25 Aprile, la Lega vieta alla banda di suonare "Bella Ciao"

Alla cerimonia per il 25 aprile la banda di Corsico non potrà suonare Bella ciao. Il Pd prepara la contestazione

Alla cerimonia per il 25 aprile la banda di Corsico non potrà suonare Bella ciao. L'amministrazione comunale ha scritto una lettera al presidente del corpo musicale ricordando che alla cerimonia dovranno essere eseguiti "esclusivamente" La leggenda del Piave, Valsesia, La ritirata (inno dei Marinai), 33 (inno degli Alpini), Sventola il tricolore e La bandiera dei tre colori. E quindi non Bella ciao. "Domani a Corsico il sindaco della Lega Nord impedirà alla banda cittadina di suonare Bella Ciao - ha minacciato Paolo Razzano, vicesindaco di Magenta e portavoce del Pd di Milano - la canteranno in coro tutti i cittadini".

Nei giorni scorsi l'amministrazione comunale di Corsico era finita al centro di una polemica senza fine perché non voleva fare intervenire un rappresentante dell'Anpi nella parte conclusiva della manifestazione del 25 aprile. Contro la scelta della Giunta leghista si erano, quindi, schierati i sindaci di alcuni comuni vicini, Buccinasco, Cesano Boscone, Gaggiano e Trezzano sul Naviglio. Il loro appello era stato condiviso da Barbara Pollastrini. "L'Anpi ha l'autorevolezza per rappresentare la memoria e i valori che la resistenza ha consegnato alla Repubblica e al futuro - aveva affermato la deputata piddì - credo che in tanti possiamo aggiungerci alla richiesta che il sindaco di Corsico e la sua giunta riparino subito a uno strappo incomprensibile e miope". Dopo esser tornato sui propri passi e aver acconsentito a far partecipare anche l'associazione dei partigiani, il sindaco di Corsico ha infine deciso di bandire Bella Ciao.

Mappa

Commenti
Ritratto di NoBalls

NoBalls

Dom, 24/04/2016 - 21:42

25 aprile 2016 FUGA DAL REGIME,c'è poco da cantare e tanto meno da festeggiare

joecivitanova

Dom, 24/04/2016 - 21:46

Ma che li faccia contenti! Sono ripicche sciocche queste, secondo me, a meno che dietro non ci siano precedenti molto gravi, ma non credo. Un conto è cantare solo Bella ciao il 25 Aprile, un conto è cantare anche Bella ciao; così facendo da loro modo di farsi trattare da dittatori e agevolare l'uso della parola 'fascisti', che già usano a sproposito in tantissime occasioni. G.

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Dom, 24/04/2016 - 21:51

Sono completamente d'accordo, bellacciao (versione di un canto sovietico) è l'inno dei partigiani komunisti, che volevano fare dell'Italia un satellite dell'unione sovietica e furono autori di massacri e atti criminali.

Anonimo (non verificato)

ziobeppe1951

Dom, 24/04/2016 - 22:13

Montanelli diceva che Stalin è il comunista che ammira di più perchè è quello che ha fatto fuori più comunisti

Ritratto di hernando45

Anonimo (non verificato)

filder

Dom, 24/04/2016 - 22:30

ITALIANI: CORAGGIO! SE DIO VORRA' AD OTTOBRE CANTEREMO TUTTI IN CORO BELLO CIAO E GLI MANDEREMO IN AGGIUNTA UN BEL -CIAONE-

Cheyenne

Dom, 24/04/2016 - 22:48

ottima idea . Bella ciao è una bella canzone ma è diventato l'inno di assassini= partigiani comunisti

Cheyenne

Dom, 24/04/2016 - 22:49

E montanelli aveva ragione. Aggiungerei togliatti e secchia

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 24/04/2016 - 23:03

ANONIMO!! RIPETO!!! Mio fratello VIVE e VOTA a Corsico!!! Se vedum.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 24/04/2016 - 23:25

Finalmente che qualcuno inizi con il togliere dalle @@ questo ciarpame. Evviva.

ESILIATO

Lun, 25/04/2016 - 01:43

ITALIANI IL 25 APRILE E' UN GIORNO DI LUTTO PER LA NOSTRA NAZIONE. ABOLIAMO L'ANPI ED INIZIAMO A PARLARE PUBBLICAMENTE DEGLI ECCIDI FATTI DAI "COSI DETTI" LIBERATORI DELLA PATRIA. I POCHI SERI E PATRIOTTICI COME EDGARDO SEGNO"FRANCHI"E' STATO PERSEGUITATO SINO ALLA MORTE DALLA MAGISTRATURA ROSSA ED ORA IL SUO PERSECUTORE SE LA GODE DA SENATORE RIVERITO E PAGATO DA NOI.

ESILIATO

Lun, 25/04/2016 - 04:21

E noi canteremmo GIOVINEZZA......

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 25/04/2016 - 06:13

Nel paesino dove vivo qui in provenza c'é un'associazione di gemellaggio con un paesino della toscana. Avevano imparato la canzone Bella Ciao senza conoscere il contenuto politico. Quando ho fatto presente la cosa hanno subito smesso, con grande scorno dei toscanelli rossi.Adesso stanno imparando " FRATELLI D' ITALIA ". Una piccola soddisfazione lol lol lol

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Lun, 25/04/2016 - 07:07

ZIOBEPPE - Hai proprio ragione, ce ne vorrebbe uno oggi. lol-lol-lol

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 25/04/2016 - 08:26

GIUSTO I PARTIGIANI ERANO ANCHE CATTOLICI E ALTRI NON COMUNISTI. INOLTRE, DOBBIAMO AFFERMARE CHE NON TUTTI I VECCHI CHE ORA MARCIANO ERANO VERI PARTIGIANI ANTI FASCISTI E ANTI MONARCHICI, CI SONO STATI E CI SONO OPPORTUNISTI CHE DIVENTATI DOPO LA GUERRA PRIMA DEMOCRATICI CRISTIANI, POI SI SONO ADEGUATI E SONO DIVENTATI DI SINISTRA. RISULTATO IMPIEGATI DI BANCA NELLE AMMINISTRAZIONI STATALI, MINISTERI E ALTRI, ED ENTI LOCALI. INDEGNAMENTE POI HANNO SISTEMATO I LORO FIGLI E NIPOTI. SEMPRE CON L'IMBROGLIO DI ANTIFIASCISMO. E NOI CHE VOTAVAMO DEMOCRAZIA CRISTIANA ERAVAMO TRADITI IN TUTTO E PER TUTTO. SE QUESTA E' LA GIORNATA DELLA RESISTENZA DOBBIAMO RINGRAZIARE GLI OSS INGLESI E AMERICANI SENZA DI LORO NON ERANO CAPACI NEANCHE DI TENERE UNA PISTOLA IN MANO. GLI ANTI FASCISTI DI ORA ERANO FASCISTONI D'ALLORE. DETTO DA UN ANTI FASCISTA VERO

Ritratto di gangelini

gangelini

Lun, 25/04/2016 - 08:46

Fatto bene! Bandire i conti inutili.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 25/04/2016 - 08:53

Che ci frega. Questa e' la festa dei comunisti duri e puri piu' i loro lacche'. I sindaci dovrebbeto fregarsene. Nessuna manifestazione ne bande. Che se la cantino e se la suonino tra loro. Sti imbecilli traditori che festeggiano la perdita della guerra e la fine dell'itaglia come stato sovrano.

tonipier

Lun, 25/04/2016 - 09:22

" SONO SOLO IL RIFIUTO DEI NOSTALGICI FASCISTONI DEL PASSATO", Il popolo italiano dovrebbe altresì chiedersi: quante sono le componenti del parassitismo sociale che vivono, che prosperano a spese della collettività nazionale?

ben39

Lun, 25/04/2016 - 09:29

L'unico fascismo rimasto è quello dell'Islam, oggi non esitono dittature tranne questa

tormalinaner

Lun, 25/04/2016 - 09:31

Finalmente! La più lurida canzone mai scritta!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 25/04/2016 - 09:40

Ci mancherebbe. Quale extracomunitario canta Bella Ciao. E' un orgoglio Italiano.

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Lun, 25/04/2016 - 09:47

Era ora, del tutto ridicolo concedere una paternità a qualcuno di parte ma non rappresenta tutta la parte dei partigiani d'Italia. Bene forse si comincia a rimettere le cose a poste, vi consiglio di leggere il libro di Pansa forse qualcuno comincerà a capire qualcosa, ma ne dubito

Ritratto di sitten

sitten

Lun, 25/04/2016 - 09:55

25 aprile, festa della barbarie antifascista!

giovanni PERINCIOLO

Lun, 25/04/2016 - 09:57

..."i valori che la resistenza ha consegnato alla Repubblica e al futuro"... Quali valori?? quelli di Moranino?? quelli del triangolo della morte?? quelli dei compagni resistenti che consegnarono alle truppe di tito i partigiani "bianchi"?? quelli che nel Monferrato si distinsero per furti e razzie oltre che per violenze sulle donne rimaste sole nelle campagne perché i mariti erano al fronte??

Atlantico

Lun, 25/04/2016 - 10:20

E a quale titolo i legaioli proibiscono o impongono la scelta delle musiche nelle manifestazioni del 25 aprile ? Hanno già fatto la solita figura di melma nel tentativo fallito di non far partecipare la rappresentanza Anpi, ne vogliono fare un'altra ? I legaioli se non si sparano almeno un paio di volte al mese sui maroni ( emme minuscola ) non sono contenti. Per questo li chiamo legaioli ....

rossini

Lun, 25/04/2016 - 10:34

Benissimo! Un po' di par condicio. Lo stesso sarebbe avvenuto se, in un Comune a guida comunista, avessero preteso di suonare Faccetta Nera.

atlante

Lun, 25/04/2016 - 10:39

Ma chi sono questi dell' ANPI? Chi di loro ha veramente combattuto? Sono un'associazione di buffoni settari. I libri di Pansa hanno dimostrato che i partigiani comunisti hanno commesso dopo la guerra civile vergognose nefandezze criminali. Andassero in malora loro e la loro ridicola "liberazione". Ci hanno consegnato ad una dittatura peggiore.

ziobeppe1951

Lun, 25/04/2016 - 11:09

Atlantico ...kkkompagno PiDiota il fatto è, che tutti i giorni godi, sparandoti sui vendoloni, per questo ti chiamo PiDiota

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 25/04/2016 - 11:15

son sicuro che ci sono stati partigiani seri che hanno fatto la guerra solo ai nemici, ma ci sono stati anche quelli ideologici che hanno ammazzato anche civili inermi solo perchè erano simpatizzanti o parenti dei fascisti. Posso capire i primi, ma dei secondi erano solo dei criminali alla pari di alcuni della parte contaria.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 25/04/2016 - 11:17

ISTRIA DALMAZIA DODECANNESO NIZZA .... ABBIAMO PERSO UN BEL PEZZO DI ITALIA. ALTRO KE FESTEGGIARE. SEMMAI UNA GIORNATA DI LUTTO COME PER L'OLOCAUSTO.

gianni.g699

Lun, 25/04/2016 - 11:31

EVVIVA LA LEGA !!! era l'ora che si mettesse un freno a questa ipocrita solfa, tutta e solo communista !!! e basta !!!

Boxster65

Lun, 25/04/2016 - 11:56

Grande Lega!!!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Lun, 25/04/2016 - 15:30

ma suonassero e cantassero cio' che gli pare,quante sciocchezze...

routier

Lun, 25/04/2016 - 17:29

Alla Lega direi che sono le buone idee quelle che mortificano l'avversario politico, non certo il proibire una canzoncina. Se la sinistra sdilinquisce per "bella ciao", io mi commuovo quando ascolto il "Va pensiero" UNICUIQUE SUUM (ad ognuno il suo)