Isis, l'italiana Meriem Rehaily ricercata per terrorismo

21enne padovana di origini marocchine, ha lasciato l'Italia per la Siria nel 2015

C'è ora un mandato di arresto per terrorismo che pende sulla testa di Meriem Rehaily, 21enne di origini marocchine che con la famiglia abitava ad Azergrande, in provincia di Padova.

La ragazza non si trova più in Italia dal luglio del 2015. Ha abbandonato la sua vita ed è finita in Siria, dove si è unita ai terroristi del sedicente Stato islamico, rispondendo alla chiamata del Califfato.

Il gip di Venezia Roberta Marchiori ha firmato il provvedimento dopo la richiesta arrivata dalla procura antiterrorismo. Della Rehaily al momento non si sa nulla. A febbraio si era diffusa la notizia, poi smentita, che fosse entrata in contatto con la famiglia.

Il padre di Meriem, Redouane, all'Ansa aveva poi spiegato di non essere a conoscenza di nessuna telefonata della figlia e di non avere altri parenti in Italia con cui avrebbe potuto farsi sentire.

Per lasciare l'Italia la ragazza avrebbe preso a Bologna un aereo diretto in Turchia. Da qui avrebbe raggiunto il confine meridionale del Paese e varcato il confine turco-siriano, seguendo una rotta che in questi anni hanno percorso migliaia di persone.

Sarebbe avvenuta tutta in rete la radicalizzazione della giovane Meriem, come per tanti altri ragazzi e ragazze della sua età che hanno poi preso la strada della Siria o dell'Iraq, unendosi ai jihadisti che dall'estate del 2014 combattono sotto la bandiera nera di Abu Bakr al-Baghdadi.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 11/06/2016 - 14:19

"ITALIANA"?....IN FUTURO,QUANTI DI QUESTI "ITALIANI" CI DARANNO PROBLEMI?

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Sab, 11/06/2016 - 14:45

Italiana ? I miei avi erano albanesi che nel 1500 fuggirono dall'invasione dell'impero islamico turco. E dopo 500 anni sono a pieno titolo Italiano. ma questa tizia si ha il coraggio di chiamarla italiana ? Per appartenere ad un popolo bisogna avere le sue stesse attitudini e abitudini e lo stesso modo di sentire le cose: in definitiva gli stessi principi morali e sociali. Costei è italiana per il solo fatto d'essere nata in Italia? Anche i virus nascono nel nostro corpo ma ne restano per sempre estranei.

linoalo1

Sab, 11/06/2016 - 15:41

Lasciatela cuocere nel suo brodo!!!Se l'è cercara e,quindi,che si arrangi!!!La Poverina,ben sapeva come sono considerate le Donne nel Mondo Islamico!!!Adesso,e ne sono convinto,è diventata il Trastullo di Tutti i Guerriglieri!!!!

Mano-gialla

Sab, 11/06/2016 - 16:02

SE LA PRENDONO VIVA CONDANNARLA A DUE ERGASTOLI .

Ritratto di elkid

elkid

Sab, 11/06/2016 - 16:21

----La legge italiana non prevede il riconoscimento del diritto di cittadinanza per mero ius soli, cioè per il semplice fatto di essere nati in Italia-------in italia è più complicato---si diventa italiani per diritto di sangue quando almeno uno dei 2 genitori è italiano oppure quando i genitori entrambi stranieri dopo dieci anni di residenza legale, ottengono la cittadinanza e questa si trasmette ai figli---quindi se il giornale dice che è italiana---è italiana punto e basta---tacete trogloditi--hasta siempre--

chicasah

Sab, 11/06/2016 - 16:30

torni pure in Italia ma come straniera. La cittadinanza italiana la deve perdere.

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 11/06/2016 - 17:08

Un "drone" anche per lei.

blackindustry

Sab, 11/06/2016 - 17:13

Questo e' il ringraziamento per tutto quello che noi italiani abbiamo fatto per quella feccia e per la sua stirpe, che e' andata a combattere tra le fila di chi ci vuole morti perche' non siamo musulmani. Probabilmente sara' finita schiava sessuale o cenere sotto le bombe russe. Ben le sta.

buri

Sab, 11/06/2016 - 17:16

di italiana come quella potevamo tranquillamente fare a mwbo

nopolcorrect

Sab, 11/06/2016 - 17:35

Voglio sperare che le verrà tolta immediatamente la cittadinanza italiana e non le verrà permesso dii mettere mai più piede in Italia.

Giorgio Rubiu

Sab, 11/06/2016 - 17:50

Il mandato varrà solo se essa tornerà in Italia. Fin che sta in Siria (o dovunque si trovi) il mandato è solo un provvedimento che servirà (così si spera) a tenerla lontana dal dall'Italia qualora le venisse il desiderio di farvi ritorno.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 11/06/2016 - 18:29

@elkid:Non c'è peggior cieco di chi non vuole vedere!

blackbird

Sab, 11/06/2016 - 18:36

Ma cosa vuoi ricercare! Ha aderito ad un altro Stato? Allora perde la cittadinanza (foss'anche di antica stirpe etrusca) e il diritto di rientrare in Italia. Perché facciamo sempre le cose complicate?

Clericus

Sab, 11/06/2016 - 18:42

@elkid il punto è proprio questo, non bisogna lasciare che si stabilizzino. È esattamente l'errore che hanno fatto in Francia, in Belgio, in Gran Bretagna, e ne stanno adesso pagando le conseguenze. E quanto allo ius soli, come diceva: "essere nato in una stalla non significa essere un cavallo"

Altoviti

Sab, 11/06/2016 - 19:08

Italiana?

Linucs

Sab, 11/06/2016 - 19:27

Resterà in mezzo alla sabbia a sfornare altri figli marroni.

Ritratto di navigatore

navigatore

Sab, 11/06/2016 - 19:36

dichiarasi italiana è follia , come la KEINGE , squallide persone che abusano della stupidità dei politici italiotio

MassimoR

Sab, 11/06/2016 - 23:06

appunto questo è il problema: considerarla italiana

wrights

Dom, 12/06/2016 - 07:42

Non ci sono più gli italiani di una volta!!!!

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Dom, 12/06/2016 - 08:03

Perchè ricercarla? si è esiliata da sola, lasciamola dov'è

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 12/06/2016 - 23:06

Avrà già avuto modo di pentirsi del suo gesto idiota. Passare da un paesino del padovano alla follia stragista dei farabutti assassini islamici dell'ISIS che trattano le donne peggio di animali è già una sufficiente punizione.

Divoll

Mer, 27/12/2017 - 21:02

ITALIANA?!?! Ma che razza di titolo e'?! Potevate scrivere "con la cittadinanza italiana", che e' ben diverso. E vorrei proprio sapere chi gliel'ha data.