Dall'Onu schiaffo all'America. Israele: "Un voto spazzatura"

Solo nove voti con Trump per Gerusalemme capitale. Washington: "Ce ne ricorderemo"

È un risultato quasi scontato quello che arriva dall'Assemblea generale delle Nazioni Unite, che a stragrande maggioranza vota contro la decisione di Donald Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele.

Soltanto nove gli Stati che si sono schierati dalla parte degli Stati Uniti nella plenaria richiesta dai rappresentanti di Turchia e Yemen in seguito al veto posto il 19 dicembre dagli Stati Uniti a una bozza di risoluzione simile proposta dall'Egitto al Consiglio di Sicurezza dell'Onu. "

Questo voto finisce nel secchio della spazzatura della storia", ha dichiarato l'ambasciatore israeliano Danny Danon precisando che il suo Paese "non verrà mai cacciato da Gerusalemme". "In Israele rigettiamo questa decisione dell’Onu - ha aggiunto in serata il premier Netanyahu - e sottolineiamo con soddisfazione che un numero importante di Paesi non l’ha votata".

La linea della comunità internazionale in merito al conflitto israelo-palestinese è da decenni molto chiara, almeno a parole: la soluzione sta in due Stati, con la creazione di uno Stato palestinese entro i confini del 1967 e Gerusalemme capitale per entrambi. La decisione di Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale d'Israele ha messo in crisi questo assunto. Una mossa, bollata dai Paesi arabi come "una minaccia alla pace", che ha acceso nuove proteste e scontri in Medio Oriente e ha dato il via a una battaglia diplomatica approdata oggi all'Assemblea generale dell'Onu. Lo stesso testo che lunedì scorso era stato presentato in Consiglio di Sicurezza, ottenendo il via libera di quattordici Paesi su quindici (Italia compresa), ma che era stato bloccato dal veto degli Stati Uniti.

"Questo giorno sarà ricordato". L'ambasciatrice degli Stati Uniti alle Nazioni Unite, Nikki Haley, ha apertamente messo in guardia i Paesi contrari al riconoscimento di Gerusalemme come capitale di Israele. "Questo voto rende diverso il modo in cui gli Stati Uniti guarderanno alle Nazioni Unite e come guarderemo ai Paesi che ci mancheranno di rispetto all'Onu", ha messo i chiaro assicurando che Washington non intende in alcun modo tornare indietro sulla decisione. "Questo è bullismo", ha replicato il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu. "Non ci lasceremo intimidire, il mondo è più grande di cinque nazioni", ha aggiunto facendo allusione ai membri permanenti al Consiglio di sicurezza Onu. "Potete essere forti - ha, quindi, concluso - ma ciò non vuol dire che abbiate ragione". Ma la Haley ha a sua volta ribattuto: "Sarò onesta con voi, quando noi facciamo generosi contributi all'Onu, abbiamo anche la legittima aspettativa che la nostra buona volontà sia rispettata".

Anche il ministro degli Esteri palestinese Riyad al-Malki ha tenuto una posizione molto dura davanti all'Assemblea generale accusando apertamente Trump. "Non danneggerà lo status di Gerusalemme - ha detto - ma il ruolo degli Stati Uniti come mediatori nel processo di pace in Medio Oriente". "Non si può immagine un piano per la pace escludendo Gerusalemme", ha proseguito il capo della diplomazia dell'Autorità nazionale palestinese (Anp) invitando tutti i Paesi del mondo devono rifiutare "il ricatto" e "l'intimidazione" degli Stati Uniti. "La storia incide i nomi, ricorda i nomi - ha concluso - il nome di coloro che sono dal lato giusto e di coloro che mentono".

Commenti

venco

Gio, 21/12/2017 - 18:19

Ce ne ricorderemo, pura carognetà del governo americano, orrendi.

Ritratto di ierofante

ierofante

Gio, 21/12/2017 - 18:26

Gerusalemme è la capitale promessa al popolo eletto da "Io sono colui che è". Ora un organismo formato da gentili (esseri inferiori rispetto al popolo di dio) vorrebbe opporsi alla volontà divina e decretarne l'infattibilità. Ha ragione l'ambasciatrice USA. I cattivi dietro alla lavagna.

glasnost

Gio, 21/12/2017 - 18:31

Organizzazione ridicola di pauperisti che campano coi contributi dei buonisti, essendo sfacciatamente di parte. E' ora che i paesi che hanno una dignità escano da questi carrozzoni burocratici. Bravo Trump.

cir

Gio, 21/12/2017 - 18:43

diranno che sono state truccate le consultazioni ... ha detto il co....ne che avrebbe preso il nome dei non ubbidienti .. tutti

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 21/12/2017 - 18:45

----ma cosa aspettiamo ad uscire dalla nato --che ci costa tra l'altro un pacco di miliardi di eurini pro anno--e ci infiliamo tomi tomi nel patto di varsavia che è pure a prezzi stracciati?---ah già---è sciolto dal 91---vabbuò telefono a putler---

cir

Gio, 21/12/2017 - 18:45

speriamo che gli prenda un coccolone a miomhau ..

cir

Gio, 21/12/2017 - 18:46

aspettiamo il commento della nirenstein !!!

cir

Gio, 21/12/2017 - 18:46

il buffone credeva di comandare il mondo ????

cir

Gio, 21/12/2017 - 18:47

e' un bellissimo giorno.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Gio, 21/12/2017 - 18:47

Io penso che gli Organismi come l'Unesco abbiano fatto più danni del riconoscimento di Gerusalemme come Capitale di Israele. L'Italia si dimostra ancora una volta voltagabbana e questo è il dato più sconsolante per NOi italiani; come quello di appoggiare l'entrata nell'ONU di Palestinesi terroristi. Sarebbe ora di cambiare Governo e di ritornare a una vera amicizia con Israele; non ne possiamo più di badogliani e alfaniani e grillini e renziani. Con stima e dato che è Natale Shalòm.

Giorgio Colomba

Gio, 21/12/2017 - 18:50

ONU: Organizzazione Nazioni Uscite (di senno).

delio100

Gio, 21/12/2017 - 18:53

Lo stato ebraico non ha capito una cosa,che sarà gettato lui nella spazzatura,inutile che continuano ad affidarsi ai ricatti in loro difesa fatti dagli USA

perilanhalimi

Gio, 21/12/2017 - 19:03

Abolire ONU subito !!! E` L` organo dei paesi musulmani, per la distruzione dell` occidente con la complicita` della sinistra e della pseudodestra di May e Merkel Viva Israele!!

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Gio, 21/12/2017 - 19:30

È natale: ai buoni il panettone, ai cattivi un sacco di carbone!

VittorioMar

Gio, 21/12/2017 - 19:30

...HANNO INCONTRATO UN "BULLO" PIU' "BULLO" DI LORO E SONO RIMASTI SPIAZZATI E INCREDULI !!!

Francesconelio

Gio, 21/12/2017 - 19:41

Tipico esempio di voto inutile di un ente inutile.

Ritratto di moshe

moshe

Gio, 21/12/2017 - 19:47

non é solo spazzatura, è anche mafia !!!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 21/12/2017 - 19:48

Della STATUA DELLA LIBERTA’ CHE SICURAMENTE HANNO VISTO RECANDOSI ALL’ONU, TEMPIO DELLA LIBERTÀ, NON SI SONO FATTI BEFFE E L’HANNO SERVITA, CONTRARIAMENTE A CHI IERI LI MINACCIAVA. La Statua della Libertà raffigura una donna che indossa una lunga toga e sorregge fieramente nella mano destra una fiaccola (simbolo del fuoco eterno della libertà), mentre nell'altra tiene un libro recante la data del giorno dell'Indipendenza americana (il 4 luglio 1776); ai piedi vi sono delle catene spezzate (simbolo della liberazione dal potere del sovrano dispotico) e in testa vi è una corona, le cui sette punte rappresentano i sette mari o i sette continenti. CHE LA RAGIONE GUIDI ALLA PACE E ALLA PROSPERITÀ ISRAELE E PALESTINA e le persone che abitano quella terra. Atena dea della Ragione

Reip

Gio, 21/12/2017 - 19:55

Gli USA dell’Onu se ne strafottono!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Gio, 21/12/2017 - 19:58

L'onu sta in piedi con la corruzione

Ritratto di Nahum

Nahum

Gio, 21/12/2017 - 20:01

Una tale maggioranza, schiacciante, brutale e senza scuse, parla da sola ... Si tratta di un'azione fatta nel solo interesse di un paese - Israele - da una superpotenza che si comporta come un vassallo ossequioso e addirittura masochista visto che va intro il proprio interesse .... bello anche il ricatto di Trump, non si compra la dignità con i soldi ...

ale76

Gio, 21/12/2017 - 20:08

I vostri amichetti sionisti devono stare molto attenti. La storia si ripete quasi sempre, spero. Viva Palestina!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 21/12/2017 - 20:09

A chi accredita nel bene o incolpa nel male la SX italiana italiana per il voto espresso oggi ricordo che: Eterno Andreotti. È sceso il silenzio, ieri, nell’aula di Palazzo Madama quando il senatore a vita è intervenuto nel dibattito sulla guerra in Libano. «Credo che ognuno di noi, se fosse nato in un campo di concentramento e non avesse da cinquant’anni nessuna prospettiva da dare ai figli, sarebbe un terrorista»... il divo Giulio espone limpido una posizione che ha ispirato quasi mezzo secolo di politica estera «realista» all’italiana…. E pazienza se certe posizioni espressamente filoarabe non esistono più neanche nell’odierno centrosinistra (quello riformista, ovviamente), Andreotti ha ricordato che nel ‘48 l’Onu ha creato lo stato di Israele e lo stato palestine se, ma «lo stato di Israele esiste, lo stato arabo no.

Ritratto di hardcock

hardcock

Gio, 21/12/2017 - 20:09

ONU a guida mussulmana non è una novità come non è una novità che l'italia si sia dimostrata un paese di mxxxa. Mao Li Ce Linyi Shandong China

Santippe

Gio, 21/12/2017 - 20:09

Ce ne ricorderemo anche noi, per cominciare dalle prossime elezioni.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Gio, 21/12/2017 - 20:15

quindi anche Putin non vi va più bene???????

soldellavvenire

Gio, 21/12/2017 - 20:16

e inutile chiamare america gli suda, bananas, anche il venezuela è in america, come il messico, hernando, il brasile

Ritratto di Nordici o Sudici

Nordici o Sudici

Gio, 21/12/2017 - 20:16

Oggi, neanche un articolo sulla Catalunya. Bene, il mio voto alle politiche scordatelo... Berlusconi allineato al partito popolare europeo.

giottin

Gio, 21/12/2017 - 20:21

Gli Stati Uniti devono smetterla di foraggiare quel carrozzone inutile e dannoso. CHIUDETE QUELLA BARACCA!!!!

roberto zanella

Gio, 21/12/2017 - 20:26

Gerusalemme fu degli Ebrei è inutile menarla se poi dopo il Saladino e altri se ne fecero padroni....quando c'era il Tempio non c'era nulla di musulmano...nessuna Moschea .Ho fatto un viaggio in Israele e tutti quelli che vanno scoprono due cose : la prima i Palestinesi sono dei Beduini e la Chiesa Cattolica tifa Palestina . E come se la Svizzera confinasse con l'Italia ...ops..volevo dire con la Libia..

killkoms

Gio, 21/12/2017 - 20:27

chi ha detto al nostro uomo alle n.u. di votare a favore di questa assurdità? perché l'Italia NON si è astenuta come nel caso della decisione dell'unesco di Gerusalemme solo araba?

Nerone48

Gio, 21/12/2017 - 20:33

L'Italia ha votato contro:quale Italia?Quella dei venduti comunisti o quella dei veri italiani?I sinistri ci hanno messo in un vicolo senza uscita.Seguendo la culona abbiamo contro sia la Russia e adesso gli Usa,mentre i tedeschi fanno affari con tutti noi raccattiamo le briciole . È ora di mandarli a casa a calci questi idioti incompetenti e ladri.Presente.

Edith Frolla

Gio, 21/12/2017 - 20:40

Fiero che la mia Patria abbia votato contro Gerusalemme capitale di Israele.

apostata

Gio, 21/12/2017 - 20:41

senza usa l'onu non esiste

cir

Gio, 21/12/2017 - 20:45

bellissimo giorno . israele non esiste . l' america ha trovato nel suo presidente il proprio becchino .

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Gio, 21/12/2017 - 20:47

128 voti contro Trump e sberleffi a tutto tondo. Io invece credo che questi non abbiano ancora capito con chi hanno davvero a che fare. Si tratta di attendere, il tempo è galantuomo.

cir

Gio, 21/12/2017 - 20:54

israele va abolita . passo e chiudo .

cir

Gio, 21/12/2017 - 20:55

abbasso israele !!

cir

Gio, 21/12/2017 - 20:56

ce ne ricorderemo .... boicottare usa e israele !!!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 21/12/2017 - 21:02

A chi accredita il diritto agli Israeliani a quella terra per mezzo della Bibbia...ricordo che trattasi comunque di un libro… c’e’ forse qualche popolo che scrivendo della propria divinità ha concluso e scritto che il popolo eletto era un altro e la/le Divinità giuste buone forti ecc erano quelle di un altro popolo? NO!...Ogni popolo se l’è cantata e suonata a modo suo, nessuno escluso...la Terra Promessa...ma era proprio quella? Mosè sembra aggirarsi senza una meta precisa e comunque quella terra era abitata da altri e Dio cosa dice di fare a Mosè...vedi Deuteronomio 7… la cultura ebraica mi è cara...lungo è l’elenco degli intellettuali artisti ecc che hanno dato tanto all’umanità intera...ma la sola cosa buona che che oggi possono fare i suoi abitanti è capire che entrambi sono esseri umani e trovare regole di convivenza...La Ragione gli illumini.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 21/12/2017 - 21:04

Della STATUA DELLA LIBERTA’ CHE SICURAMENTE HANNO VISTO RECANDOSI ALL’ONU, TEMPIO DELLA LIBERTÀ, NON SI SONO FATTI BEFFE E L’HANNO SERVITA, CONTRARIAMENTE A CHI IERI LI MINACCIAVA. La Statua della Libertà raffigura una donna che indossa una lunga toga e sorregge fieramente nella mano destra una fiaccola (simbolo del fuoco eterno della libertà), mentre nell'altra tiene un libro recante la data del giorno dell'Indipendenza americana (il 4 luglio 1776); ai piedi vi sono delle catene spezzate (simbolo della liberazione dal potere del sovrano dispotico) e in testa vi è una corona, le cui sette punte rappresentano i sette mari o i sette continenti. CHE LA RAGIONE GUIDI ALLA PACE E ALLA PROSPERITÀ ISRAELE E PALESTINA e le persone che abitano quella terra. Atenas

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 21/12/2017 - 21:08

l'ONU ha finito di esistere. Con questa sentenza politica ha solo accelerato la sua fine.

Daniele Sanson

Gio, 21/12/2017 - 21:22

Personalmente stò con Israele con Trump e con la capitale a Gerusalemme . DaniSan

perilanhalimi

Gio, 21/12/2017 - 21:30

Cir vai a Gaza, I tuoi amici ti aspettano ...quelli che hanno fatto la festa ad Arrigoni

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 21/12/2017 - 21:32

Della STATUA DELLA LIBERTA’ CHE SICURAMENTE HANNO VISTO RECANDOSI ALL’ONU, TEMPIO DELLA LIBERTÀ, NON SI SONO FATTI BEFFE E L’HANNO SERVITA, CONTRARIAMENTE A CHI IERI LI MINACCIAVA. La Statua della Libertà raffigura una donna che indossa una lunga toga e sorregge fieramente nella mano destra una fiaccola (simbolo del fuoco eterno della libertà), mentre nell'altra tiene un libro recante la data del giorno dell'Indipendenza americana (il 4 luglio 1776); ai piedi vi sono delle catene spezzate (simbolo della liberazione dal potere del sovrano dispotico) e in testa vi è una corona, le cui sette punte rappresentano i sette mari o i sette continenti. CHE LA RAGIONE GUIDI ALLA PACE E ALLA PROSPERITÀ ISRAELE E PALESTINA e le persone che abitano quella terra. Atena*

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 21/12/2017 - 21:34

A chi biasima o plaude il voto dell'Italia...Eterno Andreotti. È sceso il silenzio, ieri, nell’aula di Palazzo Madama quando il senatore a vita è intervenuto nel dibattito sulla guerra in Libano. «Credo che ognuno di noi, se fosse nato in un campo di concentramento e non avesse da cinquant’anni nessuna prospettiva da dare ai figli, sarebbe un terrorista»... il divo Giulio espone limpido una posizione che ha ispirato quasi mezzo secolo di politica estera «realista» all’italiana…. E pazienza se certe posizioni espressamente filoarabe non esistono più neanche nell’odierno centrosinistra (quello riformista, ovviamente), Andreotti ha ricordato che nel ‘48 l’Onu ha creato lo stato di Israele e lo stato palestine se, ma «lo stato di Israele esiste, lo stato arabo no.

soltantolaverita'

Gio, 21/12/2017 - 21:37

Le nazioni Unite hanno un budget di 5.4 miliardi di dollari ogni due anni.Gli Stati Uniti partecipano con il 22% della spesa.Con la cifra per il peacekeeping,USA spende 2.2 miliardi di dollari. Le nazioni membre delle NU sono 193. Se Russia,Cina,Gran Bretagna,Francia,Germania partecipassero con il 22 % come l'america,vedete che coprirebbero il 110 della spesa totale. Ora Trump ha chiesto di ridurre del 40% la spesa uSA per le Nazioni Unite. Soltanto la verita'.

killkoms

Gio, 21/12/2017 - 21:44

@cir.israele forse,ma boicottare gli Usa sarebbe molto difficile, specialmente dopo la riforma trump!

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Gio, 21/12/2017 - 21:48

A chi accredita il diritto agli Israeliani ad avere quella terra perché la Bibbia...ricordo che trattasi comunque di un libro… c’e’ forse qualche popolo che scrivendo della propria divinità ha concluso e scritto che il popolo eletto era un altro e le Divinità giuste buone forti ecc erano quelle di un altro popo lo? NO!...Ogni popolo se l’è cantata e suonata a modo suo, nessuno escluso...la Terra Promessa.. Mosè si aggira per anni sembra senza una meta preci sa e comunque quella terra era abita ta da altri e Dio cosa gli dice di fare? vedi Deuteronomio 7..per 2000 anni e’ abitata anche da altri...la cultura ebrai ca mi è cara...ma la sola cosa buona che oggi possono fare i suoi abitanti (israeliani/palestinesi figli di Abramo) è capire che entrambi sono esseri umani e trovare regole di convivenza...La Ragione gli illumini.

diod

Gio, 21/12/2017 - 21:55

L'ONU è un baraccone da rottamare al più presto possibile.Vi da padrone il terzo e quarto mondo, con i soldi del primo.

swiller

Gio, 21/12/2017 - 22:05

Direi che è l'Onu un'organisazione spazzatura.

Silvio B Parodi

Gio, 21/12/2017 - 22:11

un'altra cosa cir, hai detto abbasso israele??? ma ha dimenticato di scrivere w i terroristi arabi!!!!

Raffaele.21

Gio, 21/12/2017 - 22:11

per Cir ....si certo e' meglio che tu chiuda!

Demy

Gio, 21/12/2017 - 22:18

..Ce ne ricorderemo....atteggiamento tipico di ricatto e mafiosità nel migliore stile Usebraico.

Oraculus

Gio, 21/12/2017 - 22:20

Questo voto ONU contro Israele la dice lunga & chiara sul futuro dell'Occidente , l'Eurabia di triste profezia della Fallaci sta , giorno dopo giorno prendendo sempre piu' corpo e realta'.

antonellielio

Gio, 21/12/2017 - 22:26

La Potenza è un dono di Dio , la prepotenza è del maligno. Il popolo di Israele sa molto bene quale è la sua terra ,dove sono esattamente le sue radici. gli estranei non le possono vedere perché sono sotto la terra . ma il popolo di Abramo sa esattamente dove sono e in quale terra sono piantate.

Oraculus

Gio, 21/12/2017 - 22:31

La EU disconscendo una magnifica conferma degli USA sta solo dimostrando una vilta' e indegnita' vergognosa...e' dunque la paura a suggerire agli europei di essere solidali...non coi fratelli...ma coi padri di tutte le realta' del nostro passato fatte proprie dai cristiani figli diretti degli ebrei.Abbiamo combattuto per secoli & secoli Allah e il suo Maometto...e ora come non mai ne siamo invasi e...compiaciuti...come cristiano , italiano , come europeo , come Occidentale , ho vergogna e inorrodisco .

Oraculus

Gio, 21/12/2017 - 22:54

Sara' dunque Trump il leader cristiano in quella grande guerra che oppora' l'Oriente (quello islamico , mi auguro) all'Occidente cristiano/ebraico??...dopo l'Eurabia profetizzata dalla Fallaci...altra profezia , quella di Nostradamus , quella che poi riservera' ai vincitori 500 anni di pace...per tutti.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 21/12/2017 - 23:02

Il vero ricatto é quello dei palestinesi ecc.ecc. che non hanno mai riconosciuto Israele e vogliono la sua distruzione. Israele é l'unica vera democrazia in Medio Oriente e l'Europa tutta dovrebbe solo vergognarsi per la posizione presa!

ESILIATO

Gio, 21/12/2017 - 23:20

L'ONU e' un ente parziale e corrotto. Ci sara da ridere quando loro e le nazioni che hanno votato contro la risoluzione verranno a battere cassa da Donald.........

TONI-GARATTI

Gio, 21/12/2017 - 23:40

Fanno bene, se quei sottosviluppati dei muslim avessero metà della potenza militare USA schiavizzerebbero il mondo, basta essere buonisti e generosi, togliere i fondi all'onu e cacciarli tutti in Congo o giù di li, basta alberghi di lusso e bella vita gratis per torme di sottosviluppati rappresentanti dei mentecatti mondiali. E' ora di schiacciarli sotto un pesante tallone per salvare la nostra civiltà!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 21/12/2017 - 23:42

@Elkid - è il contrario. Noi vogliamo la protezione, dovremmo pagaer, ma come dice Trump, noi siamo in difetto nel senso che non paghiamo o per lo meno paghiamo molto meno del voluto (firmato da enrtambe). Siamo morosi da tempo, però pretendamo. Chia ha ragione? Lui, ovviamente, il creditore, non il ladrone debitore, come in tutte le cose.

Happy1937

Gio, 21/12/2017 - 23:50

Sento che anche l’ Italia si e’ schierata contro Israele. Non stupisce. Da noi comandano i comunisti, da sempre razzisti antiebraici, secondo gli insegnamenti di Stalin.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Ven, 22/12/2017 - 00:13

Ennesima figuraccia di Angelino il traghettatore, non ne ha mai azzeccata una giusta. Meno male che non si ricandida.

faman

Ven, 22/12/2017 - 00:18

Israele ha diritto di esistere, ma anche i palestinesi e Trump deve smettere di credersi il padrone del mondo e minacciare chi non è d'accordo con lui. Sono comunque d'accordo nel sostenere che l'ONU va profondamente riformata.

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 22/12/2017 - 00:51

ONU mafiosa con i terroristi

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 22/12/2017 - 04:03

La sede diplomatica degli USA in Gerusalemme dovrebbe essere inaugurata l'undici settembre.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 22/12/2017 - 04:17

Gli arabi, incapaci di reprimere il terrorismo jihadista, hanna perso Gerusalemme quale città santa. Tuttavia essi hanno ancora Medina e la Mecca, entrambe vulnerabili, qualora il terrorismo jihadista continui ad imperversare, anche con la corruzione di governanti occidentali inetti e menefreghisti, come quelli corrotti da Obama.

bundos

Ven, 22/12/2017 - 05:20

la cosa più stupida e' che questi signori onu occupano e vivono nel suolo americano per il 70% a sbaffo coi denari americani,Trump mandali via dal suolo americano,che vadano altrove ,vediamo chi li accoglie

marcinco64

Ven, 22/12/2017 - 06:35

Non so se Trump abbia completamente ragione o no ma, conosco molto bene la parola RICONOSCENZA, ed io sto' con lui. Inoltre, dovendo scegliere tra turchi e arabi, preferisco 10000 volte gli americani.Forza Trump!!!!

Popi46

Ven, 22/12/2017 - 06:57

ONU, carrozzone per cascami della politica mondiale dominato da antisemitismo. Trump ritiri la delegazione USA da lì e dalla NATO,smetta di versare i dollari americani e le due fenomenali organizzazioni scompariranno per inedia.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 22/12/2017 - 06:59

.....ma il popolo di Abramo sa esattamente dove sono e in quale terra sono piantate. MA IL POPOLO DI ABRAMO È ALLORA ANCHE QUELLO ISLAMICO. ABRAMO GIACE PRIMA CON LA SUA SCHIAVA ( E DIO NON DICE NULLA SUL FATTO CHE ABRAMO ABBIA UNA SCHIAVA) NON È SUA MOGLIE E PURE È LUI CHE GLI DICE DI GIACERE CON LEI....COMUNQUE GIACE CON AGAR E NASCE ISMAELE 1° FIGLIO POI DIO CI RIPENSA E GLI DICE ICHE RENDERA FERTILE IL VENTRE DI SARA ( LA MOGLIE) E NASCE ISACCO.....POI LA c'è la cacciata d' ISMAELE E AGAR COMUNQUE...NON CI PIOVE ANCHE ISMAELE È FIGLIO DI ABRAMO E QUINDI ANCHE PER LUI QUELLA È GIUSTAMENTE LA SUA TERRA. Ma io che sono Atena e della ragione mi servo dico solo che delle persone quella terra abitano Cusino la ragione e trovino un mondo per convivere in Pace...alla stessa specie appartengono...quella umana. AT

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 22/12/2017 - 07:19

Hanno votato contro la risoluzione ONU, oltre USA e Israele, il togo, l'Honduras, il Guatemala, Palau, Micronesia, Isole Marshall e Nauru ... la lista parla da sola e ci dice che gli usa e Israele sono politicamente isolati e che questo è per colpa loro non per merito palestinese..,

Ritratto di Situation

Situation

Ven, 22/12/2017 - 07:22

tutto ciò accade semplicemente perchè nella FALSA democrazia imposta nella quale sta vivendo l'ONU (da sempre), un voto è uguale a quello di un altro (a parte i 5 Big con diritto di veto) come se io fossi contento di andare a votare sapendo che che anche quell'idiota del mio vicino di casa, Ultrà ☭ e decrebrato cronico possa esprimersi con un voto che ha la valenza del mio o come quello di una vecchietta in carrozzella di 102 anni e 16 kg di Alzheimer, istruita, plagiata, trasportata all'urna dalle brigate Cattocomuniste. Ebbene si non sono molto democratico, almeno nel senso comune di quest'ItaGLia di M

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 22/12/2017 - 07:30

A chi accredita il diritto agli Israeliani ad avere quella terra perché la Bibbia...ricordo che trattasi comunque di un libro… c’e’ forse qualche popolo che scrivendo della propria divinità ha concluso e scritto che il popolo eletto era un altro e le Divinità giuste buone forti ecc erano quelle di un altro popolo? NO!...Ogni popolo se l’è cantata e suonata a modo suo, nessuno escluso...la Terra Promessa.. Mosè si aggira per anni sembra senza una meta precisa e comunque quella terra era abitata da altri e Dio cosa gli dice di fare? vedi Deuteronomio 7..per 2000 anni e’ abitata anche da altri...la cultura ebraica mi è cara...ma la sola cosa buona che oggi possono fare i suoi abitanti (israeliani/palestinesi figli di Abramo) è capire che entrambi sono esseri umani e trovare regole di convivenza...La Ragione gli illumini. Atena**

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 22/12/2017 - 07:33

A chi applaude o fischia al voto dell'Italia...ricordo che...Eterno Andreotti. È sceso il silenzio, ieri, nell’aula di Palazzo Madama quando il senatore a vita è intervenuto nel dibattito sulla guerra in Libano. «Credo che ognuno di noi, se fosse nato in un campo di concentramento e non avesse da cinquant’anni nessuna prospettiva da dare ai figli, sarebbe un terrorista»... il divo Giulio espone limpido una posizione che ha ispirato quasi mezzo secolo di politica estera «realista» all’italiana…. E pazienza se certe posizioni espressamente filoarabe non esistono più neanche nell’odierno centrosinistra (quello riformista, ovviamente), Andreotti ha ricordato che nel ‘48 l’Onu ha creato lo stato di Israele e lo stato palestine se, ma «lo stato di Israele esiste, lo stato arabo no.

dagoleo

Ven, 22/12/2017 - 07:38

Totalmente dalla partTrump. Ormai l'ONU è diventato ormai un ridicolo carrozzone di buffoni del tutto delegittimato, una cloaca in grado di partorire solo personaggi pantegana tipo la Sbaldracchia con zeppone e ditoni smaltati. Trump dovrebbe tagliargli i cordoni del portafoglio e crollerebbe in pochi mesi. Spero lo faccia. Ne vedremmo delle belle.

soldellavvenire

Ven, 22/12/2017 - 08:09

e burlesquoni? tace

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 22/12/2017 - 08:14

ce una cosa da dire:l'onu?? e chi sarebbe? ah si..quel ente che ha a libro paga qualcosa come oltre 60000 dipendenti...e che fanno qualche congresso parlando di fame nel mondo...il relatore in genere,pesa almeno 120 kg?!!!una brochure patinata,dal costo decuplicato rispetto ad una standard,ed ecco che fanno "qualcosa"!

mariolino50

Ven, 22/12/2017 - 08:17

Mi sembra che è l'america ad avere schiaffeggiato l'onu, non ce ne freghiamo e facciamo il nostro comodo, esempio perfetto di legge del più forte, la stessa che ha creato dal nulla israele. Con la storia dei tempi andati noi potremmo rivendicare l'impero romano, che era anche li da quelle parti.

umberto nordio

Ven, 22/12/2017 - 08:23

Cosa aspettano gli USA a cacciare quel covo di terroristi ,fannulloni e mantenuti dell'ONU dal loro paese?

soldellavvenire

Ven, 22/12/2017 - 08:26

é inutile che vi indignate, gli suda che sono i fondatori dell onu hanno già rinnegato se stessi più di tre volte, che abbandonino questa loro creatura ipocrita e con essa i vari patti atlantici, nato ecc. la sola organizzazione sovranazionale in grado di esistere senza ipocrisia è il jihadismo, vi rendete conto?

rudyger

Ven, 22/12/2017 - 08:34

I mussulmani hanno la Medina e la Mecca, non gli bastano ? e vogliono anche Gerusalemme. comunque cosa dicono i signori ebrei di Roma che tanto appoggiano questo governo comunista e che ha votato contro ?

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 22/12/2017 - 09:11

L'Onu alimenta il terrorismo jihadista. Probabilmente gli aventi diritto al voto sono a libro paga degli islamici petrolieri, mentre desiderano ideologicamente prostituirsi anche all'America. La concorrenza é l'anima del commercio soprattutto tra le donne che fanno la vita.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Ven, 22/12/2017 - 09:18

Giusto accettare l'esito del voto ,scontato, dato che ,in seno ONU ,pochi supportano Israele i più la vorrebbero distruggere. Inutile minacciare ritorsioni ,USA ed Israele devono prendere atto della situazione. Mi sembra legittimo anzi doveroso che USA e Israele riducano sostanzialmente ,come prima mossa ,i contributi economici all'ONU, una organizzazione che sarà sempre a loro ostile.

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 22/12/2017 - 09:27

gli Usa se ricordetanno e con ragione, visto che sono i massimi finanziatori di questa buffonata inservibile detta onu, usata ora dai parassiti di paesi arabi africani orientali, che versano una miseria, quando la versano per impestare il mondo con l'immigrazione selvaggia

Ritratto di alex274

alex274

Ven, 22/12/2017 - 09:28

Il Popolo Americano attraverso il Congresso aveva da anni espresso la volontà di spostare l'Ambasciata a Gerusalemme. Questo voto è uno schiaffo al Popolo Americano. Non ho dubbi che se ne ricorderanno.

Ritratto di rapax

rapax

Ven, 22/12/2017 - 09:30

i palestinesi sono riconosciuti poco di buono anche nel mondo arabo, visto che furono cacciati pure dalla giordania per gravi atti nel paese come non graditi, e cosi da diversi paesi del circondario, poi vengono strumentalizzati sempre da quei paesi contro israele(che non e' un angioletto)

82masso

Ven, 22/12/2017 - 09:47

Trump c'ha provato a ripagare gl'aiuti, certificati, delle lobby sioniste americane; purtroppo per loro, ma non per l'umanità, vivono, e fanno parte, in un contesto democratico dove 1 conta 1 a prescindere dal PIL, forza militare ecc ecc... questa forzatura, Gerusalemme capitale del mondo non di Israele, è stata sancita da un voto di buon senso. Speriamo che gli USA escano da questo malsano isolazionismo e che ritorni a cooperare con gli stati tutti, anche i suoi storici alleati che gl'ahhno voltato le spalle, mettendo da parte la tipica boria repubblicana di vecchia memoria.

daniel66

Ven, 22/12/2017 - 09:51

E' curioso, ma mai come ora mi sono sentito di solidarizzare con gli ebrei, che, come tutti noi, hanno di certo i loro bravi scheletri negli armadi, ma rimangono persone civili colte e intelligenti.

ex d.c.

Ven, 22/12/2017 - 10:03

L'America ha un Presidente degno di questo nome e Cattolico e non è appoggiato da nessuno, nemmeno dal vaticano. E' paura o menefreghismo? Di questo passo S. Pietro diventerà una moschea

brac

Ven, 22/12/2017 - 10:14

Sono sconcertato di fronte all'antisemitismo che trasuda da certi commenti. Poi magari sono le stesse persone che si lamentano del rientro della salma di Vittorio Emanuele III "perché ha firmato le leggi razziali". Occhio, signori: il fascismo rosso (cir e compagni) è identico al fascismo nero, ed ugualmente pericoloso, se non di più.

gian paolo cardelli

Ven, 22/12/2017 - 10:22

Noterella "a margine" chi ha notato che per gli antiamericani ed antiebraici "a prescindere" la Bibbia è falsa se usata per giustificare le pretese ebraiche, ma diventa autentica quando si tratta di collegare i "palestinesi" ai Filistei?

luigirossi

Ven, 22/12/2017 - 10:34

Il voto alle NU dice una cosa semplice semplice:IL MONDO SI VERGOGNA DI ISRAELE,GLI USA SONO IL CANE AGITATO DALLA CODA EBRAICA.Se non staremo attenti,prossimamente verremo trascinati in MO in guerra da Israele ed USA con la minaccia che se non ci seguite "ce ne ricorderemo".Cosi' pero' non va:usciamo dalla NATO se serve a minacciarci e ricattarci.

greg

Ven, 22/12/2017 - 11:13

HO NOTATO UNA COSA che mi spiace dovere rilevare: IL GIORNALE è contro Israele!!! Non me lo sarei mai aspettato. Indro Montanelli starà rivoltandosi nella tomba. Il GIORNALE probabilmente ha paura delle reazioni della redazione, o di giornalisti antiebraici. Triste constatarlo, tristissimo. Un tempo IL GIORNALE era il portavoce e portabandiera della libertà di pensiero e opinione. Ed anche Trump non è visto molto bene, nella redazione del GIORNALE, perchè si ribella al mainstream dei potenti impotenti che vogliono schiavizzare i popoli liberi. Pensavo che il GIORNALE avesse PALLE più grosse, vere PALLE, non castagne avvizzite

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 22/12/2017 - 11:26

Luigirossi @non ci trovo niente di speciale nel "ci ricorderemo" forse quando avremo bisogno, noi CI RICORDEREMO di essere andati contro quelli che ci hanno aiutato e ci potrebbero aiutare ancora.Ma siccome la NATO è diventata più kompagna,pazienza.

rudyger

Ven, 22/12/2017 - 11:30

Questo odio nei commenti contro Israele sembra che si voglia dare ragione a Hitler. allora Hitler aveva ragione ? quindi, perchè condannare il nazismo ? vi prego, qualcuno mi risponda ma non mi dica che il nazismo era una cosa e Gerusalemme un'altra. L'Italia (ossia il governo comunista) ha votato contro Trump ?

cir

Ven, 22/12/2017 - 11:33

grandeluigi rossi!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 22/12/2017 - 11:36

Come osano gli INFERIORI POPOLI SUBUMANI "gentili" criticare il "popolo eletto" ?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 22/12/2017 - 11:37

"Ce ne ricorderemo"... linguaggio e metodi ormai dichiaratamente da mafiosi. Il regime USA, e il loro padrone sionista, sono ormai spudorati.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 22/12/2017 - 11:40

Russia, Cina e gran parte del mondo che conta davvero non appoggiano il regime sionista.

Totonno58

Ven, 22/12/2017 - 11:46

Che immensa goduria!!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 22/12/2017 - 11:53

L'unica bomba atomica che deve spaventare il mondo è quella di Sion. Il loro fanatismo può portare a tutto. Opzione Sansone inclusa.

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Ven, 22/12/2017 - 12:00

@ex d.c. mi permetto di farle osservare che Donald Trump non è cattolico, è Pentecostale...che come tutti i protestanti, riconoscono come fonte primaria della fede soltanto la Bibbia: Antico Testamento (esclusi i libri che i cattolici chiamano deuterocanonici e gli altri protestanti apocrifi), Nuovo Testamento e la validità di due soli sacramenti, quelli che i pentecostali ritengono fossero stati praticati da Gesù stesso, ovvero il battesimo (solo per gli adulti) e l'Eucaristia. * Aggiungo che l’attuale moglie è la 3°, che la figlia Ivanka si è convertita alla religione ebraica sposandosi...detto questo...nel merito della questione...la invito a leggere le parole di Moni Ovadia: http://serenoregis.org/2014/08/30/io-ebreo-e-i-diritti-dei-palestinesi-moni-ovadia/ Che la Ragione guidi gli uomini alla convivenza...stesso DNA stessa specie UMANA. At

Ritratto di ierofante

ierofante

Ven, 22/12/2017 - 12:11

Un paese di esaltati (il popolo eletto) occupa manu militari da 50 anni quei territori assegnati ai palestinesi (1922), manu militari vuole fare di Gerusalemme la sua capitale, cancellando 2 millenni di storia, con i coloni, tanto cari agli antenati di Trump, quotidianamente ruba terre e risorse ai palestinesi, e la maggioranza dei commentatori approva simili comportamenti. Vi auguro che ritornando nelle vostre case troviate qualcuno armato che vi cacci magari perchè la terra sulla quale sono state edificate apparteneva un tempo, che so io, ai longobardi. Non si tratta di odio o amore verso un popolo, si tratta di amore per la GIUSTIZIA.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 22/12/2017 - 12:22

ierofante ... rivendicano quella terra perché era loro 3000 anni fa. L'Italia allora può rivendicare mezza Europa quale erede dell'Impero Romano...

Libertà75

Ven, 22/12/2017 - 12:23

a parte i soliti messaggi antisemiti dalle file di sinistra... voglio far notare 3 cose: la prima è che il processo di pace mediorientale era stato fortemente inquinato proprio dal duo Obama-Clinton; la seconda cosa è che Trump ha rimesso nei fondamenti della politica americana una forte fratellanza con Israle (cosa che probabilmente gli garantirà anche la rielezione, poiché ci sarà bisogno di una politica di sostegno (a tale decisione) nei prossimi 4-5 anni); la terza è che, in fondo, ogni Stato ha il diritto di stabilire la propria capitale dove lo aggrada e Gerusalemme (ovest) è territorio di Israele.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 22/12/2017 - 12:24

9 morti di fame hanno appoggiato USraele. Poi una manciata di astenuti ignavi. La presa del regime USA sul mondo si fa sempre più debole.

Libertà75

Ven, 22/12/2017 - 12:28

@rudyger, bella questione, ma dubito che lei avrà la risposta di uno dei tanti pseudo-intellettuali di sinistra. Loro si definiscono antisionisti e non antisemiti (che poi era come si autodefinivano i nazisti).

Totonno58

Ven, 22/12/2017 - 12:31

"Ce ne ricorderemo"..caro Trump, vorrei che il mondo rispondesse in coro "E STI C...!!"

Libertà75

Ven, 22/12/2017 - 14:33

@alex274, mi scusi, potrebbe spiegare il senso logico della sua affermazione? Il Presidente USA da attuazione a delle risoluzioni del Congresso, il quale è espressione del popolo americano, e nel fare questo Trump ha mancato di rispetto agli americani? Io possa capire che lei abbia anche la tessera del PD e che consideri il job act come una rivoluzione positiva, però i lavoratori si sono accorti della bufala da tempo. Intanto, buona aspirina.

chicasah

Ven, 22/12/2017 - 17:58

Così morirà l'ONU altro miracolo compiuto da Gerusalemme.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 23/12/2017 - 18:18

Ausonio -sarebbe come dire che noi facciamo parte del mondo che conta.Ah Ah Ah