Autonomia, Salvini tira dritto: "Entro qualche giorno presento il progetto"

Il leader della Lega, dopo i successi elettorali in Abruzzo e Sardegna tira dritto mettendo fretta agli alleati

Matteo Salvini tira dritto sull'autonomia, storico cavallo di battaglia della Lega. Il ministro dell'Interno, dopo i successi elettorali in Abruzzo e Sardegna – dove il Carroccio, insieme al centrodestra, ha (stra)vinto – vuole accelerare, mettendo fretta agli alleati di governo. E mettendoli in difficoltà "politica".

"Ieri sera ho detto a Giuseppe Conte e all'amico Di Maio che entro il fine settimana ho il dossier pronto, e poi ci confronteremo". Lo ha dichiarato Matteo Salvini rispondendo a una domanda sull'autonomia del Veneto e della Lombardia, in seguito alla cena con il presidente del consiglio e il vicepremier pentastellato, come riportato da Repubblica.

"Entro la fine di questa settimana mi aspetto le loro annotazioni finali. Tutti i ministri hanno dato il loro contributo. Sono fiducioso. C'è semmai qualche struttura burocratica che resiste perché cedere anche una piccola parte di competenza per qualcuno è uno sforzo, però sono fiducioso", ha aggiunto il responsabile del Viminale.

"Si tratta di una riforma storica è giusto che il Parlamento dia il suo contributo, però il più velocemente possibile", ha chiosato Salvini.

Commenti
Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 01/03/2019 - 03:41

Benissimo! Però solo chiacchiere, senza sostanza concreta, che stratifichi l'attuale situazione.

INGVDI

Ven, 01/03/2019 - 08:11

Con i 5s al governo l'autonomia di Veneto e Lombardia non ci sarà. Salvini lo sa, ma continuano i suoi proclami ipocriti.

il veniero

Ven, 01/03/2019 - 08:31

qui Salvini si gioca il futuro politico .