Milano, violenta rissa tra ecuadoriani ubriachi: arrestate 7 persone

Una violenta rissa tra 2 gruppi di ecuadoriani è scoppiata all’alba in via Chiese a Milano. I poliziotti intervenuti su posto hanno arrestato 7 persone

Una violentissima rissa tra due gruppi di ecuadoriani è scoppiata alle prime luci dell’alba davanti ad una paninoteca in via Chiese a Milano, in zona Bicocca.

A finire in manette sono state 7 persone, 6 uomini e una donna, tutte con una età compresa tra i 25 e i 31 anni. Alcuni dei fermati sono già noti alle forze dell’ordine per reati legati a danneggiamento e spaccio di sostanze stupefacenti.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti intervenuti sul posto, si sarebbero fronteggiati due distinti gruppi di sudamericani, per un totale di almeno di 15 soggetti coinvolti nei feroci scontri. Al momento non si esclude che la rissa sia legata ad una sorta di regolamento di conti tra gang di latinos.

La lite, nata al termine di una nottata contrassegnata da un abuso di alcol, è degenerata quando uno degli ecuadoriani avrebbe colpito, per motivi non ancora chiari, un connazionale con una bottiglia di vetro. In pochi istanti la situazione è precipitata tanto che si è reso necessario l'intervento di 5 volanti per riportare la situazione sotto controllo.

Nonostante il dispiegamento di forze, i poliziotti hanno impiegato circa mezz’ora per ripristinare la calma. Sul posto sono accorsi anche i sanitari del 118 che hanno dovuto medicare alcuni feriti.

Due degli stranieri coinvolti negli scontri sono stati condotti in ospedale a causa di contusioni al volto. Le loro condizioni non sono state giudicate gravi dai medici. Anche un agente è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari per alcuni graffi al volto.

Commenti
Ritratto di giangol

giangol

Sab, 02/02/2019 - 18:31

si avbbè sono ragazzate. capita a tutti di sbagliare. e poi ci pagano la pensione. è questo l'importante

19gig50

Sab, 02/02/2019 - 20:12

Milano si merita questo ed altro. Prima pisapia poi quest'altro... sbagliare è umano ma,.....

VittorioMar

Sab, 02/02/2019 - 20:18

..QUANTO NON MI PIACE MILANO !!...ma i milanesi cosa dicono ??

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 02/02/2019 - 20:48

in un paese seri, non certo questa ITAGLIA, al primo reato , questi criminali, finiscono in galera o vengono espulsi, da noi sanno come vengono protetti da leggi e giudici compagni, avanti tutta

CidCampeador

Sab, 02/02/2019 - 21:14

non e' una notizia ma solo ordinaria evenienza

Giorgio5819

Sab, 02/02/2019 - 23:55

Galera vera, poi rimpatrio coatto e forzato.