"Senza Castro c'è un dittatore in meno". Lega e Forza Italia contro i "santificatori" di Fidel

La sinistra santifica Fidel Castro. Insorge il centrodestra. Salvini: "Oggi non piango di sicuro". Gasparri: "Protagonista negativo della storia"

La sinistra si inchina a Fidel Castro. Nel giorno della morte del Lìder Màximo sono in molti i vetero comunisti (anche italiani) che piangono il rivoluzionari dimenticando che la sua dittatura ha causato milioni di morti e costretto un intero popolo, quello cubano, a una vita di stenti e terrore. "Un dittatore in meno - tuona su Twitter il leader della Lega Nord, Matteo Salvini - la pietà cristiana si deve a tutti, certo, ma con tutti i morti che ha sulla coscienza, oggi non piango di sicuro. Viva la Libertà".

"Non navigo nel fiume della retorica". Maurizio Gasparri non si accoda certo ai comunisti nostrani che, dopo la morte di Fidel Castro, stanno riempiendo i social network di lacrimevoli post di rimpianti. "È stato e rimarrà un feroce dittatore - tuona il parlamentare di Forza Italia - un protagonista negativo della storia contemporanea". Daniele Capezzone, deputato Conservatori e Riformisti, manda invece "un pensiero alle donne e agli uomini costretti da lui e dal suo regime alla galera, alla morte, all'esilio, 'colpevoli' solo di essere dissidenti politici, minoranza sessuale o religiosa". Lo stesso Raffaele Fitto invita i "santificatori" di Castro a pensare piuttosto "alle vittime della dittatura, agli esuli, alle minoranze tuttora oppresse, ai detenuti per motivi politici o religiosi".

Anche le preghiere di papa Francesco per l'anima del dittatore cubano hanno scatenato un acceso dibattito. "Sono con i cubani che ricordano massacri e repressione attuati da Fidel Castro", ha commentato su Twitter Gasparri invitando Bergoglio a "ricordare anche le vittime della sua repressione".

Commenti

Silvio B Parodi

Sab, 26/11/2016 - 13:19

meno male meglio tardi che mai, Napolitano quando??? criminali della storia assassin di interi popoli vergogna del genere umano, certa gente dovrebbero ucciderli nella culla anzi nella pancia della madre.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 26/11/2016 - 13:23

Come sempre SALVINI non fa il lecchin-sinistro, ma dice la verità esponendo i fatti.

Juniovalerio

Sab, 26/11/2016 - 13:26

e quando muiono i nostri comunisti?

biricc

Sab, 26/11/2016 - 13:27

L'italia è il paese dove il comunismo è ancora pericolosamente vivace ed è infiltrato palesemente nelle istituzioni, infatti, tutti i privilegi sono per i nullafacenti mentre quelli che hanno voglia di lavorare vengono perseguitati. Mandiamoli a casa con un bel NO

Ritratto di aresfin

aresfin

Sab, 26/11/2016 - 13:37

Il dittatore Castro era un democratico proprio come lo sono i democratici de noaltri. Condivido i festeggiamenti dei dissidenti cubani a Miami.

Ritratto di bracco

bracco

Sab, 26/11/2016 - 13:38

Bravo Salvini, è quello che pensa la gente normale, purtroppo esiste una feccia di anormali che chiama fascisti da eliminare quando i dittatori vengono da una sono destra o un socialismi che non è il loro, e ritengono grandi personaggi da imitare a cui rifarsi che fanno il bene del loro popolo applicando democrazia portandolo al benessere...in effetti i risultati si sono visti, risultati che ci avrebbero portato pure noi solo sinistra e sinistre radicali avrebbero avuto mani libere....

Ritratto di pravda99

pravda99

Sab, 26/11/2016 - 13:41

Certo che certe scartine della cloaca della politica come Salvini, Gasparri, Capezzone e Fitto, non si astengono proprio mai dai loro rutti inessenziali. E` sempre un piacere ricordare, quando emergono dai liquami nei quali sguazzano in eterno, che esistono ratti di tale caratura intellettuale.

edo1969

Sab, 26/11/2016 - 13:52

Non c'è bisogno di santificarlo. Non c'è bisogno di ricordare che era un dittatore. FIdel era Fidel. Invece è bene ricordare che Salvini è solo un somaro.

Anonimo (non verificato)

fisis

Sab, 26/11/2016 - 14:18

E' morto un feroce assassino comunista: una buona notizia.

bernaisi

Sab, 26/11/2016 - 14:29

Bravo Salvini Castro ha fato parte della schiera di dittatori comunisti del 900 che hanno causato milioni di morti nel mondo.

angelo1951

Sab, 26/11/2016 - 14:30

Da sempre la sinistra, composta da pochi boss e masse di pecore decerebrate, celebra i criminali da stalin, a castro, passando pure dalla giustificazione dei fanatici musulmani e poi tutti quelli che in futuro verranno.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di charlye59

charlye59

Sab, 26/11/2016 - 15:01

"edo1969" arguto dispensatore di titoli.

liberoromano

Sab, 26/11/2016 - 15:25

Muore un uomo e a noi restano i quaquaraquà come Salvini o Gasparri.

Degas

Sab, 26/11/2016 - 15:33

Ma Salvini sa chi era Fidel Castro? Incredibile!!!!

Maura S.

Sab, 26/11/2016 - 15:45

edo 1969 = giusto, fidel era fidel, il che vuol dire un dittatore comunista che non fu migliore di battista, anzi, a parte la povertà della sua gente che non riuscì a migliorare, ( non per lui che visse da milionario) tolse a loro anche il diritto della libertà, ragione per cui Che Guevara decise di lasciare Cuba. La conclusione: per voi di sinistra, un dittatore comunista non è un dittatore ma un uomo da esaltare. Cari comunisti, una volta al potere non c'è partito che tenga..... e voi ne siete l'esempio.

Pensobene

Sab, 26/11/2016 - 15:45

Bravo Salvino!! Sei tra i pochi che gliela cantanti giusta

Pensobene

Sab, 26/11/2016 - 15:48

Bravo Salvini!!! Sei tra i pochi che la cantano giusta a los Compa~neros.

cir

Sab, 26/11/2016 - 16:28

Salvini , faresti bene a ristudiarti la storia , non sui libri di scuola. Tu per giudicare devi sempre vedere le cause degli eventi. Un dittatore ? ma tu con mezzo secolo di embargo da tutto il mondo solo per acconsentire a quella porcheria di america di dettare legge cosa avresti fatto ? tu che sei contro gli imperialismi e le multinazionali non sai distinguere il bene dal male? ascoltami sii piu' umile quando senza saperlo reggi la coda a quelli che dici di combattere . non puoi dare una risposta a tutto senza pensare ma solo con la pancia.hai la mia stima politicamente ma non diventare uno qualsiasi... saluti da un leghista DOC.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Sab, 26/11/2016 - 16:50

Dio ti benedica.

pasquinomaicontento

Sab, 26/11/2016 - 17:00

Forse chi bestemmia sulla morte di un uomo che, ha voluto, riuscendoci ad affrancare il suo popolo dalla schiavitù morale a cui volenti o nolenti sono sottoposti i protetti dello zio Sam,volevano far diventare Cuba la capitale del gioco d'azzardo,il plus ultra del mignottificio a pochi dollari...morto lui forse ci riusciranno,forse...non ne sono tanto sicuro, il seme piantato da Fidel e l'orgoglio che ha saputo inculcare nelle menti di tanta gioventù cubana...vedi i tanti giovani dottori cubani in giro per il mondo a lenire le tante malattie che senza il loro sacrificio...Chiudo con un addio a chi, pulce dal cuore da leone, ha saputo tenere a bada le lusinghe della più grande potenza mondiale da che monno è monno.

Anonimo (non verificato)

bernaisi

Sab, 26/11/2016 - 17:19

Quanti idioti scrivono sxxxxxxxe sul compagno Fidel semplicemente perché non hanno vissuto in un paese come Cuba o tutti i paesi comunisti dove i dissidenti li eliminavano

arkangel72

Sab, 26/11/2016 - 17:24

Ma i poteri a Cuba li ha tutti il fratello, come si conviene nelle "migliori" dittature comuniste, quando il primogenito al potere non ha avuto figli. Quindi la dittatura a Cuba non è finita!

Ritratto di riflessiva

Anonimo (non verificato)

Lapecheronza

Sab, 26/11/2016 - 17:28

Quelli che lo piangono sono degli idioti che non sanno cosa sia il comunismo non avendolo mai dovuto vivere come un kompagno. Me lo ha detto una signore che ha vissuto in Russia per mezzo secolo.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Sab, 26/11/2016 - 17:35

bastaaaaaa censureeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Ritratto di metalmariotto

metalmariotto

Sab, 26/11/2016 - 17:44

Inutile sparare nella morte dei nostrani comunisti. Godono di ottima salute. Anzi più sono a sinistra e più si avvicinano al secolo di vita.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 26/11/2016 - 17:55

Ogni rivoluzione, sia civile che sanguinaria, ha il paradigma di un nuovo ciclo campestre: per seminare devi rivoltare la terra e estirpare il soprassuolo preesistente se vuoi che attecchisca il nuovo seme.

Happy1937

Sab, 26/11/2016 - 17:59

Fu uno dei più feroci dopo Hitler e Stalin.

bernaisi

Sab, 26/11/2016 - 18:01

Castro faceva semplicemente parte dei criminali comunisti e nazi fascisti, che sono dittature identiche, che hanno fatto milioni di morti in tutto il mondo

Ritratto di gloriabiondi

Anonimo (non verificato)

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Sab, 26/11/2016 - 18:08

Quando sarà molto Salvini, avremo un inutile deficiente presuntuoso smidollato parassita in meno!

narteco

Sab, 26/11/2016 - 18:18

Castro non poteva che aver studiato dai Gesuiti come Papa imbroglio amicone prima di Videla e poi anni dopo di Fidel che fino al 1958 se la spassava in giro Xil mondo come uno dei suoi tanto e fintamente odiati capitalisti al fine di coglionare il popolo bue, celebre la foto del 1957 in piena 5th avenue a New York in cui Fidel è ritratto con abito sartoriale e super rasato,2 anni dopo era barbuto con cap e divisa da finto rivoluzionario essendo solo una sporca controfigura di Batista,altro che affrancare ilpopolo Cubano dal giogo capitalista semmai schiavizzarlo per sempre sotto la mortifera falce e martello.Appena al potere Castro ha reso Cuba ultrapovera X i cubani oltre a renderla una bisca per gioco d'azzardo traffico d'armi,droga ossia vera mecca della prostituzione specie quella minorile,il nec plus ultra del mignottificio a pochi dollari per attrarre mignottari e pedofili da tutto il mondo.

internauta

Sab, 26/11/2016 - 18:19

@cir - Sugli USA hai ragione da vendere, ma perché poi infierire sui propri connazionali dissidenti e instaurare un sistema liberticida e autoritario? Gli USA, per vendicarsi dei capitali espropriati e nazionalizzati da Fidel, ha messo l'embargo a Cuba, ma che motivo aveva lui di mettere sotto embargo il suo stesso popolo?

pasquinomaicontento

Sab, 26/11/2016 - 18:23

Di fronte alla morte,giù il cappello e basta.A Salvì' hai voluto fare lo sbrasone come dicono quì da me,nun te ce facevo,credevo fossi più intelligente t'avrei pure votato (sbagliando) ma lo sai contro chi ha combattuto quello che tu chiami dittatore e in quali circostanze,no? non lo sai,e allora prima de fatte uscì er fiato e fa combutta con chi di dittatori se ne intende vedi il Gasparri, lui si che se ne intende di dittatori,datti una bella rifrescata magari su qualche libro di storia...e conta fino a dieci...

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Sab, 26/11/2016 - 18:39

infamiiiiiiiiiiiiiiiiiibastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaacensureeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaapeggio del peggio del peggiorrrrrrrr terroristaaaaaaaaaaaaaaaa dell'isiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiisssssssssssss siìeteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

treumann

Sab, 26/11/2016 - 18:41

Da oggi i cattocomunisti saranno più soli......come faranno, poverini?

pioma2

Sab, 26/11/2016 - 19:03

ecco la frittata è fatta con la morte di castro adesso IL SINDACO DI FIRENZE nardella ( piccolo ed inutile uomo ) oltre a dire che firenze è una città partigiana si vanterà che è anche paese amico di castro e adesso il minimo che puo' fare per rendere omaggio al suo grande idolo scomparso farà affliggere un grande manifesti in PIAZZA delle Signorie di Che Guevara è intitolare la stessa piazza al GRANDE DEMOCRATICO FIDEL CASTRO AMICO DI NARDELLA !!!

nabil

Sab, 26/11/2016 - 19:06

si castro una persona negativa ,e preferisco di non parlare di una persona morta ,dico solo che gasparri e salvini sono la kaka della storia ,loro non ha una storia sono persone di oddio e presentano il male spero che presto fanno la stessa fine non spero a nessuno la morte ma almeno qualcosa chi le porte via amin

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mbferno

mbferno

Sab, 26/11/2016 - 19:29

Redazione,ma perchè pubblicate i post deliranti di riflessiva=conviene? Solo un pazzoide scriverebbe cosi'.....

edo1969

Sab, 26/11/2016 - 19:41

Maura io a dire il vero sono più per le dittature di destra, tipo berlino anni 30 per intenderci. Ma Salvini resta un piccolo becero bravo a intascarsi 15000 eur al mese più spese pagati da noi per qualche viaggetto a bruxelles ogni tanto. Ah no dimenticavo va a anche a pyongyang e a mosca a trovare certi amichetti di quelli che piacciono tanto ai sinceri democratici anticomunisti come te. Coerenza, per favore

fft

Sab, 26/11/2016 - 19:45

Sergio Rame mi insegna come si fa a 'tuonare' su twitter? Tra l'atro senza dire niente?

pioma2

Sab, 26/11/2016 - 20:08

lettore nabil castro ti aspetta con ansia vai vai corre da lui

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 26/11/2016 - 20:14

@Odio i tedeschi quando sarai morto tu invece non ne sentira' la mancanza nessuno, neanche i parassiti.

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 26/11/2016 - 20:15

Intanto un comunista e dittatore in meno che ha torturato e fatto uccidere centinaia di migliaia di persone. Altro che eroe.

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 26/11/2016 - 20:17

LiberoRomano...e invece la Boldracca, Renzi e compagnia cantante invece...ahahaha Sai che bell'acquisto.

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 26/11/2016 - 20:21

@Nabil, preferisci non parlare di una persona morta e poi auguri la morte a Salvini. Con quel nome e questa ca@@ata devi venire dallo stesso paese dove insegnano a truccarsi alla donne picchiate dagli uomini vero??

Doc71

Sab, 26/11/2016 - 20:23

Dai Rifllessiva coraggio, cinque sei gocce di Trittico e passa tutto!!

ziobeppe1951

Sab, 26/11/2016 - 20:32

Redazione... per favore non pubblicate l'isterismo irrefrenabile della tarda puzzolente kkkattokkkomunistaNaziStalinista

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 26/11/2016 - 20:32

@Pravda e lei si sente un intellettuale, come i suoi amici radical chic di sinistra? Allora è messa male, molto male.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 26/11/2016 - 20:34

@riflessiva - mi dispiace, ma lei con queste esternazioni, mi sembra andata fuori di testa. Non si alteri, le fa male. Tenga controllata la pressione per il 4 dicembre. Altra steccata. Tutte quest'anno succedono?

Anonimo (non verificato)

ermeio

Sab, 26/11/2016 - 20:49

Fascisti di m...a!!! Leggetevi la storia di Cuba, e lavatevi la bocca prima di parlare di Fidel, unico grande eroe in un' isola piccolina, unico difensore dall'invasione degli sporchi yankee!!! Hasta la Victoria Siempre, Comandante!!!

edo1969

Sab, 26/11/2016 - 21:08

ziobeppe1951 finchè pubblicano i tuoi, di commenti, c'è spazio per tutti

Bisekur1960

Sab, 26/11/2016 - 21:11

Riflessiva hai rotto i coglioniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii .. Vattene da sto giornale non hai capito che non sei gradita!

Doc71

Sab, 26/11/2016 - 21:15

Meio 10 gocce di Trittico

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 26/11/2016 - 21:16

Un problema della rete mi ha tenuto senza collegamento internet finora,spero di essere in tempo. Mi piacciono i COCOMERIOTAS che in questo e nell'articolo "madre" sulla morte di Fidel scrivono, "Cuba è stata ROVINATA dall'embargo mondiale"ecc ecc .E poi sono gli stessi che qui PLAUDONO all'EMBARGO AmeriKano ed KEuropeo alla Russiaaa!!!! FATE RIDERE I PASSERIII!!!!lol lol AMEN.

Ritratto di cape code

Anonimo (non verificato)

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 26/11/2016 - 21:18

La riflessiva sapete perche URLA così?? SI È VISTA ALLO SPECCHIOOO!!!lol lol AMEN.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 26/11/2016 - 21:20

ermeio 20e49, vieni qui a vivere in mezzo agli amici di FIDEL e TUOI, poi me la racconti. Buenas noches dal Nicaragua.

Ritratto di cape code

cape code

Sab, 26/11/2016 - 21:20

Pasquino...si si...anche Saddam difendeva l'Iraq dagli Stati Uniti, ma poi gassava i kurdi e ammazzava i dissidenti. C'e' poco da studiare qui, le migliaia di esuli cubani dimostrano chi fosse.

Tarantasio

Sab, 26/11/2016 - 21:21

e noi siamo messi meglio dei cubani? con illusioni mediatiche ci fanno credere che dobbiamo gioire perché altri stanno peggio, noi che siamo governati dai peggiori intrallazzatori venduti a tutte le lobby mondiali invasi da milioni di cammellieri dovremmo solo tacere per pudore e vergogna, e non pubblicatemi!

danny50

Sab, 26/11/2016 - 21:28

Resistere ancora un po'...laggiu' Anche Raul non vivra' in eterno. Si cambiera' pagina anche nell'ultimo paese comunista

il_viaggiatore

Sab, 26/11/2016 - 21:42

Dedico la felice notizia della morte di Castro alla buonanima di Celia Cruz. Peccato che si sia spenta prima lei, oggi avrebbe festeggiato con noi.

gianrico45

Sab, 26/11/2016 - 22:37

Salvini, in quasi sessanta anni di dittatura cubana, di morti ne hanno fatto molti,molti di più i politici democratici.Castro rispetto a loro è stato un dilettante.

Ritratto di PESCE2016

PESCE2016

Sab, 26/11/2016 - 22:45

I SOMALI CONOSCONO BENE IL COMMANDANTE FIDEL CASTRO. ERANO AMICI QUANDO L'UNIONE SOVIETICA DI BREZNEV ERA AMICO DELLA REPUBBLICA DEMOCRATICA SOMALA DI SIAD BARRE. NEL 1977, E' SCOPPIATO LA GUERRA CONTRO IL REGIME DI ME DI ADDES ABEBA PER LIBERARE LA REGIONE IN MAGGIORANZA POPOLATA DA SOMALI. DA AMICI I SOVIETICI E I CUBANI SI SONO TRASFORMATI IN NEMICI DEI SOMALI, SONO STATI CACCIATI DALLA SOMALIA E SI SONO TRASFERITI CON TUTTI I LORO ARMAMENTI IN ETIOPIA PER FRENARE LA VITTORIA DEI SOMALI USANDO I MIG SOVIETICI E I MERCENERI CUBANI. LE FERITE LASCIATE DA FIDEL CASTRO NEI CUORI DEI SOMALI NON SI E' ANCORA CICATRIZZATA, COSI PURE IL PCI DI ALLORA.

Ritratto di PESCE2016

PESCE2016

Sab, 26/11/2016 - 22:54

CHIEDETE AI SOMALI COSA NE PENSANO DI FIDEL CASTRO. NELLA GUERRA TRA LA SOMALIA E L'ETIOPIA NEL 1977,DA AMICO SI E' TRASFORMATO IN NEMICO ACERRIMO SEGUENDO GLI ORDINI DEL SUO PADRONE SOVIETICO BREZNEV E MANDANDO ESERCITO CUBANO A RESPINGERE L'AVANZATA DEI SOMALI E HANNO CONQUISTATO ANCH LE GRANDI CITTA' COME JIJ JIGA, HARAR. NON E' ALTRO CHE UN CAMALEONTE, COSI' PURE IL PCI DI ALLORA

Ritratto di PESCE2016

PESCE2016

Sab, 26/11/2016 - 22:56

SOMALIA E L'ETIOPIA NEL 1977,DA AMICO SI E' TRASFORMATO IN NEMICO ACERRIMO SEGUENDO GLI ORDINI DEL SUO PADRONE SOVIETICO BREZNEV E MANDANDO ESERCITO CUBANO A RESPINGERE L'AVANZATA DEI SOMALI E HANNO CONQUISTATO ANCH LE GRANDI CITTA' COME JIJ JIGA, HARAR. NON E' ALTRO CHE UN CAMALEONTE, COSI' PURE IL PCI DI ALLORA

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Sab, 26/11/2016 - 23:17

Attendiamo anche quella del coevo rottame nostrano...

ziobeppe1951

Sab, 26/11/2016 - 23:32

Edo1969....non dire che sei fascista perche non ti crede neanche elkid

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Sab, 26/11/2016 - 23:51

Napolitano 92 anni ?

TonyGiampy

Dom, 27/11/2016 - 01:10

D'accordissimo con Salvini.Tuttavia credo che la dittatura,rossa,nera o gialla che sia scoraggi ogni forma di violenza.La troppa democrazia (finta nel caso dell'Italia) spinge la societa' a divenire come quella che ci ritroviamo in Italia:mafia,spacciatori,speculatori e quant'altro.Una dittatura sa far parlare un mafioso senza dovergli offrire nuova identita',soldi e casa.Mi racconta sempre mia madre novantenne che sotto Mussolini se trovavi in terra un portafoglio pieno di soldi andavi subito a consegnarlo alla polizia perche' se te lo tenevi e venivi scoperto erano veramente dolori.La gente aveva paura della giustizia.Oggi non e' piu' cosi'.La dittatura che sogno e' quella che controlla e punisce chi delinque,non chi passa una serata in pizzeria con i propri cari!!

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Dom, 27/11/2016 - 01:14

Cuba piú subdola della Cambogia... kmer rossi, poi il Venezuela di oggi con Maduro. INSOMMA TANTE VIGLIACCATE.

Italianoinpanama

Dom, 27/11/2016 - 02:00

povero papa scusatelo ha l alzhaimer!

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Dom, 27/11/2016 - 02:57

A giudicare da come scrive, la riflessiva non mi sembra tanto riflessiva.

Duka

Dom, 27/11/2016 - 08:04

Ha ragione Salvini . Il sig. Napolitano potrebbe andare a Cuba TRA LA GENTE non nei salotti radicalschic a vedere come vive la gente e.... forse capirebbe qualche cosa.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 27/11/2016 - 08:10

@edo1969 - Salvini potrà essere una persona da poco, secondo lei e fondamentalisti comunsiti, ma lei non ammette che Castro è un assassino. E' talmente accecato che non ne riconosce la differenza tre i due. Addirittura il primo è molto peggio del secondo, per lei. Se questo è il suo livello, è meglio che se ne stia zitto a o casa.

ermeio

Dom, 27/11/2016 - 08:11

Hernando, devi stare zitto tu, che vivi in un paese dove c'è una dittatura da più di 30 anni. E se vivi lì vuol dire che stai bene, con la dittatura, ti dovresti vergognare!!

ermeio

Dom, 27/11/2016 - 08:17

@pasquinomaicontento: condivido in toto quanto scritto, ma è inutile scriverlo agli ignoranti che hanno un pensiero unico, fascista, razzista, che ascoltano salvini, uno che semina odio a 360 gradi

ermeio

Dom, 27/11/2016 - 08:18

HASTA LA VICTORIA SIEMPRE COMANDANTE!!!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 27/11/2016 - 10:45

hernando 45 invece tu vieni a vivere in Italia e mi dirai se hai un appartamento mi dirai ancora meglio..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 27/11/2016 - 12:08

quando l 'appartamento ti viene occupato o requisito per ordine del giudice o prefetto,chissà se succede anche questo in Cuba? No? allora preferisco un governo cubano che a quello rosso falso italiano.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Dom, 27/11/2016 - 12:09

@ermeio-derpeggio 8:17 - Immagino che tu sia andato a vivere a Cuba visto ti piace così tanto Castro!? Vero?! Oppure no? Forse sei rimasto nell'Italia capitalista, perché in fondo un lavoro decentemente pagato, un'auto e una casa proprie, un conto in banca, tutti i servizi di ultima generazione e la possibilità di dire la propria opinione senza rischiare l'arresto o la morte fanno più comodo. Quando si dice la coerenza... Senti chi parla di pensiero unico. Sentire uno che inneggia a Castro il marxista accusare quelli dell'opposta fazione politica di pensiero unico equivale a sentire il bue che da del cornuto all'asino.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 27/11/2016 - 12:09

ermeio hasta la mierda, parlami di nazione indipendente libera ma non comunista.

Ritratto di ezekiel

Anonimo (non verificato)

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 28/11/2016 - 14:27

occhio Salvini che a scrivere queste balle perderai molti voti al momento giusto.

Ritratto di franco-a-trier_DE

Anonimo (non verificato)

ermeio

Mer, 30/11/2016 - 11:56

@franco-a-trier_DE, scusa, ma...non si capisce da che parte stai, o non sei sempre tu a scrivere