Aggrediti, pestati e insultati: agenti nel mirino dei migranti

Stazioni ferroviarie in balia di stranieri violenti: nelle ultime ore aggressioni a Potenza, Milano, Treviglio e Pavia. Sotto attacco le forze dell'ordine. Ma Salvini annuncia nuove assuzioni in polizia

Non si fermano nemmeno davanti alla divisa. Basta che un controllore o un agente gli chieda di esibire il biglietto del treno o un documento in regola perché l'immigrato violento di turno si avventi con una furia spietata volta solo a far male. E così, giorno dopo giorno, le stazioni ferroviarie si stanno trasformando in luoghi sempre più pericolosi. Il bollettino è inquietante. A Potenza un nigeriano, che era stato in carcere per lo stesso reato ha aggredito due poliziotti che lo avevano beccato senza ticket. Alla stazione Centrale di Milano, invece, a dare in escandescenze è stato un marocchino. E ancora: a Treviglio un senegalese preso a calci e pugni due della Polfer, mentre a Pavia un ghanese ne ha pestati altri due che avevano "osato" chiedergli di allontanarsi dallo scalo dove aveva improvvisato un letto per trascorrere la notte.

Per tutto il mese di luglio la sinistra ha provato a farci credere che in Italia ci fosse una dilagante emergenza razzismo. Un tormentone montato ad arte per coprire il reale allarme che minaccia il Paese: la sempre più carente sicurezza per colpa dei crimini degli immigrati che troppo spesso restano impuniti dopo quello che combinano. D'altra parte i reati commessi ogni giorno in Italia dagli extracomunitari sono circa 700, quasi un terzo del totale. "Questo - ci ha tenuto a sottolineare Matteo Salvini in più di un'occasione - è l'unico vero allarme reale contro cui da ministro sto combattendo". Le statistiche sono dalla sua. "Il tasso di criminalità degli immigrati stranieri in quasi tutti i Paesi dell'Europa occidentale - recita un recente studio dalla Fondazione Hume (leggi qui) - è più alto di quello della popolazione nativa". In poche parole, gli immigrati sono meno degli italiani ma delinquono di più. E nemmeno la presenza delle forze dell'ordine sembra fermarli. Nelle stazioni ferroviarie, in modo particolare, le aggressioni, i pestaggi e gli insulti sono ormai all'ordine del giorno.

Il bollettino è drammatico. A Potenza un nigeriano, che fino a poco tempo fa era stato ospitato dal Cara di Mineo, ha mandato in ospedale due agenti della Polfer che lo avevano pizzicato senza il biglietto del treno. Dagli accertamenti è emerso, poi, che l'immigrato era stato scarcerato la scorsa settimana dopo essersi fatto un bel periodo dietro le sbarre proprio per aver preso a pugni un altro agente durante un controllo a Paola. È, però, in Lombardia che le aggressioni agli agenti si fanno sempre più cruente. Alla stazione di Treviglio un 20enne senegalese si è accanito contro due poliziotti che, a bordo del treno, gli avevano chiesto i documenti. L'immigrato ha risposto con calci e pugni. Altri due agenti sono stati assaliti alla stazione di Pavia da un ghanese di 30 anni che li ha presi letteralmente a calci. A coprire una rete di 1.900 chilometri sono operativi appena 590 agenti. "Purtroppo - spiega l'assessore regionale alla Sicurezza, Riccardo De Corato - il precedente governo ha drammaticamente sottovalutato la pericolosità dell'insicurezza sui treni". A inizio agosto il ministro della Pubblica amministrazione Giulia Bongiorno ha firmato un provvedimento che di fatto sbloccava 8mila nuove assunzioni nelle forze dell'ordine. La copertura finanziaria c'è e, come anticipa oggi il Tempo, tra poche settimane arriverà anche il via libera del ministro dell'Economia Giovanni Tria. Solo con un'iniezione di personale il territorio italiano potrà essere presidiato e l'emergenza sicurezza sconfitta.

Commenti

baio57

Lun, 13/08/2018 - 16:37

E' solo percezione.

Assisi

Lun, 13/08/2018 - 16:39

Solo in Italia. Questi migranti dovrebbero essere grati che non sono in America, dove non si può scherzare con la polizia.

Gion49

Lun, 13/08/2018 - 16:41

Purtroppo la sx tiene duro a manifestare a favore dei malviventi rom e dei clandestini, su tutti Sala e Rossi i più esagitati.

Yossi0

Lun, 13/08/2018 - 16:41

Grazie a Renzi, alle ong, ai cattolici e a tutti i buonisti d’italia !!!

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 13/08/2018 - 16:49

Ne hanno prese tante , però quanto gliene hanno dette.

agosvac

Lun, 13/08/2018 - 16:52

Il problema non è il numero delle Forse dell'Ordine, il problema è che i migranti fasulli le Forze dell'ordine non le rispettano perché una volta messi in galera c'è sempre qualche magistrato buonista che li fa scarcerare invece di espellerli immediatamente dall'Italia. In pratica ormai si sentono immuni da ogni arresto. Se si vuole risolvere questo problema si deve prima risolvere il problema della magistratura italiana.

venco

Lun, 13/08/2018 - 16:53

Ripeto da sempre, al primo fermo si mettono in galera fino all'espulsione fisica, non devono mettere più piede nel nostro suolo, questi tizi non devono avere precedenti penali.

giancristi

Lun, 13/08/2018 - 17:06

Ringraziamo Renzi e il PD. Ringraziamo Bergoglio che ha benedetto l'invasione. Quando sarà che ola Provvidenza ce ne libera?

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 13/08/2018 - 17:07

Da che parte sono gli agenti??? """SE SONO PER IL BENE DEL PAESE, CHE SPARINO ALL`UOMO, RISPARMIANO MALMENAMENTI, FANNO PULIZZIA DI DELINQUENTI E DANNO SICUREZZA ALLA POPOLAZIONE. PIÙ SONO I CASI DI AUTODIFESA, PIÙ SI METTONO IN TILT LE "TOGHE ROSSE, QUEI GIUDICI CHE ODIANO LA POPOLAZIONE ITALIANA" E PIÙ SI INFIAMMA LA POPOLAZIONE EUROPEA, CONTRO QUESTI FALSI BUONISTI"""!!! CHI CHIEDE ASILO DAVE RISPETTARE PER ESSERE RISPETTATO E SI DEVE INTEGRARE, MENTRE PER COLORO CHE HANNO TRADITO LA PATRIA FACENDOLA INVADERE IL CARCERE A VITA O LA FORCA!!!

Silvio B Parodi

Lun, 13/08/2018 - 17:11

ma perche' la sinistra e il clero sono contro gli italiani???chi me lo puo spiegare?? per me' sono stati lavati al cervello che non vedono piu le cose reali, ma solo l'ideologia!!!

vince50

Lun, 13/08/2018 - 17:22

Non ci si rende conto che per forza di cose sarà inevitabile essere molto di più razzisti,non per scelta me per estrema necessità.Chiunque e per qualsiasi ragione gli sfuggisse un semplice starnuto,va immediatamente spedito via dopo avergli spiegato alcune cosettine in privato!!!.

Vigar

Lun, 13/08/2018 - 17:38

Cerchiamo di portare pazienza...come già ho detto in altre analoghe occasioni, non vorrei che fosse proprio quello che mi pagherà la pensione....

Lexius

Lun, 13/08/2018 - 17:56

I magistrati applicano le leggi che i politici deliberano; talvolta però vi sono (troppo) ampi margini di interpretazione. Il comportamento di questi individui è causato dalla (quasi)certezza di impunità e/o dalla esiguità della pena.

Lorenzi

Lun, 13/08/2018 - 17:56

Anni '50 Ministro dell'Interno Mario Scelba (DC). Diceva alle Forze dell'Ordine ' se vi mettono in galera perchè picchiate troppo io vi tiro fuori, ma se le prendete non vi posso fare nulla '. Ed era d'accordo anche il PCI: ma quelli erano i tempi dei veri uomini (indipendentemente dal colore politico ) !

ilbelga

Lun, 13/08/2018 - 17:57

e d'altronde anche le forze dell'ordine sempre a rompere a sti poveri migranti che ci pagano le pensioni.

Reip

Lun, 13/08/2018 - 18:05

Ovviamente in nessuna citta’ italiana ci sono state mobilitazioni popolari, manifestazioni o cortei dei cittadini contro l’immigrazione clandesrina e a sostegno della polizia... Il popolo italiano come al solito vigliacco, disunito e volta faccia sta’ a guardare muto passivo e rassegnato! Che schifo... Vergogna...

roliboni258

Lun, 13/08/2018 - 18:06

avete avvisato il presidente della Repubblica di quello che succede nelle nostre citta'

19gig50

Lun, 13/08/2018 - 18:07

Le Forze dell'Ordine devono reagire sparando e se qualche radical chic o zecca rossa ha qualcosa da ridire sparare anche a lui, vedrete che in breve tempo tutto torna tranquillo.

Giorgio Mandozzi

Lun, 13/08/2018 - 18:10

Vuoi vedere che è colpa degli agenti che hanno usato modi bruschi e quindi "razzisti" verso queste povere "mammolette"? Come è colpa degli autisti degli autobus, dei controllori dei treni che OSANO chiedere a queste brave persone di esibire il biglietto. E' sicuramente un atteggiamento "razzista"! Che diavolo ma queste sono le nostre future "risorse"! FORZA SALVINI! FORZA MELONI! FORZA ITALIANI!

paolinopierino

Lun, 13/08/2018 - 18:10

Ordinare agli agenti di sparare contro questa feccia preferibilmente in testa amen

paolinopierino

Lun, 13/08/2018 - 18:11

Ordinare agli agenti assaliti di sparare a questi facinorosi possibilmente in testa

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Lun, 13/08/2018 - 18:11

Abbiate pazienza agenti che il ministro è vicino a voi. Ora poi verranno assunti altri 8000 agenti a prendere le botte così disse bene er sor Abramo: più ne semo è mejo stamo; e poi invece se riseppe che stavate tutti co li piedi ner zi peppe.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 13/08/2018 - 18:11

Identificateli e fate come al loro paese: sacchettate di sabbia sulle reni

paolinopierino

Lun, 13/08/2018 - 18:11

Perché gli agenti non si difendono sparando??

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Lun, 13/08/2018 - 18:13

Reip oggi sei uscito almeno a comperare il pane? Cambia il pannolone e poi vieni in piazza. Vecchi rebambito

Aegnor

Lun, 13/08/2018 - 18:19

Nessun far-west, il bel addormentato lo esclude nel modo più assoluto

ilbelga

Lun, 13/08/2018 - 18:19

bravo Reip: concordo.

semelor

Lun, 13/08/2018 - 18:24

“All’alba del terzo millennio vi saranno cento milioni di nigeriani e il petrolio sarà esaurito, Ma il borghese piccolo piccolo, sordo e cieco rimane un buffone senza saperlo. Tutt’ora incredibilmente a proprio agio nelle floride praterie del l’Occidente, egli continua a strillare, guardando di sottecchi il suo vicino; “fate pagare i ricchi”. Lo sa almeno che il ricco è lui stesso e quel grido di giustizia, quel grido di tutti i rivoltosi, si alzerà ben presto, urlato da miliardi di voci, proprio contro di lui? 1973 Raspail -

semelor

Lun, 13/08/2018 - 18:26

“All’alba del terzo millennio vi saranno cento milioni di nigeriani e il petrolio sarà esaurito, Ma il borghese piccolo piccolo, sordo e cieco rimane un buffone senza saperlo. Tutt’ora incredibilmente a proprio agio nelle floride praterie del l’Occidente, egli continua a strillare, guardando di sottecchi il suo vicino; “fate pagare i ricchi”. Lo sa almeno che il ricco è lui stesso e quel grido di giustizia, quel grido di tutti i rivoltosi, si alzerà ben presto, urlato da miliardi di voci, proprio contro di lui? 1973 Raspail - il campo dei santi -

SergioBonci

Lun, 13/08/2018 - 18:29

So che non dico nulla di nuovo. Ma grazie alle continue manifestazioni "BUONISTE" da parte delle sinistre, dei preti, del Papa, questi si sentono degli unti dalk Signore e, quindi possono fare quel che vogliono. Ancora un un'altra campagna a loro favore e ci scapperà di nuovo altri morti come già successo precedentemente alcuni anni or sono. Con questi non si scherza, non hanno nulla da perdere e se vanno in galera mangiano, bevono e stanno meglio che da loro. Meditate gente, meditate.

lavieenrose

Lun, 13/08/2018 - 18:33

mi sa tanto che molte di queste azioni siano programmate e ho paura che tra un pò si scatenerà l'inferno per giustificare uno stato di polizia. Sinceramente comincio a temere per la tenuta democratica del Paese.

i-taglianibravagente

Lun, 13/08/2018 - 18:35

L'ospite ha sempre ragione, soprattutto da noi.

i-taglianibravagente

Lun, 13/08/2018 - 18:39

E' la conferma che siamo un popolo educatissimo, non faremmo male ad una mosca, purche' venga da fuori, e non c'importa nulla che il mondo intero ci rida dietro per quanto siamo fessi e tolleranti della delinquenza altrui in casa nostra oltre ogni limite. Contenti Soros, Juncker, e radical in generale e contenti tutti.

zetanautilus

Lun, 13/08/2018 - 18:42

Serve urgentemente una legislazione per tutelare le forze dell'ordine, senza se e senza ma. Chi tocca un poliziotto deve finire in galera, senza condizionale. Le forze dell'ordine, di fronte a un'aggressione fisica, devono difendersi e colpire.

dedalokal

Lun, 13/08/2018 - 18:46

Ormai i migranti tanto cari ai sinistri italioti e a bergoglio la fanno da padroni. Non rispettano più nemmeno le nostre forze dell'ordine. Come siamo caditi in basso. Siamo la Repubblica delle banane. Polizia e carabinieri subiscono passivamente per non incorrere nelle ire dei magistrati "democratici" sempre in agguato, pronti ad accusarli di repressione razzista e xenofoba.

Ernestinho

Lun, 13/08/2018 - 18:48

Quelli del PD lo sanno?

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 13/08/2018 - 18:49

espulsioni immediata a chi ribella alle forze dell'ordine.

Duca8491

Lun, 13/08/2018 - 18:59

Per chi avesse tempo e voglia di sentire l'intervista contenuta in questo link- https://www.youtube.com/watch?v=zsL2NoR2BY0 - E' un po lungo ma capirà molte cose sul fenomeno migratorio. E poi ci chiamano razzisti

mila

Lun, 13/08/2018 - 18:59

Se non riescono neppure a difendere se stessi, i Poliziotti dovrebbero difendere noi?

stefi84

Lun, 13/08/2018 - 19:11

Non serve assumere altra polizia se poi le prendono dai migranti, si vede che il problema è che gli agenti non possono reagire senza finire sotto processo, in america queste cose non succedono, chi prova ad attaccare o anche solo minacciare un poliziotto negli Usa fa una brutta fine. Quindi cambiare la legge, il parlamento c'è.

frapito

Lun, 13/08/2018 - 19:12

.@silvio-(2) In questo modo, la SX e Ass. pensa di coltivare almeno un 20-25% elettori per il raggiungimento del potere, ovviamente di tipo autoritario proletario, approfittando della ignoranza politica dei migranti, diventati nel frattempo elettori italiani (vedi ius soli), senza una presenza consistente di forze antagoniste. Vedi le campagne assurde contro i (fantasmi) fascista, razzismo, xenofobia (che è la stessa cosa ma aiuta a fare brodaglia elettorale). Spero di avere fornito qualche linea di tiro.

nunavut

Lun, 13/08/2018 - 19:17

@ marino.birocco 16:49 mio nonno invece diceva : el me ne a dato ma ne ho anca ciapà !!!é quello che accade alle nostre forze dell'ordine che devono sempre calcolare come,quando rivedendosi su google le regole d'ingaggio.

bernaisi

Lun, 13/08/2018 - 19:17

i poliziotti devo solo subire dalle risorse della sboldra e il papocchio argentino e poi non possono toccarli stanno guadagnando le nostre pensioni

Ritratto di bracco

bracco

Lun, 13/08/2018 - 19:18

Criminali allevati dalla sinistra schifosa

bernaisi

Lun, 13/08/2018 - 19:18

non si può avvisare sta dormendo

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 13/08/2018 - 19:31

ormai il PD non è più al governo ora deve lavorare Salvini e il nuovo governo ,inutile invochiate ancora il PD per me non esiste più per voi si a quanto pare lo amate ancora.

myollnir

Lun, 13/08/2018 - 19:32

Più che assumere nuovi agenti, Salvini dovrebbe: 1) togliere agenti dalle scorte inutili - sì, penso anche a Saviano - e 2) soprattutto cambiare le regole di ingaggio. E tutti gli agenti col taser, finalmente! Poi, servirebbe anche una messa in riga dei magistrati lassisti, ma questo non tocca a lui.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 13/08/2018 - 19:35

BASTA FARE UNA LEGGE CHE CONSENTA DI SPARAGLI UN COLPO ALLA NUCA !!!

stedo54

Lun, 13/08/2018 - 19:37

E' ora di usare le maniere forti. In galera senza processo per tre anni e poi a bordo di una nave a scaricarli in qualche isoletta sperduta dell'oceano. Amen.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 13/08/2018 - 19:49

Ciao amico Baio buon ferragosto. Ho postato due volte un commento dove alla fine ti salutavo, ma non e PASSATO.Speriamo che passi almeno questo. Che non commenta NIENTE.

Robdx

Lun, 13/08/2018 - 19:52

E il partito dei delinquenti(pd) parlava di distribuzione di questa feccia su tutto il territorio italiano. Vergognatevi e non mostrate più le vostre facce

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 13/08/2018 - 20:01

Lexius - 17:56 Condivido.

effecal

Lun, 13/08/2018 - 20:27

i comunistelli i buonisti e gli intellettuali strafighi alla notizia hanno subito espresso la loro solidarietà ai clandestini delinquenti.

elpaso21

Lun, 13/08/2018 - 20:36

"emergenza razzismo" oppure "emergenza africa"?

istituto

Lun, 13/08/2018 - 21:15

Sono tre le riforme radicali che questo governo deve fare se vuole risolvere questa emergenza. 1)riforma della legge sulla giustizia con rimpatri certi nei paesi di origine laddove è possibile oppure pena certa con espulsione al termine della pena 2) riforma della giustizia nei confronti delle toghe rosse con pene anche nei loro confronti in caso di sentenze creative 3)ampliare la lista dei reati compiuti i quali sia il richiedente asilo sia chi ha il permesso di soggiorno possono venire espulsi. Altrimenti non se ne esce. Riforme strutturali quindi.

Reip

Lun, 13/08/2018 - 21:37

@babbeipersempre.. Solo grazie agli italioti sinistricoli bestiali menefreghesti e ignoranti come te che questo paese e’ridotto uno schifo.. E’ grazie ai poveri italiani mentecatti e vigliacchi come te che adesso vi tocca subire le angherie le violenze e i sorprusi degli africani come degli zingari... Ma non ti preoccupare babbeo, sei nella norma.

Reip

Lun, 13/08/2018 - 21:42

@babbeipersempre.. Sei un povero disperato e ignorante, lo vedo da come scrivi... (non si scrive rebambito, semmai rimbambito) Studia un po’ di grammatica italiana per lo meno! L’italiano e’una bella lingua tra l’altro! Comunque... Solo grazie agli italioti sinistricol, bestiali menefreghesti e ignoranti come te che questo paese e’ridotto uno schifo.. Adesso grazie a gentaglia come te, italioti mentecatti e vigliacchi, vi tocca subire le angherie le violenze e i sorprusi degli africani come degli zingari... Ma non ti preoccupare babbeo, sei nella norma.

killkoms

Lun, 13/08/2018 - 21:45

grazie alle risorse sinistro-sboldriniane!

manente

Lun, 13/08/2018 - 22:27

In qualunque altro paese al mondo, Stati Uniti e Francia in primo luogo, per molto meno la Polizia gli avrebbe sparato !!!

ARGO92

Lun, 13/08/2018 - 22:56

NON SERVE ASSUMERE BASTA DARE LA POSSIBILITA ALLA POLIZIA DI FARE IL LORO MESTIERE E POTER TRATTARE I CRIMINALI COME TALI E POI CAMBIARE QUESTA VERGOGNOSA INFAME MAGISTRATURA PRONTA ADIFENDERE I CRIMINALI E DENUNCIARE SUBITO GLI OPERATORI DI POLIZIA MAGISTRATURA FATE SCHIFO

apostrofo

Mar, 14/08/2018 - 01:38

Ci stanno mettendo sotto i piedi, tra aggressioni e stupri. Chi ha organizzato l'immigrazione verso l'Italia, per caso, non aveva previsto questa situazione ? Forse si, visto che non leggiamo commenti da una certa parte politica. E' così che deve aumentare la popolazione ?

seccatissimo

Mar, 14/08/2018 - 02:41

Se avessimo dei legislatori seri e competenti e non queste mezze seghe di imbecilli che hanno rovinato e stanno continuando a rovinare l'Italia con le loro leggi a loro volta imbecilli, in un batti baleno verrebbero fatte leggi pragmatiche ad hoc per cacciare immediatamente ed effettivamente i delinquenti stranieri ed annullate le tante leggi che impediscono la cacciata immediata ed effettiva di tutti gli stranieri che si comportano male in Italia !

Crusade72

Mar, 14/08/2018 - 03:52

Vivo negli USA da 10 anni, accattoni ai semafori non ne ho visti, gente che bivacca nelle stazioni, piazze non ne ho visti. Provare a "scagliarsi come una furia" contro un poliziotto Americano... non é una buona idea, salire sui mezzi pubblici senza biglietto e cercare di farli fermare al di fuori delle soste programmate dando in escandescenza e rompendo finestrini ... probabilmente avrebbe un effetto poco salutare per il perpetratore... Questo sono questioni base di ordine pubblico, le forze dell'ordine Italiane vengono sbeffeggiate e mazziate da questa spazzatura con la connivenza della magistratura e di leggi ridicole che penalizzano chi si difende. Ho il porto d'armi, possiedo diverse pistole e fucili, vado regolarmente al poligono e sono autorizzato e tutelato dalla legge ad usarli in difesa della mia incolumitá e della mia famiglia nei confini della mia proprietá che include anche il garage e il giardino. L'unica regola da rispettare é di non sparare alle spalle.

routier

Mar, 14/08/2018 - 07:38

Sicuramente servono nuove assunzioni ma ancorpiù nuove regole di ingaggio: "vim vi repellere licet" (è lecito respingere la violenza con la violenza) ed il tutto svincolato dal bilancino da farmacista per misurare se la violenza dell' uno e maggiore o minore della violenza dell'altro. Le forze dell'ordine agiscono per il bene pubblico pertanto devono avere le mani libere. I magistrati "buonisti" ne prendano atto!

Archimede1953

Mar, 14/08/2018 - 07:56

Ma per la propria incolumità le Forze dell'ordine possono usare i manganelli solo contro manifestanti illegali? Io credo che con manganelli appropriati questi migranti non manderebbero più nessuno all'ospedale!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 14/08/2018 - 08:33

L'Italia è l'unico paese al mondo dove le Forze di Polizia sono legittimate "a prenderle" dai delinquenti, a causa di un ordinamento giuridico che vuole questo; e da un paese che ha partorito organizzazioni del tipo "nessuno tocchi caino" sai bene cosa aspettarti, quando il pensiero alla base è filo-progressista-sinistrorso. È del tutto inutile potenziare di 10.000 o 100.000 unità gli inquadramenti di Pubblica Sicurezza, se poi queste non possono fare il proprio lavoro, OCCORRE CAMBIARE TOTALMENTE A MONTE LE LEGGI CHE REGOLANO GLI INGAGGI IN LUOGO PUBBLICO! Finchè non si realizzerà questo (PER MEZZO DI UN PARLAMENTO CHE HA I VOTI PER FARLO) non si andrà da nessuna parte e si continuerà a parlare al vento di simili espisodi all'ordine del giorno.

sonstuf

Mar, 14/08/2018 - 08:43

licenziamo tutti gli agenti che, sicuramente, avranno usato dei termini poco consoni e certamente razzisti.

Mobius

Mar, 14/08/2018 - 10:31

Ho l'impressione che non si sia capito: i migranti non vanno repressi o puniti, vanno "educati". Alla sinistra piace da matti "educare" il prossimo, naturalmente in base ai propri parametri. E per arrivare ad educare questa massa di malnati e malvissuti è necessario che le Forze dell'Ordine si sacrifichino stoicamente, senza lamentarsi. Risultato: l'Italia presa a schiaffi, calci e sputi davanti a tutto il mondo.

Suka

Mar, 14/08/2018 - 13:11

Non servono altre assunzioni ma altre regole di ingaggio per la Polizia magari con l'ausilio di Teaser. Bisogna far capire che dopo l'Alt Polizia in caso di resistenza o aggressione qualsiasi cosa succede è di responsabilità del trasgressore che ne piange esclusivamente le conseguenze

Ritratto di Flex

Flex

Mar, 14/08/2018 - 14:11

Io credo sia la normale conseguenza di una "politica scellerata" praticata da F.I. prima e poi dal PD. Hanno depotenziato, delegittimato e messo in "condizioni di disarmo" la Forze di Polizia in generale. Leggi inadeguate mancanza di mezzi adeguati, (meccanici e tecnologici) e scarsa motivazione e preparazione personale. Di questo passo la "Polizia" avrà bisogno di "scorta privata".