Compra un casco di banane al supermercato: trova un ragno pericoloso

Fate molta attenzione quando acquistate la frutta al supermercato o al mercato. Potreste ritrovarvi in una brutta situazione come quella con cui ha fatto i conti Samantha Frampton una mamma di 24 anni

Fate molta attenzione quando acquistate la frutta al supermercato o al mercato. Potreste ritrovarvi in una brutta situazione come quella con cui ha fatto i conti Samantha Frampton una mamma di 24 anni. La donna era andata al supermercato a comprare un casco di banane. Ma stava per dare il frutto a suo figlio di un anno quando ha notato qualcosa di molto strano. Ha guardato meglio e si è accorta che "quel qualcosa di molto strano" era un ragno molto molto pericoloso.

Un aracnide brasiliano che è in grado di far avere a un uomo un'erezione di oltre 4 ore, ma allo stesso tempo altamente letale. Al quotidiano Metro, la donna ha raccontato di essere molto terrorizzata "ho chiuso la banana in un sacchetto e l'ho portato fuori casa, poi ho chiamato aiuto". La donna ha annunciato che farà battaglia legale al supermercato che non ha fatto i controlli necessari sui prodotti importanti.

Commenti
Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Sab, 21/11/2015 - 00:00

E' l'altra faccia del biologico, oggi prevalente anche in Paesi infestati da specie pericolose. Non è il primo caso; mesi fa qualcosa di analogo in un grappolo d'uva. Anche in Italia importiamo frutta da Paesi a rischio, in cui proprio perché non adeguatamente combattuti con agenti chimici potrebbero trovarsi animaletti pericolosi. Come sempre, non si può avere la classica botte piena e la moglie ubriaca. Il biologico di Paesi a rischio può essere salutista perché non trattato, però poi rivelarsi mortale proprio a causa di questa mancanza di trattamenti chimici. Un poco come sta avvenendo in fatto di vaccini e vaccinazioni.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Sab, 21/11/2015 - 13:02

Già Harry Belafonte cantava in Banana Boat (tradotto): " Un bel casco di banane mature nasconde la mortale tarantola nera". Occhio. Sekhmet.

franco-a-trier-D

Mar, 26/01/2016 - 14:06

CHISSà COME ANDREBBERO A RUBA IN iTALIA..