Chef Rubio al veleno: adesso attacca Giletti. ​"Me trovavi su'r cesso"

Scontro a distanza sulla sparatoria di Trieste. Il cuoco attacca a testa bassa il giornalista: "Non sparare cazzate in diretta"

"Fate ride li mortacci vostra e de chi ve paga". Chef Rubio torna a riversare insulti e odio in rete. Questa volta lo fa contro Massimo Giletti che, ieri sera a Non è l'Arena, lo ha duramente criticato per le parole violente contro i due agenti ammazzati a Trieste dal domenicano. Le parole della star di Uniti e bisunti sono state postate su Instagram questa mattina e hanno immediatamente scatenato una violenta rissa tra follower che si sono divisi per i toni usati dal cuoco.

A scatenare tutto è stato, come al solito, Chef Rubio. A poche ore dal brutale omicidio dei due poliziotti, Matteo Demenego e Pierluigi Rotta, per mano di Alejandrio Augusto Stephan Meran se ne è uscito con un tweet violentissimo che ha scatenato l'ira di tutti. "Inammissibile che un ladro riesca a disarmare un agente - ha scritto - le colpe di questa ennesima tragedia evitabile risiedono nei vertici di un sistema stantio che manda a morire giovani impreparati fisicamente e psicologicamente. Io - ha, poi, concluso - non mi sento sicuro in mano vostra". Tra i tanti che si sono indignati per questo post c'è anche Giletti che ieri, in trasmissione, ha duramente criticato il cuoco. "Viviamo in una società dove appena succede qualcosa - ha detto a Non è l'Arena - uno non sente altro che la necessità impellente di scrivere la prima stronzata che vuole dire. In certi casi sarebbe meglio evitare".

Durante la puntata di ieri Giletti si è rivolto direttamente a Chef Rubio. "Questi ragazzi non li hai mai visti, non li hai mai conosciuti - gli ha fatto notare - allora prima di scrivere, prima di parlare, bisognerebbe conoscere la realtà dei fatti". Pur premettendo che "certamente qualcosa non è andato come sarebbe dovuto andare", il conduttore di Non è l'Arena ha invitato il cuoco a "pensarci non una, ma cento volte" prima di scrivere determinate cose. Quindi ha dedicato un applauso "a chi ogni giorno fa il proprio lavoro, a cui tutti noi dobbiamo dire grazie, al di là della retorica. Ricordiamoci chi sono e cosa fanno. Ogni anno ci sono circa 4 milioni di controlli".

L'indomani Chef Rubio è passato al contrattacco. Con un altro post di fuoco: "Amore mio, il numero non ce l’hai quindi non sparare cazzate in diretta dicendo che mi stai chiamando, che poi gli analfabeti funzionali ce credono e me riempiono la posta de stronzate". E ancora: "La prossima volta evita ( o chiedi alla redazione il numero vero ). Che poi te poteva pure dì male ( o bene, dipende dai punti de vista) e me trovavi su’r cesso e allora sai quanto me tajavo".

Commenti
Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 07/10/2019 - 10:31

Nervosetto e molto educato, oltretutto..

jacaree1

Lun, 07/10/2019 - 10:43

vabbè ragazzi è chef rubio mica Winston Churchill

sergioxxxx

Lun, 07/10/2019 - 10:51

che perle di saggezza e di educazione! Il fratello di paola taverna

ulio1974

Lun, 07/10/2019 - 10:51

come sempre, gli stolti guardano il dito mentre il savio indica la luna.... concordo con rubio: auto fermein caserma per mancanza di carburante, personale sottopagato e sempre più anziano...quante volte la settimana "si tengono in forma" i nostri tutori dell'ordine?? ad tecniche di autodifesa - vedi arti marziali - come stiamo?? a detta di molti la fondina è effettivamente non adatta.... insomma, non penso che rubio volesee insultare i due agenti uccisi, ma appunto fare un'accusa al sistema. tanto di cappello

ciccio_ne

Lun, 07/10/2019 - 11:05

questo sputa quando parla! fa la stessa cosa sui fornelli quando riscalda le minestre? poraccio chi è costretto a mangiare da lui...perché non credo che ci si possa andare liberamente

ciccio_ne

Lun, 07/10/2019 - 11:09

lo sguardo truce gli serve per farsi coraggio quando entra nei pollai per tirare il collo alle galline? coraggioso! esempio fulgido di maschio

PassatorCorteseFVG

Lun, 07/10/2019 - 11:10

ricordo allo chef rubio : gli analfabeti istituzionali dopo aver fatto la analisi grammaticale e logica delle sue frasi, hanno capito perfettamente cosa voleva dire, in conseguenza,visto il suo pensiero privo di ogni fondamento e di una superficialita allarmante,lo invito a leggere il seguito :se le sue parole non sono migliori del silenzio,e consigliabile che lui taccia (un bel tacer non fu mai scritto).

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Lun, 07/10/2019 - 11:11

Gli aggettivi peggiori per descrivere un personaggio volgare come questo chef non sono abbastanza negativi per descriverne l'essenza. Forse il troppo cibo, forse i troppi condimenti, forse la digestione pesante ne hanno determinato una marcescenza cerebrale.

maxfan74

Lun, 07/10/2019 - 11:13

Quando si dice mangiare sano...poi i danni arrivano...

Ritratto di pao58

pao58

Lun, 07/10/2019 - 11:15

Giletti, che pure non ritengo essere un genio della comunicazione, ha comunque ragione: chiunque può attaccarsi ad uno smartphone e creare scompiglio gratis solo per il gusto di far vedere che è al mondo anche lui. Se poi ci aggiungiamo la raffinatezza e la sensibilità di un ebete come lo chef (?!?) si arriva al punto di perdere di vista la tragedia e di discutere all'infinito dei dettagli....

dagoleo

Lun, 07/10/2019 - 11:26

se Rubeo fosse vissuto in Cina (dove spesso si reca), ovvero nel paese rosso come l'ideologia che guida lui, col cavolo che avrebbe detto o potuto dire cose simili. questo radical tamarr-chic gretto e volgare non riesce a dir altro che cattiverie e sconcezze del genere, perchè la pochezza culturale che dimostra ed esprime è quella della famiglia da cui proviene, è questa e quindi emana quanto ha assorbito dai suoi genitori; il soggetto, per il fatto che appare in tv si autoritiene appartenente all'elite culturale rossa che vuole governare le menti di questo paese. è un poraccio (per dirlo alla romana) che ogni volta che apre bocca dimostra inevitabilmente sempre il suo livello.

vince50

Lun, 07/10/2019 - 11:34

Oltre a tanti aspetti discutibili per dire altro,sarebbe meglio ignorarlo visto che questo è l'unico modo per tentare disperatamente di contare qualcosa e per far parlare di se.

Ritratto di giovinap

giovinap

Lun, 07/10/2019 - 12:03

... il compagno del cuoco deve essere molto influente a la7!

Giorgio5819

Lun, 07/10/2019 - 12:05

Smettete di dare spazio a questo parassita sociale.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 07/10/2019 - 12:23

"non mi sento sicuro in mano vostra". E qui bisogna interpretarlo, ce l'aveva con i poliziotti oppure con il sistema? Poi le lamentele arrivano dagli stessi sindacati che giustamente dicono come sono malmessi. Il sindacato polizia ha ragione, bisognerebbe ascoltarlo. Chi più di lui è vicino ai problemi che giornalmente ha la polizia. Noi abbiamo bisogno della polizia e che sia rispettata.

Roberto47

Lun, 07/10/2019 - 12:39

Per favore, vogliamo piantarla lì di fare pubblicità a 'sto personaggio? Ma chi è? Perché così tanta visibilità? E' un cuoco, stia in cucina a girare la polenta. Ignoriamolo, impariamo dai komunisti. Per favore, basta! Grazie.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Lun, 07/10/2019 - 12:55

Ribio sta spingendo sulle vendite.

maurizio-macold

Lun, 07/10/2019 - 13:11

Giletti la deve smettere di pontificare e giudicare. Se vuole fare indagini faccia il poliziotto, se vuole fare processi e giudicare si prenda una laurea in legge, ma la finisca di credersi un padreterno.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 07/10/2019 - 13:18

Linguaggio da bassifondi,non da chef stellato. Qualcosa va rivisto.

Renadan

Lun, 07/10/2019 - 13:37

Boicottare questo elemento

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 07/10/2019 - 13:44

giovinap Lun, 07/10/2019 - 12:03 XD

titina

Lun, 07/10/2019 - 13:49

Scusate, ma voi vi fideresti a mangiare ciò che questo tizio cucina? Io no.

agosvac

Lun, 07/10/2019 - 14:01

Questo, oltre tutto, è anche maleducato e volgare!

agosvac

Lun, 07/10/2019 - 14:03

Mi scuso con marcello508 perché ho scritto praticamente le stesse cose dette da lui, ma non le avevo ancora lette.

scorpione2

Lun, 07/10/2019 - 14:04

sinceramente state oltrepassando i limiti della decenza, anche a me scoccia un mondo vedere morire uomini delle forze dell'ordine senza che lo stato prenda dei veri provvedimenti, al posto di tagliare risorse rassicurateli con altre assunzioni,con pistole elettriche e se fosse necessario anche sparare,loro proteggono il popolo e il governo deve proteggere loro. non sapete come fare? IDEA (NON LA MACCHINA) RITIRARE TUTTI I MILITARI SPARSI PER IL MONDO E MANDARLI NELLE CITTA', RIPRISTINARE IL SERVIZIO DI LEVA E SE NON VI ENTRA NELLA ZUCCA ALLORA HA RAGIONE RUBIO SIETE MARCI.

evuggio

Lun, 07/10/2019 - 14:06

questo individuo quanto deve continuare su questa linea per essere DEFENESTRATO DA TUTTE LE EMITTENTI?

morama_04

Lun, 07/10/2019 - 14:10

E' un democratico,un raffinato.

Ritratto di Vincenzo Morganti

Vincenzo Morganti

Lun, 07/10/2019 - 14:11

che finezza sublime !! se cucina con la stessa finezza è meglio digiunare che mangiare da lui

Mannik

Lun, 07/10/2019 - 14:14

Mi chiedo veramente se nessuno ha capito veramente le parole di Rubio. Non se la prende con i due poliziotti, ma con chi non li mette in condizione di lavorare al meglio. Non è difficile capirlo.

scorpione2

Lun, 07/10/2019 - 14:16

TINAPICA, DA BUONA NAPOLETANA SI VEDE DA CHE PARTE STAI, PERSONALMENTE STO' CON RUBIO, CI PIANGE IL CUORE VEDERE TANTI GIOVANI MILITARI MORIRE CON LEGGEREZZA,CI PIANGE IL CUORE VEDERE CHE LO STATO NON FA' NIENTE PER I MILITARI, L'UNICA COSA CHE FA' E' BENE PURE TAGLIARE I LORO FONDI.SEMBRA LA STORIA DI QUEI DEU CHE FANNO A BOTTE, NE HO PRESE TANTE MA NE HO DETTO TANTE,SVEGLIA GOVERNO LADRO PROTEGGI I TUOI FIGLI.

cabass

Lun, 07/10/2019 - 14:21

Se Giuseppe Prezzolini non andava a votare perché non tollerava che il suo voto valesse come quello di un semplice ubriacone sdraiato per strada, chissà cosa avrebbe detto se avesse potuto vedere Chef Rubio...

arkros

Lun, 07/10/2019 - 14:27

Povera Italia...ma dove siamo finiti? Siccome ora va di moda fare lo chef, questi si montano la testa e sparano sentenze dall'alto. Magari alla scuola media andavano male ed erano pure maleducati...ed ora pretendono di ritrovarsi ai vertici della società. Meglio quando le nonne cucinavano ricette imbattibili e certi personaggi di borgata, ben dipinti nei film di Carlo Verdone, passavano il tempo a giocare a flipper al bar sotto casa. L'educazione ad una certa età non si impara più!

maurizio-macold

Lun, 07/10/2019 - 14:29

Signor MANNIK (14:14), le sue parole sono inutili, contro la malafede e l'ignoranza di molti forumisti non c'e' altra soluzione che il disprezzo e la derisione.

Rixga

Lun, 07/10/2019 - 14:50

Giletti ha ragione al 100%, l'uscita di Rubio non presente sulla scena è quella di uno che ignora la realtà dei fatti, ma vuole a tutti i costi parlarne non si sa con quale tipo di competenza... Mi sembra di sentire Socrate che critica gli ateniesi che, primi nella loro arte, si permettono di giudicare tutto il resto, soprattutto ciò che non conoscono, mentre il filosofo capisce che lui sa di non sapere e questo lo rende sicuramente più saggio e meno ignorante degli altri.

dante59

Lun, 07/10/2019 - 14:54

macold.. passi tutte le sante giornate in un forum popolato, secondo te, da persone in malafede e ignoranti, rispetto a cui la soluzione per te è "il disprezzo e la derisione". Stai intervenendo a sostegno di un cuoco maleducato, incapace di scrivere in italiano, che a fronte di una grave tragedia poteva semplicemente tacere piuttosto che insinuare. Ufficio incursori nei centri sociali? Non hai di meglio da fare nella vita?Fatti qualche domanda.

Ritratto di Superbone

Superbone

Lun, 07/10/2019 - 14:55

MACOLD,guardi che le stesse cose si possono scrivere su di lei e gli altri troll di sinistra che scrivono qui...Piantatela di sentirvi e fare i padreterni che tutto vedono e giudicano dall'alto,muovendo il ditino in segno di disapprovazione...Ipocrti!

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 07/10/2019 - 15:00

È tornato il PRESUNTUOSO,quello che a suo dire non offende mai nessuno e rispetta l'opinione degli altri. Oltretutto pure BUGIARDO. Continui cosi,Sig. Macold,che si insulta da solo.

Ritratto di falso96

falso96

Lun, 07/10/2019 - 15:06

L'incapacità di voler proteggere le frontiere , sia esse via aero o qualsiasi altra dove chi è preposto alla ricezione non è messo in condizioni di verifiche pur avendo mezzi ,ma non le informazioni o se ci sono considerate alla leggiera , perchè ....... ,. Adesso gli stesssi che appoggiano tali metodi spostano l'obiettivo sulle FONFDINE SULL'ADDESTRAMENTO no ho lette di cotte e di crudo solo per depistare. LA REALTA' E' CHE CI PORTIAMO A CASA PERSONE PERICOLOSE E I RISULTATI SONO SOTTO I NOSTRI OCCHI, E DENTRO I NOSTRI CUORI.

dagoleo

Lun, 07/10/2019 - 15:36

è ovvio che stà sul cesso, con quello che se magna! anche ora, in questo momento che scrivo e che voi leggete, dove pensate che stia? sur cesso, ovvio.

ziobeppe1951

Lun, 07/10/2019 - 15:53

Magold (pronuncia senegalese)...puoi scegliere come apparire ma non puoi nascondere a lungo chi sei veramente...ciao amigo...un bacione

fergo01

Lun, 07/10/2019 - 16:07

da un cuoco di infima mensa solo le peggiori risposte "de borgata" si possono avere

sereni

Lun, 07/10/2019 - 16:07

Possibile pe vedete il dito e non la luna? Purtroppo è tutto vero quello che dice rubio! è da folli che accada quello che è accaduto, è evidente che c'è stata leggerezza! ed il secondo agente che è accorso? senti gli spari e non ti avvicino con cautela brandendo la pistola, pronto a fare o non fare fuoco a seconda della situazione? e non tirate fuori la manfrina che hanno paura di sparare, se non sparano con un collega a terra ed un uomo armato ed evidentemente pronto a colpire la seconda volta! la verità è che non sono preparati, e spesso la presunzione li porta a commettere errori come quello che ha tolto la vita a questi poliziotti. Un pensiero alle loro famiglie

fergo01

Lun, 07/10/2019 - 16:10

MANNIK - MAURIZIO-MACOLD è dal 2011, ossia da quando la sinistra, senza titolo alcuno, è al governo, che le spese per la sicurezza e la sanità sono continuamente ridotte. guarda caso salgono quelle per le spese di palazzo, per reddito di cittadinanza per accogliere clandestini, ecc ecc

lupo1963

Lun, 07/10/2019 - 16:28

La versione volgare di Er Monnezza .

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 07/10/2019 - 16:29

BRAVO ZIOBEPPE!

gianfran41

Lun, 07/10/2019 - 16:57

Questo qui mi sa che sta più al cesso che in cucina. Regoliamoci!

frabelli1

Lun, 07/10/2019 - 17:07

Sono sconcertato. Non ho parole per giudicare un elemento simile, questo “chef” che sta imperversando sui giornali, su Internet colle sue minacce aggressive e violente. Perché diamo tutto questo spazio al signor nessuno? Perché tutto questo sparlare a vuoto. Lasciamolo dove già sta, nel nulla. Dimentichiamocelo.

Mauro23

Lun, 07/10/2019 - 17:30

Rubio sei un pezzente devi solo tacere

baronemanfredri...

Lun, 07/10/2019 - 17:37

MACOLD PURTROPPO IN CONFRONTO A TE GILETTI E' IL TUO DIO.

il sorpasso

Lun, 07/10/2019 - 18:00

Cuoco Rufio: fate come me quando lo vedo cambio canale!

pc64

Lun, 07/10/2019 - 18:09

Però, un vero signore...

ziobeppe1951

Lun, 07/10/2019 - 18:39

Magold....rubio la deve smettere di pontificare e giudicare. Se vuole fare indagini, faccia il poliziotto, se vuole fare processi e giudicare si prenda una laurea in legge, ma la finisca di credersi un padreterno

oracolodidelfo

Lun, 07/10/2019 - 19:07

Ti si trovava su'r cesso? E' il posto dove si fanno calare gli "......". Pertanto attento a non finirci dentro.

manente

Lun, 07/10/2019 - 20:03

Gli agenti "Non sono preparati fisicamente e psicologicamente" (sic...) proprio in quanto la parte politica di cui Rubio fa parte ha fatto e fa di tutto per demotivare, svilire e screditare le Forze dell'Ordine in ogni occasione, dallo speronamento alla motovedetta della GdF da parte della piratessa Carola Reckete, alle presunte "torture" (sic...) per la benda sugli occhi dell'assassino del vicebrigadiere Cerciello Rega, fino alle esternazioni del neo-ministro giallo-fucsia Lamorgese nel caso di Fassina. Se come dice Rubio "E' inammissibile che un ladro riesca a disarmare un agente", ciò dipende dal fatto che molti agenti preferiscono mettere a rischio la propria vita piuttosto che difendersi efficacemente con la certezza di venire massacrati dai media "progressisti" amici di Rubio e per la verità anche di Giletti, o peggio perdere stipendio e lavoro per la "solerzia" del solito magistrato che "interpreta" la Legge invece di applicarla.

hectorre

Lun, 07/10/2019 - 20:58

basta dare spazio a questo emerito sconosciuto, di unto e bisunto ha solo il cervello!!!!!!......capisco che la sinistra è a corto di idoli da osannare ma qui stanno raschiando il fondo del barile!!!....personaggi da film di pierino!!...mancano un paio di rutti e una scorreggia...che squallore

pasquino38

Mar, 08/10/2019 - 06:33

Se questo cucina come parla……...