MitoFringe, la musica sale in metrò

Da mercoledì e per tutto il mese sarà possibile ascoltare concerti nella stazioni della metropolitana inoccasione della rassegna fuori Mito. Martedì 21 giugno grande festa nel mezzanino di Duomo con un triplo spettacolo

Concerti gratuiti in metropolitana e la stazione di Duomo che risuona di musica per gli 80 anni di Atm. Sono gli ingredienti di MITOFringe in Metro, la rassegna musical e che animerà i mezzanini del metrò per tutto il mese. Giunto alla sua terza edizione, MITOFringe in Metro, rientra nel circuito di Mito Fringe, la rassegna musicale fuori cartellone, organizzata nell'ambito del Festival Internazionale MITO SettembreMusica in collaborazione con Atm che quest'anno festeggia 80 anni. Domani l'inaugurazione: l'appuntamento è per le 16 nella stazione di Duomo sulle note degli Andrea Vendramin Step Four della Scuola di Musica Cemm, seguite dall'esibizione di Emily che accompagnerà i passeggeri con musica pop.
Il calendario degli eventi entrerà nel vivo da sabato e durerà un mese, fino al 2 luglio: si spazierà dal jazz, al hip hop, al gospel, al rock e alla musica classica. Quest'anno l'appuntamento è ancora più speciale perché si inserisce nell'ambito delle iniziative per gli 80 anni di Atm, con la musica protagonista nella stazione di Duomo.
Atm, inoltre, ha dato la sua collaborazione all'evento speciale dedicato alla «Festa della musica» martedì 21 giugno: un appuntamento straordinario in metro con tre concerti di musica pop, con Mahadhi della Scuola di Musica Cemm, musica classica-jazz con Dall'Aglio,Genovese,Calzolari della Scuola Musicale di Milano, e Haggadah del Cpm Music Institute, con un'esibizione dai ritmi pop-rock.