Botte da orbi in Lega, Salvini diserta la storica festa emiliana

Il segretario diserta la storica festa della zucca e Maroni e Bossi lo distruggono: "Un po' stupido, guai a perdere l'identità". La Lega è spaccata in due

Nell'ormai quasi trentennale storia della Lega Nord sono ormai frequenti i riferimenti gastronomici per indicare i momenti topici della vita del partito: dalla "cena delle sardine" del 1994 che segnò la fine del primo governo Berlusconi al "patto della pajata" per consacrare la riconciliazione con la destra romana nel 2010.

Fino all'attuale "lite della zucca", che segna l'ultimo capitolo del dissidio fra Matteo Salvini, Roberto Maroni e Umberto Bossi. Prima c'era stata la querelle sul nome del partito, con l'attuale segretario che voleva togliere la parola "Nord" lasciando solo "Lega" facendo trasecolare il governatore lombardo e il fondatore del Carroccio.

Ora il pomo della discordia si è trasformato appunto in una zucca. Quella dell'omonima festa piacentina, da tempo tradizione delle sezioni emiliane del partito e quest'anno clamorosamente disertata proprio da Salvini perché "non in agenda". Assenza mal tollerata da Bossi ("Salvini è un po' stupido") e Maroni ("Guai a perdere la nostra identità"), ma soprattutto dalla base nordista del partito, che si domanda perché Salvini pensi tanto al Meridione disertando gli appuntamenti storici del popolo leghista.

Mentre secondo Repubblica aumentano i mugugni contro le sparate salviniane sulla reintroduzione della leva obbligatoria (molti parlamentari sono ex obiettori di coscienza, memori di quando le camicie verdi rifiutavano il servizio militare nell'esercito italiano), Roberto Maroni lancia su Facebook un messaggio sottile ma chiarissimo.

Cambia cioè la propria foto profilo mettendo un'immagine inequivocabile: si ritrae sul podio di un comizio con la scritta "Prima il nord!". A buon intenditor poche parole.

Commenti

VittorioMar

Mer, 02/11/2016 - 11:37

...SALVINI:MEGLIO SOLI CHE MALE ACCOMPAGNATI!!!

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 02/11/2016 - 11:46

--------il voto per il rinnovo della carica di segretario federale della lega si avvicina inesorabilmente----cadrà prima renzi o salvini?---si accettano scommesse---hasta

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 02/11/2016 - 11:48

Bissi ha torto perché le sue fortune si devono non certo alla Lega nord, bensì alla Lega lombarda, perché i lombardi, cioè i longobardi, dominavano oltre il nord anche il centro e sud Italia, col ducato di Spoleto e quello di Benevento, senza contare il Ducato di Roma ove hanno anche eletto dei Papi. Dunque quello di Salvini un ritorno alle origini... alla grande.

giovanni951

Mer, 02/11/2016 - 11:58

maroni e bossi - prima di fare i ganassa - ci spieghino cosa hanno fatto per il nord

batpas

Mer, 02/11/2016 - 12:00

Salvini a volte (stando a quanto riportano i giornali) appare piuttosto irriverente sia nei confronti del Presidente che i suoi della lega. Una calmatina e una discesa per terra non guasterebbero.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 02/11/2016 - 12:05

La politica di Salvini è motivata da generosità patriottica, perché in Italia la schiavitù fu formalmente abolita da Napoleone con l'annessione di Roma al suo impero, ma di fatto in bass'Italia, "feudo papale", vi furono schiavi fino all'unità d'Italia. Basta leggere del Verga "Mastro don Gesualdo" oppure "Rosso Malpelo". Inoltre nei famigerati "Bassi" di Napoli in un vano di cinque metri di lato serviva da casa per quattro numerose famiglie, una per angolo, ove mangiavano, dormivano, si riproducevano, e andavano di corpo. Dunque Regno di Napoli significa schiavi e schiavisti. Infatti la "politica" di "Napolitano" di fatto introdurrebbe la schiavitù giudiziaria, grazie al picciotto Matteo, cui cristianamente si contrappone l'altro Matteo, quello salvifico. W. la Lega.

Libertà75

Mer, 02/11/2016 - 12:26

normale democrazia interna

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 02/11/2016 - 13:04

Titolo un TANTINO esagerato Ivan, pensa che io che sono stato MILITANTE e consigliere comunale per 5 anni,a questa festa della ZUCCA NON ci sono mai andato. Le sparate dell'Umberto poi ultimamente le "RACCOGLIE" quasi sempre Repubblichella chissa come mai???? Poche balle!!!!! Con LORO (quelli che si lamentano) il partito era al 4% ed ora siamo al 14 TUTTO IL RESTO È NOOOIAAA.AMEN.

ESILIATO

Mer, 02/11/2016 - 13:16

ZAIA e' la soluzione per fare ripartire la lega su base nazionale.

Much63

Mer, 02/11/2016 - 13:33

Bossi, sei stato un precursore ma non hai capito quando è stato il tempo per salutare. La discesa in campo dei due figli poi è stata proprio un debacle colossale. Impara a stare al tuo posto perchè il segretario non sei più tu, senza dimenticare che la Lega dal 3 è passata al 14 %.

igiulp

Mer, 02/11/2016 - 13:51

Che motivazioni avrebbero i non nordisti a votare Lega Nord? Pochissime. Oltretutto non è che al nord la Lega ottenga percentuali bulgare. Quindi i due signori che secondo questo giornale, si scambierebbero "botte da orbi" con il Matteo giusto, senza che si parli di normale dialettica in una visione diversa del futuro, farebbero bene a farsi quattro conti anzichè rilasciare dichiarazioni che vengono poi a torto interpretate come segnali di guerra. E se mai si arrivasse ad una definizione traumatica della questione, penso che Salvini sarà in grado di coinvolgere maggiormente la gente (e ce n'è tanta che la pensa come lui), contrariamente all'appassito Bossi ed allo spento Maroni.

lawless

Mer, 02/11/2016 - 13:51

un demente e un chitarrista mancato che rimangono sul loro trespolo. Rosicano senza rendersi conto che se la lega ancora esiste lo si deve solo a salvini.

VESPA50

Mer, 02/11/2016 - 14:42

Salvini "di lor non ti curar ma guarda e passa". Io sono meridionale ma da quando Il Salvini nordista è diventato meno intransigente nei confronti del Sud e soprattutto l'unico che fà sentire la propria voce contro questa invasione di clandestini, certamente se decide di presentarsi al Sud ci farei un pensierino a votarlo

manfredog

Mer, 02/11/2016 - 14:44

..'Botte da orbi in Lega'..!! Perché questo titolo..!?..dai su..!!..non tutti ci cascano..!! mg. p.s.: ..che dopo Maroni e Bossi sentano il richiamo della..Fi-resta, va bene, anzi, va male..forse..

mstntn

Mer, 02/11/2016 - 14:48

Vai Salvini, vai: prima un partito nazionale che metta a bordo campo gli altri poi un buon federalismo.

ex d.c.

Mer, 02/11/2016 - 14:49

Salvini si accontenti del nord ed aiuti FI in tutto il resto del Paese. Solo così sconfiggeremo la sn

antipifferaio

Mer, 02/11/2016 - 14:56

E' evidente che Salvini sta trasformando la lega da partito del nord a partito a carattere nazionale e questa cosa alla dirigenza "bossiana" non va giù...tipico comportamento da capicorrente della DC. Farà bene Salvini a fare piazza pulita.....

ben39

Mer, 02/11/2016 - 15:34

@Gianfranco r. Anch'io sono simpatizzante della Lega ma a dire il vero preferisco Bossi a Salvini in quanto il secondo mi sembra un po' troppo patriottico per guidare un partito secessionista.Oppure bisognerebbe rivalutare il progetto giobertiano del Belpaese prima dell'unificazione.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mer, 02/11/2016 - 15:44

SALVINI NON E' UN LEADER, NON HA NE' LA STOFFA, NE' IL CARISMA E PURTROPPO NON SA PRESENTARSI COME TALE.

vottorio

Mer, 02/11/2016 - 16:17

i successi di Salvini hanno scatenato l'invidia di qualche "ladrone" e qualche "pidocchioso della Lega.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 02/11/2016 - 16:21

L'Umberto dovrebbe stare zitto,perche quando eravamo al governo con 120 parlamentari (1994) l'ha fatto cadere, salvo poi accovacciarsi ai piedi di Berlusconi (2001) con la METÀ dei parlamentari!!! Tutto il resto è NOOOIAAA!!! AMEN.

linoalo1

Mer, 02/11/2016 - 16:24

Ormai,il Povero Salvini,è destinato a sparire,così come la Meloni!!!Troppo Grosso è il Guaio che la Triste Coppia,ha combinato a Roma,per l'Elezione del Sindaco!!!!Bye Bye!!!!

Totonno58

Mer, 02/11/2016 - 16:37

Certo che, se il pomo della discordia è la festa della zucca, stanno messi bene questi della Lega!:)

Ritratto di Lorenzo Mazzi

Lorenzo Mazzi

Mer, 02/11/2016 - 17:06

EL KID fidati, le prime a cadere sono le braccia per l'uso somaresco che fai della punteggiatura! Sarai pur straniero come asserisci, ma i punti, le virgole ecc.. te li insegnano alle elementari in ogni paese del mondo. Eia eia siempre

Lucky52

Mer, 02/11/2016 - 17:29

Bossi prima di parlare dovrebbe ricordarsi che lui ha distrutto la Lega portandola al 2% ed è Salvini con fatica ad averla riportata al 14%. Maroni poi dovrebbe imparare a tirare fuori gli attributi e non lisciare sempre anche gli avversari; è troppo molle per essere un leader.

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 02/11/2016 - 17:35

Sono con Salvini! Prima cosa ha capito che cosa sta succedendo con l'immigrazione islamica. Seconda cosa meglio stare da soli che con PSEUDO-DEMOCRISTIANI. Abbiamo visto che cosa ha combinato Bossi. E Maroni ha avuto al fianco due "assessori" che si sono occupati di "sanità" anche a San Vittore.

mila

Mer, 02/11/2016 - 18:09

@ ben39 -Infatti la secessione non e' piu' in programma, anche perche' non si puo' proprio farla. Non si puo' secedere da uno Stato che non esiste, e il governo italiano e' solo un esattore di tasse a favore della UE e dei clandestini invasori, non uno Stato. Prima bisogna risolvere questo problema, poi si potra' riparlare di Nord e Sud ecc. Bossi & co non l'hanno capito, perche' non capiscono niente.

angelovf

Mer, 02/11/2016 - 23:42

Gli stupidi sono loro, NO Salvini, loro se ne stanno rintanati tutto il giorno, mentre Salvini va a guadagnarsi la pagnotta, il meridione è solo un fatto geografico, al nord ci sono più meridionali che lombardi, iniziando dalle famiglie dei capi, lo scpgarbo se vogliamo lo ha fatto ai meridionali della lega, che sono molto più numerosi dei lombardi. A volte Dio sa quello che fa, ricordo questi nordisti come trattavano male i meridionali, come se non fossero italiani, mentre invece non sono capaci di ribellarsi per l'arrivo degli africani provenienti da chissà quali carceri e da quali savane. Fate il mea culla anche voi, e non appesantitevi solo contro Salvini, riunite il il popolo e fatevi sentire, senza fare pettegolezzi da salotto.

Marcolux

Gio, 03/11/2016 - 01:38

Quelli che non capiscono sono gli altri. Salvini voleva far diventare la Lega un partito nazionale, ma quei vecchi cogluioni pensano che l'Italia finisca a Piacenza. Miopi e tupidi. Avanti Salvini, la ragione è con te!

FRANKBENELLI

Gio, 03/11/2016 - 04:43

Sbaglierò, ma credo che gli attuali arriccianaso, fra non molto concorderanno sul fatto che Salvini "però...non aveva tutti i torti". Sull'immigrazione poi, nessun "fra non molto" visto l'andazzo dell'attuale comportamento dei cd portatori di cultura in salsa rossa. Basta dare un'occhiata agli articoli de il Giornale di oggi.

Ritratto di luigin54

luigin54

Gio, 03/11/2016 - 05:33

Parlano un LADRO e un VOLTAGABBANA che forse non si ricorda quando x una poltrona voleva andare con BERLUSCA. Al peggio non c'è mai fine.

Ritratto di 51m0ne

51m0ne

Gio, 03/11/2016 - 07:05

L'apertura al Sud di Salvini non sta pagando. Non si sfonda là e si perde identità al Nord. Il meriddionali non voteranno mai la Lega, preferiscono rimanere servi dei loro capibastone. Meglio lasciarli perdere.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 03/11/2016 - 08:52

ancora?? il "romano" chitarrista maroni..(che fece lui le scarpe al Bossi) il piu inciucista della lega fa ora comunella con il fondatore\distruttore della passata lega? Bossi farebbe meglio a zittirsi..

geronimo1

Gio, 03/11/2016 - 09:51

Signori, e vorreste mandare a casa il Bimbo d' Oro?????? Temo che dobbiate mangiare ancora tanta pastasciutta...!!!!!

gianfranco1966

Gio, 03/11/2016 - 10:33

salvini sara il leader del centrodestra inoltre la sua idea di fare della lega un partito nazionale è un idea assolutamente condivisibile perche in italia e non solo c è un forte bisogno di destra-centro. se la lega diventera un partito nazionale prendera anche un sacco di voti anche al sud. difficile da capire questi semplici concetti? penso di no.

maricap

Gio, 03/11/2016 - 14:52

due cariatidi contro un Atlante, con tanto di attributi. No, non c'è storia, nè nessuna sfida a singolar tenzone.