Macron: "Abbiamo le prove dell'attacco chimico a Douma"

Il presidente francese: "Agiremo nel momento più utile ed efficace". E la Merkel si sfila: "Non parteciperemo ai raid"

"Abbiamo la prova dell'uso di armi chimiche in Siria". Così, in un'intervista televisiva a Tf1, il presidente francese Emmanuel Macron, che poi ha proseguito: "La Francia non permetterà che si verifichi un'escalation e Parigi prenderà decisioni a tempo debito, nel momento più utile ed efficace". Queste prove, però, non sono ancora state mostrate.

Giorni fa, Macron, seguendo la linea tracciata da Donald Trump, aveva previsto di attaccare la Siria "nei prossimi giorni". Ora, invece, proprio come il tycoon, sembra voler prendere tempo. E, forse, non può essere altrimenti. Un possibile attacco occidentale contro la Siria andrebbe inevitabilmente ad alterare i già fragili rapporti con la Russia. Se non, addirittura, a colpire qualche aereo di Mosca.

Il presidente francese agirebbe per far capire ad Assad che non "tutto è lecito". È la famosa linea rossa tracciata ieri da Obama e, oggi, da Trump.

Parigi, ha assicurato Macron, "deve combattere i terroristi fino alla fine, assicurare che il diritto internazionale sia rispettato e fare tutto il possibile per assicurare che ci siano cessate il fuoco. Riguardo al diritto umanitario, dobbiamo sostenere le Ong che aiutano le persone sul campo, a non vedere più le immagini dei crimini che abbiamo visto, con i bambini delle donne morenti soffocati. Dobbiamo anche preparare la Siria del domani, una transizione che porti a un governo libero, in cui tutte le minoranze saranno rappresentate".

Un possibile attacco contro Damasco, però, rischirebbe di vanificare le stesse promesse enunciate da Macron. Proprio il presidente Assad, come hanno più volte testimoniato i membri delle comunità siriane, ha fermato l'avanzata jihadista e preservato gli interessi di gran parte delle minoranze.

Ma la Merkel si sfila

Il fronte anti Assad, però, non è compatto. Le spinte maggiori vengono dagli Stati Uniti, dalla Francia e dalla Gran Bretagna. La cancelliera tedesca Angela Merkel ha fatto sapere oggi che la Germania non prenderà parte ai raid contro il governo Bashar al Assad, questo nonostante sia "ovvio che Damasco non ha distrutto tutto il suo arsenale chimico". Berlino - ha proseguito la cancelliera - "sosterrà ogni messaggio volta a sottolineare che l'uso di armi chimiche è inaccettabile". Una posizione di prudenza, che tiene conto soprattutto dei rischi che un simile intervento può causare. Primo fra tutti un conflitto diretto con la Russia di Vladimir Putin.

Commenti
Ritratto di bandog

bandog

Gio, 12/04/2018 - 14:26

Perfetto!HIC RHODUS HIC SALTA,Faccele vedere se no torna da nonnina tua!!

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 12/04/2018 - 14:29

Ahh micron che le armi chimiche siano state usate è un conto;l'altro è smascherare i colpevoli con prove oggettive ed inappellabili e non alla saddam hussein. Il resto è fuffa!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Gio, 12/04/2018 - 14:32

Le conosciamo gia' le vostre fake prove.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 12/04/2018 - 14:39

buffone dedito all'antiquariato

Albius50

Gio, 12/04/2018 - 14:44

MACRON ha le prove bene ma mi ricordo il 2003 quando fummo coinvolti in IRAQ con le prove certe che SADDAM aveva le armi chimiche e che non furono mai trovate; ho il sospetto che le prove ormai vengano costruite su misura nella sede CIA di WASHINGTON UNA VOLTA SI USAVA LO STAMPINO ORA SI USA IL PC.

tuttoilmondo

Gio, 12/04/2018 - 14:50

Questo abusato ha il cervello annacquato. Cui prodest? per capire le cose occorre fare le domande giuste. Non è accettabile tollerare aggressioni contro Stati sovrani con la scusa che i loro governi sono cattivi. In Iraq, Libia, Siria, la popolazione stava meglio di 6.000.000 di italiani disoccupati e morti di fame. Dobbiamo aspettarci le bombe pure noi? Al trio della muerte USA, UK, Gallia, non frega niente né di bambini né d'altro, né di gas né di napalm, né di uranio impoverito. Tutte cose che non Assad ma altri hanno usato in abbondanza.

Duka

Gio, 12/04/2018 - 14:50

Questo vuole copiare le fesserie di Sarko ?

kallen1

Gio, 12/04/2018 - 14:53

Macron sei uguale al tuo compare Sarkozy: tutti e due non siete altro che dei guerrafondai. E scommetto che non ci sono neppure le prove altrimenti le avresti già esibite!!!

kallen1

Gio, 12/04/2018 - 14:54

Bene fa la Merkel a non cadere nel tranello di Macron. Speriamo che non ci caschino invece Mattarella, Gentiloni and Co.

abocca55

Gio, 12/04/2018 - 14:54

Sempre molto intelligente la politica della Merkel. La Francia vuole a tutti i costi sganciare bombe, ed è in armonia con i sionisti illuminati. Con questi come faremo una Europa Unita? Noi sulla politica estera siamo più vicini alla Merkel.

Rainulfo

Gio, 12/04/2018 - 14:55

Attenzione!!!! i Francesi ogni volta che si infilano da qualche parte combinano un guaio!! sono pericolosamente stupidi!

idleproc

Gio, 12/04/2018 - 14:56

La "Merkel" non è la santarellina che vuol far credere.

Jon

Gio, 12/04/2018 - 14:56

Beh..Micron e' piu' furbo di Sarko..Lui si fa finanziare dai Rothshild, mentre Sarko ha preso il grano da Gheddafi e poi l'ha fatto ammazzare.. Bravi sti francesi eh..! Liberte' e fraternite'!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 12/04/2018 - 14:57

Ridicoli fantocci. Attori di pessima categoria. Guitti delinquenti. ... Sion ordina la guerra. Gli schiavi accorrono. Intanto la Cina sta insidiando il petrodollaro. Beccatevi questa.

ginobernard

Gio, 12/04/2018 - 14:57

beh tanto di cappello alla Merkel ... si vede che la Francia non ha affari con Mosca. Io alle guerre di civiltà non ci credo molto. Alla fine ci sono sempre interessi economici dietro se no della Siria non se ne occuperebbe nessuno.

Ritratto di 98NARE

98NARE

Gio, 12/04/2018 - 15:00

si , come l'altro ???? Ho le Prove.......e poi dove sono ????

mifra77

Gio, 12/04/2018 - 15:00

I Francesi hanno sempre le prove; peccato che siano "prove non provate. Alla fine queste prove come nelle precedenti occasioni, risulteranno false; intanto si provoca distruzione e morte a casa di poveri innocenti.

venco

Gio, 12/04/2018 - 15:01

Questo tizio è un servitore della finanza sionista mondiale sappiate, orrendo.

greg

Gio, 12/04/2018 - 15:01

Il robotino dei Rothschild deve sempre tentare di emergere, anche a costo di sparare balle che, poi, gli sarà difficile provare. E' patetico, ma che torni dalla mammina/nonnina a fare i compiti da ometto, se ne è capace......Sarkozy, Hollande ed ora questo Micron, la Francia va sempre in peggio

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Gio, 12/04/2018 - 15:04

Forse pensa che a Damasco ci sia Gentiloni, e facendo la voce grossa si possa costringere la Siria a trasferirgli spontaneamente la sovranita' su una parte cospicua di acque territoriali.

ClaudioSaggini

Gio, 12/04/2018 - 15:06

Peccato! Anche questo Macron si sente un piccolo Napoleone. Ma non aveva sostituito la Marsigliese con l'Inno Europeo? Occorre che Bruxelles e Berlino faccino vaccinare il Palazzo dell'Eliseo di Parigi contro questa malattia che spesso si riaffaccia in quei corridoi.

carpa1

Gio, 12/04/2018 - 15:09

Fanno a turno a raccontar balle, a chi le spara più grosse, solo per cercare un consenso internazionale per le loro sporche scorribande (Irak, Libia, ecc.) e poi agli altri le conseguenze disastrose che tutto questo comporta. Ecco a che cosa ci sta portando l'accanimento contro Hassad! Affari suoi, la Siria è un paese sovrano e tale deve restare anche se , a vista dei soliti puristi, si è data un governo che non aggrada a certi "occidentali".

aredo

Gio, 12/04/2018 - 15:10

Il viscido schiavetto dell' Internazionale Socialista = mafia che è Macron non ha prove di nulla. Solo prove false i mafiosi possono creare. La sinistra=mafia inventa verità che non esistono per perseguire i propri interessi criminali, in questo caso andare in aiuto dei terroristi di Al Qaeda che Putin ha osato massacrare!

Ritratto di libere

libere

Gio, 12/04/2018 - 15:15

l bulletto Micron è isterico come certi cagnolini da grembo, che abbaiano petulanti e fastidiosi. Il mastino Trump invece fa la voce grossa, ma se la prende comoda. E certo non deve esser stato piacevole, per i suoi lividi e biliosi generali, vedersi spiattellati in una raffica di tweets i piani, la tempistica e il tipo di armamenti che verrebbero coinvolti nella rappresaglia. Se ne è accorto pure il WSJ. Ma non è che Trump fa di tutto per vanificare la risposta del Pentagono? Manca solo che chiami Assad per dargli le coordinate esatte.

Dordolio

Gio, 12/04/2018 - 15:23

Forza facci ridere: tira fuori anche tu la fialetta. Piuttosto: non te lo ha detto "la mamma" che le bugie non si dicono?

scarface

Gio, 12/04/2018 - 15:23

Il toy boy mi ricorda i cagnolini che abbaiano e fanno casino solo quando hanno dalla loro parte un mastino. Torna a riposare bimbetto, quando tutto sarà finito ti chiamerà zio Vladimir.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Gio, 12/04/2018 - 15:23

Non mi fido di macron. Non credo ad una delle parole che dice.

Andrea_Berna

Gio, 12/04/2018 - 15:26

Sono le stesse prove che Sarkozy aveva sui "crimini" di Gheddafi? Chissa' se sono costate lo stesso prezzo. A giudicare dal selfie sorridente che Macron si e' scattato col principe saudita pochi giorni fa a parigi, devono essere state delle prove davvero...convincenti

elio2

Gio, 12/04/2018 - 15:27

Altro idiota guerrafondaio come i suoi due predecessori. Mi ricordo che c'erano le prove inconfutabili sul possesso di armi chimiche anche da parte di Saddam, scatenarono la guerra, ma la armi chimiche non furono mai trovate. La storia si ripete?

agosvac

Gio, 12/04/2018 - 15:28

Povero Macron, ma la sua mammina( o è sua moglie?) non glielo ha detto che chi attacca la federazione Russa verrebbe distrutto pochi momenti dopo??? Non lo sa che in Siria ci sono armamenti russi??? Non lo sa che sono molto più efficaci di quelli suoi e degli USA messi insieme??? Almeno la signora merkel questo lo ha capito e se ne tiene fuori: a lei bastano gli islamici per farle venire il mal di testa!!!

APPARENZINGANNA

Gio, 12/04/2018 - 15:33

Lui, Trump, May e le loro balle. Gente simile ci trascinò in Iraq e in Libia solo per i propri interessi. In Iraq inoltre non furono mai trovate armi chimiche. Fa bene la Germania a non farsi coinvolgere. Facciamo come loro e dichiariamolo subito!

tonixx

Gio, 12/04/2018 - 15:34

Adesso La CIA fara' un bellissimo false-flag in Germania, il terrorista verra' ucciso, poco lontano sara' trovato il Passaporto siriano e il casus-belli verra' creato . Copione gia' visto moltissimissime volte. Ma tanto,i vari travaggi non se ne accorgeranno mai dal momento che sono stati tarati dalla CIA stessa solo su certi argomenti vedi Berlusconi,evasione fiscale ecc ecc..

nova

Gio, 12/04/2018 - 15:36

Non vorrei abitare ad Aviano, né a Vicenza e nemmeno in Israele.

abocca55

Gio, 12/04/2018 - 15:37

Bugiardo, ma quali prove. farebbe le carte false pur di andare a sganciare bonbe, come hanno fatto i suoi predecessori. la Francia è un feudo degli illuminati. Mi dispiace per il Popolo di quel Paese.

nova

Gio, 12/04/2018 - 15:38

Da oggi a Duma sventola sui palazzi governativi il vessillo lealista siriano e la gente, liberata dai mercenari terroristi dopo essere stata ostaggio sette anni, festeggia.

amecred

Gio, 12/04/2018 - 15:40

Lo disse anche Blair a proposito delle Armi di Saddam. Ho le prove ma non ve le posso far vedere....fidatevi.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 12/04/2018 - 15:40

eglio stare lontano dalla guerra. Dei francesi non c'è da fidarsi, ricordiamoci di quando hanno bombardato la Libia. I clandestini sono arrivati tutti da noi e loro hanno chiuso le frontiere. Poi la UE viene a dirci che dobbiamo rispettare le loro flase leggi, mentre gli altri paesi come la Francia possono non farlo. Usciamo subito.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Gio, 12/04/2018 - 15:42

Il toyboy francese vende le armi chimiche...poi dice che sono prove e te credo.

Ritratto di falso96

falso96

Gio, 12/04/2018 - 15:43

Siamo fortunati, noi ITALIANI, a non avere ne petrolio,ne oro ne diamanti, meglio i derivati. Al massimo possiamo essere " solo " invasi ;-)

giovanni951

Gio, 12/04/2018 - 15:45

ma non dire stupidaggini....nin ci crede nemneno la tua amica Angela.

sbrigati

Gio, 12/04/2018 - 15:48

Certo che ha le prove, stasera deve provare le calze che sua mamma , pardon moglie, gli ha comperato.

Antonio43

Gio, 12/04/2018 - 15:48

E' da quando hanno annunciato l'assalto chimico in Siria che subito mi sono detto, vogliono fare con Assad quello che hanno fatto con Saddam. Chi sono gli accusatori? Gli stessi, americani, inglesi e non potevano mancare i peggiori, i francesi. Gli stessi delle famose "primavere arabe" che hanno ridotto in Nord Africa e il Medio Oriente nell'inferno attuale. Ce l'hanno con Assad però a morire sono donne e bambini, perché i cosiddetti ribelli si mischiano e combattono in mezzo alla popolazione civile, tra le case abitate, che bastardi e Assad è sempre lì, difeso dai russi, con tutto quello che ciò comporta. Con il miserabile Erdogan che ne sta approfittando alla grande per far fuori quanti più curdi possibile.

Giorgio5819

Gio, 12/04/2018 - 15:52

Perché quando parla un francese si sente puzza di falso ?...

Ritratto di venividi

venividi

Gio, 12/04/2018 - 15:54

Gerontofilo bugiardo

Ritratto di .Olimpia.

.Olimpia.

Gio, 12/04/2018 - 15:57

BUFFONE, DELINQUENTE

Ritratto di filospinato

filospinato

Gio, 12/04/2018 - 16:03

Credeteci! Macron di attacchi chimici se ne intende. Lui è un segugio del feromonesco 'profumo di donna' tipico dell'età fertile.

Ritratto di ateius

ateius

Gio, 12/04/2018 - 16:07

il leone di Damasco.. da garante delle minoranze religiose nell'ultimo Stato laico nel mondo arabo.. all'incarnazione del Male da parte occidentale. non si capisce da dove nasca l'odio viscerale verso questo "dittatore" che ha cercato comunque quando possibile la mediazione dei conflitti interni ed esterni inerenti il suo paese. un Presidente  che risulta eletto dal 65percento del suo popolo non più di tre anni fa e che ebbe a dire sfidando l'occidente.. “un leader assume il potere col consenso del popolo attraverso le elezioni e se lascia lo fa su richiesta del popolo stesso e non per decisione degli Stati Uniti, del Consiglio di sicurezza dell’Onu o della Conferenza di Ginevra”. e come dargli torto..?

ruggerobarretti

Gio, 12/04/2018 - 16:08

i francesi, cioe' quelli che tengono in naftalina i soggetti definiti (dai servizi) di alta pericolosita' finche' non gli ordinano qualche strage di civili. eppoi ovviamente li accoppano per non rischiar di lasciare prove in giro.

Vostradamus

Gio, 12/04/2018 - 16:10

Ho le prove ma non ve le faccio vedere. Cicca cicca cicca. Le prove che non c'è stato nessun attacco coi gas ci sono: la foto, tanto sbandierata, del bambino spaventato che indossa una maschera antigas, con accanto una bambina, viva e vegeta, che non indossa alcuna protezione, durante il "provato" raid chimico, che non le avrebbe lasciato che pochi istanti di vita. Basta fare i pagliacci con la vita altrui.

alox

Gio, 12/04/2018 - 16:12

La Merkel si prepara per rivendicare le torture e assassini subiti sotto l'URSS nella Germania dell'EST: Mosca e' l'obbiettivo e Putin e' gia' nel mirino.

Razdecaz

Gio, 12/04/2018 - 16:17

Prima sarkozy contro Gheddafi ora macron contro Assad.

VittorioMar

Gio, 12/04/2018 - 16:17

..ANCHE QUALCUN ALTRO AVEVA LE PROVE DEI PAGAMENTI IN NERO DA GHEDDAFI.. LE MOSTRI AL MONDO!!..RAZZA DANNATA ..FALSA...BUGIARDA ...BUFALE GASSATE A PRESCINDERE ...!!

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Gio, 12/04/2018 - 16:25

Questo burattino è solo uno speaker delle logge, le logge e il loro assolutismo sono il vero serio problema di questo pianeta.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 12/04/2018 - 16:27

L`esperienza con Sarkosy sulla Libbia, è costata all`Italia un golpe ai danni di Berlusconi con la salita al governo di VERI COMUNISTI, le hanno purgato il popolo, con tasse e sopratasse ed il risultato lo si vede su come hanno lasciato il paese e l`ancora """SENZA VERGOGNA VOLERE PER DIRITTO LE POLTRONE DORATE"""!!! ORA CON QUESTO CIARLATTANO FRANCESE, MACRON, (MACCHERONE) ALLA Renzi, DOBBIAMO STARE ATTENTI, PERCHE È PIU VELENOSO DI UN SERPENTE A SONAGLI!!!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Gio, 12/04/2018 - 16:28

Già qualche altro – inglese in quel caso – sostenne di avere le «prove» della «produrre di armi di distruzione di massa» da parte di Saddam Hussein in Iraq. Sappiamo come è andata. Il francese Sárközy, compagno di merende a suon di milioni di Gheddafi, parti intrepido alla liberazione della Libia; abbiamo davanti agli occhi il risultato per la Libia e per noi. Ora il piaccione Macron ha «la prova dell'uso di armi chimiche in Siria». Se le ha le renda pubbliche. Nel frattempo io sto al detto del mio paese: «chi ti crede ti ammazzi!».

Klotz1960

Gio, 12/04/2018 - 16:31

La France ...la France.. tutti possono giudicare il livello di sbruffonaggine. Chi decide sono gli Usa, e la France puo' solo aggiungersi o non aggiungersi, il che cambia francamente quasi niente. Questo linguaggio sarebbe adeguato solo se la France potesse agire da sola ed autonomamente, ed ovviamente non puo'.

citano39

Gio, 12/04/2018 - 16:34

Ci si può fidare di uno che è assetato di potere? No di certo. E' come Sarcozy.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 12/04/2018 - 16:35

detto da uno che vende armi ai Sauditi che poi le usano per bombardare gli Yemeniti.

citano39

Gio, 12/04/2018 - 16:38

Bene ha fatto la Merkel a rispondere "picche" agli stati Uniti , Francia e Gran Bretagna che la invitavano a partecipare ai raid contro la Siria. L'Italia faccia lo stesso. Noi non abbiamo nessun interesse in quella zono. Loro ci aiutano con la Libia? No di certo. Macron vorrebbe solo occupare quella terra per mandarci gli immigrati.

kitar01

Gio, 12/04/2018 - 16:43

Ho un poker, come non mi credi? Ti dico che c'è l'ho!

Luigi Farinelli

Gio, 12/04/2018 - 16:46

Sarebbe interessante conoscere quali siano queste "prove" in possesso di Macron. Un'altra boccetta di antrace?

gigi0000

Gio, 12/04/2018 - 16:51

Per far le guerre e le rappresaglie tutti i cialtroni hanno sempre sostenuto d'aver le prove di armi chimiche, che invece non esistevano. Anche Skripal e la figlia sarebbero stati avvelenati col gas nervino dai russi, ma poi invece s'è fatta retromarcia. Sarkozy ha fatto guerra a Gheddafi per non restituire i milioni avuti dallo stesso, mentre Macron sembrerebbe un emerito invasato.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 12/04/2018 - 16:51

Quelli come Lui, sono quelli che attraverso paesi amici, vendono ai BRIGATISTI Siriani che si mischiano appositamente in mezzo alla gente, le armi (anche quelle chimiche) per combattere Assad. Ovvero dei RIVOLTOSI Siriani che vengono FINANZIATI e FORAGGIATI per fare la GUERRA CIVILE nel loro paese, da tipi come Macron and FRIENDS!!! AMEN.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 12/04/2018 - 16:54

IL NANO GERONTOFILO GUERRAFONDAIO DEVE TACERE. ABBIAMO LE PROVE DELLE PORCHERIE FATTE DAI FRANCESI AI DANNI DELL'ITALIA E DELLA LIBIA. QUINDI CHE FACCIAMO BOMBARDIAMO PARGI ?!

alox

Gio, 12/04/2018 - 16:55

Putin ha iniziato la guerra nel Marzo 2014. E' padrone assoluto della Russia e la sta' portando alla distruzione: via Putin via il dolore...

Controcampo

Gio, 12/04/2018 - 16:57

Quasi tutte le nazioni sono in possesso di armi chimiche e chi più ne ha, più ne produce per venderle alle nazioni che non ce l'hanno ancora. Non è detto, però, che gli attacchi con armi chimiche di cui tanto si discute siano stati sferrati da Assad o dal suo esercito. Dobito assolutamente che Assad sia una persona così ingenua e tanta fessa da non capire che un attacco simile gli potrebbe costare la testa. Semmai, coloro che hanno sferrato l'attacco sono proprio quelli che sono alla ricerca di PARTNERs anti-Assad e per conquistarne più possibili, secondo oro, occorrono le vittime per inferocire gli avversari di Assad. Dubito anche che ci siano ribelli che mirano alla indipendenza e alla democrazia nella Siria, ma piuttosto al tentative di creare uno Stato fondamentalista islamico. Per tale motivo l’aiuto dei Sauditi ai ribelli e mi stipisce che gli americani, con tanto di servizi segreti, non si siano accorti di nulla. L’onico che sorride in questa situazione è Erdogan!

Una-mattina-mi-...

Gio, 12/04/2018 - 16:59

SE DICE DI AVERE LE PROVE STIAMO CERTI CHE NON CI SONO, ALTRIMENTI LE AVREBBE PRODOTTE. SI VEDE CHE IL CRIMINALE DISASTRO LIBICO ANCORA NON BASTA. FAREBBE BENE L'ITALIA A DICHIARARE GUERRA ALLA FRANCIA, VISTO CHE LE CONSEGUENZE DELLE LORO SCELLERATE POLITICHE CI RICADONO SUL GROPPONE

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 12/04/2018 - 17:05

Lo schiavetto dei Rotschild... pappa e ciccia con il saudita.

Ritratto di adl

adl

Gio, 12/04/2018 - 17:11

"Abbiamo le prove, le ho avute ieri l'altro dal nostro caro amico saudita Big Satan"

GMfederal

Gio, 12/04/2018 - 17:12

MA COSA CI VIENE A DIRE L'ANTIQUARIO DI PARIGI?!?!

Demy

Gio, 12/04/2018 - 17:20

Le prove non le hanno gli UsArabic e li ha il figlio di Brigitte?

PaolodC

Gio, 12/04/2018 - 17:25

E da quale parte questo ragazzino avrebbe trovato le prove che è stato Assad? Gliele ha portate direttamente all'Eliseo James Bond? Una cosa che non riesco a capire è come questi figli del '68 - o meglio nipoti del '68 - siano diventati più guerrafondai dei loro nonni degli anni 40-50. Secondo me devono essere proprio dei gran bastardi dentro.

Happy1937

Gio, 12/04/2018 - 17:28

Le prove ce l'hanno a chiacchiere . Teresa May è stata smentita perfino da importanti scienziati del suo Paese. Macron, May e Trump mi sembrano un terzetto di scervellati.

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Gio, 12/04/2018 - 17:35

Parliamo male del sistema elettorale italiano, ma se quello francese produce mostri come SARKO e MACRON, è meglio tenerselo stretto. Che differenza fa tra i citati e un qualsiasi dittatore di qualche repubblica delle banane? La Francia ha già rotto i cabasisi con la Libia; sarebbe ora che la smettesse di combinare disastri sotto i nostri piedi: visto che ha la fregola di menarle mani, perché non riprende la guerra dei cent' anni in modo da soddisfare finalmente la VISPA THERESA? L' Italia ne stia fuori militarmente e politicamente si attivi in tutte le istituzioni, UE compresa per fermare questa pulsioni di grandeur da primedonne in calore.

jeanlage

Gio, 12/04/2018 - 17:36

Eccone un altro con il pistolino fumante!

Ritratto di adl

adl

Gio, 12/04/2018 - 17:38

Come al solito i tedeschi ci fregano, loro con la Russia ci fanno affaroni fregandosene delle sanzioni, a noi che abbiamo perso miliardi per i mancati affari, Southstream in primis dove Saipem ci ha smenato almeno 2 mld, ci chiedono di finanziare il sultano per non far arrivare a loro i siriani rifugiati di guerra.

pasquinomaicontento

Gio, 12/04/2018 - 17:39

Er piccolo napoleoncino,squittisce come li sorci in amore,capisco che il raffronto cor Bonaparte se gioca tutto sull'altezza e non potrebbe esse' artrimenti, se tratta poi de un centimetro e mezzo in più per marito della 65enne Brigitte,e,parafrasando er Califfo :Tutto il resto è noia, no, non ho detto gioia,ma noia, noia, noia,maledetta noia-...Nun je parso vero a 'sto Macron de mostrà i muscoli...se fa pe'dì, diciamo, i muscoletti.Ma quanti omicidi c'hanno sur groppone 'sta gentaja,Gheddafi in primis, e poi Saddam,un mijone de morti civili in Iraq,e la chiamorno "MISSIONE" con missionari in fregola de rade ar suolo tutto...assassini,questo è il loro vero nome...e nun date retta a frottole,dio nun esiste,dio s'invoca solo p'ammazzà la gente.

Ritratto di RobertoBello

RobertoBello

Gio, 12/04/2018 - 17:49

Le prove? certo, la prove(tta) agitata dal segretario di stato americano, le famose "armi di distruzione di massa". ma, ancora, anche se fosse vero, e anche se l'altra balla (quella del gas nervino di Putin) non fosse una balla, dico: "e allora?" forse che l'italia è il gendarmr ufficiale del mondo? io credo che israeliani, statunitensi & company facciano, come tutti, i loro sporchi interessi. Sogno un governo italiano (con le palle) che, senza troppe spiegazioni e chiacchere non avesse sanzionato la Russia, nè espulso i diplomatici (guarda caso, sempre russi) e nemmeno lontanamente pensato di intervenire o supportare interventi in Siria (ah, a proposito, nemmeno in giro per il mondo, dove i padroni comandano)

claudioarmc

Gio, 12/04/2018 - 17:50

Chi te le ha passate Sarkozy?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 12/04/2018 - 18:21

malox. Ai russi piace Putin. Fattene una ragione.

hornblower

Gio, 12/04/2018 - 18:23

Ecco bravo "combattere i terroristi fino alla fine", non Assad che con il suo popolo è la vittima del terrorismo. Ma si sa, il celeuma del mantra esclude il pensiero, anche e a ben vedere lui il "pensiero" non sa cosa sia.

Ritratto di Svevus

Svevus

Gio, 12/04/2018 - 18:29

Finirà nei testi di storia come Colin Powell, Tony Blair & i vari Bush mostrando una bella provetta di ...aceto prova incontrovertibile per massacrare centinaia di migliaia di donne e bambini !

Ritratto di jasper

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Cianna

Gio, 12/04/2018 - 18:44

la francia rimpiange il suo colonialismo, ma va a.....

gianrico45

Gio, 12/04/2018 - 18:44

Questo non capisce nemmeno la differenza tra un"fico" fresca ed un "fico" secca e pretende di conoscere gli intrighi internazionali. Ma i francesi,dove l'hanno trovato questo manichino per abiti da bambini.

Cianna

Gio, 12/04/2018 - 18:46

imbroglioni dite la verità che volete appropriarvi del petrolio

mariolino50

Gio, 12/04/2018 - 18:47

martello carlo Lei è uno che ha capito, in Francia viene eletto quasi un re sole a tempo, lo stato sono io, avendo anche il controllo del parlamento fà quello che vuole, anche la guerra, meglio il nostro sistema con meno potere, ma sempre troppo per i miei gusti. Purtroppo spesso molti vengono presi dal delirio di onnipotenza.

MOSTARDELLIS

Gio, 12/04/2018 - 19:02

E' possibile che ci siano le prove delle armi chimiche in Siria, però l'uso è da attribuire ai ribelli, non ad Assad. Però fa comodo alla Francia e agli USA, per non parlare dell'Inghilterra, credere che sia stato il regime, per andare contro la Russia, ovvio. Lo capisce anche un bambino dell'asilo.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 12/04/2018 - 19:12

Se questi governanti amorevoli hanno tanto a cuore le sorti dei civili, perche' non muovono il cluo contro Arabia Saudita in Yemen e Israele a Gaza?

rebella123

Gio, 12/04/2018 - 19:23

Le prove a Macron le ha date la pedofila?Questo presuntuoso eletto presidende solo per la grande ammucchiata fatta contro Le Pen forse nella sua presunzione di potenza non sa che se Putin fa uno starnuto lo fa sparire altro che le prove immaginate

colomparo

Gio, 12/04/2018 - 19:43

Tutti quanti vogliamo vedere sul tavolo le prove inconfutabili..... e non della propaganda di Stato, tantomeno da parte della Francia, che ci ha procurato il disastro della Libia !!!

ILpiciul

Gio, 12/04/2018 - 19:48

Una bella fialetta-provetta esibita ai polli et voilá per chi se la beve. Io non ho sete.

papillon50

Gio, 12/04/2018 - 19:51

Ma vai a cagare.........

Ritratto di Quasar

Quasar

Gio, 12/04/2018 - 20:01

Micron ! Faccele vede' !

Ritratto di Quasar

Quasar

Gio, 12/04/2018 - 20:03

Prove fake per una guerra vera ! Aha Ahaaha !

Ritratto di Quasar

Quasar

Gio, 12/04/2018 - 20:08

Affondare i sommergibili di Theresa May e' una priorita' irrinunciabile !

Ritratto di bracco

bracco

Gio, 12/04/2018 - 21:14

Cosa aspettarsi da un incapace sessualmente buono solo a farsi delle vecchie

Ritratto di Quasar

Quasar

Gio, 12/04/2018 - 21:23

Per il Sig. MICRON anche lo spray al peperoncino e i gas lacrimogeni sono armi chimiche (usate moltissimo dalla polizia francese....).

teo44

Gio, 12/04/2018 - 21:23

quando la mamma gli nasconde il ciuccio parte il neurone e spara la prima czzata che gli passa per la mente

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 12/04/2018 - 21:41

Veramente chi ha partecipato alla guerra in IRAK?? L'Italia, gli Americani e tutti gli altri salvo la Francia che è stata ampiamente criticata!!! E dopo si è verificato che tutte le accuse contro Saddam erano false. Allora prima di parlare ricordiamoci gli errori dell'Italia!!

lavieenrose

Gio, 12/04/2018 - 21:42

e tirale fuofri coion

dank

Gio, 12/04/2018 - 23:45

mmm dove l'ho già sentita questa?

Ritratto di DJ63

DJ63

Gio, 12/04/2018 - 23:50

Si come l'altra volta, rilevatasi poi a carico dei ribelli, o quando i francesi pomposamente hanno fatto la guerra a Saddam Hussein per lo stesso motivo e mai e poi ne hanno dimostrato la vericidità e la verità che è emersa fu che Saddam non aveva nessun tipo di armi chimiche. Macron, nato dal nulla; Se chiedevi a qualcuno chi era Macron 2 anni fa nessuno sapeva darti una risposta. Macron cullato sin da bambino al credo sionista ora è pronto, come tanti prima di lui, a creare e sofferenze all'umanità

pisopepe

Ven, 13/04/2018 - 07:24

bugiardo yupiter non ha nessuna prova e' soltanto vero che vuole continuare a vendere armi ai ribelli magari chimiche lui e trump sono dei veri criminali!!!!

ruggerobarretti

Ven, 13/04/2018 - 08:11

Per una volta sto con pravda99!!!

gabriella.trasmondi

Ven, 13/04/2018 - 08:41

purtroppo la storia si ripete. Ed ecco a voi il solito francese bugiardo assassino. Già pregusta i guadagni sulle armi e il petrolio da rubare.

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Ven, 13/04/2018 - 08:46

Ai tempi di Colin Powell e della sua arcinota fialetta di antrace circolava in rete un fotomontaggio in cui fra le dita non teneva la fialetta ma un preservativo usato, mo' ci si mette pure Macron a dire le assurdità... staremo a vedere come gli faranno pelo e contropelo...

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 13/04/2018 - 10:47

Il fighetto dixit : "Abbiamo la prova dell'uso di armi chimiche in Siria" - - - 1) Bene, bravo, 7+. - Ma sarebbe stato ancor più bravo se, invece di sbatacchiare la lingua in bocca, avesse mostrato le sue cosiddette prove. Se non produce prove concrete, vada a sbatacchiare la sua lingua in altro anfratto. – 2) Sono comunque d'accordo sull'utilizzo effettuato in Siria di armi chimiche, ma il fighetto dovrebbe saperlo da parte di chi. – (2° invio)--