Assemblee e raccolta fondi Varato il "partito dell'islam"

Via alla tournée in mezza Italia. Esordio fra 14 giorni a Torino, poi sarà la volta di Bologna, Milano e Roma

Milano Assemblee territoriali in mezza Italia, campagna di iscrizioni, promozione e raccolta fondi. Dopo la frenetica attività sui social network e le trasmissioni via radio, il partito dell'islam esce dalla rete e prova a diventare realtà. La Costituente islamica esordisce fra due settimane a Torino ma è solo la prima tappa della «tournée». Il calendario in buona parte è definito: secondo appuntamento una settimana dopo, a Bologna; quindi lo sbarco a Milano e Roma fra il 2 e il 9 luglio.

Mentre i sondaggi certificano ormai la dispersione del voto cattolico, i musulmani che vivono in Italia vogliono farsi sentire: «Una comunità, una fede, una voce» è lo slogan. E la «Costituente» vuole alzarla, quella voce. L'idea, rivelata sul «Giornale» 9 mesi fa, ora è un progetto, «dei musulmani per i musulmani». Ad animarlo, primo fra tutti il fondatore della Unione delle comunità islamiche italiane Hamza Roberto Piccardo, tornato alla ribalta della cronaca per aver chiesto di introdurre anche in Italia la «poligamia» come «diritto civile». Per niente imbarazzato dal «putiferio» che ne è sortito allora, rivendicò di aver toccato «un nervo scoperto» della nostra cultura. Oggi si mostra grande estimatore del presidente turco Erdogan, tanto da garantire che «in Turchia c'è una legalità, ringhiosa quanto volete ma comunque una legalità democratica e repubblicana».

Piccardo è stato anche portavoce dell'European Muslim Network, presieduto da Tariq Ramadan. Intellettuale molto discusso, nipote dello storico fondatore dei Fratelli musulmani, Ramadan è stato accolto con grandi onori a Milano proprio dal Caim guidato (allora) da Piccardo jr, Davide, a sua volta protagonista di posizioni controverse ed episodi imbarazzanti che hanno portato alla rottura fra le moschee del Caim e la comunità ebraica. Piccardo ha accusato spesso lo Stato di Israele, di «politiche criminali» e «genocidio» e su queste basi ha chiesto alla Chiesa di prenderne le distanze così come con l'Isis. A proposito dei miliziani del Califfo, poi, dopo l'attentato di Parigi, a Milano ha tenuto un discorso in cui se ne uscì con un infelice definizione dei kamikaze, chiamati giovani che si sono «sacrificati credendo di morire per qualcosa». In piazza San Babila c'erano solo 500 persone ma fu, quella, la prima occasione in cui il mondo ex Ucoii si spaccò in due e a Milano comparve, con arrivi un po' da tutto il Nord, questa «costola» di duri e puri che oggi è diventata l'ossatura della Costituente islamica.

Per qualcuno è solo un gioco delle parti ma nel mirino oggi c'è proprio l'Ucoii, che ha firmato col ministro Marco Minniti il patto per l'islam italiano e viene considerata sostanzialmente incapace di raggiungere l'agognato obiettivo: un «vero» concordato. Con i Piccardo ci sono altri esponenti della vecchia guardia Ucoii, come il siriano Baha El Din Ghrewati. Ma i grosso del comitato promotore è formato da giovani, impazienti e scalpitanti. Come Francesco Tieri, «gemello» di Davide Piccardo come coordinatore del Cail, i centri islamici del Lazio. Ma nell'elenco dei fondatori compare anche il nome di quello che sembra «Sam Aly», che ha dovuto rinunciare alla candidatura alle Comunali di Milano con il Pd quando sono state pubblicate delle foto che lo ritraevano con Tareq Al-Suwaidan, imam radicale e antisemita e al quale il Viminale ha negato l'ingresso nel nostro Paese. E non fa mancare il suo apporto alla Costituente l'ex imam di Cinisello (oggi a Lecco), Usama El Santawy, telepredicatore indicato come esponente del «salafismo autoctono» e protagonista di una clamorosa dichiarazione, che giustificava gli europei pronti a diventare «foreign fighters».

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 01/05/2017 - 17:32

Partito degli islamici? E vogliono pure rendere legale la poligamia,figuriamoci. Ahahahahah

soltantolaverita'

Lun, 01/05/2017 - 17:52

Il partito islamico e' quello che occorre in Italia. Vi accorgerete presto quanto cambiera' la vostra vita... tuttala verita'

Italianoinpanama

Lun, 01/05/2017 - 17:57

si sta realizzando il sogno di solomano il magnifico !

husqvy510

Lun, 01/05/2017 - 17:59

E i nostri governanti deficienti vogliono sanzionare il saluto romano e permettono la nascita di un partito islamico? Italia terra da abbandonare finché ci sarà un solo comista

Ritratto di makko55

makko55

Lun, 01/05/2017 - 18:08

Ci siamo è l'inizio della fine !!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 01/05/2017 - 18:09

Se i kompagni credono di incorporare fra i loro elettori gli islamici si sbagliano di grosso, questi voteranno per il loro partito,non a caso a Londra c'è un sindaco pakistano.

giannide

Lun, 01/05/2017 - 18:13

Poligamia solo per gli uomini o anche per le donne...e per gli e le omosex

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Lun, 01/05/2017 - 18:16

Mi sa tanto che questo sarà il principio della nostra fine . Nel senso che, passo dopo passo, dopo che la sostituzione etnica sarà completata, si arriverà alla promulgazione della sharia islamica in in Italia. Immagino come sarà la Basilica di S.Pietro trasformata in moschea alla stregua di S.Sofia a Istambul. Per fortuna mia,data l'età, non vedrò questo scempio.

VittorioMar

Lun, 01/05/2017 - 18:17

...SE I NOSTRI PARTITI RIMANGONO ANCORATI A VECCHI ACCORDI E SGAMBETTI :VEDIAMO LE LORO PROPOSTE E POI.... CHISSA',POTREBBERO ESSERE ANCHE PIU' SERIE !!!...IN 9 MESI POTREBBE "NASCERE "QUALCOSA....!!!

@ollel63

Lun, 01/05/2017 - 18:17

L'islam crescerà rapidamente in questa derelitta Italia dei pidioti, il cancro mortale che rapidamente soffoca e uccide questa ex civile nazione. Il pidiotismo delirante, infamante, quello che desertifica, incenerisce le già scarsissime capacità mentali di un popolo ormai allo sbando più umiliante, ha pervaso l'Italia, dal nord al sud ... è una metastasi non più controllabile. Amen.

Ritratto di Evam

Evam

Lun, 01/05/2017 - 18:19

Certo, facciamoli entrare alla grande e poi quando saranno in maggioranza saranno al potere e noi a toglierci le spine dal culo, incapaci di rispedirli a comandare a casa loro. Qui occorre l'esercito, la chiusura delle frontiere, la legge marziale e la proclamazione dello stato di guerra!

alby118

Lun, 01/05/2017 - 18:19

Non ci bastavano gli scandalosi partiti nostrani per raggiungere l'Olimpo del paese più beota al mondo, ed allora ecco a voi la nascita de' "il partito delle capre barbute". Ora ci siamo.

eko99

Lun, 01/05/2017 - 18:21

Ha ha Il partito dell'Islam!giusto l'ultima triste carta che gli rimane a quel buffone spara palle del non eletto renzi di allearsi con qualcuno!così dopo le ennesime "primarie" del pd (quanto spreco di denaro di poveri illusi irriducibili), finalmente si sentirà leader di qualche cosa! CHE SCHIFO!

Cappio

Lun, 01/05/2017 - 18:22

Credevo che il partito islamico fosse il PD sostenuto dai compagni

antonmessina

Lun, 01/05/2017 - 18:22

il pd avra amara sorpresa se pensava di avere il voto degli invasori

fifaus

Lun, 01/05/2017 - 18:23

Certo che sono più preoccupanti qualche centinaia di persone che fanno il saluto romano...La mia consolazione è quella di essere vecchio, la mia disperazione è quella di lasciare in eredità a mio nipote un Paese massacrato da vigliacchi traditori

altanam48

Lun, 01/05/2017 - 18:36

Giovanni Sartori, prima di morire, disse che ai musulmani bisognava impedire di organizzarsi in partito perchè nel giro di pochi anni, dato l'alto tasso di natalità, avrebbero raggiunto molto presto la maggioranza ed imposto legalmente la loro cultura. Ma senza voler guardare troppo avanti, a questi nostri ospiti non sarebbe il caso finora di imporgli le nostre regole di condotta sancite nella Costituzione? Non possiamo lasciare che costoro vivano e prosperino nella nostra terra con mentalità di conquista approfittando delle nostre leggi democratiche. L'sempio iù calzante è la Turchia. E ciò dovrebbe bastarci.

maricap

Lun, 01/05/2017 - 18:40

«Una comunità, una fede, una voce» Italiani voi seguitate a farvi le canne. Questi saranno i nuovi padroni, quelli che schiavizzeranno i vostri figli, senza nemmeno combattere.

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Lun, 01/05/2017 - 18:42

Italiani.... voi che avete votato i sinistri presto sarete accontentati: i KOMUNISTI vi hanno castrato, i MUSULMANI ve lo metteranno nel didietro. E voi sarete felici e contenti. AUGURI, INUTILI IDIOTI...!!!!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 01/05/2017 - 18:43

l'importante è fare molti figli per i primi anni, poi al 18 esimo, tutti a votare il loro partito e noi....fregati!

Efesto

Lun, 01/05/2017 - 18:46

Pensate voi ad uno stato islamico in Italia. Tutti i nudi delle opere d'arte tagliati o vestiti, le pitture religiose cancellate, le donne ridotte ad "ancelle", poligamia, scuole coraniche, sharia,.... Credo si renderà necessario issare la bandiere Sarda. In mancanza di una qualsiasi reciprocità NON HANNO DIRITTO AD INQUINARE LA NOSTRA CULTURA.

giuliana

Lun, 01/05/2017 - 18:47

Se il sedicente islam italiano NON proclamerà a gran voce "TANA LIBERA PER TUTTI"(= ogni musulmano, in Italia, sarà libero di abbandonare l'islam senza temere ritorsioni e rischiare la propria a vita),l'islam resterà al palo, cioè FUORILEGGE come è attualmente.

Efesto

Lun, 01/05/2017 - 18:49

Seguo dicendo che questo possibile scempio DEVE essere impedito perchè la cultura islamica con quella greco-cristiana non, ripeto NON, è integrabile non avendo essi nessun concetto di laicità. Se lo ricordi bene papa Francesco. Ratzinger aveva ragione proprio nella lectio magistralis di Ratisbone che non è una critica all'Islam quanto una sferzata alla cultura occidentale che ha dimenticato, col materialismo storico, le ragioni della propria evoluzione.

Ritratto di caster

caster

Lun, 01/05/2017 - 18:50

Fino a che avremo dei budini molli al governo in Italia e in Europa i muslim faranno quello che vogliono. Se non ci svegliamo sono guai seri per tutti noi.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 01/05/2017 - 18:56

Ma i fedeli di questa assemblea sono tutti cittadini italiani? Se sono cittadini italiani e rinnegano la Costituzione della Repubblica Italiana sono passibili di essere imprigionati come i "Serenissimi" del campanile di S. Marco a Venezia per sovversione delle Istituzioni e se sono cittadini stranieri devono essere immediatamente espulsi.

giuliana

Lun, 01/05/2017 - 19:00

l'islam è una sètta fuorilegge (in Italia la sharia è illegale) e in più, a promemoria degli europeisti, esiste una sentenza della corte di giustizia europea che ha sciolto un partito musulmano, perchè "non è possibile dichiarare rispetto della democrazia e dei diritti umani e allo stesso tempo sostenere un regime basato sulla sharia, che si discosta nettamente dai valori della Convenzione, con particolare riguardo al suo diritto penale e di procedura penale, le sue regole sullo status giuridico delle donne e il modo in cui interviene in tutte le sfere della vita pubblica e privata, in conformità con i precetti religiosi".

Ritratto di Riky65

Riky65

Lun, 01/05/2017 - 19:03

Eccoci ci siamo io non sono Nostradamus ma l'avevo predetto anni fa , prima l'invasione silenziosa poi le moschee, poi il partito che si inserirà come una serpe nel sistema politico impotente e prenderà man mano il sopravvento contando su milioni di voti dei nuovi italiani islamici che negli anni hanno ingrossato il loro numero grazie ad una miope e gretta politica errata dell'accoglienza a prescindere ...grazie!!!

MOSTARDELLIS

Lun, 01/05/2017 - 19:12

Spero che adesso quegli imbecilli di comunisti e buonisti del PD si rendano conto che questo è il primo passo verso la conquista del potere musulmano in Italia. E che il Governo cominci a capire che ospitare tutti questi musulmani significa mettere il potere nelle loro mani. Ma siccome sono troppo imbecilli non lo capiranno mai.

maurizio50

Lun, 01/05/2017 - 19:13

Altro regalo fatto dai "compagni democratici" agli Italiani. Pure il Partito dei sottanati: programmi: quattro mogli per ciascuno, cammelli in tutte le piazze, barba fino all'ombelico per gli uomini, burkha per tutte le donne. E poi gli im.bec.illi corrono a sostenere il ballista di Rignano che vuole tornare ad essere il capoccia di quelli che mandano in rovina l'Italia!!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 01/05/2017 - 19:15

Povera Italia siamo proprio conciati male. La vita sta diventando una schifezza

baronemanfredri...

Lun, 01/05/2017 - 19:16

ORA CHE DIRANNO I FAMOSI CATTOCOMUNISTI CHE SI CONOSCONO I NOMI DAI VARI MAORTADELLA A MATTARELLA AI PRETI. AVETE VOLUTO QUESTA SITUAZIONE. ORA SI SPERA CHE QUANDO SARANNO IN PARLAMENTO E AL GOVERNO, OPPURE POTRANNO INFLUENZARE IL GOVERNO, FARANNO GIUSTIZIA SPECIE NEL LAVORO. PROPRIO OGGI E' LA FESTA DEL LAVORO E DEI RACCOMANDATI. LE PRIME CHE VERRANNO PRESE A CALCI NEL SEDERE E SBATTUTE FUORI O RICACCIATE A CASA SARANNO LE DONNE, ANCHE LE RACCOMANDATE CON IL 2 E IMPIEGATE OGGI NELLO STATO. AVRANNO POSTI DI LAVORI I PADRI DI FAMIGLIE E GLI INVALIDI DISOCCUPATI. NON ERA STATO CALUNNIATO BERLUSCONI QUANDO LA SINISTRA DICEVA CHE VOLEVA RICACCIARE A CASA LE DONNE? ORA SONO LORO CARE RACCOMANDATE

Keplero17

Lun, 01/05/2017 - 19:21

Questo ha senso. Costruire una società plurireligiosa in cui sia impossibile che vengano promulgate leggi razziali comne nel '38. Complimenti Soros, obiettivo centrato.

Aleramo

Lun, 01/05/2017 - 19:32

«Una comunità, una fede, una voce»? Hanno copiato l'idea da Hitler ("Ein land, ein volk, ein Fuerehr"): se il buongiorno si vede dal mattino...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 01/05/2017 - 19:34

AVANZANO SEMPRE DI PIù, PRESTO LI AVRETE AL GOVERNO ...OCCHIO...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 01/05/2017 - 19:35

VOI NON CONOSCETE LA PSICOLOGIA CHE USANO I MUSULMANI...

apostrofo

Lun, 01/05/2017 - 19:54

Puntualissimi. Lo avevamo capito tutti, eccetto i politici. Chi aveva sottovalutato,come il centrodestra, e chi lo aveva alimentato contando sui voti che avrebbero dato al PD per gratitudine. Così non sarà neanche per loro. I voti li daranno al partito dell'Islam, il loro. I kompagni li subiranno,come tutti gli altri. Avranno però avuto il merito di averlo fortemente voluto con una immigrazione massiccia e incontrollata , con l'incoraggiamento economico alle nascite, con le nazionalità date "per alzata di mano", con sostegno che a noi contribuenti costa 5 miliardi l'anno, una finanziaria. Mentre noi contiamo 4 milioni di poveri,12% di disoccupati e 40% di quella giovanile, e fuga dei nostri giovani Con cessione di fatto di territorio ed intangibilità giuridica. Noi, la terra promessa ! da chi ? Dall'ambizione di potere assoluto "democratico" post comunista

venco

Lun, 01/05/2017 - 20:00

Sarà ben finanziato dai sauditi questo partito, però questi immigrati li manteniamo noi

VittorioMar

Lun, 01/05/2017 - 20:02

...PENSANDOCI,NON RIESCO A CONTENERMI DALLE RISATE,MA VOI PROVATE AD IMMAGINARE IL "PRESIDENTE DELLA CAMERA IN BURQA!....CHE SPETTACOLO RAGAZZI ,DA SCOMPISCIARSI...!!!

amicomuffo

Lun, 01/05/2017 - 20:08

Sarei tanto curioso di vedere che fine farebbero Mafia e Camorra se questi prendessero il potere!

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Lun, 01/05/2017 - 20:13

È il caso di dirlo: i cattocomunisti andarono per convertire i comunisti e furono convertiti. Gli uni e gli altri, insieme ai politicamente avanzi di correzionale di tutta Europa, sono andati per integrare e stanno tornando integrati a dovere. Il loro futuro, e purtroppo anche il nostro e quello dei nostri figli, è il correzionale della mezzaluna.

tRHC

Lun, 01/05/2017 - 20:20

e il voto dei profughi lo vedrete con il binoccolo,solita lungimiranza rossa!!!!

salvatore40

Lun, 01/05/2017 - 20:24

" Estote parati ", non è lingua turca o araba. Significa,in latino, siate pronti, siamo pronti...a esser dominati. Siam pronti alla morte, Sìììì! L'Itaglia..., che schiava d'Istanbul Iddio la creò !

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Lun, 01/05/2017 - 21:13

bene vengano allo scoperto e poi vediamo con chi si alleano in coalizione

momomomo

Lun, 01/05/2017 - 21:34

Ci son voluti oltre 2.000 anni per tirar su questo popolo, mo' con soli 2 €, signore e signori, si può mandare bottane tutto... È bene tener sempre presente: "NON È SCEMO QUEL CHE CHIEDE, QUANT'È SCEMO QUEL CHE CONCEDE" !!!!!!

Divoll

Lun, 01/05/2017 - 23:48

Bisogna assolutamente impedirlo, anche organizzando proteste, o presto questi incideranno pesantemente sulle decisioni politica e su ogni aspetto della vita in Italia (come fanno, ormai, in Francia, GB, Germania), e gli italiani non saranno piu' padroni a casa loro. Salvini!

Marcolux

Mar, 02/05/2017 - 00:34

Ci siamo! Partito islamico italiano, con sede a Roma San Pietro e Bergoglio presidente!

Mobius

Mar, 02/05/2017 - 00:41

Poichè nel Corano si pratica l'apologia di reato, basterebbe questo a metterlo fuori legge. Cosa che i sinistrioti si guarderanno bene dal fare; un po' per cosmica paraculaggine verso gli islamici, un po' per odio verso la civiltà occidentale della quale fanno parte con la puzza sotto il naso.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 02/05/2017 - 10:38

Si vede che allah al bar non ha pagato le consumazioni...

buri

Mar, 02/05/2017 - 10:57

possono fare tutti i paertoti cge vogliono, ma non serve, si sono dimenticati che per votare bisogna essere cirradino iraliano

routier

Mar, 02/05/2017 - 12:19

E' la prima vittoria, poi ad altre, ben più consistenti, porgeremo le chiappe, felici e contenti.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mar, 02/05/2017 - 13:19

La domanda è puramente retorica. La risposta, da parte dei cattocomunisti, rossi di ogni sfumatora e ong «umanitarie» (che posso farci? Si definiscono così!), sarà un «nemmeno unooh!» assordante. La faccio lo stesso: quante cellule dormienti e quanti tifosi dell’isis si saranno iscritti al nuovo partito? Di sicuro in Italia non sentivamo il bisogno di nuovi partiti. Soprattutto di un partito islamico, come se il PD con i suoi complici non fosse più islamico di Maometto.

ambrogiomau

Mar, 02/05/2017 - 14:13

davide picardo una bella persona da mandare in quei paesi.