Casellati: "Spunti per Mattarella. Individui un percorso politico"

La presidente del Senato al Colle per parlare dell'esito degli incontri esplorativi

Il presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati è tornato al Quirinale oggi, per vedere il Presidente Sergio Mattarella e discutere dei colloqui esplorativi tenutisi in questi giorni e che non sono andati a buon fine.

Secondo la Casellati il giro di consultazioni per valutare la possibilità di un governo trainato da una maggioranza composta da centrodestra e Movimento 5 Stelle ha messo in luce alcuni "spunti di riflessione politica"

"Ho ringraziato il presidente della Repubblica - ha detto Casellati -per la fiducia accordatami e per il supporto che non mi ha mai fatto mancare in questi giorni. Ho svolto l'incarico che mi ha affidato con dedizione cercando di favorire un confronto produttivo in grado di verificare la possibilità di una maggioranza parlamentare nel perimetro e nei limiti indicati da Mattarella. Ringrazio tutti i leader politici per aver avviato una discussione che pur nella diversità di opinioni ha consentito di evidenziare punti di riflessione politica".

"Sono certa che il presidente Mattarella saprà individuare il percorso migliore da intraprendere", ha concluso.

Commenti

frabelli1

Ven, 20/04/2018 - 13:50

"Il presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati è tornato". Corretto scrivere: "...... è tornata", il personaggio è femminile. COncordo con il presidente del Senato, ma non sulla declinazione del verbo.

Ritratto di pipporm

pipporm

Ven, 20/04/2018 - 14:52

Anche lei ha capito che un governo si può fare se Berlusconi viene messo al cantone

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 20/04/2018 - 14:53

Nuove elezioni punto.

unosolo

Ven, 20/04/2018 - 15:03

è tornata a riconsegnare quel cerino , giustamente la mancanza di responsabilità di certi politici con pregiudiziali ha avuto il peso dello sconcerto politico , non ci sono veri leader politici carismatici e forti che pensano solo alla Nazione , oggi i giovani insediati pensano ad arrivare al Senato o anche più in alto senza mai aver creato crescita Nazionale , uscendo dalle aule nelle votazioni si è diventati complici delle elevate tasse quindi correi del debito che è salito fortemente .

wania

Ven, 20/04/2018 - 16:53

Mattarella sta facendo di tutto per salvare il fondoschiena dei komunisti e tradisce tutti gli Italiani che invece dovrebbe democraticamente rappresentare.Del resto è un komunista anche lui.La soluzione è semplicissima:si torni a votare subito!I soldi ci sono e se non ci sono basterebbe vendere l'aereo di Renzi.E non farebbe neanche bisogno di un altra campagna elettorale visto che non si è usciti ancora dalla precedente.Vergogna Mattarella;lei non vuole bene nè all'italia nè tantomeno agli italiani!vergogna.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 20/04/2018 - 18:37

Ma ancora non avete capito che erano già d'accordo anzitempo di fare un governo farlocco, il quinto, quindi abusiv,o tra 5S e PD, i due perdenti?

abocca55

Ven, 20/04/2018 - 18:42

Berlusconi ha capito tutto e ha rotto con salvini, perché ora le alleanze non contano più. Siamo alla nuova politica, della nuova era, dove UNO VALE UNO. Ieri gli unici a non averlo capito sono stati i giornalisti. I leader hanno accettato un governo istituzionale, per una politica delle idee. Per Silvio è stata una liberazione, quella alleanza era diventata oppressiva. Ora sono tutti ugualmente in campo per dimostrare il loro valore. Mi sarei aspettato che si iniziasse con una vera e radicale riforma costituzionale, anche con l'accorpamento delle regioni. Bisogna pensare in grande. La riduzione degli assegni ai parlamentari, anche se buona cosa è sempre cosa piccola. Prima i risparmi e poi le spese. Questo è il nuovo che avanza.

nerinaneri

Ven, 20/04/2018 - 19:48

...con nuove elezioni, i komunisti si ricompattano, bananas...

de barba rossano

Ven, 20/04/2018 - 21:06

Non so se i tentativi della presidente Casellati andranno a buon fine, certo non posso non notare la differenza abissale tra la classe, il tratto e il comportamento istituzionale della Casellati e la PRESIDENTA boldrini (volutamente minuscolo) presuntuosa, arrogante, nemica degli italiani, pervicacemente ossessionata da provocare storture alla lingua italiani, a battersi per cause che non interessano nessuno.

Ritratto di stufo

stufo

Ven, 20/04/2018 - 22:34

Mattarella attende ordini dall' Emerito.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 20/04/2018 - 23:48

Ma cosa vuoi che individui? Deve riconoscenza al PD, che l'ha messo lì, non deve far governare il cdx, ennesimo colpo di stato, tant'è che hanno già tramato per un falso governo abusivo 5S + PD. Solo che cercano di nasconderlo ai tanti babbei komunisti che invadono anche questo sito.