Milano, striscioni di CasaPound contro cittadinanza a Mimmo Lucano

Il movimento ha affisso striscioni in città per protestare contro l’amministrazione comunale e la sua intenzione di conferire la cittadinanza onoraria all’ex sindaco indagato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina

Blitz notturno di CasaPound per protestare contro l’intenzione da parte del consiglio comunale di Milano di conferire la cittadinanza onoraria a Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace.

“Immigrazione: non è Lucano il modello per Milano.”“Immigrazione: non è Lucano il modello per Milano.”, recitano gli striscioni affissi in città nella notte tra il 22 ed il 23 dicembre, uno dei quali ha campeggiato anche sulla facciata di Palazzo Marino.

È lo stesso movimento a spiegare sulla sua pagina Facebook il perché del gesto nei confronti dell’ex primo cittadino, indagato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Il messaggio è affidato alla portavoce di CasaPound Angela De Rosa. “È vergognoso che in una città come Milano, diventata un centro di accoglienza a cielo aperto, si decida di concedere la cittadinanza onoraria a un personaggio che sul business dell'immigrazione ha costruito la propria carriera politica a discapito degli italiani”. L’attacco viene poi diretto all’amministrazione cittadina. “La giunta Sala evidentemente non ha la percezione della situazione reale, tra bande di immigrati che tengono in ostaggio i nostri quartieri, furti e rapine”.

La stoccata finale nei confronti di chi ancora mette gli italiani in secondo piano e di chi analizza il fenomeno migratorio attraverso una lente distorta. “Mentre i buonisti parlano di immigrazione come risorsa, i dati dell'INPS dimostrano che sono gli italiani a mantenere gli stranieri. La vera disobbedienza civile oggi è quella di chi combatte per garantire agli italiani il diritto alla casa, al lavoro, alla dignità al di là dei diktat di Bruxelles.”, conclude la portavoce del movimento.

Nel frattempo l’amministrazione si è già occupata di rimuovere tutti i manifesti e tira dritta verso l’obiettivo di rendere Mimmo Lucano cittadino onorario della città meneghina.

Parole di condanna del gesto di CasaPound e di lode all’ex sindaco di Riace arrivano da Filippo Barberis, capogruppo del Pd, come riportato da “MilanoToday”. “La storia di Mimmo Lucano e di Riace sono un bellissimo esempio di solidarietà rigenerativa e operosa. È tristemente coerente ai disvalori e all'ignoranza di CasaPound ribellarsi a questo riconoscimento e per noi è la conferma di aver fatto la scelta giusta”.

Commenti
Ritratto di ursus47

ursus47

Lun, 24/12/2018 - 15:14

Mi associo.

Ritratto di akamai66

akamai66

Lun, 24/12/2018 - 15:50

Ma come la sinistra milanese si è sempre schierata con la magistratura senza se e senza ma: "Le procure vanno rispettate! " La giustizia deve fare il suo corso" e adesso che tocca a uno dei loro mettono le mani avanti e gli danno la cittadinanza onoraria, aspettate almeno di conoscere se verrà rinviato a giudizio o prosciolto!

Ritratto di ursus47

ursus47

Lun, 24/12/2018 - 15:58

Da condividere.

LuPiFrance

Lun, 24/12/2018 - 15:59

e di associazione a delinquere .....

chiara63

Lun, 24/12/2018 - 15:59

Che schifo questi italiani, ringraziamo Salvini per questo degrado

27Adriano

Lun, 24/12/2018 - 15:59

Sindaco vergognoso.

Triatec

Lun, 24/12/2018 - 16:18

Ora aspettiamo che a tutti i mafiosi, accusati di associazione a delinquere, sia concessa la cittadinanza onoraria di Milano. Sarebbe un bellissimo esempio di solidarietà rigenerativa e operosa.

omaha

Lun, 24/12/2018 - 16:55

Non vedo l'ora che ci siano le elezioni comunali a Milano, per cacciare Sala. Se la città va bene, non è certo per merito suo Guardiamo quanti barboni ci sono in zona stazione centrale Quanti immigrati che bivaccano per strada, con fare minaccioso e pericolosi per tutti, non solo per donne e bambini Poi chiaramente si viene scambiati per omofobi, per razzisti Ma la gente, me compreso, non ce l'ha con gli immigrati, ma con i clandestini e con chi di loro non rispetta le leggi Sala verrai cacciato, come è stato dimostrato che l'ex sindaco di Riace era un ciarlatano e un gran disonesto Altro che paladino degli immigrati

vale.1958

Lun, 24/12/2018 - 16:57

@chiara63.........pprrrrrrrrrrrrrrrrr.!!! Pidiota

ziobeppe1951

Lun, 24/12/2018 - 17:01

chiara 63...fate veramente schifo voi kkkomunisti..il degrado l’avete creato voi in quanto è nel vostro DNA non rispettare le Leggi..dove passate voi, solo morte, deserto e ..monnezza..ora tocca a noi pulire

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 24/12/2018 - 17:01

Non lo e’ neppure casa pound ... esempio vergognoso di neofascismo! A proposito a quando lo sgombero della sede illegalmente occupata? Prima di fare cialtronate, pagate l’affitto!

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 24/12/2018 - 17:19

Per il pd Il rispetto delle lagalita’ e per i magistrati vale solo quando mettono in galera gli avversari politici.

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Lun, 24/12/2018 - 17:27

I delinquenti residenziali a Milano avevano bisogno di un capo. Con Lucano hanno trovato l'uomo giusto.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 24/12/2018 - 17:57

Piuttosto toglierla a chi la vuole dare ai condannati.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 24/12/2018 - 18:00

@chiara63 - forse hai sbagliato o hai capito male, ci può stare. Ma non si può dare la cittadinanza (onoraria, poi..) a chi delinque ed è stato condannato. Ne convieni, o sei invasata ideologicamente? Nel secondo caso, inutile discutere.

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 24/12/2018 - 18:08

@chiara63: Ringrazia i tuoi amici PDioti, i centri asociali e teppaglia varia...Non Salvini, che almeno ha ridotto l'arrivo dei CLANDESTINI.

dot-benito

Lun, 24/12/2018 - 18:25

STO CON CASA POUND IN QUESTO CASO MI PARE CHE ORMAI IL SINDACO SINISTRATO DI MILANO SIA ALLA FRUTTA

mariod6

Mar, 25/12/2018 - 10:59

E allora perché questo delinquente ladro e corrotto non è in galera, invece che in giro a rilasciare interviste ed a vantarsi dei crimini commessi ??? E allora perché tutti i funzionari pubblici che lo difendono e lo appoggiano non sono indagati per favoreggiamento ??? E allora perché la moglie, arrivata come clandestina, non è dentro con lui per lo sfruttamento dei parassiti accolti e fatti sposare con degli italiani incapaci di intendere o corrotti come lui ??? Vuoi vedere che è perché è un comunista come questo asino che lo difende ????????

fifaus

Mer, 26/12/2018 - 12:15

Nahum: certo, subito dopo lo sgombro dei centri sociali

baronemanfredri...

Mer, 26/12/2018 - 17:39

SONO D'ACCORDO A CASA POUND. DOBBIAMO ESSERE COERENTI E GIUSTI NELLO SCRIVERE SU QUESTO EX SINDACO HA RICEVUTO ALTRA COMUNICAZIONE GIUDIZIARIA MI PARE PER ASSOCIAZIONE A DELINQUERE, MI PARE. VOLETE DARGLI LA CITTADINANZA ONORARIA? ASPETTATE ALMENO 10 QUANDO ARRIVERA' IN CASSAZIONE PENALE E DOPO CHE MILANO SARA' DEPURATA DALLA PUZZA DELLA SINISTRA.

baronemanfredri...

Gio, 27/12/2018 - 15:52

NAHUM NON SONO DI CASAPOUND, PERO' QUANTE MIGLIAIA E MIGLIAIA DI CASE, OLTRE CAPANNONI E ALTRO SONO OCCUPATI DAI TUOI COMPAGNI DI SINISTRA? I CxxxxxI NON PENSO CHE TI CREDERANNO PIU'. PAGA TU AL POSTO LORO. ANZI, PAGATA GLI SFRATTI A QUESTI ILLEGALI.