G7, la bozza delle conclusioni: "Diritto a chiudere i confini e a fissare tetti"

Al G7 di Taormina trovato un compromesso sui migranti: "Tutelare i deboli ma i tetti sono un diritto sovrano". Dichiarazione congiunta contro il terrorismo. Sul clima questione sospesa

Si apre ufficialmente con la foto di famiglia nella suggestiva cornice del Teatro greco, il vertice del G7 di Taormina. Dopo la strage di Manchester di lunedì, la lotta al terrorismo è finita al primo posto nell'agenda dei Grandi trovando, ovviamente, tutti d'accordo. Più difficile è, invece, stato raggiungere un'intesa sugli altri temi, dai cambiamenti climatici (tema per nulla caro a Donald Trump) al contrasto dell'immigrazione clandestina. E, se sul primo punto si è preferito lasciare la questione "in sospeso", sul secondo i leader hanno optato per un compromesso. "I governi hanno il diritto sovrano di chiudere le frontiere e di fissare delle soglie per i migranti - si legge nella bozza delle conclusioni - ma bisogna difendere i più deboli".

Il terzo G7 senza la Russia

"Chiediamo risultati - ha spiegato il padrone di casa, Paolo Gentiloni, in un videomessaggio - sappiamo che non sarà un confronto semplice, ma lo spirito di Taormina ci può aiutare nella direzione giusta". In particolare, il premier ha ribadito che "su terrorismo e sicurezza, dal summit ci sarà una dichiarazione importante". "È il vertice più difficile", ha ammesso in una conferenza stampa il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, "l'Ue lavorerà per l'unità". Nel terzo summit dei Grandi senza la Russia, gli occhi del mondo al summit sono puntati su Trump, al suo esordio al G7 al pari di Gentiloni, Emmanuel Macron e Theresa May, anche per le notizie rimbalzate dagli Stati Uniti sul Russiagate, in cui appare implicato anche il 36enne genero e super consigliere del presidente americano, Jared Kushner. Il tycoon è stato l'ultimo dei leader ad arrivare al Teatro Greco per la foto di famiglia. Un ritardo di una decina di minuti. Abbastanza perché Gentiloni, che lo stava aspettndo, si allontanasse brevemente dal palco di accoglienza. Poi l'arrivo del presidente americano, in abito blu, camicia bianca e cravatta rossa a righe bianche.

Le sessioni di lavoro

Imponenti le misure di sicurezza, con 10mila uomini a proteggere i leader di Canada, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Italia e Stati Uniti. Nella cittadina siciliana le strade sono completamente deserte, i negozianti hanno "blindato" le vetrine con assi di legno e lamiere, per il timore dell'arrivo degli antagonisti che potrebbero decidere di manifestare sul lungomare di Giardini Naxos, non lontano dall'Hotel San Domenico in cui si tengono le riunioni dei leader. La prima sessione di lavoro si apre all'Hotel San Domenico mentre le First Lady sorvoleranno l'Etna in elicottero prima di una gita a Catania. Sulla terrazza dell'albergo, dove hanno preso un aperitivo, i capi di Stato e di governo hanno ammirato il passaggio delle Frecce Tricolore (guarda il video). Il primo appuntamento della giornata è dedicato interamente ai temi di sicurezza e politica estera. Nella sessione del pomeriggio, poi, sul tavolo sono stati messi i dossier della lotta al terrorismo e dei grandi temi dell'attualità internazionale più caldi, compreso il capitolo migranti. L'ultima working session, infine, è stata dedicata all'economia mondiale e alla crescita sostenibile, con particolare attenzione ai temi del commercio ed energia. La questione degli accordi di Parigi sul clima è stata, invece, lasciata in sospeso. Come ha spiegato lo stesso Gentiloni, è "in corso una riflessione interna agli Stati Uniti".

La bozza delle conclusioni

I governi hanno il diritto "sovrano" di chiudere le frontiere e di fissare delle soglie per i migranti. "Nel rispetto dei diritti umani e di tutti i migranti e rifugiati - si legge nella bozza delle conclusioni- riaffermiamo i diritti sovrani degli Stati a controllare i propri confini e a fissare i limiti chiari sui livelli di migrazione come elemento chiave della sicurezza nazionale e del benessere economico". Nel documento, pubblicata dall'agenzia tedesca Dpa, si ribadisce poi "la necessità di sostenere i rifugiati il più vicino possibile ai loro paesi di origine, in modo che siano in grado di tornare" e "di creare partnership per aiutare i paesi a creare le condizioni all'interno dei loro stessi confini per risolvere le cause delle migrazioni". I Paesi devono assicurare inoltre"una migrazione sicura, legale e organizzata" e "proteggere i migranti e rifugiati più vulnerabili come le donne, gli adolescenti, i bambini e i minori non accompagnati". Inoltre nel documento si mette l'accento sul rafforzamento del controllo ai confini. Tutti questi, si sottolinea, "sono gli strumenti essenziali per ridurre la migrazione irregolare, combattere il contrabbando, il lavoro forzato, la schiavitù moderna e il traffico degli esseri umani e affrontare le questioni legate alla criminalità organizzata transnazionale, all'estremismo violento, al terrorismo e al commercio illecito". In questo modo, si legge ancora nella bozza del documento, "saremo in grado di salvaguardare gli aspetti positivi della migrazione riconoscendo il diritto intrinseco dei paesi ospitanti a stabilire politiche nel loro interesse nazionale".

Dichiarazione contro il terrorismo

I leader del G7 hanno firmato una dichiarazione comune in materia di sicurezza e terrorismo. "Dopo quanto successo alcuni giorni fa a Manchester - ha detto Gentiloni - questo è un messaggio di amicizia e vicinanza al Regno Unito". La May, da parte sua, ha ringraziato il premier italiano e gli altri leader del G7 "per il sostegno mostrato davanti a questo orribile attacco". È importante, ha detto il primo ministro britannico, che "noi leader abbiamo mostrato una fiera determinazione per assicurare che useremo ogni strumento a disposizione per combattere contro il terrorismo e proteggere i nostri popoli".

Il nodo del clima

Se sul terrorismo è stata trovata un'intesa, la strada si fa in salita invece sul fronte del clima. La discussione su questo punto è sospesa. Sull'accordo di Parigi tra i leader del G7 non c'è ancora una posizione comune. "L'amministrazione Usa ha in corso una riflessione interna di cui gli altri paesi hanno preso atto confermando il loro impegno totale" ha detto Gentiloni, "l'accordo di Parigi è un pezzo del nostro futuro, siamo fiduciosi che dopo una riflessione interna, anche gli Stati Uniti, che hanno un ruolo fondamentale, vorranno partecipare". Trump dovrà annunciare la sua decisione sull'accordo del 2015, da cui vorrebbe ritirarsi, proprio al rientro a Washington.

Commenti
Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Ven, 26/05/2017 - 12:25

Avvisi di garanzia in puro stile Bocassini.

i-taglianibravagente

Ven, 26/05/2017 - 12:34

"Gentiloni AVVERTE i grandi del mondo"....che spasso.

i-taglianibravagente

Ven, 26/05/2017 - 12:35

Rappresentati dal carisma di quest'uomo...

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Ven, 26/05/2017 - 12:39

macchinazioni non sfide.

Ritratto di Trasibulo

Trasibulo

Ven, 26/05/2017 - 12:41

Sarei curioso di sapere quanto costa l'organizzazione di questo colossale bluff, di questa insulsa, mastodontica farsa che sta paralizzando mezza Sicilia e che, per quanto ci riguarda, servirà solo a creare, di fronte all'opinione pubblica mondiale, l'immagine grottesca e patetica di un' Italia che si pavoneggia tra i cosiddetti grandi, senza entrarci assolutamente niente.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 26/05/2017 - 12:58

Er conte "chiede risultati" Mahhh non è lui e gli altri sgovernanti squinternati italici che devono darli??? Il mondo si è messo a girare al contrario!!Aiooooo

antonmessina

Ven, 26/05/2017 - 13:00

perchè superblindato????? non sono tutti per "niente muri " e porte aperte???

mareblu

Ven, 26/05/2017 - 13:34

un grandissimo spreco, che non sta ne in cielo ne in terra!. auto osannazione senza fine . all'ennesima potenza , senza alcuna possibilita' di dialogo con la realta' che il popolo vive tutti i giorni ,isolati da resto del mondo, per decidere altre tasse e imbrogli internazionali . CHE COSA POSSONO FARE COSTORO , SE NON RENDERE LA VITA DIFFICILE ALLE PECORE DA MUNGERE!!!. P.S. PUBBLICARE!

silvano45

Ven, 26/05/2017 - 14:01

inutile teatrino ad uso di una inutile classe politica che riesce a risolvere solo il problema della loro faraonica vita.

Ritratto di .nonnaPina..

.nonnaPina..

Ven, 26/05/2017 - 14:06

ma gentiglione serve Trump a tavola?

jenab

Ven, 26/05/2017 - 14:07

una'altra sceneggiata inutile, giusto per spendere i soldi dei contribuenti, senza ottenere assolutamene nulla!!

amicomuffo

Ven, 26/05/2017 - 14:07

il problema è che l'Isis continuerà a massacrare la povera gente, non certo i cosi detti grandi della terra ( Italia esclusa)...Vi siete mai domandati il perchè?

carlottacharlie

Ven, 26/05/2017 - 14:09

C'e' da sghignazzare, Gentiloni chiede FATTI. Che non faccia ridere il mondo, lo sanno perfino in Papua che i fatti gli italiani li chiedono agli altri, e loro stanno in panciolle. Deficienti criminali.

pierodeola

Ven, 26/05/2017 - 14:51

Troppi credono che qualcuno a occidente voglia fare la guerra al terrorismo non capendo che il terrorismo è figlio di USA,Israele,AraboaSaudita e Regno Unito tutti uniti a finanziare, addestrare,armare,nutrire,curare una massa di criminali tolti dalle galere per combattere i presunti nemici di chi vuol comandare il mondo. Ultimo partecipante la NATO nemica di Trump e andra a rafforzare le truppe cambattenti in Siria. Ricordiamo che della NATO fa parte l'Italia e che la Costituzione vieta la guerra per qualsiasi motivo.I nostri governanti servi dell'Impero sapranno rinunciare all'avventura carica di conseguenze ferali?

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 26/05/2017 - 15:55

Solita inutile passerella di strani personaggi che posano per la consueta "foto segnaletica". Buffoni.

acam

Ven, 26/05/2017 - 16:47

Gentiloni: "Chiediamo risultati" ah sì, tu e chi?

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 26/05/2017 - 17:47

chiudere le frontiere in che senso ? che noi italiani non possiamo uscire dai nostri confini , e chiunque puo entrarci ?

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 26/05/2017 - 18:07

10 mila uomini tolti dal presidio del territorio e un sacco di soldi spesi, per un pezzo di carta che dice "I GOVERNI HANNO IL DIRITTO SOVRANO DI CHIUDERE LE FRONTIERE"!!!!lol lol. Ovvero le GENTILBUFFONATE!!!! AMEN.

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Ven, 26/05/2017 - 18:10

Questo G7 come gli altri passati senza Putin é una pagliacciata, con un Gentiloni che parla per sentito dire e fa le veci di renzusconi tra un presidente polacco e una May esradata dall´europa, e con un presidente USA, che se ne frega degli altri.

ESILIATO

Ven, 26/05/2017 - 18:11

Gentiloni, non fare concorrenza a Renzi......chiedendo i risultati.......ma di cosa del Lotto......

forbot

Ven, 26/05/2017 - 18:14

Cari Commentatori, chiedo scusa a tutti voi, cioè fino all'ultimo commento delle ore 16,47- o sono io che non capisco più una seppia di niente, o sarà la vecchiaia che stà arrivando, o il caldo che finalmente sembra si sia deciso anche lui ad arrivare, ma quì con tutti questi commenti che sembrano voler prendere per i fondelli tutti e tutto non riesco più a capire se fate sul serio o ci volete fare. Quello che ritengo certo è: Così non si fornisce nessuno aiuto a chi vorrebbe capire come vorreste che i "Fatti" andassero. -

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Ven, 26/05/2017 - 18:14

Dichiarazione congiunta. Sa tanto di scurreggia di gruppo. Tanto vale il "lavoro" di questi mediocri affaristi.

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Ven, 26/05/2017 - 18:16

Quando sarà qualcuno di questi parrucconi a zompare per aria, come il greco di ieri, allora crederò davvero che esiste una resistenza al sistema.

Ritratto di .nonnaPina..

.nonnaPina..

Ven, 26/05/2017 - 18:17

CHIUDERE I CONFINI, qualcuno avverta gentiglione ed i PDIOTI

Marcello.508

Ven, 26/05/2017 - 18:20

Conclusione interessante: vedremo come si comporterà questo governo, cosa metterà in atto per frenare questa migrazione di proporzioni anomale. Già quel che ha messo in atto Minniti è estremamente aleatorio.. Cioè fatti veri, reali e non pugnette come si usa dire.

rudyger

Ven, 26/05/2017 - 18:26

e intanto l'ISIS massacra i cristiani. questa è la prima risposta al G/.

Mauro23

Ven, 26/05/2017 - 18:27

Rapefugees not welcome stay away

Ritratto di LadyCassandra

LadyCassandra

Ven, 26/05/2017 - 18:28

“I governi hanno il diritto "sovrano" di chiudere le frontiere e di fissare delle soglie per i migranti”. Hanno vinto i polacchi e gli ungheresi: Beata Szydlo primo ministo polacco ha detto: “Non prenderemo parte alla pazzia dell’elite di Bruxelles, vogliamo aiutare il popolo non le elites politihe. Ho il coraggio di chiedere dove sei diretta Europa? Non stare in ginocchio, alzati e svegliati dal tuo letargo o tutti i giorni piangerai per i tuoi bambini. Se non vedi che oggi il pericolo terroristico può ferire tutti i paesi europei e credi che la Polonia non dovrebbe difendersi vuol dire che vai mano nella mano con coloro che puntano queste armi contro l’Europa contro tutti noi. Bisogna dire chiaramente: questo è un attacco all’Europa alla nostra cultura e le nostre tradizioni. Vogliamo politici che dicono che dobbiamo abituarci agli attacchi, cosiddetti incidenti, o vogliamo politici forti che vedono il pericolo e lo combattono efficacemente?

giancristi

Ven, 26/05/2017 - 18:28

I governi hanno il diritto "sovrano" di chiudere le frontiere e di fissare delle soglie per i migranti. "Nel rispetto dei diritti umani e di tutti i migranti e rifugiati, riaffermiamo i diritti sovrani degli Stati a controllare i propri confini e a fissare i limiti chiari sui livelli di migrazione come elemento chiave della sicurezza nazionale e del benessere economico". Ma non le diceva SALVINI queste cose? Non era "uno schifoso razzista"? Tutti quelli che gli hanno dato del razzista dovrebbero scusarsi.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Ven, 26/05/2017 - 18:31

Stanno guardando le scie chimiche.

seccatissimo

Ven, 26/05/2017 - 18:34

A leggere i commenti ed in particolare quelli sulla Germania, castronerie belle e buone, c'è da rabbrividire per quanto siano imbecilli e basati su falsi luoghi comuni triti e ritriti !

VittorioMar

Ven, 26/05/2017 - 18:52

..CHE BELLA FOTO !!..C'E' SEMPRE QUALCUNO CHE GUARDA DALLA PARTE OPPOSTA !!

19gig50

Ven, 26/05/2017 - 18:53

"I governi hanno il diritto sovrano di chiudere le frontiere e di fissare delle soglie per i migranti" Andrà a finire che gli altri chiuderanno le frontiere e noi con le teste di mi-n-chia che ci ritroviamo saremo strapieni di appestati.

antonmessina

Ven, 26/05/2017 - 18:57

che palleeeeeeeeeeee

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 26/05/2017 - 18:59

Fatemi capire, io Stato "fisso i tetti". Ok. Poi quando i tetti sono raggiunti, e arriva il barcone, anzi arrivano decine, centinaia di barconi, cosa faccio? Ci sono molte soluzioni, direte voi. Bene, sapete quale sarà la soluzione del PD? Ignoro i tetti e faccio sbarcare le risorse. Ovvero, non usufruisco del presunto "diritto" in nome di un valore più grande, che la propaganda pidiota chiamerà "accoglienza", "umanità", "responsabilità", scegliete voi la parola che useranno. In sostanza, per noi non cambia niente, ma proprio assolutamente niente. E quelli che prendono i barconi, preventivamente informati e rassicurati dai collaborazionisti interni, lo sanno. Pertanto la mia chiusa è sempre la solita: avanti coi barconi, presto.

Royfree

Ven, 26/05/2017 - 19:05

I governi hanno il diritto "sovrano" di chiudere le frontiere e di fissare delle soglie per i migranti. In parole povere, visto che i nostri governanti sono degli ipocriti idioti buonisti incapaci traditori, ci accolleremo milioni di migranti trasformando il nostro paese in una lurida pozzanghera puzzolente.

Silvio B Parodi

Ven, 26/05/2017 - 19:23

pierodeola, ma allora perche' gli attentati li fanno proprio a Francia Uk. Usa e Israele?? sicuro che non hai bevuto a diugiuno????

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 26/05/2017 - 19:26

bisognava trattenere Trump ed eleggerlo Presidente anche dell'Italia. Poi vedevate le ong dove andavano a sbarcare. Una bella portaerei.....

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 26/05/2017 - 19:28

Trump ha preso esempio da Bergoglio, che i suoi confini vaticani li ha sempre tenuti chiusi.

istituto

Ven, 26/05/2017 - 19:30

DIRITTO a CHIUDERE LE FRONTIERE. Quindi Ungheria e Paesi dell'Est dunque non sono più gli Stati Canaglia che erano fino ad ora. Ce ne hanno messo di tempo a capirlo. E le quote di quelli che ci INVADONO chi le stabilisce , il Paese Invaso oppure la UE ? ?

istituto

Ven, 26/05/2017 - 19:32

Tutelare i diritti dei più deboli.....Ma allora noi siamo le loro RISORSE e non loro le nostre..

istituto

Ven, 26/05/2017 - 19:34

Tutelare i più deboli. Traduzione= arriveranno da noi SOLO i poveracci che dovremo mantenere tanto paga Pantalone e le Coop Rosse ci mangiano sopra.

istituto

Ven, 26/05/2017 - 19:37

Ho visto i filmati della " passeggiata" a Taormina ed ho visto Gentiloni in fondo al gruppo dei potenti non come si conviene al " padrone di casa" ma ai servi.....

giumaz

Ven, 26/05/2017 - 19:40

Vedremo cosa dirà, sulla chiusura dei confini, il beota argentino. Lui che vive in uno stato ancora chiuso da un muro e con porte ben vigilate. Sarà la solita solfa: "accoglieteli (... VOI...) tutti", mai una volta che dia l'esempio e faccia mettere una bella tendopoli nei giadini vaticani.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 26/05/2017 - 19:44

Ahaha Quando sei rappresentato da una zecca come Braccobaldo Gentiloni, la miglior ipotesi e che quando parla non lo caghino nemmeno.

carlottacharlie

Ven, 26/05/2017 - 19:46

E le ong si lamentano perche' i paesi hanno diritto di chiudere le frontiere ed accogliere chi vogliono. Si sono smascherati da soli questi pseudo umanitari.

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 26/05/2017 - 19:52

Mi sembra di capire, leggendo l'articolo, che non cambiera' nulla.Tutto come prima.Incredibile.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 26/05/2017 - 19:54

La frittata è fatta!!!! Cosi ora sapete chi saranno i paesi che si sentiranno ancor di piu autorizati a CHIUDERE le LORO frontiere con l'Italia!!!INDOVINA INDOVINELLO!!! E quindi i FINTIPROFUGHI che i nostri "eroi" che s/governano, continueranno a mandare a prendere sulle spiagge Libiche rimarranno inesorabilmente a farsi mantenere TUTTI in Italia, prima magari qualcuno riusciva a uscire al nord. Un vero CAPOLAVORO dei "nostri" EVVIVA!!! AMEN.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 26/05/2017 - 19:54

Il tutto potrebbe avere un senso co la presente di Russia e Cina, altrimenti si tratta di una costosa gita fuori porta!

frapito

Ven, 26/05/2017 - 19:55

CHE CAXXO CI FA LA BOSCHI A TAORMINA CON I NOSTRI SOLDI?? NON CI BASTA QUANTO CI HA FREGATO??

Ritratto di Rames

Rames

Ven, 26/05/2017 - 20:09

Gentiloni ha fatto il cameriere?Penso di si.Lo vedo come cameriere,è perfetto.Per non parlare degli altri.

mariolino50

Ven, 26/05/2017 - 20:29

Trasibulo Se cè il Canada, appendice degli Usa, anche se enorme, ci possiamo stare anche noi, ci dovrebbero essere anche Russia, Cina e India.

Una-mattina-mi-...

Ven, 26/05/2017 - 20:56

CxxxO! LI PAGHIAMO COME NABABBI E LORO DICONO BANALITA'. NON C'E' PROPORZIONE

Keplero17

Ven, 26/05/2017 - 20:59

Il nostro governo quindi spingeva per l'accoglienza senza se e senza ma. Abbiamo quindi la prova che il disastro dei migranti col degrado che ne consegue è perseguito con accanimento dalla sinistra di governo radical shick.

piazzapulita52

Ven, 26/05/2017 - 22:11

"Qualcuno" nel suo discorso ha fatto propaganda per la globalizzazione, ha detto che i confini non hanno più motivo di esistere! Purtroppo l'Italia e l'umanità intera sono nelle mani di questi individui! Se non interverrà una personalità potente (TRUMP?) che la pensa diversamente e distruggerà questo piano diabolico, per i comuni mortali il destino è segnato! Ci sarà un'oligarchia di potenti senza scrupoli che domineranno facilmente un meticciato senza "arte ne' parte"!SPES EST ULTIMA DEA!!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 27/05/2017 - 00:30

Mi ci stropiccio col diritto "sovrano" di chiudere le frontiere! Un diritto che è solo sulla carta, dal momento che siamo governati da una masnada di cialtroni comunistoidi che lucrano sull'invasione e non hanno alcuna intenzione di fermarla. E poi, questo "diritto sovrano" di cui si sono riempiti la bocca i tronfi tromboni riuniti a Taormina, è conferito alle singole nazioni (o a quel che ne resta) o alla ue, dal momento che era anche quella rappresentata al g7? Un mucchio di inutili parole, cui non seguirà alcun fatto.

Ritratto di LadyCassandra

LadyCassandra

Sab, 27/05/2017 - 01:18

I bruxellidi hanno hanno minacciato la Polonia e l’Ungheria, i due gli hanno risposto picche ed ecco il risultato. Sono solo degli emeriti palloni gonfiati e se hanno potuto fare ciò che hanno fatto con noi è perchè con l’euro siamo ricattabili. Per cacciare Berlusconi hanno fatto salire lo spread e hanno nominato Monti, ex commissario europeo che ai tempi non faceva neppure parte del parlamento, nonchè definito da Nigel Farage “architetto dell’euro-disastro” Da allora non si è più sentito parlare di spread eppure siamo conciati molto peggio rispetto al 2011. Chiudo con una frase del grande Nigel che in una riunione al parlamento europeo nel 2011, a proposito dei fatti che ho citato, chiama in causa Van Rompuy, allora presidente del consiglio europeo, e dice “tu, uomo non eletto, sei andato in Italia e hai detto”questo non è tempo per elezioni, ma è tempo per fare azioni, cosa ti da il diritto di dire una cosa simile al popolo italiano?”

Gianni11

Sab, 27/05/2017 - 03:16

Ma guarda! C'e' diritto a chiudere i confini. Chi l'avrebbe mai immaginato?

km_fbi

Sab, 27/05/2017 - 08:14

"Nel rispetto dei diritti umani e di tutti i migranti e rifugiati, riaffermiamo i diritti sovrani degli Stati a controllare i propri confini e a fissare i limiti chiari sui livelli di migrazione come elemento chiave della sicurezza nazionale e del benessere economico": dov'è la chiarezza? Prevalgono i diritti di tutti i migranti e rifugiati, o i diritti sovrani degli Stati? Lo lasciamo stabilire a chi???