratelli d'Italia.

Prima di andarcene, un signore ci si fa incontro: "Io cammino con la paura addosso. E come me anche tutti gli altri. Vorrei sapere perché paghiamo l'affitto e ci ritroviamo a vivere con questo disagio ogni ora, tutti i giorni: non è giusto".

Commenti

agosvac

Mar, 05/11/2019 - 15:08

Vi pensano, specialmente il sultano Salah. Solo che prima e più che ai milanesi, pensa a rendere felici i rom!

amedeov

Mar, 05/11/2019 - 15:11

Cari milanesi non provate a lamentarvi. Se lo fate rischiate di essere incriminate per ODIO

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mar, 05/11/2019 - 15:38

Meglio essere precisi. Non è il PD che si è dimenticato dei residenti. Sono i residenti che si sono dimenticati di cosa sia il PD.

Boxster65

Mar, 05/11/2019 - 15:38

Sindaco Salah non basta fare scrivere con i soldi pubblici AMA sui palazzi per risolvere i problemi!

giac2

Mar, 05/11/2019 - 15:44

Per poter cantare Bella Ciao e Bandiera Rossa avete scelto Sala. Continuate a votare PD. La vostra vita migliorerà xchè così potrete usare un megafono per continuare a cantare.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 05/11/2019 - 15:47

Mi sembra troppo facile dare colpa al PD, non mi risulta che con i precedenti le cose andassero meglio.

GiovannixGiornale

Mar, 05/11/2019 - 15:51

È vero che Sala è stato votato soprattutto dagli abitanti del centro, ma qualche voto lo deve aver preso anche in periferia, o no?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 05/11/2019 - 15:52

Schiaccia...(Milano centro) non ha nulla da dire? Troppo avvilito, forse, dai rigurgiti fascisti della periferia?

Giorgio Colomba

Mar, 05/11/2019 - 15:55

Povero Salah, mica può ricordarsi tutto, tra i cortei insieme alle risorse e la gestione della villa (fiscalmente dimenticata) a S. Moritz.

gneo58

Mar, 05/11/2019 - 15:57

la prossima volta sapete per chi dovete votare.

arilibellula

Mar, 05/11/2019 - 15:58

chi avete votato come sindaco? Perchè parliamoci chiaro, in centro al 90% sono uffici...

Boxster65

Mar, 05/11/2019 - 16:02

Grazie sindaco Salah ma quanto ti vogliamo bene??!!

vince50

Mar, 05/11/2019 - 16:03

Il Pd vi dimentica?,può farlo visto che nonostante ciò che accade siete voi a non dimenticarvi del Pd.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 05/11/2019 - 16:15

Una x sul cdx alle prossime votazioni vale più di mille lamentele. Tanto Sim Salah Bin dall'orecchio destro non ci sente,funziona solo quello sinistro.

baronemanfredri...

Mar, 05/11/2019 - 17:44

SAPETE CHE I MILANESI NON SI DEVONO LAMENTARE DA QUANDO C'E' IL PD PIRMA CON PISAPIA ED ORA CON QUESTO TRADITORE? STATE ZITTI NON SIETE ZINGARI O STRANIERI O CLANDESTINI.

Ogliastra67

Mer, 06/11/2019 - 10:05

PEGGIO PER VOI CHE AVETE VOTATO SALA.....LO MERITATE....VI SERVA DI LEZIONE ALLE PROSSIME COMUNALI..

Ogliastra67

Mer, 06/11/2019 - 10:12

gzorzi....dal 2011 ad oggi i Sindaci eletti sono stati 2 entrambi di sinistra ed amici dei centri sociali e dei rom (neanche velatamente). L'ultimo sindaco di destra è stato Letizia Moratti (2006/2011) di Forza Italia.

Giorgio5819

Gio, 07/11/2019 - 11:31

I comunisti vi hanno regalato la loro kultura...