Egiziano stacca a morsi il dito di un poliziotto, in manette

Una serata di follia quella condotta da un uomo egiziano cittadino italiano che nella notte di venerdì scorso aveva iniziato a spaccare i vetri delle auto posteggiate e staccato a morsi il dito di un poliziotto

La notte folle di un cittadino italiano di origini egiziane si è conclusa con i vetri di alcune auto rotte a martellate ed un poliziotto senza un dito dopo che l'uomo gliel'ha preso a morsi

Milano, tra Certosa e Quarto Oggiaro alcune chiamate arrivano al 113: un uomo sta prendendo a martellate i vetri di alcune auto posteggiate. L'intervento immediato di ben 5 pattuglie che tentano di arrestare il 34enne che sta seminando il terrore in via Antonio Mambretti. L'agente 30enne si avvicina all'egiziano per tentare di togliergli un accendino che nel frattempo stava brandendo, il 34enne con un morso gli stacca l'ultima falange del terzo dito della mano sinistra si apprende dal Milano Today.

Il cittadino è finito immediatamente arrestato mentre per il poliziotto è stato necessario l'intervento di alcuni mezzi del 118 e di un'automedica. Successivamente, a causa della ferita riportata, è stato trasportato alla Multimedica di Sesto San Giovanni per tentare di riconnettere la falange staccata. Purtroppo non c'è stato nulla da fare, all'uomo è stato amputato il polpastrello staccato dal morso e giudicato guaribile in 50 giorni di prognosi.

Arrestato per resistenza e lesioni aggravate, l'uomo era in cura ad un centro psichiatrico. Non era la prima volta che l'uomo veniva denunciato per un reato simile.

L'appello del sindacato di polizia è quello che vengano distribuiti maggiori taser in mano agli agenti della mobile in modo da poter garantire agli agenti una maggiore sicurezza sulle strade.

Commenti
Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 23/11/2018 - 14:39

Accoglienza, accoglienza... !!! Venite, venite ...!!! Maledetti katto-buonisti-komunisti-pidiotisti

Gianni11

Ven, 23/11/2018 - 14:41

Ma quali taser! Non hanno le pistole? Sparate! E come e' stata data la cittadinaza a un matto egiziano? Chi ha firmato le carte? Queste cosa vanno investigate e i responsabili puniti.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 23/11/2018 - 14:50

In galera ed a lavorare finchè non ha risarcito tutti i danni. Basta con il farsi mantenere in carcere.

polonio210

Ven, 23/11/2018 - 14:52

In un paese civile, dopo il terzo avviso di stendersi a terra con le braccia spalancate e le gambe incrociate, lo avrebbero abbattuto a revolverate. Indipendentemente che fosse egiziano cinese marziano o di Alpha Centauri.

albyblack

Ven, 23/11/2018 - 15:10

che schifo, che vergogna immonda, eravamo un grande Paese siamo diventati una fogna, piena di gentaglia. grazie a tutti quelli dell'accoglienza per buonista, delle frontiere aperte, delle cittadinanze a gogo, etc...

venco

Ven, 23/11/2018 - 15:17

Ecco casa fa la cittadinanza regalata a questi animali.

routier

Ven, 23/11/2018 - 15:28

Occhio per occhio, dente per dente. Procedere all'amputazione di un dito all'italo/egiziano. Quando si spargesse la voce, le aggressioni alle forze di polizia calerebbero d'incanto.

maurizio50

Ven, 23/11/2018 - 15:58

Dov'è Don Francesco l'Argentino??? Se lo prenda in casa lui, il selvaggio arabo .egiziano troglodita. Gli insegni il Vangelo Cristiano perchè è suo "frateelo"!!!!

Geegrobot

Ven, 23/11/2018 - 16:09

Negli stati Uniti era già orizzontale in obitorio, qui c'è il pd e la chiesa

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 23/11/2018 - 16:17

"Egiziano cittadino italiano" ce lo dovremo tenere fin che campa. Se poi è in cura per problemi mentali non andrà neanche in galera.

Willer09

Ven, 23/11/2018 - 17:02

..."l'uomo era in cura in un centro psichiatrico. Non era la prima volta che l'uomo veniva denunciato per un reato simile..." Ma per voi è tutto normale?

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 23/11/2018 - 17:05

venco quelli sono i tuoi concittadini, gente come te!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 23/11/2018 - 17:15

Noi ITALIANI dovremmo mettere in pratica una celeberrima frase detta da Garibaldi: "Qui si fa l'Italia o si muore"!

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Ven, 23/11/2018 - 17:15

Va beh dai, mica gli ha fatto tanto male. E se il poliziotto fosse infetto? Io fossi nel beduino farei degli esami del sangue approfonditi.

Divoll

Ven, 23/11/2018 - 17:22

Togliergli la cittadinanza (come l'ha acquisita? Chi gliel'ha data e perche'??) ed espellerlo. Questa dovrebbe essere la nuova legge, un buon deterrente. Oltre tutto, che guerre ci sono in Egitto??

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 23/11/2018 - 17:25

"Arrestato per resistenza e lesioni aggravate, l'uomo era in cura ad un centro psichiatrico. Non era la prima volta che l'uomo veniva denunciato per un reato simile". C.v.d. ..

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 23/11/2018 - 17:34

Pure ai matti danno la cittadinanza. Nazione cloaca, sinistri farabutti.

scorpione2

Ven, 23/11/2018 - 17:40

l'egiziano stava brandendo un accendino? ma siete sicuri di quello che scrivete? ho capito lo voleva usare come lanciafiamma.

scorpione2

Ven, 23/11/2018 - 17:43

continuo ha leggere di agenti picchiati e malmenati, ma le famose pistole elettriche?

cabass

Ven, 23/11/2018 - 18:16

E' inutile prendersela con questi qua, si sa che sono fatti così. Dobbiamo prendercela con gli sciagurati nostrani che li difendono e li aiutano; ad esempio, chi cavolo gli ha dato la cittadinanza???!!!