Tram deraglia e danneggia auto in sosta «Cattive condizioni del manto stradale»

Nessun ferito. La denuncia del centrodestra: «Colpa dei masselli»

Un tram della linea 5 è deragliato in via Amadeo, zona Città Studi, danneggiando un'auto parcheggiata (la foto è tratta dal profilo Facebook del capogruppo leghista al Municipio 3 Gianluca Boari). La causa sarebbero i masselli della pavimentazione stradale mal posizionati e sporgenti. Il pantografo si è staccato dal mezzo e ha colpito una macchina, sfondando il vetro posteriore. Fortunatamente nessuno si è fatto male. Non ci sono stati feriti né tra le persone a bordo del tram né tra quelle in strada.

È successo ieri mattina tra via Amadeo e via Beato Angelico, nel Municipio 3. Ne ha dato notizia il capogruppo di Forza Italia in Zona Marco Cagnolati: «Sarebbe potuto andare tutto molto peggio - spiega -. Non sembra avere proprio pace la nostra zona, dopo l'allagamento e la voragine di ieri sera (venerdì, ndr) in via Ronchi, nonostante le ripetute segnalazioni inviate anche personalmente in questi anni all'amministrazione relative al dissesto dei masselli stradali. Ma i destinatari di tutte le richieste inevase relative alla manutenzione stradale e l'amministrazione a cui ho inviato il tutto ora che diranno? Mi sembra assurda una situazione del genere, bisognerebbe occuparsi di più delle periferie e quando arrivano segnalazioni intervenire».

Mentre Boari sottolinea: «Un deragliamento con danneggiamento di un'auto in sosta, ma sarebbe potuta finire peggio. Va assolutamente approfondita la questione per capire se quanto accaduto dipenda dalla sconnessione dei masselli. Alcuni cittadini hanno visto rattoppare dei tratti subito dopo il deragliamento. Chiedo al sindaco Sala di dare spiegazioni ai cittadini e soprattutto chiarire quando verrà operata una seria manutenzione della via visto che sono anni che la Lega segnala inutilmente il cattivo stato. Milano negli ultimi anni ha colpevolmente dimezzato i costi delle manutenzioni stradali mentre vengono buttati al vento soldi per cose inutili come ad esempio i murales». L'incidente arriva proprio nei giorni delle polemiche causate da un altro problema dovuto alla scarsa manutenzione, quello delle buche che si creano con il maltempo e che non vengono sistemate in modo strutturale.

CBas

Commenti

Giorgio5819

Dom, 01/12/2019 - 10:07

...eh si ! ..ai sorci rossi interessa programmare nuove piste ciclabili...! PAGLIACCI !

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 02/12/2019 - 12:37

l'italia è unita solo nelle porcherie!