La burla dei finti neonazisti che ha messo in ridicolo "Repubblica" e sinistra chic

La bandiera del Kekistan è una beffa ma manda in tilt i progressisti: «Ecco gli amici neri di Salvini»

Milano - I nazisti del Kekistan, più pericolosi ancora di quelli dell'Illinois dei Blues Brothers, peccato non esistano. Ma come? Fiano del Pd, ma anche Radio Popolare, Repubblica e altri giornali preoccupati dal dilagare delle fake news, li hanno visti in piazza Duomo a Milano, con la bandiera neonazista verde, per sostenere Salvini, il loro nuovo Führer. E invece? Invece era una trollata, come si dice in gergo, ovvero una presa per il sedere, come si dice in osteria. Una bufala creata apposta per far cadere nel ridicolo la sinistra ossessionata dal ritorno del fascismo, tanto da vederlo ovunque, anche in una bandiera inventata di una nazione immaginaria, il Kekistan appunto. Il Kekistan, e la sua bandiera verde con quattro K uncinate che rievocano la bandiera del Terzo Reich, è l'invenzione di un sito di burloni, 4chan, specializzato appunto nella creazione di burle on line per creare scompiglio nell'informazione. Come spiega il blogger Luca Donadel, le bandiere del Kekistan «hanno avuto un ruolo cruciale nel supportare la campagna di Donald Trump», con lo scopo di trollare (prendere in giro) i democratici americani «che accusavano chiunque non fosse allineato con loro e votasse Trump di essere un razzista, xenofobo, populista». Secondo David Neiwert autore di Alt-America ed esperto dell'estrema destra americana, il finto credo dei «kekistani» è stato creata «per divertimento, per trollare sia i liberal che i conservatori», spiega un articolo di Vice. In ogni caso una beffa, che serve a mettere allo scoperto i pregiudizi con cui i media ragionano e i meccanismi per cui si prendono le bufale per notizie.

L'idea che ci fossero i neonazisti in piazza per Salvini era troppo ghiotta, a pochi giorni dal voto, per perdere tempo in verifiche, e infatti ci si sono buttati in molti a capofitto. Tipo Radio Popolare, testata di estrema sinistra milanese, che si beve la panzana tutta in un sorso. Gli amici neri di Matteo Salvini, titola preoccupatissima Radio Popolare, che segnala la presenza di «un gruppo di ragazzi che sventolano una bandiera in tutto e per tutto simile a quella nazista. Il verde invece che il rosso, un simbolo con quattro K al posto della svastica». E poi analizza profondamente: «La Lega di Salvini ha compiuto la propria mutazione antropologica. Da movimento nordista che sognava la secessione a contenitore del nazionalismo di destra italiano». Ma anche Repubblica ci casca in pieno: «E al comizio di Salvini in bella mostra la bandiera dei neonazi Usa. Quattro K a disegnare una specie di svastica. Ha sfilato e poi era in bella mostra in piazza Duomo in mezzo alle bandiere leghiste. Con gli organizzatori consenzienti». Anche il dem Emanuele Fiano, ideatore del reato di «propaganda fascista», ha subito denunciato «la bandiera dell'estrema destra americana che ricalca simboli nazisti». Tutta una farsa, ma non importa. Se la ride la Lega di Salvini: «Con le campagne contro le bandiere del Kekistan la sinistra ha raggiunto il culmine del ridicolo. Al confronto era più lucido Don Chisciotte a combattere i mulini a vento. Ora ci aspettiamo che Fiano e il popolo antifascista sfoderino le prossime campagne: contro Neverland o contro i pericolosi Umpa Lumpa».

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 01/03/2018 - 08:20

come sono prevedibili questi demoni della sinistra! non è un caso che perderanno clamorosamente tra pochi giorni! trionferà il bene, che non sarà associabile in nessun caso alla sinistra e al M5S!

soldellavvenire

Gio, 01/03/2018 - 08:28

secondo me è meglio ridere ma sul serio emarginare lega e i suoi troll burloni, che si trollino tra loro nel loro kakkistan (ma non erano nazionalisti? che strana autoironia, sembra quasi idiozia pura)

Scirocco

Gio, 01/03/2018 - 08:41

Tutta la sinistra,nessun gruppetto escluso,ha capito che per loro "Miss Italia finisce" e lo scricchiolio del loro scranno che non frutterà più ricchi stipendi e prebende varie li terrorizza al punto da inventare anche la bandiera del Kekistan. L'unico sentimento che generano in un Italiano è un misto fra pena e schifo. Chiunque vada al governo i 4 marzo sarà sicuramente meglio di loro persino i Muppets o Biancaneve e i 7 nani.

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Gio, 01/03/2018 - 08:46

la bandiera che realmente incarna il male assoluto (100milioni di morti, deportazioni e torture, popoli affamati, libertà negate) è quella che sfoggia la falce e martello. tutto il resto è folklore. vorrei anche fare notare, come dai simboli elettorali sia oltretutto scomparso quel nefasto simbolo. forse che gli stessi "compagni" se ne vergognano.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 01/03/2018 - 08:48

Più pericolosi dei fanatici di qualche "accoppiata di balordi" sono coloro che del loro credo ne fanno una fede universale sbattendosene altamente delle loro vittime causate che rimpiangono di averli seguiti essendone fregate.

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 01/03/2018 - 08:59

Grande presa per i fondelli alla sinistra. Questa è la dimostrazione di quanto questo sinistri sono pagliacci.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 01/03/2018 - 09:19

...E PER FORTUNA CHE I PDIOTI,SINISTROIDI E COMUNISTARDI NON HANNO VISTO LE BANDIERE DEL..KUKISTAN SE NO, AVREBBERO CHIESTO UNA LEGGE PER PROIBIRE LE...DENTIERE..NON RIESCONO NEANCHE AD ESSERE DEI CIAPARATT..BAUSCIA

guardiano

Gio, 01/03/2018 - 09:33

I sinistri di nome e di fatto sono alla frutta, hanno la tremarella e si vedono il mondo che gli sta crollando addosso, per cortesia smettiamola di chiamarli progressisti, questi sono i peggiori trogloditi comparsi sulla terra, stanno portando l'Italia al macello sociale per mantenere i loro sporchi interessi.

Ritratto di martello carlo

martello carlo

Gio, 01/03/2018 - 09:43

Purtroppo la ggente ci crede e allora la cosa da ridicola diventa tragica per chi è perennemente sull' orlo di una crisi di nervi come la prof. che augura la morte ai poliziotti. Speriamo che le TRE MINISTRE PROMESSE DA DI MAIO non facciano la stessa fine.... e non mi dite che il mio è sessismo, semmai lo è quello ipocrita del futuro pres. del consiglio.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 01/03/2018 - 09:45

Il fascismo se non c'è bisogna inventarlo. Per la sinistra è una vera cuccagna. E' quasi un secolo che ci mangiano sopra. Parassiti.

Ritratto di elio2

elio2

Gio, 01/03/2018 - 09:46

Quando si seguono le direttive del pensiero unico, in modo cieco e assoluto, questi sono i risultati. NON è un caso se nessuna persona intelligente vota mai a sinistra. Solo persone che hanno portato il cervello all'ammasso possono votare e sostenere una strampalata e criminale ideologia, che ovunque nel mondo e in qualunque tempo, ha sempre incarnato il male assoluto, e dopo aver fallito qualunque obbiettivo, ha prodotto miseria, corruzione, sfruttamento, parassitismo e morte.

accanove

Gio, 01/03/2018 - 10:08

poracci.....è come sparare sulla croce rossa... e si rintuzzano uno con l'altro nel delirio, aggrappandosi a qualsiasi cosa ricordi loro una parvenza di "appartenenza"

uberalles

Gio, 01/03/2018 - 10:11

Nessun commento in particolare, ulteriore figura di colore marrone scuro per gli "anti..qualcosa", pronti a scendere in piazza per salvarsi lo scranno in parlamento, ma totalmente vuoti di materia cerebrale.

Lapecheronza

Gio, 01/03/2018 - 10:33

Incredibile che ci siano persone che vengono anche ritenute intelligenti, che hanno un pulsante nel cervello che quando viene schiacciato parte un riflesso condizionato in modo automatico senza controllare che prima il cervello sia in funzione.

Rossana Rossi

Gio, 01/03/2018 - 10:55

Non sanno più cosa inventarsi dopo le palesi incapacità dimostrate pretendendo di governarci abusivamente cercano qualunque baggianata per dare addosso alla destra, sono patetici, tirano fuori le loro armi oramai spuntate del fascismo e antiberlusconismo, vuol dire che finalmente sono alla frutta........

Rossana Rossi

Gio, 01/03/2018 - 10:58

Che tutti i sinistrati siano dei buffoni lo avevamo già capito.......

Ritratto di gianky53

gianky53

Gio, 01/03/2018 - 11:06

Poveri idioti sinistri, se togli loro l'antifascismo - l'unico pretesto rimasto per giustificare la loro esistenza nel 2018 - non resta che il vuoto.

antoniopochesci

Gio, 01/03/2018 - 11:17

Ci sono cascati con tutte le scarpe. Senza senso del ridicolo! Ben gli sta a questi farisei che, come due mila anni fa, si stracciavano le vesti, accusando di blasfemia Gesù Cristo, sol perchè metteva a nudo la loro ipocrisia, i loro inveterati schemi mentali, le loro patetiche ossessioni. La storia quindi si ripete: i farisei del 2000 hanno dovuto inventarsi il fantasma del fascismo per mascherare il loro vuoto cosmico. Purtroppo, certi giornalisti sono condannati a recitare il copione inculcatogli dai loro padroni, per cui non devono descrivere fatti in re ipsa ma dimostrare tesi ( le loro ): in questo caso l'equiparazione tra Lega e... nazismo (sic!). Per cui sono capaci solo di guardare il dito e non la luna e di trasformare una rana in ippopotamo.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 01/03/2018 - 11:57

---i destricoli vengono trollati e swaggati dai sinistri da oltre mezzo secolo---ancora oggi non vi è un destricolo che si rispetti che non pensi che la sinistra italiana sia filobolscevica o filostalinista---paventano in ogni circostanza i morti del comunismo---ma già dalla fine degli anni 50 fu la stessa russia a farsi un'esame di coscienza e ad abiurare le catastrofi di lenin e stalin---lo fece uno dei più grandi statisti sovietici--un tal nikita krusciov--scritto all'italiana--da krusciov in poi neppure in russia c'è più il rischio di dittature rosse--ma il destricolo italico continua ad essere pavlovianamente spaventato ogni volta che vede una falce ed un martello---la falce ed il martello è il rovescio della medaglia della bandiera del Kekistan vista dai sinistri

Luprotts70

Gio, 01/03/2018 - 12:01

Dai Elkid che a breve potrete sfogare la vostra rabbia contro la fascistissima, nazistissima e razzistissima dittatura del...Kekistan... swag antittutisti alla riskossa

giessebi

Gio, 01/03/2018 - 12:43

@elkid: che arrampicata ardimentosa sugli specchi! Falce e martello svettano ad ogni manifestazione sindacale o dei centri (a)sociali (sa, i pacifisti che inneggiano al Che...) e non perche' cimeli di un'epoca passata, ma perche' gli imbecilli che marciano sotto quelle bandiere ripetono le stesse stupidaggini degli anni 70. Adesso dira' che anche il partito comunista di Berlinguer non era comunista... Gli zombie di sinistra fanno cosi', adesso si abiura il comunismo, ieri era nel simbolo dell'ulivo... La coerenza e' un'altra cosa. Il fascismo e' finito ben prima del comunismo, ma continuate a menarla: ora si scopre che neanche il vecchio Nikita era un vero compagno. Ma non le viene un po' da ridere???

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 01/03/2018 - 12:54

@Elkid - dici che i komunsiti sono finiti già alla fine degli anni 50 e i nazisti ci sono ancora adesso in tutto il mondo? ma tu c'eri? NO? Forse non sai che anche i nazisti son ofiniti alla fine degli anni 40. I komunisti in Russia e nei paesi dell'Est nel 1989 ufficialmente. Ci sono ancora paesi comandati dal komunismo, non sto ad elencarli, sono ancora troppi. Sempre ufficilamente non mi risultano paesi a guida nazista. Quelle che dici come al solito sono fregnacce. Tu sei qui a dimostrare quanto dico, esempio vivente.

tersicore

Gio, 01/03/2018 - 13:00

Ottimo pezzo di Bracalini! Ma i nemici dell'Italia giustificano tutto con l'antifascismo...Tuttavia, molti LARGE WHITE dal pelo rosso, che si definiscono antifascisti, lo sono, si', ma nel senso che sono fascisti capovolti, e stanno al fascismo come la mano destra alla sinistra. Infatti ne sono esattamente l'opposto: amano solo gli stranieri e vessano gli italiani: questi, per i quali essi mostrano una sorta di odio razziale, possono anche dormire in macchina, e invece si scappellano di fronte a molti stranieri che intendono vivere a sbafo e a nostre spese, e per di piu' li ospitano negli alberghi a 4 stelle! Un'altra analogia e' che, come il fascismo, hanno la chiesa dalla loro parte, e gestiscono pure delle squadracce, come quelle dei nazi-sinistrati dei centri sociali.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 01/03/2018 - 13:02

---Luprotts70--c'è un bell'articolo dell'espresso --che è esaustivo su chi siano i militanti del partito per esempio forza nuova---ex poliziotti-picchiatori-nostalgici delle SS- figli di mafiosi---gente che si faceva i selfie con Priebke--ed altra fauna del genere--se poi ti leggi le avventure del capo --da terza posizione passando per i nar ---accuse di stragismo e terrorismo --lunghi anni di latitanza in inghilterrra --coperture eccellenti e roba varia---capirai anche tu che non abbiamo bisogno della bandiera del kekistan---quando siamo ricchissimi di made in italy---swag

Ritratto di karmine56

karmine56

Gio, 01/03/2018 - 13:14

Meglio Kakistan.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Gio, 01/03/2018 - 13:16

per una bandiera simile in Germania si passa dei guai

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Gio, 01/03/2018 - 13:38

I comunisti, oltre ad essere dei criminali, sono anche tanto stupidi.

Joe59

Gio, 01/03/2018 - 13:45

salotti chic and snob pensate ai vostri patetici centri sociali

ziobeppe1951

Gio, 01/03/2018 - 14:21

Somaro,non prendere come fonte attendibile un giornalaccio partorito dal sinistrume..la cosa più che certa, sono i picchiatori rossi che avete eletto in Parlamento..e quelli venuti a mancare come eroi del pensiero unico verranno ricordati in un’aula del Senato...gulp

Silvio B Parodi

Gio, 01/03/2018 - 14:42

clic clic clic il tempo scorre lento, clic clic clic, sinistrume avete preparato il passaporto con i visti per Cuba Nord Corea Zimbabwe????? clic clic clic, che musica ragazzi!!!!!

46gianni

Gio, 01/03/2018 - 14:52

purtroppo io uso la carta igienica ,quindi non posso usare

Ritratto di panteranera

panteranera

Gio, 01/03/2018 - 15:49

Nikita Krusciov, già commissario politico nell'Armata Rossa, quello che si è tolto una scarpa all'ONU, ha invaso l'Ungheria e fatto erigere il muro di Berlino uno dei più grandi statisti russi? Figuriamoci gli altri...lol

bombadil

Gio, 01/03/2018 - 16:08

Lo scherzetto dimostra l'acefalo conformismo degli antifascisti.Queto ragazzo è un originale pensa liberamente e si diverte,pensare correttamente e' profondamente noioso,cioè è come non pensare per niente.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Gio, 01/03/2018 - 16:35

elkid, bellissimo, quando non sa cosa dire perché la sua parte politica fa una figuraccia epocale creando un afake news, scrive a vanvera. Capisco la difficoltà , ma almeno fai finta di niente ed incassa in silenzio. Bellissimo leggere anche che Repubblica non si scusa con i lettori ed i commentatori fanno finta di nulla a parte quelli che invece li prendono per i fondelli .

GioZ

Gio, 01/03/2018 - 17:32

I sinistrosi hanno i riflessi condizionati, sono partiti in quarta, i neuroni ridotti al minimo. Confucio dice: "Chi conosce tutte le risposte non si è fatto tutte le domande". E loro non se le sono fatte, né hanno intenzione di cambiare abitudini.

manuel7070

Gio, 01/03/2018 - 23:21

Ciao facciagialla, Ahahahahah. Ma dopo le stupidaggini scritte sugli altri post, le gaffe sull'inversione dell'onore della prova e non conoscere il SERD/SERT, tutti gli errori grammaticali da seconda elementare, ancora parli? Ahahahahaha. Ma cosa leggi Il Monello? Ahahahahahah quanti bambini hai mangiato oggi? Ahahahahah Gnurant!!!!! Ahahahahah

manuel7070

Gio, 01/03/2018 - 23:30

Faccia gialla, c'è un bellissimo articolo del saggista australiano Kurt Rambles, che argomenta chiaramente sui mandanti dei principali atti terroristici mondiali. Tutti comunisti vicino alla russia leninista e che facevano periodicamente visite sulle tombe di Lenin e Stalin con coperture eccellenti nel comunismo europeo. Ahahahahahah!!!