«Occidente» ai Filodrammatici «Face à face» con la Francia

Si alza oggi il sipario sull’iniziativa Face à face - Parole di Francia per scene d’Italia, che toccherà nove città italiane, dal 27 novembre al 7 giugno, in un viaggio ideale alla scoperta della drammaturgia francese contemporanea e dei suoi autori.
L’iniziativa, costituita dall’Ambasciata di Francia in Italia insieme a Teatro Eliseo, Pav e al progetto Teri (Traduction, édition, représentation en Italie), è giunta quest’anno alla sua seconda edizione.
Spetta proprio a Milano, città dove l’iniziativa ha il sostegno del Comune - Assessorato alla Cultura/Expo Milano 2015 e del Centre Culturel Français, inaugurare l’iniziativa con spettacoli e mises en éspace dedicate a Rémi De Vos, Olivier Py, Philippe Minyana, Marie NDiaye, sul palcoscenico del Teatro Filodrammatici e del Piccolo Teatro - Teatro d’Europa.
Oggi, con repliche fino al 15 dicembre, sarà il turno al teatro Filodrammatici, della prima nazionale dello spettacolo «Occidente», dall’affascinante testo di Rémi De Vos, per la regia di Sylvie Busnel, con la traduzione di Anna D’Elia, e che vedrà gli attori Cinzia Spanò e Nicola Stravalaci alle prese con piccole tragedie quotidiane che rivelano un mosaico in cui rabbia e intolleranza scorrono latenti fino a quando non rivelano una quotidianità densa di intolleranza e di odio.
«Si tratta di un testo bellissimo, che fa ridere, ma anche pensare - commenta Sylvie Busnel -. A ogni battuta ci si può riconoscere, e si ha lo spunto per riflettere sulla nostra Francia, o sulla vostra Italia».
Gli appuntamenti milanesi del progetto proseguono lungo il mese di gennaio, con tre mises en voix al Piccolo Teatro Studio curate dal regista Carmelo Rifici; il 7 gennaio con il testo di Marie NDiaye «Papà è tornato», nella traduzione di Graziano Benelli, seguito il 10 gennaio da «La Casa dei Morti», testo di Philippe Minyana tradotto da Anna D’Elia. Il 4 febbraio sarà il testo di un autore di culto a chiudere le tappe milanesi di Face à Face; si tratta di «L’Architetto e la Foresta», di Olivier Py (traduzione di Caterina Gozzi).
«Face à face» Teatro Filodrammatici, www.tieffeteatro.it. Prezzi, biglietti 22/11 euro, Tel 02.8693659. Piccolo Teatro di Milano: www.piccoloteatromilano.org, ingresso libero, Tel. 848800304.