Onu approva il Global Compact sui rifugiati. Anche l'Italia vota a favore

L'Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha approvato il documento a larghissima maggioranza. Solo due i Paesi contrari: Stati Uniti e Ungheria

C'è un altro Global Compact che in questi giorni è passato al vaglio della comunità internazionale: quello sui rifugiati. E oggi, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite lo ha approvato a larga maggioranza. Sono solo due i Paesi che hanno respinto l'accordo internazionale: Stati Uniti e Ungheria. Tre gli Stati che sino astenuti. L'Italia, che non ha voluto adottare il Global Compact sui migranti, ha invece votato a favore di quest'altro documento internazionale.

L'atto approvato dall'Assemblea Generale Onu pone una serie di obiettivi, fra i quali spiccano il miglior accesso ad assistenza sanitaria e istruzione per i rifugiati nei Paesi d'approdo. Come il Global Compact sui migranti firmato a Marrakech, anche il documento approvato oggi dall'organo Onu non è legalmente vincolante.

L'atto serve a offrire una cornice giuridica e politica comune a tutti gli Stati del mondo per la gestione dell'accoglienza dei rifugiati. Nel documento approvato non sono previste quote di accoglienza per i singoli Paesi. Ma, anche in questo caso, il dubbio rimane: se non è vincolante, perché firmarlo? Dubbi che avevano alimentato il "no" della Lega in seno al governo italiano per il Global Compact sui migranti, ma che invece non sembrano aver interessato su quello per i rifugiati.

Ed effettivamente, l'accordo sui rifugiati ha attirato molto meno le attenzioni dei media e anche quelle dei politici. Mentre il Global Compact su migranti è stato bocciato da diversi Paesi, alcuni decidendo di posticipare il voto, altri decidendo di non approvarlo, come ha fatto anche l'Italia, quello sui rifugiati non ha avuto lo stesso peso. Coerenti, in questo senso, solo gli Stati Uniti di Donald Trump e l'Ungheria di Viktor Orban, che hanno deciso di non approvare entrambi i documenti delle Nazioni Unite.

Commenti

Gianni11

Lun, 17/12/2018 - 19:11

Chi sono stati i traditori della Patria che hanno votato per questo? L'onu all'inferno.

caren

Lun, 17/12/2018 - 19:15

Una volta arrivate qui, orde di rifugiati, vedrete che sarà strettamente vincolante, e non si può più rimandarli indietro, altro che balle.

glasnost

Lun, 17/12/2018 - 19:16

Un' altra vittoria di Soros e la sua banda. Chissà quanto gli sarà costato stavolta!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 17/12/2018 - 19:17

Trump e Orban, gli unici intelligenti.

caren

Lun, 17/12/2018 - 19:18

Aggiungo, che per mantenere i nuovi arrivati, i miei figli già disoccupati, non troveranno più nemmeno da lavare i cessi. Complimenti a chi ha firmato quest'altra ghigliottina.

Ritratto di yuriilgiuliano

yuriilgiuliano

Lun, 17/12/2018 - 19:20

ok mi sta bene, ma che il tutto sia pagato dall'onu stessa. Non intendo dare neanche un centesimo per queste buffonate. Rifugiati effettivi sono una piccolissima parte di tutta quell'accozzaglia di esseri che bighellonano nelle nostre strade e piazze da mattina a sera.

Cheyenne

Lun, 17/12/2018 - 19:28

Questo governo mi comincia a stare STRETTO

giangar

Lun, 17/12/2018 - 19:31

Ma scusate, Salvini non aveva detto " chi fugge dalle guerre è mio fratello"?

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Lun, 17/12/2018 - 19:32

Che tradotto in parole povere significa che ce lo hanno messo in quel posto ancora una volta. Non ci libereremo mai del lordume africano.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 17/12/2018 - 19:45

Fuori nome cognome do chi ha votato a nome dell'Italia,senza aver interpellato il POPOLO!!

nunavut

Lun, 17/12/2018 - 20:00

Alla fine ha vinto il fico secco presidente della camera dei deputati (? forse dovrebbero divenire imputati).Ora pur se non coercitivo,in apparenza,troveranno un codicillo per fregare i firmatari.

carlottacharlie

Lun, 17/12/2018 - 20:09

Gentile Corneli, ci farebbe grande favore se facesse sapere nomi e cognomi dei farabutti votanti. Siamo stufi d'essere presi in giro da criminali italiani che per due lenticchie, a loro sia chiaro, mettono noi nei guai. Lo ripetiamo da anni che siamo stufi di genti da mantenere e che vorremmo fare un poco pulizia di quelli che sono qui, per poi tenere quelli che sappiamo avranno un lavoro. Non si è contrari agli stranieri, lo diventiamo quando c'è invasione di solo neri lontani anni luce dall'occidente.

Trinky

Lun, 17/12/2018 - 20:17

Chi e anome di chi ha firmato

mimmo1960

Lun, 17/12/2018 - 20:27

Parliamo di rifugiati non di migranti.

Ritratto di sbuciafratte

sbuciafratte

Lun, 17/12/2018 - 20:31

Ma come si fa a essere certi del rifugiato e non già di un furbetto migrante economico? Mi sembra una scemenza alla fico, cui Salvini ha calato le braghe.

giosafat

Lun, 17/12/2018 - 20:35

Si è chiusa la porta e si è aperta la finestra? Comincio seriamente a dubitare della sanità mentale di chi ci governa...

ClioBer

Lun, 17/12/2018 - 20:42

Se l'ordine è arrivato dal governo, che Salvini ritiri i ministri e si vada a elezioni. Se, invece, è stato il delegato all'ONU a prendersi questa libertà, esonerarlo immediatamente. Questa è l’ennesima presa in giro e, caro Salvini, il vaso è colmo. Ragion per cui, mi ritiro in una epoché scettica, durante la quale non spenderò una sola parola a favore della Lega.

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 17/12/2018 - 21:00

Salvini, hai perso la testa! Alle prossime elezioni ti vedo molto male!!!

venco

Lun, 17/12/2018 - 21:30

Comunque i rifugiati decidiamo noi chi sono e non l'Onu o altri.

Ritratto di allergica_alle_zecche

allergica_alle_...

Lun, 17/12/2018 - 21:32

i bestemmioni che ho in mente non sono pubblicabili, ahimè... Ancora a firmare! beati i miei amici ungheresi... loro sì che vivono in un paese serio e temono l' Invasore visto che hanno dovuto piegarsi alle zecche russe per decenni. Noi invece qua ancora a fare baciamani alle culone e a firmare contratti capestro.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Lun, 17/12/2018 - 21:54

Gianni 11; i berluschini in parlamento europeo un certo Tajani lxxxxxxxo di berlusconi.lo conosci?

Mauritzss

Lun, 17/12/2018 - 22:00

Cxxxxxxi!!!.... non si firma niente, specialmente se proveniente da certi organismi con le chiare malintenzioni che hanno dimostrato fino ad oggi. Tanto più che, se non è vincolante, non ha alcun senso, mentre ce l'ha se è una frode. E siccome non siete stupidi, voi siete solo traditori. Chi è che lo ha firmato ?

Blueray

Lun, 17/12/2018 - 22:23

Migliore assistenza sanitaria e istruzione nei Paesi di arrivo se la pagheranno i rifugiati stessi col loro lavoro come abbiamo fatto noi. Pantalon ha già dato!

Ritratto di mailaico

mailaico

Lun, 17/12/2018 - 22:24

ma non avevano detto che votavano contro !? PAGLIACCI !!!

Gianx

Lun, 17/12/2018 - 22:25

Ma BASTA con questi invasori....sono TUTTI da incarcerare (al loro paese però)!!

Una-mattina-mi-...

Lun, 17/12/2018 - 22:53

L'ONU DICE ANCHE DOVE SI PUO' RIFUGIARSI DAI SEDICENTI "RIFUGIATI"? INTENDO DAI PARACULI CHE CAMPANO AD UFO USANDO STORYTELLING FUNZIONALI DI FANTASIA?

Altoviti

Lun, 17/12/2018 - 23:04

Avevano ragione i romani a dire che il 17 era un giorno funeste! L'Italia doveva stare con gli Stati Uniti e L'Ungheria. Dirsi migrante è la finta che usano i migranti. Salvini non ha capito niente oppure fa finta di non capire… Hanno tradito il popolo italiano.

lorenzovan

Lun, 17/12/2018 - 23:11

altro tradimento...poveri bananas......

nopolcorrect

Lun, 17/12/2018 - 23:11

Vogliamo un Global Compact CONTRO le immigrazioni irregolari di massa, che dica che non c'è alcun diritto a emigrare. Si può immigrare solo se il Paese in cui si immigra accetta l'immigrato offrendogli un posto di lavoro con cui l'immigrato può mantenersi. L'ONU cerchi invece di organizzare un piano di aiuti ai Paesi da cui vorrebbero partire i cosiddetti "migranti" in modo che essi possano restare nei loro Paesi.

roberto zanella

Mar, 18/12/2018 - 00:40

Se fosse stato per Forza Italia avrebbero votato tutto....

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 18/12/2018 - 01:05

Ci vogliono alle armi,....se ne siamo capaci.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 18/12/2018 - 01:07

Gli italiani se vogliono fare un bel investimento, non vadano in banca, ma in armeria. Forse mi sa che sarà l'unica strada.

Amazzone999

Mar, 18/12/2018 - 01:17

Viste le premesse, in questo frangente storico in cui il vaso di Pandora dell'immigrazione sta riversando i suoi doni nefasti, in cui non si riesce a distinguere un rifugiato da un clandestino, in cui inganni e trappole sulla questione sono all'ordine del giorno, anche il patto sui rifugiati può rivelarsi un boomerang e contribuire ai disastri. Ma, attenzione. Domani vengono presentate alla Camera due mozioni sul nefasto Global Compact for migration: una contro, presentata dalla Meloni; una a favore, proposta dall'irriducibile PD e affiliati. Chi vuole il GCM è un aspirante alla morte dell'Italia e dell'Europa, odiatore di se stesso e dei suoi simili, che anela a perdere diritti e libertà faticosamente conquistati aprendo le porte ai tanti che aspirano a conquistarci e sottometterci, violentarci ed eliminarci sotto il vessillo nero di un Dio feroce, inesorabile con coloro che rifiutano di prostrarsi.

Ritratto di abj14

abj14

Mar, 18/12/2018 - 01:56

Della serie "Avanti Tutta, Quasi Indietro". - Se proprio volevano firmare, avrebbero dovuto firmare scrivendo : "Prego accomodarsi AFC".

Amazzone999

Mar, 18/12/2018 - 02:12

Una riflessione aggiuntiva. Ieri sera, per caso, ho visto un disgustoso siparietto nella trasmissione dii Nicola Porro. Si parlava della questione della moschea di Bologna ed è intervenuto per sostenerne l'edificazione uno degli abili dissimulatori dell'UCOII, la rappresentanza italiana della Fratelli Musulmani, quelli che intessono con grande determinazione la ragnatela sempre più fitta di moschee e centri culturali musulmani allo scopo di islamizzare l'Europa, Ma, ovviamente, niente di tutto ciò è emerso, si continuava a insistere sulla solfa dell'Islam moderato, dei diritti, della concessione di moschee e porzioni di territorio. Servilismo e autocensura. Più massacrano, più pretendono, più ingannano, maggiormente concediamo. Tra i rifugiati accoglieremo e tuteleremo anche i militanti dell'Isis, di Al Qaeda, delle infinite particelle di terroristi, imam estremisti, fanatici islamisti, in fuga dai loro paesi?

AndFish

Mar, 18/12/2018 - 06:39

Bisogna fare chiarezza: i RIFUGIATI devono essere accolti (se domani capitasse a noi?). Il patto che bisogna assolutamente rifiutare é quello sui MIGRANTI! Gli aventi diritto all'asilo politico (rifugiati) non hanno mai sorpassato il 5% degli arrivi...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 18/12/2018 - 06:58

Altra fregatura!

Amazzone999

Mar, 18/12/2018 - 07:38

Ho letto il testo in inglese. Il Global Compact per i rifugiati fa parte del binomio accoglienza migranti-rifugiati del famigerato GCM, non firmato dall'Italia, ovvero è la faccia di un Giano bifronte e un'altra bomba demografica lanciata sull'Occidente. Micidiale trappola perché estende il concetto di rifugiati anche ai fuggitivi dai cambiamenti climatici (migranti climatici). I paesi ospitanti dovranno tenere un atteggiamento positivo nei loro confronti. Sarà istituita una rete accademica globale (università, associazioni, istituti di ricerca) per fornire le migliori opportunità. Ogni quattro anni un forum globale controllerà se gli Stati abbiano rispettato gli obblighi. Credo che con la firma c'entri il palermitano Manlio di Stefano, esponente dei 5Stelle, attuale Sottosegretario agli Affari Esteri e delegato presso il Consiglio d'Europa nella commissione Migranti, rifugiati e Sfollati. Ancora una polpetta avvelenata.

Lacest

Mar, 18/12/2018 - 08:00

L'ONU rendendosi conto che parlare i "immigrati" aveva il campo minato, ha pensato bene di annacquare con "rifugiati". Chi ha firmato domina l'idioma Inglese, che la stessa parola a seconda di dove inserita nel discorso, modifica quello che a prima vista si capisce? Quindi continueremo ad essere invasi da "immigrati che con il tempo...........forse potrebbero essere riconosciuti "rifugiati", chi se li tiene? e se si avesse un esito negativo, chi si le prenderebbe indietro? . Personalmente, non avrei Firmato senza avere messo dei paletti: a) Documento "a tempo" di prova; b)"Rifugiato", garantito da nostra Ambasciata nel Paese d'Origine; c) l'ONU ha fatto accordi, con i Paesi Africani, per il loro rimpatrio?; d) Chi sostiene i costi? Visto che l'80% delle sue entrate dell'ONU servono per la pura gestione? Potrei andare avanti ma ormai l'uovo è rotto. Brava: Austria e Stati Uniti.

Happy1937

Mar, 18/12/2018 - 08:54

Questo la dice lunga sulla linearità di comportamento dello sciagurato governo giallo-verde.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 18/12/2018 - 20:20

siete in un paese di venduti..

carlottacharlie

Mar, 18/12/2018 - 20:36

Sono stufa di deficienti, di un ministro che non può fare nulla per fermare il nostro genocidio. Mi sono stancata dell'ignoranza del parlamento imbelle. Possibile nessuno ha almeno notato cosa sta avvenendo da quando il famigerato Isis disse che piano piano avrebbero preso il mondo e noi che abbiamo la Casa di Cristo? Non vedono quanto gli lavano il cervello per raggiungere lo scopo? Ignoranti della peggior specie, scemi beceri, ed ancora ignoranti che non sanno leggere, a cui non piace informarsi. Beceri da prendere a schiaffi ed eliminare dal consesso civile.