Hezbollah scende in piazza e invoca una terza Intifada

Il Partito di Dio sfila a Beirut: "La risposta più importante che possiamo dare è quella di annunciare una terza Intifada nei territori occupati"

Gli Hezbollah lo avevano promesso: sarebbero scesi in piazza a Dahye, nella zona meridionale di Beirut, per manifestare contro la decisione del presidente americano Donald Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele. Decine di migliaia di persone hanno accolto l'appello del Partito di Dio e, davanti ai maxischermi, hanno potuto ascoltare le parole del segretario nazionale Hassan Nasrallah, il quale ha detto: "Trump sembra essere solo in questa decisione che ha preso, con Israele al suo fianco. Noi dovremmo mostrare il nostro 'apprezzamento' per le decisioni prese, e dovrebbero farlo tutti i paesi che le hanno condannate".

Non appena Nasrallah ha preso la parola, si è rivolto ai palestinesi: "Un saluto alla gente di Gaza e di West Bank, vorrei ringraziarli per le loro posizioni rispetto alla decisione di Trump. Loro che hanno fatto tanti sacrifici, che hanno difeso Gerusalemme, meritano tutta la nostra gratitudine". E poi un appello agli Stati mediorientali: "Invito i popoli arabi ad abbandonare ogni colloquio che miri a facilitare il processo di pace in Medioriente. E se Trump dovesse ritirare la sua decisione, sta a voi decidere se voler continuare le negoziazioni per la pace".

Il segretario del Partito di Dio ha poi alzato i toni: "La risposta più importante che possiamo dare è quella di annunciare una terza Intifada nei territori occupati, e starà poi al resto del mondo arabo e islamico decidere se porsi al fianco dei palestinesi. La decisione di Trump è la dimostrazione dell'inizio della fine di Israele".

Commenti

baronemanfredri...

Lun, 11/12/2017 - 16:58

MI PARE DIFFICILE CHE SARA' LA FINE DI ISRAELE I RABBINI HANNO COMPRATO TANTI CETRIOLI E TANTI SALAMI PER VOI CHE SARETE CONTENTI E SODDISFATTI ANCHE LE 70 VERGINELLE. SARETE SODDISFATTI ASPETTATE E VEDRETE.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 11/12/2017 - 17:00

pezzenti, state calmi, Israele può cancellarvi dalla terra quando e come vuole !

agosvac

Lun, 11/12/2017 - 17:07

Forse più che con Trump ed Israele questo sciita se la dovrebbe prendere con i sunniti che sono alleati di Israele e di Trump!!!

Ritratto di malatesta

malatesta

Lun, 11/12/2017 - 17:07

Papa Francesco, intervenga al piu' presto!

mariod6

Lun, 11/12/2017 - 17:11

La speranza e l'augurio è che sia la fine di voi terroristi sanguinari ed incapaci di combattere direttamente. Siete solo bravi a fare attentati nascosti nell'ombra e mandando avanti donne e bambini, da bravi mussulmani osservanti e devoti.

Massimo Bocci

Lun, 11/12/2017 - 17:11

Se proprio una fine deve essere, meglio che sia la vostra di criminali incivili!!!!

glasnost

Lun, 11/12/2017 - 17:20

Se questi maomettani forniscono un pretesto qualsiasi, stavolta Israele li stermina senza remissione. Secondo me Israele e Trump hanno fatto questa provocazione a bella posta.

Popi46

Lun, 11/12/2017 - 17:23

Ma perché non cambiano musica? Sempre la stessa nenia,che noia

Ritratto di riana

riana

Lun, 11/12/2017 - 17:24

Quando questi idioti islamici parlano, bisogna sempre dividere per 9. Ricordo quel montaggio creato dall'isis dove quel carro armato doveva spianare Roma.

Pippo3

Lun, 11/12/2017 - 17:26

"La decisione di Trump è la dimostrazione dell'inizio della fine di Israele" ahahahahahah buffone, vedrai come Isrele ti sistemerà la barba bianca

ghorio

Lun, 11/12/2017 - 17:27

Viva Israele, abbasso i cosiddetti Hezbollah!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 11/12/2017 - 17:29

Papa bergoglione intervenga a favore degli hezbollàh,faccia la sua politica.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Lun, 11/12/2017 - 17:30

Gli islamici incazzosi, con la loro violenza, non vanno da nessuna parte. Gli ebrei a Gerusalemme ci stavano da millenni prima dell'islam, e ci staranno di sicuro in futuro. Di fronte alla presa di posizione di Trump, i palestinesi dovrebbero assumere iniziative politiche: ora che tocca a loro reagire si trovano davanti un evidente spazio di manovra. Potrebbero ad esempio puntare ad una Gerusalemme aperta, capitale unica di più nazioni: Israele e la Palestina. E invece sanno solo vomitare violenza, violenza, violenza, con il risultato di esaltare Erdogan e di fare tremare le chiappe agli europei pusillanimi, ma castrandosi ogni chance politica con Israele e USA.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 11/12/2017 - 17:31

Se poi c'è un partito di dio mi piacerebbe sapere quale.

anfo

Lun, 11/12/2017 - 17:44

Poveri idioti!MOAB

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 11/12/2017 - 17:48

Ma quanta infantile arroganza c'è nel definirsi partito di dio. Il nome è tutto un programma alla facciaccia di chi continua ad affermare che quella religione di fanatici e i suoi dogmi non c'entra nulla. Sinistrati, continuate pure a parlare di terra rubata che tanto i vostri padroni musulmani vi smentiscono immediatamente.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Lun, 11/12/2017 - 17:48

E Putin, da che parte sta?

Ritratto di makko55

makko55

Lun, 11/12/2017 - 17:57

Che faccine rassicuranti, gli scarafaggi sono più carini .

6077

Lun, 11/12/2017 - 17:59

nel caso a qualcuno fosse sfuggito, hezbollah (insieme all'esercito iraniano) ha combattuto valorosamente CONTRO lo stato islamico, mi sa che i "pezzenti terroristi" sono altri. purtroppo pare che adesso stiano cadendo in pieno nel trappolone palestinese.

gianfran41

Lun, 11/12/2017 - 18:04

Calmati hezbollah! Meglio mettersi a tavolino e discuterne. Sempre con questo distruggere, distruggere! Anche Israele ha diritto di esistere, non solo voi. Giusto no?

Controcampo

Lun, 11/12/2017 - 18:10

>>>Invito ad abbandonare i colloqui che mirano a facilitare il processo di pace

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Lun, 11/12/2017 - 19:15

Si da il caso che i Rabbini ultra ortodossi come quelli di NATUREI KARTA sarebbero felicissimi della sparizione dello Stato Sionista (non Israelita) di Israele!

umbertoleoni

Lun, 11/12/2017 - 21:52

EL MUKTAR, mi chiedo da quale fogna africana provieni e mi chiedo anche come sia i nostri servizi, ma soprattutto quelli israeliani, non ti rintraccino o per o meno, non ti schedino (SE CORRETTAMENTE NON HANNO GIA' FATTO) . Tu hai tutta l'aria di essere un "concorrente esterno in associazione terroristica" in altre parole un fiancheggiatore/informatore dei tagliagole islamici. Sono proprio gli sciacalli come te (unitamente a quelli che infestavano la pagina facebook di Magdi Allam) che spianano la strada ai menzionati tagliagole e che per questo, andrebbero proprio cancellati ....

Controcampo

Lun, 11/12/2017 - 22:51

>>>Invito ad abbandonare i colloqui che mirano a facilitare il processo di pace

Controcampo

Mar, 12/12/2017 - 02:13

Replica: >>>Invito ad abbandonare i colloqui che mirano a facilitare il processo di pace

ARGO92

Mar, 12/12/2017 - 04:54

Se per ognuno nel loro paradiso ci sono 70 vergini ad aspettarli significa che tutti quelli che in paradiso ci sono gia sono FINOCCHI a meno che tutte non siano come LA ROSY BINDI O LA FEDELI

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 12/12/2017 - 13:45

Questi "palestinesi", creati dal nulla da Arafat negli anni 60, hanno proprio rotto!

6077

Mer, 13/12/2017 - 13:56

la smania di scontro finale dilaga ed è inquietante.