Milano in mano alla sinistra: Beppe Sala è il nuovo sindaco

Come già al primo turno, anche al ballottaggio si profila un testa a testa tra Beppe Sala e Stefano Parisi

Una sfida all'ultimo voto. Poi, quando è già notte, Beppe Sala trionfa su Facebook: "Ce l'abbiamo fatta". Come già al primo turno, anche al ballottaggio quella tra Beppe Sala e Stefano Parisi è stata una sfida all'ultimo voto. Mister Expo si è preso Palazzo Marino con il 51,6% fermando così l'assalto del candidato sindaco per il centrodestra che si è fermato al 48,3%. Nonostante la disastrosa esperienza targata Giuliano Pisapia, il capoluogo lombardo rimane nelle mani della sinistra.

Sala e Parisi sono entrambi manager prestati alla politica. Sala è l'uomo di Expo, di cui è stato amministrare delegato e commissario unico. Dopo aver gestito il grande evento ha deciso di candidarsi passando attraverso le primarie del centrosinistra. La sua candidatura è appoggiata dal Partito Democratico, da Sel, Verdi, Comitati per Milano, Italia dei Valori e dai Radicali, che hanno stretto un accordo in vista del ballottaggio. Sala ha affrontato il primo turno delle amministrative senza l'appoggio della sinistra radicale, che aveva espresso un altro candidato, Basilio Rizzo. Quest'ultimo ha però annunciato che il suo voto andrà a Sala. Parisi, anche lui ex manager e imprenditore, è l'uomo che a Milano ha unito il centrodestra. La sua candidatura è stata sostenuta da Forza Italia, Lega Nord, Area popolare (Ncd-Udc) e Fratelli d'Italia.

Sul voto del ballottaggio hanno pesano due variabili che i due candidati non potevano conoscere. La prima è appunto quella dell'astensionismo. Al primo turno solo il 54,6 per cento dei milanesi è andato a votare. La seconda riguarda le scelte al ballottaggio degli elettori che al primo turno hanno votato il Movimento 5 stelle: a Milano sono stati 54mila i voti per il candidato Gianluca Corrado.

Commenti

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Lun, 20/06/2016 - 00:47

Bene, a Milano ha vinto Sala: i milanesi prevalenti, da furbi mentecatti, si sono aggiudicati anche Maiorino, candidata dell'islam e connessa moschea, complimenti.

Ritratto di Leon2015

Anonimo (non verificato)

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 20/06/2016 - 01:13

è chiaro, che in Fi e comunque nel cdestra si deve aprire inevitabilmente il post Berlusconi, il prima possibile.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 20/06/2016 - 01:14

complimenti ai milanesi si vede che gli anni di pisapippa non gli sono bastati..andiamo verso il baratro..suicida

fervore50

Lun, 20/06/2016 - 01:30

leggere i vostri commenti e' troppo divertente....avete portato il cervello all'ammasso seguendo un parassita come salvini

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 20/06/2016 - 01:36

Due considerazioni finali. La prima, dove il confronto era tra M5s e PD, vedi Roma e Torino gli elettori Leghisti (come aveva auspicato Salvini) hanno votato il candidato/data del M5s, mentre laddove il confronto era tra PD e la destra vedi Milano e Bologna gli elettori del M5s NON hanno votato. E cio si conferma con il CALO dei votanti,ovvero ad es. 500 mila Milanesi in meno sono andati a votare al ballottaggio, indovinate di quale partito possono essere. Ai "posteri" l'ardua sentenza. Comunque agli Italiani sta bene così sempre piu INVASI e sempre piu,schiavi,rassegnati,sottomessi e impauriti come Vi definisce Mauro Corona da Erto.

blackindustry

Lun, 20/06/2016 - 02:10

A breve la nuova super moschea a Milano allora, Sala ce l'ha come priorita'. Milanesi autolesionisti, che non si lamentino per i prossimi 30 anni c*zzo!

seccatissimo

Lun, 20/06/2016 - 02:44

Dall'esito delle precedenti e di queste elezioni amministrative per il nuovo sindaco di Milano risulta ben certa una cosa: tra i residenti di Milano rispettivamente tra gli aventi diritto al voto, i milanesi DOC si sono ridotti ad una piccola percentuale non più determinante ma dominata da una massa di nuovi arrivati da tutte le regioni d'Italia e da un gran numero di oriundi stranieri naturalizzati! Peccato! Milano non è più Milano! La caratteristica milanesità della città di Milano, unica nel mondo, è morta, non c'è più!

giuseppe1951

Lun, 20/06/2016 - 05:58

Una sxxxxxxxa così mi aspettavo la facessero i Romani, invece l'avete fatta voi Milanesi, ed ora tenetevi il degrado, gli immigrati, la delinquenza, le moschee, pur di confermare un Renziano.

giuseppe1951

Lun, 20/06/2016 - 05:59

I Torinesi e i Romani sono stati più furbi di voi Milanesi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 20/06/2016 - 06:08

ha vinto l'islam, quelli che hanno portato più voti alla sx. Senza di loro vinceva Parisi, senza scordare che anche un 40% di milanesi non sanno cosa sia il degrado e gli va bene così.

Seawolf1

Lun, 20/06/2016 - 06:44

Milano come Napoli....

conviene

Lun, 20/06/2016 - 06:46

Ora ci sarà un nuovo slogan £" il centro destra unito perde" . Nonostante i colpi bassi SALA HA VINTO. Milano avrà un ottimo sindaco come lo è stato Pisapia . Non dite nulla di Varase roccaforte della lega. Salvini non dia la colpa all'astensionismo ma alla sua politica scellerata. Se poi il cdx gode a fare perdere un ottimo sindaco come Fassino beato lui. Se e si accontenta del godimento cinese.....Comunque mi auguro che Roma e Torino vengano amministrate al meglio, altrimenti i maggiori responsabili saranno i dirigenti de cdx , questo i cittadini lo sanno. ma il cdx esista ancora????

Duka

Lun, 20/06/2016 - 06:48

I milanesi si sono tagliati i gioielli da soli. Li credevo più intelligenti. Hanno eletto sindaco un disastro, uno che finge di dimenticarsi d'avere villa a Saint Moritz. Già questo fatto la dice lunga sul soggetto.

teoalfieri

Lun, 20/06/2016 - 07:07

I destroidi purtroppo non sono riusciti nell'intento. ....pagano la rovina di Milano con la cementificazione di 10 anni fa e tutti i proclami assurdi. ...ho provato a fermare Sala ma non è stato possibile. ..

Fossil

Lun, 20/06/2016 - 07:09

Fervore50 invece il tuo di commento è un insulto all'intelligenza di coloro che hanno espresso un voto diverso da quello che può produrre il tuo modesto cervellino. Voi l'ammasso neppure lo avete più visto che avete consegnato la città ai culi al vento che entrano in consiglio comunale con quel genio di sala che ha promesso loro la moschea. . . mala tempora currunt!

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Lun, 20/06/2016 - 07:18

tanto voteranno la destra vera solo quando l'italia sara distrutta auguri.come sempre vince la milano che non crea un euro di pil ma rallegratevi in compenso tanti clandestini droga sporcizia malatie criminalita degrado in aumento islam radicale e tante gabelle da pagare in nome del☭

Ritratto di mario_caio

mario_caio

Lun, 20/06/2016 - 07:26

Altri cinque anni di sfiga. Si passa da un crxxxxxxxo ad un imbxxxxxxe. Tutto nel segno della continuità, con l'aggravante dell'onda lunga di nullafacenti, imboscati e pseudo-religiosi.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 20/06/2016 - 07:49

Purtroppo m5s aiutato dal cdx ha vinto a Torino e Roma. A milano m5s si e' astenuto, e il pupazzo sala con i voti di cani e porci, radicali compresi, ci e' riuscito per un soffio. Ora le palle stanno a sero, comincia il toto moschea, il toto campi profughi, il toto campi rom, a chi tocca?

epc

Lun, 20/06/2016 - 08:02

#hernando45: tragicamente vero, purtroppo! Come avevo già commentato ieri, prima dei risultati, i debosciati pentasetllati fingono di essere antisistema per attirare qualche voto in più dai delusi della politica, ma in realtà sono affini dei debosciati di sinistra. E nonostante aver starnazzato contro Sala per la faccenda di EXPO ecc., alla fine l'hanno aiutato con il più politichese dei modi: starsene a casa (per poter poi dire ipocritamente ah, ma io non l'ho votato....)

epc

Lun, 20/06/2016 - 08:02

#hernando45: tragicamente vero, purtroppo! Come avevo già commentato ieri, prima dei risultati, i debosciati pentasetllati fingono di essere antisistema per attirare qualche voto in più dai delusi della politica, ma in realtà sono affini dei debosciati di sinistra. E nonostante aver starnazzato contro Sala per la faccenda di EXPO ecc., alla fine l'hanno aiutato con il più politichese dei modi: starsene a casa (per poter poi dire ipocritamente ah, ma io non l'ho votato........)

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 20/06/2016 - 08:03

Allora, I MILANESI,"""NON HANNO CAPITO NULLA??? LA LEZIONE DI PISAPIA,NON È BASTATA!!! GUAI A CHI SI LAMENTA"""!!!

Beaufou

Lun, 20/06/2016 - 08:05

Milanesi e Napoletani si trovano per una volta accomunati. Dalla "pirlaggine". Complimenti ai campioni dell'efficienza e della furberia: ma da domani non si mettano a piangersi addosso, che ci vien da ridere. Ahahah.

epc

Lun, 20/06/2016 - 08:06

E comunque in questo caso Salvini ha sbagliato a fidarsi dei M5S: non ci si può fidare di simile gente, una accozzaglia di falliti ed emeriti signori nessuno che ha scoperto come farsi appoggiare ed addirittura eleggere dal "webbe"...... L'endorsement fatto da Salvini ai candidati pentastellati a Torino (sicuramente) e forse anche a Roma sono stati fondamentali al ballottaggio in quelle città. A Milano l'assenza del M5S al voto di ieri è stato pure fondamentale per Sala....

conviene

Lun, 20/06/2016 - 08:12

Se il l'unico godimeto per il cdx rimane quello di far perdere il centro sinistra complimenti. Poi vedremo come verranno governate le città con i voti dei grillini e del cdx. Intanto a Milano Sala , nonostante gli attacchi ignobili portati contro la sua persona da questo giornale ha prevalso. Questo dimostra quanta opinione facciate e quanto gli elettori siano più intelligenti di voi. Il vostro livore e il vostro odio non ha pagato. Sala saprà proseguire l'opera di Pisapia che voi definite disastrosa, ma che per i milanesi evidentemente non lo è stata. E meno male che il centro destr unito vinceva.

Adinel

Lun, 20/06/2016 - 08:13

Ma il problema post Berlisconi non ve lo ponete mai ; voi del centro destra? con una figura carismatica ? Beh a non capire che veramente il tempo Berlusconi è tramontato , non ci voleva molto a capirlo! Con tutto il rispetto che porto per il presidente Berlusconi, ma ora c'è bisogno di rinnovarsi!

Ritratto di venividi

venividi

Lun, 20/06/2016 - 08:14

Voglio far divertire fervore50. Nei prossimi cinque anni, ci divertiremo noi a dire di nuovo ai milanesi : avete voluto la bicicletta ...

idleproc

Lun, 20/06/2016 - 08:22

Vittoria di Pirro... e solo perché gli è stata data una mano... Gli Italiani non sono stupidi e si ricordano perfettamente il pregresso dell "unità nazionali" del Monti "salvatore della Patria", della Leopolda che ad occhio tornerà sulla strada. Il PD ha portato avanti la stessa strategia organica che ci ha portato all'oggi col supporto dei "centristi" etc. I liberali e i nazionalisti non hanno espresso una strategia alternativa organica sia economica che in politica estera. Il momento di sintesi nel voto del dissenso sono gli M5S che mettono insieme destra e sinistra su una base comune ma che sono privi di una strategia e che come struttura sono facilmente esposti alla teleguida, se non la hanno già. Gli altri cittadini hanno capito e non hanno votato.

steacanessa

Lun, 20/06/2016 - 08:23

Che belinoni gli abitanti di Milano! Hanno fatto di tutto per ridurre la loro vitalissima città ad un ricettacolo di morti viventi come Genova.

Ritratto di joice

joice

Lun, 20/06/2016 - 08:25

Complimenti ai milanesi che non sono andati a votare.Evidentemente 5 anni di Pisapia non sono bastati loro, adesso si tengano Sala per altri cinque ma che non rompano le palle quando ritoccheranno all'insù tariffe ,tasse e faranno una "bella" moschea.Fino a quando andrà a votare il 51% dell'elettorato vinceranno sempre loro. L'unica cosa decente che ha fatto Berlusconi negli ultimi cinque anni (intendo la scelta di Parisi) e riescono a perdere lo stesso.Adesso chi li tiene più questi....

FRANCO1

Lun, 20/06/2016 - 08:39

E ora tenetevi islamici e comunisti e zitti .. è inutile che vi lamemtiate .. dovevate andare a votare!!!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Lun, 20/06/2016 - 08:47

Se i milanesi vogliono andare in giro con i fazzoletti in testa e il tappetino sotto il braccio , fatti loro , l'importante che da qui in avanti non si lamentino più , diano una mano al nuovo sindaco a trovare il sito per la moschea più grande d'EU che vuole costruire in modo che , se hanno qualcosa da dire , sanno dove andare.

routier

Lun, 20/06/2016 - 08:57

Chiamarli "milanesi" non mi pare appropriato. Sarebbe più realistico definirli: "abitanti di Milano". Comunque sia, ora godetevi la megamoschea che vi costruiranno in casa. Salam aleikum !

marcogd

Lun, 20/06/2016 - 13:49

Fine del mito di Milano. Si può dire quel che si vuole,non si tratta di proposte su come meglio far quadrare i conti della comunità o farne fruttare le risorse per il benessere comune: s'è solo sconfitto IL nemico. E come scrivo da sempre,per lo scopo non s'è esitato ad allearsi con chi esalta pubblicamente il terrorismo anti-occidente,trasformando l'ex capitale economica nella roccaforte di chi vuole la nostra fine. Questo è.