Germania, denunciata la Merkel: "Azione legale cambierà il mondo"

Azione legale di Alternative für Deutschland contro Angela Merkel: avrebbe violato la Costituzione con le sue politiche di apertura ai migranti

"Cambierà il mondo". La annunciano così, dalle parti dell'Alternative für Deutschland (AfD), l'azione legale contro Angela Merkel. Il partito anti-immigrati tedesco, infatti, il 14 aprile scorso ha denunciato la Cancelliera della Germania per aver violato la Costituzione.

Una manovra che vuole contrastare la politica delle porte aperte ai migranti portata avanti dall'ex delfina di Helmut Kohl. L'azione legale è stata presentata davanti alla corte costituzionale federale e a renderla nota è stato il consigliere legale del partito. L'Fdp chiede le dimissioni della Cancelliera arrivata (indebolita) al suo quarto mandato, qualora il procedimento la condannasse. "Questa azione legale potrebbe cambiare il mondo. E lo farà se avrà successo", ha detto Stephan Brandner. Sulla stessa linea anche il leader parlamentare del gruppo di estrema destra tedesco, Juergen Braun, che ha definito le scelte politiche migratorie della Merkel nel 2015 come esempio di "tirannia dell'arbitrarietà ed illegalità".

Che tra la leader della Cdu e l'AFD non scorra buon sangue è cosa ormai nota. Nelle elezioni del 2017, Alternative für Deutschland si è piazzata sul podio come terzo partito. Ma è da tempo che la strada della denuncia contro la Merkel viene accarezzata. Nel 2015 Alexander Gauland, leader della sezione brandeburghese dell'AfD, disse di aver presentato una denuncia per alto tradimento contro la Cancelliera. Denuncia analoga ad altre 400 presentate da altrettanti movimenti o cittadini di destra. Chissà se davvero, questa volta, l'azione legale "cambierà il mondo".

Commenti

VittorioMar

Ven, 18/05/2018 - 16:19

..HANNO PRESO CORAGGIO E ...VISTO CHE E' POSSIBILE !!!!..QUESTA VOLTA SIAMO APRI PISTA !!...BENE SALVINI !!

ILpiciul

Ven, 18/05/2018 - 16:42

Effetto domino!!!!!?????

Germanico

Ven, 18/05/2018 - 16:50

La cosiddetta "Corte Costituzionale" tedesca (cosí detta perché chiamata a pronunciarsi su una "Costituzione" che - per espressa volontà dei suoi padri - NON è tale, ma solo un "Grundgesetz" sostitutivo di quella rimandata - nel 1949 - a data da stabilire)è un organo asservito alle scelte politiche dell'esecutivo (leggi, in questo caso, Frau Dr. Merkel), come ha ripetutamente dimostrato con una serie di sentenze in materia di EU e di Euro: la Corte non ha mai avuto il coraggio di applicare testualmente la "Legge Fondamentale" ma si è sempre barcamenata distribuendo colpi al cerchio, poi alla botte, e viceversa. Anche in Germania i giudici hanno una visione del tutto particolare del proprio dovere nei confronti del Popolo che dovrebbero difendere.

baronemanfredri...

Ven, 18/05/2018 - 17:53

BENE IN QUESTO CASO IN ITALIA SONO MOLTISSIMI CHE DOVREBBERO ESSERE DENUNZIATI PER ALTO TRADIMENTO

dedalokal

Ven, 18/05/2018 - 17:55

Ottima notizia, finalmente i tedeschi di buonsenso si stanno svegliando.

Agev

Ven, 18/05/2018 - 18:17

Queste sono solo le motivazioni ufficiali .. In realtà questo mediocre essere andrebbe incriminata per crimini verso l'uomo e l'umanità . Gaetano

Agev

Ven, 18/05/2018 - 18:19

Dimenticavo ... Nel brave vedrete cosa succede all'altro inutile Utile Idiota ... Micron . Gaetano

Ritratto di elio2

elio2

Ven, 18/05/2018 - 18:24

Benissimo, anche noi dovremmo fare altrettanto e incriminare i decerebrati che, pur non essendo stati votati, hanno promosso, sostenuto e guadagnato milioni a palate con la nuova tratta degli schiavi, facendo pagare il conto agli Italiani.

Una-mattina-mi-...

Ven, 18/05/2018 - 18:33

SPERIAMO CHE IN BREVE TIRINO GIU' TUTTE LE VIGENTI DITTATURE CHE AMMORBANO IL VECCHIO CONTINENTE, E CHE HANNO TRADITO I PROPRI POPOLI E LE LORO VOLONTA'

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Sara.Insirello

Sara.Insirello

Ven, 18/05/2018 - 20:16

Chissà perché queste notizie sul televideo della RAI non pervengono, o meglio: se ad essere denunciati, piuttosto che la Merkel fossero stati Trump, Orban, Putin, Wilders e via dicendo, ce l’avrebbero appioppata a caratteri cubitali e l’avrebbero lasciata in vetrina per un mese, mentre quando certe notizie riguardano “altri politici”, v’è silenzio tombale. Eppure oggi in RAI lavorano quegli uomini, o meglio soprattutto quelle donne che, sotto berlusconiani governi, starnazzavano in piazza il loro disprezzo verso la presunta faziosità e tendenziosità dell’informazione il suo asservimento al potere politico, fino a portare qualcuna alle dimissioni per protesta sull’assunto che certe notizie venivano riportate e altre no.. che strano……

tosco1

Ven, 18/05/2018 - 20:18

E' tanto che lo dico io questa storia della violazione Costituzionale. Anche in Italia, rischiano grosso i nostri politici autori del misfatto migranti.Immaginiamoci poi Renzi che ha fatto proprio un contratto con l'Europa per prendersi i migranti fasulli. Ma tutti i nodi vengono al pettine. "Dagli altari alla polvere" e' un altro proverbio che insegna molte cose.

simonemoro

Ven, 18/05/2018 - 21:28

Questa cu. è la migliore alleata dei populisti, senza di lei non ci sarebbero stati i populismi in Europa. Con la sua politica immigratoria ha DESTABILIZZATO l'Europa.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 18/05/2018 - 22:03

I Tedeschi , grande popolo ! . Hi . Yeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Ven, 18/05/2018 - 22:49

E adesso voglio vedere processata la Boldrini. Pena di morte per i traditori degli italiani/europei!

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Sab, 19/05/2018 - 00:12

Questa spia della STASI non merita altro che la galera.

Ritratto di MariannaE

MariannaE

Sab, 19/05/2018 - 02:20

speriamo che sia una notizia VERITIERA !

portuense

Sab, 19/05/2018 - 07:13

era ora....