Il centrodestra si riavvicina. Salvini: "Sto con Berlusconi"

Il leghista: "Accordo possibile su amministrative e Rai". Colloquio cordiale tra il Cavaliere e il sovranista Orban

Roma - Da Arcore arrivano segnali di ricompattamento del centrodestra, pur tra mille tensioni e di rilancio con i congressi di Forza Italia, ben definita nella sua identità. Silvio Berlusconi è a villa San Martino con i suoi consiglieri e si prepara all'incontro con Matteo Salvini, che potrebbe essere a fine settimana. Il punto è avviare una trattativa globale con il leader della Lega e non accettare che i margini siano ristretti al nodo più urgente, la Rai.

«Berlusconi- dice il vicepremier a Porta a porta, riferendosi proprio alla Rai - conto di vederlo o sentirlo nelle prossime ore, c'è un'azienda che ha bisogno di crescere. C'è la possibilità di trovare l'accordo. Non solo sulla Rai, se c'è accordo si va fino in fondo. Si vota a Trento, in Sardegna, Basilicata, Abruzzo: l'obiettivo è che non cambi la squadra di centrodestra che governa in Lombardia, Veneto, Liguria».

Solo che Fi non accetta di piegare la testa sulla candidatura di Marcello Foa, bocciato ad agosto per l'opposizione proprio di Fi e del Pd, senza prima avere garanzie sul resto. «Quel nodo si può sciogliere - spiega uno dei consiglieri del Cavaliere - ma prima ci vuole un accordo tra i leader sul futuro della coalizione e sui candidati alle regionali».

È un braccio di ferro, insomma, e le ultime notizie raccontano che i leghisti, alla riunione di domani della commissione di Vigilanza Rai, vorrebbero proporre con il M5S, una lettera che chieda al Cda di viale Mazzini di votare nuovamente il candidato-presidente, scegliendolo al suo interno, tra «tutti i membri nessuno escluso». Una formula che per Salvini prelude alla riproposizione di Foa, ma abbastanza vaga da consentire ora agli azzurri di non mettersi di traverso, astenendosi se non votando a favore, in attesa di sapere se il Cavaliere e il Capitano del Carroccio hanno trovato la quadra complessiva.

Berlusconi, intanto, lancia la stagione dei congressi azzurri, convocando per domani a Roma la commissione preparatrice, anche per tranquillizzare i suoi allarmati dalle voci sul fatto che non si candiderebbe alle europee. Il Cav fa anche un gesto distensivo verso Salvini, parlando «cordialmente» al telefono con il premier ungherese Viktor Orban, confermandogli «amicizia» e appoggio al partito del premier Fidesz, che fa parte del Ppe e annunciando che oggi a Strasburgo gli azzurri voteranno insieme ai leghisti, al contrario dei loro alleati di governo grillini, contro le sanzioni al Paese dell'Est.

Ma sempre oggi il parlamento europeo vota sul copyright, uno dei temi cui tiene Berlusconi per difendere Mediaset e i suoi mezzi d'informazione dai colossi di internet. La Lega su questo è d'accordo con il M5S, su posizioni opposte a Fi, ritenendo impopolare imporre una remunerazione ai contenuti editoriali online. La battaglia sul diritto d'autore la conduce in prima persona il presidente dell'Europarlamento Antonio Tajani, che chiede «regole chiare». Il numero due di Fi ieri è intervenuto sulla questione più cara a Salvini, l'immigrazione, incalzando Jean-Claude Juncker perché passi «dalle parole ai fatti» sugli investimenti Ue, alla vigilia del discorso del presidente della Commissione sullo Stato dell'Unione.

Commenti

mcm3

Mer, 12/09/2018 - 09:33

Forza Italia e Berlusconi sono in posizione perdente, non possono dare condizioni su nulla, possono solo dire di SI, dir NO significherebbe essere cancellati

Ritratto di marione1944

marione1944

Mer, 12/09/2018 - 09:47

Magari fosse.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Mer, 12/09/2018 - 09:52

Berlusca continua nell'errore. Non deve e non gli conviene condizionare in modo alcuno Salvini. Lo lasci fare, controlli, non faccia mancare critiche pubbliche ogni qual volta le ritenga necessarie. E' Salvini il futuro del centrodestra, non potrà mai più esserlo,invece, il Berlusca. Inutile che si agiti e che voglia legarlo in ogni modo. Salvini deve fare la sua strada, giusta o sbagliata che sia. Un padre medico o ingegnere non può obbligare i figli a fare i medici o gli ingegneri. Berlusca si mantenga vicino, ma discretamente, senza far mancare consigli e critiche, come un padre. Ma non tenti di imporre alcun ché a Salvini. Potrebbe ottenere reazioni opposte a quelle attese. Si, perchè Salvini sa di esser diventato il centrodestra.

Ritratto di tangarone

tangarone

Mer, 12/09/2018 - 10:30

Non bisogna avere paura si una possibile alleanza m5s e PD perchè tale movimento è diviso fra pro-lega e pro-PD. Pertanto, a mia modesta analisi, nel caso che il movimento si coalizzasse col pd verrebbe dimezzato o quasi dagli elettori, la cui rimanenza scapperebbe nel CdX.

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mer, 12/09/2018 - 10:34

Stai con chi ti ha conperato con un piatto di lenticchie.

fisis

Mer, 12/09/2018 - 10:47

Berlusconi ha dato tanto all'Italia, e gliene siamo immensamente grati. Con la sua discesa in campo, ha sbaragliato il tentato golpe giudiziario, sbaragliando l'ex pci. Per questo ha pagato tantissimo, subendo un forsennato attacco giudiziario. Questi attacchi violenti, con migliaia di processi, avrebbero distrutto qualunque essere umano. Egli invece, grazie evidentemente alla sua eccezionale tempra psicofisica - ma anche, perché no, grazie alle sue disponibilità economiche – è stato in grado di resistere ed uscire quasi indenne da quegli attacchi violenti. Noi tutti, che gli vogliamo bene, e che lo abbiamo anche votato, desidereremmo ora che cedesse il suo scettro a Salvini, si godesse un po' di più la vita e la sua famiglia, pregandolo di restare comunque a disposizione, se lo desidera, con la sua esperienza, come padre nobile del centrodestra.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 12/09/2018 - 10:52

ecco. se mantiene accordi con Berlusconi dovrebbe lasciare il M5S :-)

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mer, 12/09/2018 - 10:54

SE VORRA' GOVERNARE CON QUAL'CUNO SI DOVRA' PUR ALLEARE, PURTROPPO DOVE SI E' ACCASATO ADESSO, SEMBRA PIU' LA CASA DEGLI ERRORI E CONTROSENSI CHE UN MOVIMENTO POLITICO, TROPPI GALLI NELLO STESSO POLLAIO.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mer, 12/09/2018 - 11:04

CHI LASCIA LA STRADA VECCHIA PER QUELLA NUOVA, SA COSA LASCIA E NON SA COSA TROVA, DOVE SI E' ACCASATO ADESSO MI SEMBRANO SIAN UNA GABBIA DI MATTI PER GIUNTA INCOMPETENTI.

Atlantico

Mer, 12/09/2018 - 11:17

Salvini si riavvicina al centrodestra ? Intanto governa con il m5s.

VittorioMar

Mer, 12/09/2018 - 11:28

..non mi fiderei dell'attuale VERTICE DI F.I. !!

Duka

Mer, 12/09/2018 - 11:43

Se Salvini non molla subito i 4 pagliacci del M5S si farà molto male da solo.

opuslupus

Mer, 12/09/2018 - 12:09

On Di maio, le serve un disegnino per capire cosa farà Salvini? Affannatevi pure a dire che questo governo, non votato dagli italiani, durerà 5 anni ma sapete che non è così. Mentre voi grillini vivete nello spazio siderale, e continuate a dirvi che siete i più belli e i più bravi, il felpato meneghino vi ha superato nei voti. Grazie a lui, se i sondaggi hanno un senso, il centro destra e’ ben oltre il 40 % . In poco tempo , caro Di Maio lei è riuscito a rendere il suo aspirante partito del tutto ininfluente. Ne prenda atto e vada a casa, magari qualcun’altro al posto suo potrebbe recuperare, ma purtroppo vi hanno conosciuto . Vi hanno conosciuto a Roma, a Torino, a Parma, vi fischiano a Taranto e tra un po’ il povero Nogarin, stalinista serio, sarà invitato ad andare al mare . Nemmeno Renzi e’ riuscito in così poco tempo a distruggere tutto. Complimenti e grazie da Orban , Le Pen, Putin , Trump e ovviamente il grande Silvio e la grossa Meloni..

INGVDI

Mer, 12/09/2018 - 12:27

A Salvini conviene divorziare da Di Maio e ritornare nel centrodestra. Questo prima che chi l'ha votato sia accorga della grande cavolata che ha fatto alleandosi con i 5s. E gli tolga non solo il voto, ma anche il saluto.

mavalala

Mer, 12/09/2018 - 12:30

@Duka...sei solo un poveraccio, quei 4 che dici tu hanno esattamente il quadruplo degli elettori del tuo cadavere ambulante. L'articolo si base come sempre sul nulla e su niente detto da Salvini ma solo supposto da questo modesto giornalista. Ridondanti gli articoli contro i 5 stelle e miseri i tentavi di far credere un avvicinamento di Salvini a Berlusconi...

aleppiu

Mer, 12/09/2018 - 12:52

salvini e il suo partito devono cacciare svariati milioni di euro e si ricordano di chi gia' gli aveva parato il cu...o anni fa, quindi cerca di riappacificarsi per qualche euro da mettere in cassa

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mer, 12/09/2018 - 13:04

E' il contrario che non dovrebbe esistere: Tu sei un traditore mercenario ce si muove solo dopo aver accertato quello che gliene viene. Il Cav è alla frutta e se scende a compromessi sulla RAI per qualche poltrona in più, dimostra che non gli dava fastidio il "Metodo", ma la contropartita. E no egregio cavaliere, se fa una cosa del genere si gioca quel poco di credibilità residua. Dopo chi sa @Mortimermouse che avrà da dire...

Paolo17

Mer, 12/09/2018 - 13:08

Sarebbe una tragedia. Per Berlusconi intendo. Se il fascio-comunista Salvini rientra con il Centrodestra, il mio voto è perso.

Paolo17

Mer, 12/09/2018 - 13:11

Salvini sarebbe il "futuro del Centrodestra"??????????? SALVINI E' IL PRESENTE ED IL FUTURO DELLA NUOVA SINISTRA.

peter46

Mer, 12/09/2018 - 13:13

opuslupus...vedo che non hai aspettato il pomeriggio tardi per ri-eseguire il rito propiziatorio pro Salvini.Vogliamo rifarlo anche per la 'partecipazione' degli altri tuoi pari(d'immaginazione')... e così sia?Nel caso sei ancora al r.... mattutino ti ripeto la formula che già conosci come 'primigenitore':Dunque:Bandana verde...candela rossa...foto e dati anagrafici del Salvy....PER MATTEO IL GRANDE,VITA E VITTORIA!Osper Kàusim Pèror Utor Vàlem Isi Tau POSSANO LE FORZE (NEFASTE)DELLE TENEBRE ESSERE ANNICHILITE E DISPERSE E SPROFONDINO NELLA VORAGINE TETRA IL DUCE PUFFO MATTEO RENZI GRAN PALLONARO D'ITALIA ACCOMPAGNATO DA MORTIMER (precisiamolo:che non è quel commentatore che noi leggiamo ogni ca...volo di santo giorno,con piacere,certo)IL PAROLAIO E MORTISCIA LA DERELITTA DAL TRISTO SORRISO!SIANO VITUPERATI SINO ALLA CONSUMAZIONE DEI TEMPI GLI ESSERI IMMONDI CHE HANNO PORTATO L'ITALIA SULL'ORLO DEL BARATRO.(1)segue forse,vah!.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 12/09/2018 - 13:28

@ Contenextus (Mer, 12/09/2018 - 09:52) – All’inizio, quando si parlava di Salvini nella coalizione di CDX, mi fermavo e controllavo; credevo di aver letto male. Poi ho capito: il leader e fondatore di Comunismo Padano utilizzava, e utilizza, il vocabolario parallelo dei sinistri. Quello in cui «pace» ha il significato di «Carri armati della pace» di napolitana memoria, di «democratica» in «Magistratura Democratica», di «benessere» nel «benessere del popolo» nell’USSR... Il significato, cioè, diametralmente opposto a quello che tali parole hanno nel dizionario italiano.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Mer, 12/09/2018 - 16:01

SECONDO INVIO Dio protegga il Cavaliere e tutti gli elettori moderati... Portare le serpi in seno è cosa sconsigliata fin dalla notte dei tempi!

Ritratto di babbeipersempre

babbeipersempre

Mer, 12/09/2018 - 19:03

CoNperato. Ops. Forse ero assente il giorno in cui, alle elementari, insegnavano la regola. Mi sento dei vostri! Evviva!