Bill Gates è il più ammirato (e CR7 è meglio del Papa)

Michelle Obama regina delle donne. Putin piace più di Trump, in Italia Angela e Cristoforetti al top

Nata a Chicago, classe 1964, professione avvocato. Michelle LaVaughn Robinson, meglio nota come Michelle Obama, è la donna più ammirata del pianeta. L'ex first lady americana, moglie di Barack, è stata incoronata dall'ultimo sondaggio condotto dal portale YouGov.com e realizzato in 41 Paesi su un campione di 42mila persone. Il proprio profilo è molto diverso dal suo alter ego maschile. Perché, sempre secondo la stessa ricerca, l'uomo più ammirato del mondo è Bill Gates, il fondatore del gigante dell'informatica Microsoft, nonché noto filantropo, con oltre 27 miliardi di dollari donati in beneficenza.

Nella classifica femminile, al secondo posto c'è Oprah Winfrey. Grande amica di Michelle, l'attrice, anchorwoman, opinion leader e filantropa statunitense è salita sul secondo gradino del podio incalzata da un'altra paladina della solidarietà e dei diritti umani: Angelina Jolie, famosissima per i suoi film ma anche per l'impegno come ambasciatrice Onu. É stata l'ex moglie di Brad Pitt a scalzare la regina Elisabetta II, solo quarta. Sul fronte maschile, al secondo posto della graduatoria c'è proprio l'ex presidente Usa Barack Obama, seguito in terza posizione dall'attore Jackie Chan. Non va, invece, benissimo per l'attuale capo della Casa Bianca Donald Trump, solo 14esimo, ma comunque in salita di due posizioni rispetto allo scorso anno. Mentre è notevole il successo del presidente cinese Xi Jinping, quarto. Le sorprese non finiscono qui perché se i calciatori Cristiano Ronaldo e Lionel Messi sono, rispettivamente, settimo e nono, Papa Francesco è solo 15esimo. Mentre il Dalai Lama è ottavo, con una posizione in meno rispetto al 2018.

Sorprendente, fra gli uomini, anche il 19esimo posto conquistato dal presidente turco Recep Tayyp Erdogan, che precede nella top 20 l'attore e cantante cinese Andy Lau Tak-Wah. Sul fronte femminile, il sondaggio promuove a pieni voti con il quinto posto - l'attrice britannica Emma Watson, l'indimenticabile Hermione della saga Harry Potter. É proprio lei a superare di una posizione il premio Nobel per la pace pachistano Malala Yousafzai. Mentre l'attuale first lady americana Melania Trump è una new entry nella classifica delle 20 donne più ammirate del pianeta, e conquista il 19esimo posto, dopo la premier britannica Theresa May. L'ex first lady Hillary Clinton è all'ottavo posto, mentre la cancelliera tedesca Angela Merkel è al 12esimo, dopo la pop star Madonna e preceduta da un'altra cantante, l'americana Taylor Swift.

Tenendo conto dei voti arrivati solo dall'Italia, a vincere nella classifica femminile è ancora una volta Michelle Obama, mentre a conquistare il primo posto in quella maschile è Papa Bergoglio, seguito da un volto noto della tv divulgativa: Piero Angela. Terzo e quarto sono, rispettivamente, il Dalai Lama e Barack Obama. Quinto posto per il ministro dell'Interno Matteo Salvini, decimo per il campione della Juventus Cristiano Ronaldo. Nella classifica femminile, l'astronauta Samantha Cristoforetti è seconda davanti alla conduttrice tv Maria De Filippi. In settima e ottava posizione ci sono due personalità politiche: Emma Bonino e Giorgia Meloni. Nella classifica americana è invece la coppia Obama a stravincere. Barack precede Trump e l'attore Clint Eastwood. Michelle vince la sfida tra first lady battendo Melania, finita in terza posizione dietro al magistrato Ruth Bader Ginsburg.

Commenti
Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 20/07/2019 - 11:20

perfino un calciatore strapagato supera il papa attuale.che smacco per la chiesa.