Berlusconi: "Mi candido per vincere. Se nessuno ha il 50% intesa inevitabile"

Berlusconi guarda alla Corte di Strasburgo: "Sono ottimista, è nell'interesse della democrazia". E apre all'idea di elezioni anticipate: "Voglio vincere con un centrodestra unito"

"Mi candido per vincere. Se nessuno ha il 50% asse inevitabile". In una intervista al Corriere della Sera, Silvio Berlusconi auspica di arrivare al voto "nel tempo più breve possibile", anche se "l'esperienza insegna che in questa materia difficilmente i tempi sono brevissimi, purtroppo". Per il leader di Forza Italia "è necessaria una legge elettorale" che consenta, come ha detto anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, di andare al voto con un sistema ordinato e razionale. "Questo richiede dei tempi tecnici - continua - aspettiamo che la Corte Costituzionale si esprima sulla legge elettorale: indicherà criteri dei quali dovremo tenere conto".

Berlusconi non esclude una propria candidatura alle prossime elezioni. Gli occhi sono puntati sulla Corte di Strasburgo. "Sono ottimista di natura, e nonostante tutto credo nella giustizia - spiega al Corriere della Sera - quindi la ritengo piuttosto probabile e assolutamente auspicabile nell'interesse della democrazia e dell'Italia". E ribadisce: "Io voglio vincere le prossime elezioni con il centrodestra, che mi auguro unito su un progetto liberale e riformatore". Il suo obiettivo è ridare stabilità al Paese. Quella stabilità che, dopo il golpe di Giorgio Napolitano e l'infilata di quattro governi non eletti dagli italiani, non c'è più. "L'Italia è troppo fragile per permettersi governi espressione di una minoranza di elettori, e nei quali il resto del Paese non si riconosce - spiega - oggi in Italia esistono tre grandi aree: noi, il Pd e i grillini, molto simili per consistenza numerica. Nessuno di questi tre poli allo stato sembra in grado di governare da solo. Se gli italiani non daranno più del 50% a un solo polo, sarà inevitabile accordarsi". Poi, però, sottolinea: "Non è certo il nostro obbiettivo. Noi vogliano vincere da soli con il 51% e consideriamo un accordo con altre forze una soluzione residuale".

Nell'intervista al Corriere della Sera, Berlusconi allontana i fantasmi di una eventiale spaccatura del centrodestra. "In molte realtà territoriali lavoriamo benissimo con la Lega e gli altri partiti del centrodestra", evidenzia. "Alle prossime elezioni amministrative mi auguro che il centro-destra sia in grado di presentarsi unito in tutte le città più importanti. A livello nazionale - aggiunge il leader azzurro - spero possa accadere lo stesso, ma questo non può significare lo stravolgimento del nostro ruolo politico. La Lega Nord fa benissimo ad esprimere ragioni e contenuti importanti e rispettabili, ma noi siamo liberali, cattolici, riformatori, e sulla base di questi valori vogliamo tornare al governo del Paese - conclude - non nego che con la Lega di Bossi questo fosse più facile, perché allora nella Lega prevalevano liberismo e federalismo". Berlusconi crede fermamente nell'unità del centrodestra. "Ma - ci tiene a mettere in chiaro - l'unità è un valore se si basa su un progetto comune, non su un semplice tecnicismo elettorale".

Commenti

Holmert

Dom, 15/01/2017 - 09:43

Una sola volta passa la dea Fortuna davanti casa,caro Berlusca. Ora avrà preso un'altra strada.

nordest

Dom, 15/01/2017 - 09:46

Dare il voto a te non ;faresti solo i tuoi interessi, abbiamo già capito e pagato noi italiani viva Salvini o là Meloni al momento non abbiamo alternative.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 15/01/2017 - 09:48

Ancora???? Possibile che non si rende conto che nel centrodestra ci sono milioni di italiani onesti che non vanno più a votare perché c'è sempre lui che si propone????????E' così, moltissimi amici che voterebbero a destra non ci vanno più finchè c'è lui .......

Solander

Dom, 15/01/2017 - 09:50

Auguri di cuore Silvio. In questa Italia martoriata e in mano ad una massa di politicanti corrotti e mafiosi sarà dura fare un poco di ordine.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 15/01/2017 - 09:53

Si metta, una buona volta, d'accordo con sè stesso. E, soprattutto, ponga fine al pendolarismo ideologico che lo porta, nei giorni pari, a privilegiare il suo rapporto con Lega e FdI e, in quelli dispari, a demonizzare queste stesse forze. La coerenza, però, non pare far parte del DNA di quest'uomo.

paolonardi

Dom, 15/01/2017 - 09:55

Con tutti fuorche' con il PD e con il contadino di Rignano per salvaguardare le regole democratiche che sia il partito che il soggetto hanno dimostrato di non rispettare affliggendo l'Italia con cinque anni di governi non eletti che hanno combinato danni inimmaginabili portando il paese sul baratro del fallimento e alla crescita zero.

peter46

Dom, 15/01/2017 - 10:01

Ma ci sei o ci fai...ieri,col tuo minimo(sempre forse anche il minimo comunque,dato che come si dice il voto è segreto e conoscendo il nostro pollo non è escluso che tu non abbia invece seguito le indicazioni della tua 'azienda')apporto ha vinto il NO,cioè tutti coloro che erano contrari affinchè un partito o una coalizione non potesse mai avere il 55%(maggioranza qualificata per governare)anche se dato dal tipo di legge elettorale e non portato dalla 'discesa in strada dei carri armati'...ed oggi ti lamenti che mai nessuno potrà avere un 50% per governare?NB:Prima o poi 'gli ALTRI' prenderanno coscienza che ormai sei tu la 'zavorra' per la dx.NB:L'Unità non è un valore infatti sta per chiudere nuovamente e presto se non ritrova finanziatori.NB2: L'Unità...come a Roma vero?NB3:i nostri candidati sono i migliori e vinceranno dappertutto:come Marchini,Parisi,Lettieri...vero?

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Dom, 15/01/2017 - 10:05

Carissimo Silvio, io voterò Salvini e mia moglie la Meloni.

nerinaneri

Dom, 15/01/2017 - 10:08

...quando torni a nascere...

Tarantasio.1111

Dom, 15/01/2017 - 10:10

Parole, parole e parolicchie..."In caso di vittoria del No - aveva detto - non c'è ragione perché io continui a fare il politico". Renzi ha messo la lingua nel barattolo del miele, da lì sarà difficile staccarlo...danaro e privilegi...non si staccherà mai più da ciò che per il momento ha solo provato. Poveri italiani che il PD insistono a votare...

mstntn

Dom, 15/01/2017 - 10:21

Pensavo fosse sceso dalle navi di crociera.

avallerosa

Dom, 15/01/2017 - 10:29

Caro Silvio,raggiungere il 50% è quasi impossibile a meno che non si faccia un governo di pulizia totale e solo per il popolo ma molto molto molto convincente,la gente è stanca ma non ha ancora perso la speranza di poter avere dei politici seri e onesti che lavorano per il popolo solo ed esclusivamente.Quindi è ovvio l'impossibilità.Quindi occorre fare alleanze,io voglio sapere prima delle elezioni con chi vorrebbe allearsi il mio partito,non accetto assolutamente che il partito da me scelto faccia alleanze con il PD con Renzi o con i traditori. Pensa bene Silvio,il tuo partito si è ultra dimezzato,vuoi perderlo del tutto?

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Dom, 15/01/2017 - 10:30

Ma come vuole andare a governare?? con chi?? facendo gli inciuci con lo stenterello di Rignano??? A ROMA (dove abito) ha tradito, dunque!!!!!!! NON C'E' TRIPPA PER GATTI UN'ALTRA VOLTA.

antonio54

Dom, 15/01/2017 - 10:33

Con lui il centro destra è spacciato... la sconfitta è sicura.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Dom, 15/01/2017 - 10:33

Condivido in pieno l'analisi che ha fatto il Presidente Berlusconi e, per altro, mi affido alla mia fiducia che nelle forze di centro destra prevalga il buon senso; sarà così? Già sentiamo di uno Sgarbi che vorrebbe fare un suo Partito e togliere così voti moderati alla Nostra bandiera; prima Giannino e poi Ferrara ci hanno tolto la possibilità di Governare; fino a quando Signore? Fino a quando interessi personali, nel senso buono della parola, metteranno ostacoli sul Nostro cammino? Shalòm.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 15/01/2017 - 10:36

Essendo nel mondo dei sogni e viaggiando alla velocità della luce, Silvio crede di essere ancora nel 1994! SVEGLIATI il tuo tempo e spazio é finito. Mai piü F.I. riscaldata!

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 15/01/2017 - 10:45

Perfettamente d'accordo con Berlusconi. Aspettiamo con pazienza di capire quali sono le sue proposte, tali da configurare un "progetto comune" con Salvini. La declaratoria di essere "liberali, cattolici e riformatori è buona solo come slogan elettorale ma la sostanza politica dei progetti di FI dove sta? La realtà è che si dimostra sempre più subordinato al PD, a Renzi, a Mattarella, alla BCE e all' Euro-Obbrobrio.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 15/01/2017 - 10:52

Gia me lo vedo un bel governicchio pd fi. Da sbellicarsi dalle risate. Il colpo alla nuca all'itaglia.

amicomuffo

Dom, 15/01/2017 - 10:58

Berlusconi è politicamente sorpassato, tanti che hanno fatto parte del suo entourage sono stati trombati, perchè non più credibili! E' ora di farsi da parte e trovare qualcuno del centrodestra veramente credibile! Se ci fosse, vincerebbe a mani basse!

Ritratto di Lestat

Lestat

Dom, 15/01/2017 - 10:59

ma basta. hai 80 anni. Meglio Salvini/Meloni

Gianca59

Dom, 15/01/2017 - 11:13

Grazie zio Silvio, hai dato tanto, ti sei impegnato molto, grazie a te abbiamo evitato derive rosse, ci hai fatto anche divertire, ma potevi fare di più, opportunità le hai avute. Adesso basta.

Anonimo (non verificato)

INGVDI

Dom, 15/01/2017 - 11:27

Caro Cavaliere, si prenda una pausa e, come dice Memphis35, dialoghi con se stesso, si metta d'accordo, lasci stare i cattivi consiglieri Letta in primis. Arrivi ad una decisione e si ricordi soprattutto che, emarginando Salvini, il suo ruolo sarà solamente quello di stampella del PD. Rifletta Berlusconi, rifletta.

Ritratto di mina2612

Anonimo (non verificato)

Mobius

Dom, 15/01/2017 - 11:39

Berlusconi è stato politicamente azzoppato dalla persecuzione giudiziaria, ma anche lui ha le sue colpe. La principale, mi sembra, è una certa gaudiosa leggerezza da cuorcontento, incapace di considerare gli avversari quali nemici allorquando nemici sono. Inoltre non ha sorvegliato il proprio comportamento privato, dando esca alla maldicenza strumentale e pretesto ai giudici di processarlo; cerca accordi con la parte avversa (vedi patto del Nazzareno) nell'interesse supremo del Paese, senza rendersi conto che con i comunisti non è possibile trattare lealmente; non sa scegliersi gli alleati ed i collaboratori, coi risultati che abbiamo visto. (Segue)

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Dom, 15/01/2017 - 11:39

Ahi, ahi, ahi. Vuoi vedere che l'accordo sarà con il PD, magari dopo il primo turno?

Mobius

Dom, 15/01/2017 - 11:40

(Seguito) Ha voluto fare il politico con lo stesso spirito con cui ha fatto l'imprenditore, senza immaginare che la politica consiste anche nello sguazzare nella emme, come disse il saggio Rino Formica; e anche adesso che l'ha visto coi suoi occhi, non mi dà la sensazione di aver finalmente capito il latino. Ora come ora non saprei cosa possiamo aspettarci da lui; forse una delle sue famose "sorprese".

Jimisong007

Dom, 15/01/2017 - 11:45

Adesso sveglia a tutti i detrattori e vediamo che si inventano

Luigi Farinelli

Dom, 15/01/2017 - 11:48

Un centrodestra credibile deve assecondare le aspettative di chi vuole meno ideologia,più buonsenso, approccio razionale e un po' di amor di patria per risolvere i problemi gravissimi che stanno distruggendoci come nazione. Quindi: ammissione CHIARA, SENZA SE E SENZA MA delle responsabilità di Ue ed euro per la crisi economica e per la perdita della nostra sovranità nazionale; sulla spinta favorita dalla Sinistra per trasformare la società con l'ingegneria sociale (dall'aborto al gender); sull'immigrazione selvaggia al chiaro scopo mercantilista di avere lavoro a costi sempre più bassi con la scusa del "multiculturismo", il tutto sotto l'egida dei criminali burattinai della Globalizzazione (Soros, Rockefeller ecc.) operanti tramite i loro burattini: Agenzie di Rating, scagnozzi alla Napolitano, Monti, Obama, Clinton, Hollande, Cameron , Merkel, Renzi, ecc. Così la Destra sarà utile e indispensabile per salvare l'Italia. Finito il tempo dei "ni".

Anonimo (non verificato)

cangurino

Dom, 15/01/2017 - 11:53

Da mesi, mi correggo, da anni, stiamo aspettando che Berlusconi faccia chiarezza sui temi che sono veramente importanti. Esempio: come tutelare l'Italia nell'area euro o dall'area euro, immigrazione e rilancio della competitività delle imprese italiane. Gli "alleati" hanno espresso programmi estremamente chiari ed hanno ripetuto all'ossessione, che non ha alcun senso fare alleanze senza avere programmi condivisi. Il resto è teatrino.

cangurino

Dom, 15/01/2017 - 11:59

i soli con cui potrebbe stringere un'alleanza tanto per raggiungere il 50%, sono quelli del PD, perché il resto del cdx ed i grillini non sono disponibili, senza un programma comune e chiaramente di cdx. Meglio che Berlusconi si scordi slogan tipo casa e lavoro ai ROM, viva l'euro, l'Europa ci ha dato benessere, ma anche di contornarsi di personaggi come Parisi, Marchini, Alfano, Verdini, Cicchitto, Schifani (è tornato all'ovile, con l'ennesima capriola .....) e via elencando.

colomparo

Dom, 15/01/2017 - 12:08

Un candidatura di Berlusconi non avrebbe nessuna chance. Penso anche che agli elettori non interessi più una rinascita del Nazareno....sono convinto che l'M5S potrà essere vincente(magari coll'appoggio della Lega), l'unica vera novità e alternativa a tutti gli altri pasticci "deja vu"...

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 15/01/2017 - 12:21

Avanti tutta Cavaliere Lei è l`UNICA PERSONA, che possa mandare a casa quella massa di MASCALZONI, CORROTTI E LADRI CHE HANNO USURPATO IL POTERE AL GOVERNO!!! MI AUGURO, CHE NON FACCIA PIÙ LO SBAGLIO DI ALLEARSI CON QUEI DELINQUENTI CHE PER PIÙ DI 50 ANNI HANNO SPADRONEGGIATO SUL PAESE E SPERPERATO IL DANARO PUBBLICO. LA POPOLAZIONE, NON LA PERDONEREBBE!!!

hornblower

Dom, 15/01/2017 - 12:24

Liberismo e riformismo sono concetti vuoti se non ne indichi i contenuti. Se il "liberismo" è quello neoliberista che ha impoverito i popoli dell'Unione Europea, se significa l'euro e il pareggio di bilancio o peggio l'avanzo di bilancio, se "riformismo" significa riforme strutturali, cioè riduzione dei salari, allora no grazie, abbiamo già dato.

Ritratto di elkid

elkid

Dom, 15/01/2017 - 12:24

----quello che i giornali non dicono è che papi silvio ha avuto numerose telefonate da oltreoceano da parte di trump--i due hanno chiacchierato a lungo sulle loro analogie --due tycoon prestati alla politica ed entrambi amici di putin---in altre parole berlusconi ha ricevuto il via libera da parte di trump---e noi sappiamo quanto è importante che un governo estero abbia l'endorsement degli americani---si sono insomma ricreate le stesse situazioni che aveva berlusconi con bush junior--parliamoci chiaro--a trump non piace salvini--e secondo me anche salvini anche se a scoppio ritardato ha capito che paradossalmente lo avrebbe aiutato di più una vittoria della clinton -in modo da catalizzare tutta la rabbia degli scontenti---salvini ha capito che deve saltare sto giro ed allearsi al papy premier---hasta

Ritratto di combirio

combirio

Dom, 15/01/2017 - 12:35

Come di consueto l' esperienza di un Protagonista si fa sentire. Possiamo dire che avviare un dialogo con la sinistra i risultati non sono stati dei migliori. Ciò comunque deve essere nel rispetto reciproco, messo nero su bianco e approvato anche da rappresentanti del CDX credibili come la Meloni e Salvini. Considerando che dobbiamo discutere con un interlocutore che attualmente privilegia gli immigrati agli Italiani, non promuove nessuna lotta agli scafisti, lasciato nel degrado imperante le nostre città, Aver divorato con i SUOI RAPPRESENTATI BILANCI delle BANCHE STORICHE e l' intenzione di far pagare il danno agli Italiani, mi sembra arduo se non quasi impossibile questo dialogo. Anzi tempo PERSO! Dovrebbero essere gli Italiani “ con un sistema elettorale con votazione secca e magari con un premio di maggioranza di poter governare” Dare con il loro VOTO un SONORO CALCIO NEL SEDERE a questa sinistra e voltare pagina al più presto.

gedeone@libero.it

Dom, 15/01/2017 - 12:41

Holmert, Berlusconi la fortuna e la capacità l'ha avuta quando ha costruito, dal niente, le sue aziende. Si è messo in politica per senso del dovere e contrastare la presa di potere dei comunisti che sembrava certa dopo il rifiuto di Mario Segni. E' stato e rimane l'unico politico lucido e capace che abbiamo in Italia, ha una concezione eroica della vita e le sue parole sono di buon senso. Dopo il siluramento del suo governo è stata tragedia per gli Italiani, sotto tutti i punti di vista. Si vada a riguardare i numeri di quando governava il centrodestra e li confronti con quelli attuali.

aitanhouse

Dom, 15/01/2017 - 12:52

siamo sempre e più convinti che il paese politicamente si senta a destra e che abbia dovuto tollerare questa sinistra sbandata ,figlia di un comunismo pernicioso ,arrivata al governo senza consenso, solo per amore della democrazia e del vivere in libertà. Tanto premesso sentiamo di dover ricordare a berlusconi, pur nella stima che gli portiamo,i notevoli danni procurati al paese per non aver provveduto a preparare una classe dirigente nuova, uomini diversi dalle vecchie cornacchie che per anni hanno finto ideali inesistenti solo per conservare la poltrona oppure uomini senza quid che, lasciati liberi, hanno causato disastri e tradimenti che noi tutti pagheremo per il resto della nostra storia. Quanto sarebbe stato bello raccogliere il frutto di una tale semina e godere in tranquillità gli anni della vecchiaia invece di doversi impegnare per togliere il marcio prodotto dai nuovi messia dello sfascio sinistroide.

ziobeppe1951

Dom, 15/01/2017 - 13:12

elkid..12.24 quello che i giornali non dicono...ma va cagher...Asta

AH1A

Dom, 15/01/2017 - 13:14

La Corte di Strasburgo NON ha nessun potere contro la decisione della Cassazione, questo lo sanno tutti...ma non viene detto...per convenienza...

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Dom, 15/01/2017 - 13:19

Mai nessuno in Italia si è nemmeno avvicinato al 50% eppure silvietto ai bei tempi pretendeva di governare da solo.

Ritratto di marcotto73

marcotto73

Dom, 15/01/2017 - 13:34

un pezzetto dell'articolo.... " Gli occhi sono puntati sulla Corte di Strasburgo".... no aspettate un momento.....sbaglio o questo giornale parla male dell'europa??? sbaglio o capo di questo giornale e Berlusconi??? e pretendete che la corte di Strasburgo FILO UE POSSA DAR LA "GRAZIA" ad uno come Berlusconi a capo di un giornale che partla male della UE??? Salvini ha ragione a star lontano ad un tipo molto INCOERENTE

peter46

Dom, 15/01/2017 - 13:38

gedeone@eccecc...non sarebbe ora di 'finirla' con sta storiella dell'aver costruito dal niente',che vale per tutti i suoi pari,comunque e non solo per lui,le sue aziende?Aveva una fabbrica di mattoni?Di cemento?Una cava da cui usciva la terra per l'impasto e che aveva comunque bisogno dell'impastatrice,anche?Qualcuno gliel'avrà anche fornita e forse anche sulla 'fiducia' e non 'pronto cassa' ma come risultato significa pur sempre 'aiutino',o no?E i terreni su cui costruire erano suoi,regalati,cooptati i proprietari o comprati?Ma se comprati bisognava avere la 'stamperia' da qualche parte,o no?O 'mutuati' da qualche banca,almeno?Però...tieni a portata il pannolone,caso mai di questi tempi con tutto ciò che sta uscendo su 'banche e dintorni' e di tutti i colori,non dovessi svegliarti...bagnato, qualora uscisse fuori a suo danno(e tuo)qualche 'compromissione'. NB:Stiamo parlando di politica,restiamo sulla politica,per favore.

Ritratto di ateius

ateius

Dom, 15/01/2017 - 13:38

un centrodestra unito.. ma su quali obiettivi? il problema tasse e l'invadenza dello stato in economia, temi storici della destra..posto che Berlusconi vi ci si riconosca, al momento appaiono poco sentiti dalla gente..e dal popolo che vota. La gente è stufa di farsi carico delle disgrazie del mondo. di accogliere i diseredati che sfuggono da povertà carestie guerre e pestilenze. sarà un dovere morale dettato dai benpensanti solidaristi ad oltranza. ma gli italiani devono pensare a sopravvivere con le risorse che hanno, e che sono già poche, senza doverle dividere con questuanti in arrivo da ogni parte del mondo. Berlusconi se ne renda conto per unire il centro destra.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Dom, 15/01/2017 - 13:51

La sua candidatura è come un sasso in piccionaia...il PD sta già starnazzando! Come un riflesso condizionato, sono partiti a razzo i topi di procura a tirar fuori dalle scartoffie ogni qualsiasi malefatta passata, presente e futura di Berlusconi, fosse anche un furto di marmellata da piccolo, per inchiodarlo!

Libero1

Dom, 15/01/2017 - 13:59

Silvio chi te lo fa' fare a perdere tempo con gli italiani.Non appena ritorni in politica le giubbe rosse sono in aquado per rimandarti sottoprocesso.Goditi gli ultimi 20 anni della tua vita. Lascia che agli italiani gli governa l'accozzaglia pidiota che sta' riempendo l'italia di gente che fra qualche annetto dara' filo da torcere agli italiani .

contravento

Dom, 15/01/2017 - 14:03

Cosa state a dire!!! Se il 70% degli Italiani è ignorante, non da meno sono i politici: da Grillo a Salvini, da D'alema a Renzi, da Berlusconi a Trump Siamo in pieno degrado culturale. Sarebbe meglio se non ci fossero, almeno non farebbero danni.

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 15/01/2017 - 14:07

Delirio domenicale. Per esempio: "noi siamo liberali, cattolici, riformatori"...Ma dove? "Liberale" nel vocabolario Berlusconiano significa "liberta` di delinquere, di evadere le tasse, di frodare il fisco". "Cattolico"? Un pluri-divorziato, pluri-peccatore mortale ("Non desiderare la donna d'altri", "Non commettere atti impuri", "Non dire falsa testimonianza" 1022. "Non desiderare la roba d'altri", "Non fare cene eleganti"...). "E infine "Riformatori", certamente! Riformare la Giustizia secondo i tipi di reati di cui era accusato... Ma per favore...Ma non vede che, a parte il povero Adriano Romaldi e sua zia suora (di Romaldi), non gli crede piu` nessuno?

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 15/01/2017 - 14:15

Berlusconi che spera nella Corte di Strasburgo, mi ricorda il padre del personaggio di Troisi in "Ricomincio da tre" che spera ed e` anzi sicuro, che la Madonna gli fara` ricrescere la mano amputata. "Io qua sto. Aspetto."

cangurino

Dom, 15/01/2017 - 14:16

di commenti favorevoli al cavaliere ne vedo veramente pochi e questi, per lo più, esaltano il grande passato politico, dal 1994 al 2010, su cui anche io, ormai estremamente critico, concordo. Poi le cose sono cambiate radicalmente. Monti e Napolitano (li ha votati, poi ... era sotto ricatto), Renzi (il meglio statista ... anzi no), Parisi (si e no), Marchini in chiave anti Meloni (alleata), Gentiloni (ex comunista) molto bene (?), Salvini è un ex comunista (alleato). Chiudo qui, ma potrei continuare per pagine e pagine

antipifferaio

Dom, 15/01/2017 - 14:18

Ormai non vale la pena nemmeno di leggere tutto...tanto se torna B. a candidarsi lo fa esclusivamente per i suoi interessi. Chiarito questo, anche se non ce n'era bisogno, vorrei solo dire che ormai vedo due fronti contrapposti: l'establishment italiano fatto dai vecchi partiti, confindustria, pro Merkel, pro-immigrazione e quindi e ANTI Trump... e i 5 Stelle che, seppur con la loro dabbenaggine, almeno vorrebbero fare qualcosa di concreto per poveri e disoccupati. Ergo, visti i persupposti, credo che i votanti per quest'ultimi siano destinati ad aumentare sempre più e nonostante tutto.

giottin

Dom, 15/01/2017 - 14:27

"Voglio vincere con un centrodestra unito", meglio se avesse detto, "voglio vincere con un centrodestra senza cialtroni" di cui si è sempre circondato

edo1969

Dom, 15/01/2017 - 14:31

se torna silvio e magari riesce a tornare anche gheddafi magari rifanno gli accordi di pratica di mare e bloccano gli sbarchi dei barconi. anche se poi ci penserà il solito magistrato rosso di turno a farlo condananre per eleggere un governo non eletto dopo l'ennesimo colpo di stato

edo1969

Dom, 15/01/2017 - 14:32

sempre con quei fogli in mano, chissà che c'è scritto

contravento

Dom, 15/01/2017 - 14:35

CARI COLLEGHI, per cortesia, scrivete non più di tre righe, così riesco e riusciamo a leggere tutti i commenti. GRAZIE.

edo1969

Dom, 15/01/2017 - 14:37

Non capisco proprio quando Renzi dice che si deve andare al voto al più presto. Ora, se non sbaglio Renzi è segretario del PD, e il PD è il primo partito di Governo... quindi perchè non toglie l'appoggio a se stesso, provoca una crisi di Governo e quindi si va automaticamente a votare dato che non esisterebbe a quel punto più nessuna maggioranza? Che cosa aspetta? Proprio non capisco, che Renzi e il PD ci stiano prendendo in giro? Ma no dai...

edo1969

Dom, 15/01/2017 - 14:41

la grazia dovrebbe farla lui a noi

elpaso21

Dom, 15/01/2017 - 14:49

"Mi candido per vincere. Se nessuno ha il 50% intesa inevitabile", ovviamente nessuno avrà il 50%, quindi l'intesa (col PD) sarà inevitabile.

elpaso21

Dom, 15/01/2017 - 14:52

Sono vent'anni che è in politica, e ogni mese ricomicia da zero.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 15/01/2017 - 15:05

L'esperienza elettorale fatta a Roma, contro Meloni e con Marchini, non gli ha chiarito le idee. Eppure Marchini, malgrado l’ "importante" appoggio di FI, ha confermato più o meno i suoi risultati precedenti. Ora Silvio insiste per un sistema elettorale che consenta alla destra di sopravvivere e magari di ripetere la disastrosa alleanza con il PD. Per ottenere la governabilità del paese è necessario che il vincitore abbia la maggioranza per governare da solo, quindi abbiamo bisogno di una legge elettorale a doppio turno di tipo francese. Altrimenti andremo avanti ancora con gli accordi e gli imbrogli di vecchia data, a vantaggio dei politici ed a danno del popolo elettore. ABBIAMO BISOGNO DI NON RIPETERE GLI ERRORI DEL PASSATO.

contravento

Dom, 15/01/2017 - 15:20

Per ottenere la governabilità del paese è necessario che il vincitore abbia la maggioranza per governare da solo, quindi abbiamo bisogno di una legge elettorale a doppio turno di tipo francese. OK.

contravento

Dom, 15/01/2017 - 15:29

Si faccia un sondaggio per la legge elettorale tipo quella francese. Secondo il mio parere, per l'Italia, è l'unica che andrebbe bene.

DuralexItalia

Dom, 15/01/2017 - 15:52

Matteo Renzusconi e Silvio Berlenzi... giri la moneta, cambia la faccia ma la cifra è sempre quella...

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 15/01/2017 - 15:58

Caro 02121940 15e05, secondo me con la "CADUTA" dei votanti degli ultimi anni, una legge elettorale col doppio turno, altro non provocherebbe che la SICURA VITTORIA dei SINISTRI che sarebbero gli unici ad andare a votare il BALLOTTAGGIO. AMEN!!!

m.nanni

Dom, 15/01/2017 - 16:04

e allora se vuoi vincere con un cdx unito, adoperati per unirlo non per logorarlo è sfilacciarlo. proponi primarie di leadership di coalizione e stai alla larga di chi ti ha massacrato anche con giudici schierati.

vottorio

Dom, 15/01/2017 - 16:41

poverino, evidentemente si illude che quei 10/milioni di italiani che lo hanno votato per 20/anni siano sempre li ad aspettarlo per soddisfare i suoi capricci. la sorpresa sarà sicuramente peggiore di quella ricevuta da "er bomba" con il referendum. Silvio Berlusconi si è ormai ridotto a una "vox clamantis in deserto".

Ermocrate

Dom, 15/01/2017 - 17:03

PURTOPPO.... il tempo degli onori è ormai per te finito, presidente. (Massimo Decio Meridio)...Nazzareno docet..

roberto zanella

Dom, 15/01/2017 - 17:05

Tradotto vuol dire a Salvini e Meloni , o con me o vado con Renzi , caspita che liberale che uomo di destra , ha me pare il peggior Craxi della Prima Repubblica..ma vada affanc..o , l'uomo che doveva diventare il Leader della destra è solo un bauscia che adesso per salvare Mediaset si abbassa a fare l'uomo del 10% che non servirà comunque a Renzi per arrivare al 50% Per cui dico a Salvini e Meloni e chi altri ci staranno mandatelo a quel Paese , lasciatelo andare a fare il servo in casa Renzi , d'altronde gli affari sono affari .

innocentium

Dom, 15/01/2017 - 17:08

grandi manovre (con Mattarella regista) per evitare l'ulteriore ascesa 5stelle: in ogni caso ...povera Italia (Silvio hai fatto il tuo tempo...e l'hai impiegato male...)

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 15/01/2017 - 17:19

toh.... sono riapparsi i soliti cret.ini di sinistra, quelli che vogliono avere ragione a tutti i costi, ma non vogliono ammettere che la sinistra fa peggio di tutti :-) e ancora, ancora, ancora, ancora, ancora, ancora, insultate e criticate berlusconi? dimostrate perfettamente di NON capire NULLA!!! voi che lo criticate, siete la personificazione del nulla! il vuoto! peggio, voi rappresentate l'anima nera, anzi, rossa grondante di sangue ! vergognatevi!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 15/01/2017 - 17:23

....."l'unità è un valore se si basa su un progetto comune, non su un semplice tecnicismo elettorale"....Parole sante!!!....Ma quale è il "progetto comune"?...Avanti!!...Lo dica chiaro!!...Lo stop dell' invasione,ed una politica di "ripristino" della situazione immigratoria ,ante 1990?....Niente "ius soli"?..."favorire gli Italiani DOC?..."uscita dall'europa"?,....riforma degli STATUTI bancari?..."territorialità entrate-uscite"?,..."servizi pubblici a parità di costo/servizio,secondo il più virtuoso,sul territorio"?,..Eliminazione "regioni a statuto speciale"?...."famiglia"?..."genders"?,.."costo della PA in genere/servizio reso"?(tipo,che il Presidente Mattarella,costi più di Trump),..."giudici eletti dal Popolo?,..."sistema di referendum popolari "consultivi" o-line,"sicuri",sotto il controllo Ministero Interno,per cui superato certi valori,debbano trasformarsi in leggi"?,....etc.etc.....Forza,ne scelga qualcuno!!!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 15/01/2017 - 17:27

@hernando45:....certo,lo sanno anche i gatti,che la maggior percentuale di "poco interessati al voto"(purtroppo),è di "destra"(gli stessi che poi si lamentano di questo di quello al bar,o alla bocciofila...)

ectario

Dom, 15/01/2017 - 17:46

Ormai F.I. è funzionale alla sinistra, per congelare 10-12% di voti a Dx e impedirle di vincere. Successe ai tempi che furono dove il 5% del MSI veniva congelato per impedire alla DX di avere voce. Il B. punta alle intese con la SX, mossa perdente in partenza. Ma non vede come tengono il potere i comunisti: quattro poltroncine qua e la, ma il boccino è sempre in mano loro con un 30 % scarso di consensi

Ritratto di Zione

Zione

Dom, 15/01/2017 - 17:57

Grande Cavaliere; con te in campo alle prossime elezioni, ci gusteremo la totale DISFATTA del disgustante, Criminale e tirannico PD e la SCOMPARSA dei confusi Grullacci; perchè questi sprovveduti finalmente stanno riuscendo a Capire, che quel Cialtrone di Grillo, alla stregua del suo ignobile Compare Di Pietro, sa bene come Spennare i suoi ingenui POLLI che lo seguono mansueti e Appecorati, come facevano quei Fessi con quel viscido e TURPE Masnadiero della sciagurata e Mortifera “mani pulite”; costoro, ignari o illusi, lo foraggiano anche attraverso il suo Blog, fatto apposta per FREGARE i Gonzi. -- -- A. V. G. -- (Associazione VITTIME del Giudiciume).

il sorpasso

Dom, 15/01/2017 - 18:12

Spero che vinca perchè questa sinistra inetta mi ha rotto le balle!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 15/01/2017 - 19:42

penoso.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Dom, 15/01/2017 - 22:06

@Andrea626390. Non sparare castronerie come usi fare.

Kosimo

Lun, 16/01/2017 - 00:29

Berlusconi tu puoi fare il 50% solo sommando i voti del Pd ma stai attento ad annunciare l'alleanza col Pd prima delle elezioni altrimenti i comunisti voterebbero piuttosto M5s che Pd e quindi a te, perciò fate una legge elettorale proporzionale che si va ognuno per conto proprio e poi gli metti la supposta ai comunisti che l'alleanza la fai dopo, ma evita di dire che l'alleanza è inevitabile se non raggiungi il 50, tanto i comunisti neanche se ne accorgono del trucco