Cda Rai si spacca su Report: "Puntata su Salvini ha violato par condicio"

Il consiglio di amministrazione di viale Mazzini si spacca sull'inchiesta di Report dedicata al Russiagate e al segretario della Lega. Per i consiglieri Igor De Biasio e Gianpaolo Rossi, il programma ha violato le norme sulla par condicio

Esplode il caso dell'ultima puntata di Report dedicata ai presunti finanziamenti della Russia a Matteo Salvini. Come riporta Repubblica il consiglio di amministrazione della Rai, riunitosi oggi a Roma, si è spaccato. I consiglieri Igor De Biasio e Gianpaolo Rossi si sono scagliati contro il programma condotto da Sigfrido Ranucci, accusandolo di avere violato le norme sulla par condicio. Secondo i due consiglieri di viale Mazzini, l'inchiesta avrebbe danneggiato la Lega in vista delle elezioni regionali in Umbria in programma domenica 27 ottobre. Contrari, invece, i consiglieri Rita Borioni (Pd) e Riccardo Laganà (rappresentante dei dipendenti), che hanno difeso Report appellandosi alla libertà di espressione sancita dall'articolo 21 della Costituzione. Particolarmente duro De Biasio, che ha criticato nel merito il contenuto della puntata di lunedì di Report, incentrata sull'incontro tra Salvini e Konstantin Malofeev, l'oligarca russo che avrebbe fatto da tramite nella trattativa tra il Carroccio e Mosca.

"L’ho incontrato, incontro centinaia di persone che non mi hanno mai dato una lira. Quando incontro le persone non sono solito chiedere soldi", la replica di Salvini, che ha definito "surreale" l'inchiesta del programma di Rai 3. "Aspetto che finisca e poi qualcuno mi chiederà scusa". Sentito dall'Huffington Post, Ranucci risposto così alle accuse del leader del Carroccio: "Abbiamo contattato invano Salvini per ben tre volte, invitandolo a dire la sua sul materiale che avevamo raccolto". Fino alla protesta in cda di De Biasio e Rossi a cui l'ad Rai, Fabrizio Salini, ha assicurato che verificherà l'eventuale infrazione di Report.

L'ultima puntata del programma ha scatenato una feroce polemica cavalcata come prevedibile dalla sinistra (e non solo dalla politica). Infatti, se il presidente dei senatori di Italia Viva, Davide Faraone, ha annunciato la presentazione di un'interrogazione a Palazzo Madama "per far luce sui tanti punti oscuri che circondano lo scandalo Moscopoli", su Twitter è arrivato l'endorsement in favore di Report di Fabio Fazio, che ha scritto: "Mi permetto di consigliarvi la puntata di Report di ieri. Incredibile che le domande fatte non abbiano avuto risposta. Incredibile la storia che racconta. Incredibile che non succeda niente di conseguenza. Guardatela, cercatela se non l'avete vista! Sigfrido Ranucci è stato bravissimo". Intanto, su Facebook, lo staff della trasmissione ha annunciato per la puntata di lunedì 28 ottobre nuove rivelazioni sui rapporti tra Lega e Cremlino.

Commenti

pv

Mer, 23/10/2019 - 16:05

Noi liberali, moderati di centro siamo da sempre contro la parcondicio voluta da Scalfaro.

Capricorno29

Mer, 23/10/2019 - 16:05

avete perso la stima per le vostre inchieste di parte.Perchè non indagate sui debiti dell'unità che dobbiamo pagare noi cittadini o sul crac dei monti dei paschi di Siena o della banca Etruria? Mi fa girare le scatole che sono costretta a pagare il canone per telekabul che non mi interessa

ciccio_ne

Mer, 23/10/2019 - 16:09

la solita demokratia dei komunisti a cui paghiamo anche il pane con un canone arcaico e sproporzionato. Incapaci di stare sul mercato, assistiti dalla cittadinanza inerme e costretta alla gabella

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 23/10/2019 - 16:12

soliti disonesti ed in malafede i sinistri, capaci di usare tutti i piu' sporchi metodi per screditare e porsi in vantaggio rispetto agli avversari politici, la sinistra non ha la piu' pallida idea di cosa sia la lealta' e l'onesta' intellettuale, e va dal loro vertice al piu basso loro sciacquino, Fazio che e' personaggio di RETE PUBBLICA e dovrebbe avere piglio istituzionale, ovv fa la solita politica da funzionario alla propaganda pd, disonesto intellettualmente va cacciato

Ritratto di lurabo

lurabo

Mer, 23/10/2019 - 16:13

novità???

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mer, 23/10/2019 - 16:24

Il Ranucci capirà presto il significato delle parole di Salvini. Per lui, per i sinistri intelletualodi pennivendoli un lungo periodo di sano lavoro manuale li aiuterà a capire. La pacchia sta finendo.

agosvac

Mer, 23/10/2019 - 16:42

Ma non c'è già in corso un'inchiesta della magistratura su questa barzelletta? Un'inchiesta che sarà presto archiviata visto che non esiste né un reato, ne soldi né altro!!!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 23/10/2019 - 16:43

... ai tempi di berlusconi, la gabanelli iniziavo il programma parlando della luna, poi passava al sole, poi parlava del più e del meno, e poi arrivava a berlusconi, magari attraverso le previsioni del tempo! vecchio vizio stalinista, il signor "parrucchella" ranucci che oggi conduce in studio usa lo stesso metodo(collaudato)della gabanelli!

Atlantico

Mer, 23/10/2019 - 16:47

A parte il fatto che, semmai, è la metà del CdA che sarebbe contro Report ( perchè poi ? è il miglior programma di informazione che esista in Italia da decenni ), sarebbe ora che il senatore Salvini sentisse lui per primo il dovere di rispondere in Parlamento, invece di fare come sempre la figura di quello che a parole pacca tutto e poi, come è nella storia della lega da Umberto Bossi in poi. Se la lega riuscisse ad assimilare un pò del liberalismo di Berlusconi ne guadagneremmo tutti.

tersicore

Mer, 23/10/2019 - 16:54

Su La7 e Rai tre viene sistematicamente violata la 'par condicio', poiché conduttori e conduttrici dei talk show sono esclusivamente di sinistra e cercano surrettiziamente di influenzare l'opinione del pubblico.

maurizio-macold

Mer, 23/10/2019 - 17:01

Da quando indagare o fare servizi televisivi su fatti poco chiari e' violazione di par conditio? Non mi sembra che con il primo governo Conte (e Salvini ministro) siano mancate indagini su politici di sinistra e sui loro parenti. Se Salvini invece di scappare andasse una volta per tutte in parlamento a chiarire la sua posizione non si farebbero illazioni e non ci sarebbero sospetti: ma se non lo fa gatta ci cova.....

lorenzovan

Mer, 23/10/2019 - 17:04

ohibo'...il bbobbolo ha trasformato il trombettiere in Garibaldi..vietato svelarne gli altarini..solo parlarne bene..il resto sono bugie degli invidiosi...lolololol

investigator13

Mer, 23/10/2019 - 17:05

c'era d'aspettarselo dalla rai avvezza a certi giochi infami.

VittorioMar

Mer, 23/10/2019 - 17:09

...NO !..lasciateli continuare !..E' un PIACERE (non) VEDERE CERTE TRASMISSIONI BUFALOTTE MATRIOSCHE...che RAFFORZANO SALVINI !!..e poi si devono guadagnare "LAVORANDO" (?) il giusto "CANONE" Quotidiano...!!

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 23/10/2019 - 17:11

@Atlantico: Il miglior programma di informazione? Allora sei proprio di bocca buona...o semplicemente un comunista con il solito paraocchi.

JULIUSGROSSUS

Mer, 23/10/2019 - 17:17

Bene, avanti così, altro che par condicio.

Ritratto di adl

adl

Mer, 23/10/2019 - 17:17

L'erede della Gabanelli pensa in prossimità della tornata elettorale in Umbria, di poter fare con il Capitano quello che la dante causa fece con Antonio Di Pietro. Servizio pubblico con canone in bolletta Enel ridicolo per usare un eufemismo. Nelle cronache di guerra dalla Siria chiamano i terroristi di AL QAEDA ed i tagliagole di tutte le AL alleate con il Sultano che aprì le autostrade del Jihad con la complicità di OTAN UE, "MILIZIE ARABE".

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 23/10/2019 - 17:37

Quanto rosicano i comunisti di non avere più il consenso del popolo! Si arrampicano sempre sugli specchi con mezzucci da vigliacchi conigli quali sono. La trasmissioncina faziosa un giorno sì e l'altro pure, l'articolino pilotato sulle grandi testate, la "democrazia parlamentare", tutto ed il contrario di tutto pur di danneggiare l'avversario eccetto che combatterlo con le armi legittime: le libere elezioni.

PassatorCorteseFVG

Mer, 23/10/2019 - 17:55

per istruire un processo ci vogliono fatti, riscontri e prove, poi c"e il collegio giudicante, con successiva sentenza. senza nulla togliere ad una inchiesta giornalistica,condannare salvini a priori solo per opportunita politica é da regime dittatoriale.la presunzione di innocenza ,fino a prova contraria,é un pilastro della nostra democrazia.invece fare inchieste su sentenze,fatti consolidati(vedi sentenza corte europea su fallimento delle 4 banche decretato dal gov. renzi)poi costi del" air force renzi"etc. é solo fare informazione al popolo it. W la democrazia , cercate di ricordarlo. ciao a tutti

HARIES

Mer, 23/10/2019 - 18:00

Ma quanti mangiano con sta RAI? Fatemi capire. Qualcuno mi sa dire dove posso trovare documenti ufficiali del bilancio, entrate, uscite, investimenti di questo colosso? Vorrei investigare per capire bene come funziona il tutto e se ci sono anomalie di vario genere.

antonmessina

Mer, 23/10/2019 - 18:04

telekabul non si smentisce mai..fake news da cinquant'anni

antonmessina

Mer, 23/10/2019 - 18:07

mi piacerebbe una trasmissione di report sui traffici del padre del burattino fiorentino

sparviero51

Mer, 23/10/2019 - 18:16

LA RAI E' UNA CLOACA !!!

Ritratto di dlux

dlux

Mer, 23/10/2019 - 18:28

HARIES - Se li trovi fammelo sapere! Ma non essere troppo ottimista, se fosse così facile non avrebbero inserito il pagamento obbligatorio del canone direttamente in bolletta ENEL. Già solo questo è di per sé una mostruosità, ma se si somma al fatto che oltre al canone la RAI rastrella pubblicità allo stesso livello delle TV commerciali allora ci si rende conto che il carrozzone ha bisogno di essere unto ed unto bene per poter andare avanti e che i soldatini a libro paga sono talmente tanti (ma tutti forniti della necessaria tessera di partito)...

Libertà75

Mer, 23/10/2019 - 18:33

a parte che non si capisce cosa dovrebbe rispondere Salvini ad uno che dice che con Savoini si è parlato di petrolio. (punto!). Non si dice altro. Cioè 2 parlano di petrolio e Salvini dovrebbe rispondere a domande inerenti delle tangenti. Va bene, ma perché? Diciamo che fa bene a non rispondere, si rischia soltanto che si faccia un processo alle sue parole anziché cercare la verità. Su quanto riguarda l'altra parte, ossia sui finanziamenti provenienti da fondazioni cattoliche americane, e allora? E' lecito o non è lecito? Mi sembra che la Bonino prenda finanziamenti da Soros, allora è lecito o non è lecito? Domenica vedremo quanto gli umbri siano stati al giuoco di report e quanti no. La sinistra, da sempre, ha paura delle persone libere e intelligenti!

paco51

Mer, 23/10/2019 - 18:34

quando ci sei la chiudi! è semplice! levi il canone che è una legge Fascista e la RAI si chiude !

Ritratto di adl

adl

Mer, 23/10/2019 - 18:41

@ HARIES - Deve cercare nella banca dati della Corte dei Conti dove può trovare anche la relazione della stessa Corte con i rilievi alla gestione. Anche il sito della Rai dovrebbe avere una sezione dedicata ai Bilanci ufficiali, ma lì non ho provato ad addentrarmi.

marinaio

Mer, 23/10/2019 - 18:56

E poi qualcuno ci viene a raccontare che la RAI rispetta il pluralismo...

rossono

Mer, 23/10/2019 - 18:59

Atlantico Rossastro ora per parcondicio una bella inchiesta sui criminali di bibbiano cosa ne pensa?

CarloLinneo

Mer, 23/10/2019 - 19:10

Dice l'oligarca russo: "Abbiamo scelto la Lega perché ha un livello socio-culturale molto basso". Questo lo pensano in molti in Italia, circa il60% degli italiani, ma non lo dicono o non lo possono dire. Speriamo che prima o poi, ma ne dubito, se ne accorgano anche i leghisti.

CarloLinneo

Mer, 23/10/2019 - 19:12

Salvini deve querelare Moncalvo, il quale afferma che si faceva pagare il triplo mentre era a zonzo.

osservatore13

Mer, 23/10/2019 - 19:18

par condicio..... SALVINI hà infranto 4 valte il silenzio elettorale alee EUROPEE. tutto silenzio dal CD poche parole dal CS PAR CONDICIO è SALVA....................

ilcapitano1954

Mer, 23/10/2019 - 19:21

Di sicuro Salvini non ha tolto soldi agli italiani, mentre pagare per l'Unita' o per le banche i soldi sono stati pagati dagli italiani

Ritratto di pascariello

pascariello

Mer, 23/10/2019 - 19:23

Un Sigfrido veramente strano, l'eroe senza macchia e senza paura è coperto di macchie opache e l' unica paura che non ha e quella di inventare menzogne e costruire un castello di accuse su una presunta tangente riguardante una presunta vendita di petrolio mai avvenuta ! O forse ormai basta un'accusa fantasiosa per essere inquisiti su fatti mai avvenuti ? Grandissima faccia di ........

cecco61

Mer, 23/10/2019 - 19:38

Bah, gli scandalizzati sono gli stessi che per decenni hanno preso soldi da Mosca per instaurare una dittatura nel Bel Paese. Avendo visto un paio di volte Report, va pure detto che sono inchieste sempre di parte, grondano illazioni, tengono conto e pubblicano solo quello che gli fa comodo. Se anche la Lega avesse preso soldi non vedo il problema ma certamente utile per sviare le attenzioni dalle ingerenze di Renzi e Gentiloni nel creare il Russiagate e falsare le elezioni americane.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 23/10/2019 - 19:40

RAI, la TV di stato alla quale paghiamo un iniquo canone, mentre le altre reti campano con la pubblicità, se non foraggiate privatamente. Devo disdire il mio rapporto con RAI, un latrocinio, stante il fatto che produce pubblicità come le reti gratuite.

Maura S.

Mer, 23/10/2019 - 19:44

Atlantico, mettersi nelle vostre mani per insultarlo come al solito, ma fatemi il piacere, se ci fosse del vero la magistratura si sarebbe già mossa !!!!!!!

Viewty

Mer, 23/10/2019 - 19:57

C'è un oligarca russo che dice di finanziare da tempo partiti populisti e sovranisti dell'Europa occidentale. Fra questi afferma di aver finanziato la Lega di Salvini. E qui la reazione dei salviones è spassosa: per loro i 'komunisti' brutti e cattivi hanno convinto (non si sa come) l'oligarca russo a inguaiare Salvini con affermazioni false, per giunta prima di una tornata elettorale. Seee...

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 23/10/2019 - 20:08

Terrorismo mediatico utilizzando denaro pubblico. Basta con la Rai sevizio pubblico.

Atlantico

Mer, 23/10/2019 - 20:35

@TOMARI: allora dimmi tu il nome del miglior programma di informazione, quello che secondo te è superiore a Report, di cui, ovviamente, non conosci né la storia, né le vicende anche processuali e di intralcio di molte delle maggiori aziende italiane, perchè se le conoscessi appena un pò, lo penseresti da un pezzo. Comunista sarai tu e la tua famiglia, sciocchino.

carpa1

Mer, 23/10/2019 - 20:36

Bello spot elettorale ad esclusivo favore dei mentecatti di sinistra. C'è la magistratura che sta indagando ma loro si sentono sopra anche alla magistratura e si arrogano il diritto di intervenire. MAGISTRATURA, NULLA DA ECCEPIRE? E adesso pure il bisconte interviene affermando di aver chiarito al copasir la sua posizione: ora tocca a salvini chiarire. Pezzente, lei non ha chiarito un bel niente, ha solo risposto a dei quesiti che le sono stati posti, dal momento che una posizione ufficiale del copasir sulla sua deposizione ancora non l'abbiamo vista. E poi è inutile che cerchi di mischiare le carte di poker con quelle di briscola, perchè le due faccende, anche se non ancora chiarite da parte di copasir e magistratura, c'entrano l'una con l'altra come i cavoli a merenda, essendo la sua molto più grave in quanto non di carattere personale ma coinvolgente le istituzioni italiane.

Ritratto di silviste

silviste

Mer, 23/10/2019 - 20:50

Perché report non fa inchieste su Bibbiano o sul 'drangheta ain Emilia? (su quest'ultima solo i giovani studenti emiliani del sito www.cortocuito hanno avuto il coraggio, qualche anno fa di indagare)

lorenzovan

Mer, 23/10/2019 - 20:55

sara' p+iu' importante la par comdicio o il sospetto di avver chiesto ad uno stato sttraniero tangenti milionarie approfittando dei carichi governamentali.,.,,dopo aver fatrto sparire 49 milioni dello stato italiano?

MarioNanni

Gio, 24/10/2019 - 08:48

il magnate russo ha diffamato senza i freni della Rai o del dovuto contraddittorio, milioni di elettori della Lega, trattati come razza inferiore. sicchè il russo va querelato per diffamazione assieme al conduttore del programma per il concorso, nonchè il direttore responsabile per mancata vigilanza. il presidente e il direttore della Rai non prendono provvedimenti? mi domando cosa sarebbe successo in Italia se avessero trattato, non i milioni di votanti Lega ma i migranti, razza inferiore? dai leghisti, reagite ovunque-civilmente intendo- e a tutti i livelli. fatevi sentire.

Giorgio Colomba

Gio, 24/10/2019 - 09:35

Le imminenti urne si faranno carico anche di spazzare via i gazzettieri rossi in servizio permanente effettivo.

Libertà75

Gio, 24/10/2019 - 11:39

@lorenzovan, sarà più importante capire di cosa si parla o fare sempre la figura dello sciocco? i 49 milioni son stati spesi, altrimenti sarebbero stati contestati altri reati. Ma a parte questo, come fai a sostenere che sia stata chiesta una tangente ad uno stato straniero, stai affermando e diffamando anche putin?

Maura S.

Gio, 24/10/2019 - 14:26

Lorenzovan, ma finitela con questi 49 Milioni della lega, se il tutto fosse vero pensate che la magistratura lo lasciasse in pace, tra l'altro perché non palare dell'aereo (airforce italiano ) del vostro ex capo e della somma da pagare per il vostro giornale che neppure poi compravate... questo no.... oltretutto se ci fossero delle prove pensate che la magistratura se ne stia zitta………… ci state proprio rompendo i gioielli di famiglia.

Maura S.

Gio, 24/10/2019 - 14:39

Dear sig. CarloLinneo, allora tutti gli italiano che votano Salvini sono dei veri deficienti oppure hanno paura ……………. di che, si spieghi, così forse ricuciremo ad uscire dalla nostra inadeguatezza.