Camusso contro i negozi aperti il 25 Aprile e il 1° Maggio

Camusso: "Non si capisce perché non si possa riconoscere a tutti coloro che non stanno in servizi essenziali di partecipare a iniziative e manifestazioni"

La polemica va avanti da alcuni anni. Susanna Camusso ribadisce di essere contraria all'apertura dei negozi il 25 aprile e il primo maggio: "Credo che sia profondamente sbagliato". La segretaria generale della Cgil ha risposto ai giornalisti questa mattina a Milano a margine di una assemblea alla Camera del Lavoro.

"Ci sono tre feste civili nel nostro Paese: il 25 aprile e il primo maggio e il 2 giugno e sono tre occasioni straordinariamente importanti: la Liberazione, la Festa del lavoro e quella della Repubblica. Non si capisce perché non si possa riconoscere a tutti coloro che non stanno in servizi essenziali di partecipare a iniziative e manifestazioni. E anche al senso di comunità che dà partecipare a delle feste civili".

"L’idea che abbiamo liberato il Paese e questo ha consentito" all’Italia "di essere oggi un Paese libero e democratico. Credo che questo sia il senso della nostra Costituzione e quest’anno lo celebriamo nel 70esimo" della Carta. "Oggi è importante parlare di democrazia e di libertà perchè i segnali di intolleranza e razzismo che abbiamo visto in questi mesi non sono da sottovalutare".

Camusso si sofferma anche sulla politica e sul futuro governo, all'indomani dell'affidamento dell'incarico a Roberto Fico. "Sono più preoccupata della qualità del governo che non dei tempi del governo. Mi interessa di più quali programmi e quali scelte faranno che non l’idea che se passa un giorno in più succeda qualche cosa. Citiamo sempre i tedeschi come modello: - prosegue - loro ci hanno messo sei mesi e nessuno è andato a dire che bisognava farlo domani mattina. Ci piacerebbe di più discutere con quali politiche e con quali prospettive" sarà formata la prossima maggioranza.

Commenti

Trinky

Mar, 24/04/2018 - 14:23

E perchè uno è obbligato a ubbidire ai diktat di questa parassita politicizzata in gonnella?

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mar, 24/04/2018 - 14:38

che palle...ogni anno solita solfa, solita tiritera...... BASTA !

CarloDei

Mar, 24/04/2018 - 14:38

Allora chiudiamo tutti i bar ed i ristoranti nonché i fast food che non sono servizi essenziali per permettere al personale di partecipare alle varie manifestazioni.

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Mar, 24/04/2018 - 14:45

Partecipare a iniziative..? Questa insetta decide per gli altri? Comunism style

mareblu

Mar, 24/04/2018 - 14:46

DUORM CARMEEEE CA UCCHIU' BELL DA VITA EU DDURMI ......CHE AALINFERNO IO CE STONCO PE TTEEEEE!!!!

Reip

Mar, 24/04/2018 - 14:49

Che mostro orripilante questa donna. La sua arroganza e la sua ostinata stupidità sono seconde seconda solo alla sua bruttezza! Comunista schifosa, conveniente sostenitrice di una ideologia fallita, di un sistema politico ed economico obsoleto e violento, respondabile di povertà e disastri in tutto il mondo. Ma basta! LIBERTÀ!

diesonne

Mar, 24/04/2018 - 14:52

diesonne LA SUSANNA GGIL SI LEGGA LA STORIA DIN SUSANNA BIBLICA DAL LIBRO DI DANIELE E NON VENDA BUFALE

leopard73

Mar, 24/04/2018 - 14:54

Vivono solo di IMBECILLITÀ e presunzione BRAVI solo LORO!.

jaguar

Mar, 24/04/2018 - 15:00

Tutti gli anni la solita storia, le solite frasi, ma vai a lavorare.

Willer09

Mar, 24/04/2018 - 15:12

perché è più importante lavorare per produrre! sacrosanto il diritto di manifestare, ma la legge prevede il recupero della giornata di festività non goduta! Certo, cosa ne sanno i sindacalisti? loro non hanno mai lavorato

mareblu

Mar, 24/04/2018 - 15:33

BUFFONAAAAAA!!!!!! PENSA GLI ITALIANI CHE NON HANNO PIU' SERVIZI E ACCESSO AI PUBBLICI UFFICII CI SONO ANZIANI CHE FIRMANO ANCORA CON LA CROCE, MA DIALOGANO MEGLIO DI TE . ON LINE METTICI LE TUE DONZELLE BADANTI DI CORTE .

istituto

Mar, 24/04/2018 - 15:37

I Kompagni si svegliano adesso quando all' epoca in cui approvarono l'apertura degli esercizi commerciali durante le giornate festive, o dormivano o se erano svegli non alzarono un dito.....

michettone

Mar, 24/04/2018 - 15:42

SCEMAAAA....SCEMAAAA....SCEMAAAA....T'avevo detto che eri scemaaaa....Invece sei sempre più scemaaa.....Ma ditemi voi, se una capoccia di un sindacato comunista, come è questa, si deve interessare de ste minchiate!!!! Invece di andare a vedere la fame che regna nelle borgate, nei paesetti; dell'insicurezza delle strade; della fatiscente costruzione muraria delle scuole; dell'invasione dei nordafricani sul territorio Italiano; del marcato evidente bullismo esistente nei confronti dei più piccoli; perfino, della necessità che il nostro latte sia valorizzato per quello che è......Camusso, un nome, una garanzia! Dello sfacelo Italiano!

acam

Mar, 24/04/2018 - 16:11

questa ancora parla

Vigar

Mar, 24/04/2018 - 17:09

Toh! Si è risvegliato il pachiderma. Mamma mia, questo paese è veramente perduto....

killkoms

Mar, 24/04/2018 - 21:53

in compenso vorrebbe farli aprire il 25/12!