Conte mette in guardia Lega e M5s: "Collaboriamo ma decido io"

Dal Canada il premier rivendica l'autonomia nelle scelte da prendere per indirizzare l'azione di governo: "Ho ottimi rapporti con Di Maio..."

Sono ben nove le ore di volo che lo dividono dai Palazzi romani. Eppure, nonostante sia lontano dalle polemiche che vedono protagonisti gli azionisti di maggioranza dell'esecutivo giallo-verde, il premier Giuseppe Conte ci tiene a prendersi lo spazio per rivendicare l'autonomia nelle scelte da prendere per indirizzare l'azione di governo. "Collaboriamo, certo - mette in chiaro durante la conferenza stampa alla fine del G7 - ma alla fine sono io a decidere".

Ai cronisti che glielo chiedono, Conte assicura di non si sentirsi per nulla sub iudice. "Ho ottimi rapporti con Luigi Di Maio - assicura - ma io mi assumo la piena responsabilità di guidare questo governo e indirizzarne la politica". Un richiamo esplicito alla Costituzione che suona anche come un avvertimento. E perché il messaggio arrivi anche all'altra metà dello schieramento, poco dopo - rispondendo a una domanda sulla riforma dei trattati di Dublino - infila la frase: "Questo governo non ce l'ha con le Ong". Il riferimento è agli attacchi del ministro dell'Interno e vice premier, Matteo Salvini, nei confronti delle Ong che soccorrono gli immigrati nel Mar Mediterraneo per poi scaricarli sulle nostre coste.

Nei giorni scorsi i silenzi di Conte e le continue dichiarazioni di Salvini e Di Maio su qualsiasi argomento avevano di fatto adombrato la figura del premier. Dal suo staff fanno sapere che il suo intento è di vestire i panni del premier mite e affidabile, una figura lontana anni luce dalle urla da campagna elettorale che arrivano dall'Italia. Ieri, nel frattempo, ha confezionato l'endorsement di Donald Trump. Che, dopo averlo incontrato, lo ha definito su Twitter "un gran bravo ragazzo". "Lo accoglierò a Washington a breve - cinguetta il presidente degli Stati Uniti - farà un gran lavoro, gli italiani hanno fatto bene!".

Commenti

Mefisto

Dom, 10/06/2018 - 09:56

Infatti sono stato votato dagli Italiani...

cangurino

Dom, 10/06/2018 - 10:07

Conte fa bene ad affermare che è lui il pdc ed in quanto tale ha specifici poteri di indirizzo previsti dalla Costituzione. La sua autonomia deve esprimersi comunque all'interno del programma di governo e degli accordi dei due partiti che lo sostengono. Così non fosse, si tornerebbe alle elezioni 10 minuti dopo una dichiarazione in contrasto con uno dei partiti e Conte lo sa perfettamente. Le ONG non sono un problema? Direi proprio il contrario, perché non facessero servizio taxi (chi paga il costo di questo onerosissimo traffico???), i barconi non partirebbero neppure. Parlo di migranti economici, per i profughi veri e propri, una netta minoranza, dovrebbero essere istituiti dei centri in Libia, sotto controllo ONU, Nato oppure, se non dovessero concludere nulla come al solito, direttamente italiano. A breve ci arriveremo. Avanti Salvini.

VittorioMar

Dom, 10/06/2018 - 10:11

..fa molto bene a rivendicare la propria Autonomia Decisionale,nell'ambito del contratto...e l'amicizia con gli USA e RUSSIA sono Indispensabili per la nostra ECONOMIA ASFITTICA dettata da UE !!...BENE PRIMO MINISTRO PROF. CONTE !!

Macrone

Dom, 10/06/2018 - 10:14

Occhio Conte. Va bene se stai facendo il gioco delle parti con Salvini (poliziotto buono poliziotto cattivo), se invece fai sul serio, Matteo fa saltare il banco in due secondi. Quello non scherza!!!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 10/06/2018 - 10:24

Si certo, ne sono sicuro...va bene ha alzato la cresta per essere credibile ma poi deve fare quello che vogliono salvini e di maio quindi l'elettorato.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Dom, 10/06/2018 - 10:25

Si, certo decidi tu!!! Pat, pat!

roliboni258

Dom, 10/06/2018 - 10:38

avvisa anche quel bischero di Casalino di mettersi le mani in tasca,

SPQP

Dom, 10/06/2018 - 10:42

Benissimo. Se poi si liberasse di Casalino e si scegliesse un capo ufficio stampa e portavoce più affidabile ed in sintonia con la sua linea allora lo rivaluterei.

Altoviti

Dom, 10/06/2018 - 10:44

Il PD (cioè Conte l'amico della Boschi) si riprende in mano il governo coi 5-Stelle, salvini si è messo all'angolo. La Lega non ha saputo trattare da pari coi 5-Stelle eppure senaz la Lega si andava alle lezioni con un ridimensionamento verso il basso dei pentastellati. Salvini ha sbagliato tutto, è suddito, è un ministro inerme, con La Marina che contunua a scaricare, coi giudici che sono guidati da un ministro pentastellato e con uno del PD come "premier". Unica soluzione, che la Leg

Altoviti

Dom, 10/06/2018 - 10:47

Unica soluzione: che la Lega la smetta di sostenere questo governo e denunci l'accordo, perché gli elettori sono stati gabbati: i migranti si prendono sempre e una volta arrivati Salvini ci illude che potrà accellerare i rimpatri, ma sa bene che è una burla. Invece l'italia doveva dire: chiudiamo i porti alle nevi cariche di meigranti: andatre in Sapgna, in Francia e vedremo come sarete accolti, da noi mai più. Qyesto andava fatto!!!

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 10/06/2018 - 10:50

"Vieni avanti, Contino!"

cicero08

Dom, 10/06/2018 - 11:15

quanto possa essere sterile questa scontata e sussurrata affermazione di personalità lo dimostra lo strappo ai giornalisti operato in Canada nientemeno che da...Casalino

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 10/06/2018 - 11:19

"Questo governo non ce l'ha con le Ong". Conte, il problema è che molte Ong ci fanno la cresta, addirittura dialogano con gli scafisti per traghettare poveri disgraziati che pensano di trovare in Italia la "manna". Se insisti su questa via ho la netta sensazione che ti farai molto male. La costituzione parla chiaro, ovvero il p.d.c. è titolare di un potere di direzione dell'intera compagine governativa, il che lo abilita a svolgere ogni iniziativa volta a mantenere OMOGENEITA' nell'azione comune della coalizione, finalizzandola alla realizzazione del programma esposto in Parlamento al momento del voto di fiducia. Questo non dimenticarlo MAI.

Ritratto di venividi

venividi

Dom, 10/06/2018 - 11:24

La migliore fino ad ora è quella di Pravda99, 10:50 che scrive "Vieni avanti, Contino" che corrisponde esattamente alla situazione. Da morire dal ridere. Magari i più giovani non l'hanno capita

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Dom, 10/06/2018 - 11:25

Evidentemente, Macron, Merkel e Trump l'hanno messo in riga. Decide lui?, ma chi è? DiMaio e Salvini - non potento essere primo ministro come entrambi desideravano - l'hanno assoldato come loro portavoce. Adesso non si monti la testa ... illustre sconosciuto e nemmeno votato!

Xplr

Dom, 10/06/2018 - 11:41

@ Altoviti 10:47, certo é così, aggiungo che un governo per poter funzionare e realizzare un po di programma elettorale, deve essere una squadra tutta d'un pezzo, che opera in sintonia, non a compartimenti stagno come questo giallo-verde. Però Salvini, era consapevole di questo, quindi c'è del dolo in lui, per opportunismo o protagonismo, quell'accanimento sulla legge Fornero in campagna elettorale poco attinenti al programma, erano campanelli d'allarme

Divoll

Dom, 10/06/2018 - 11:44

Sono i media che tentano di mettere zizzania nel triumvirato.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 10/06/2018 - 11:45

@Altoviti Sottoscrivo. Però colgo l'occasione per ricordare a tutti che questo governo di dilettanti (come i precedenti, del resto, con in testa Renzi) ha subito dimenticato che ragione prima della sua nascita é stata (e tale rimane) la necessità di varare una nuova legge elettorale che individui il gruppo politico vincitore quindi a doppio turno. Fra l’altro tale criterio elettorale varrebbe ad esprimere in modo certo cosa pensi al riguardo il popolo intero, o almeno la parte di esso che va a votare. Non leggo tutti i commenti, ma pare che il “problemino” non interessi a nessuno, tanto meno agli eletti dei partiti attualmente al potere, guarda caso Lega compresa.

Ritratto di Anna 17

Anonimo (non verificato)

kallen1

Dom, 10/06/2018 - 11:48

""Collaboriamo, certo - mette in chiaro durante la conferenza stampa alla fine del G7 - ma alla fine sono io a decidere"." Ma, guarda caso, tu NON sei stato eletto.....e quanto alle ONG che non sarebbero un problema beh qualcosa non mi torna perchè il problema sono proprio loro che fanno da taxi tra gli scafisti ed i porti italiani e SOLO QUELLI!

steluc

Dom, 10/06/2018 - 11:50

Occhio , che se non si fermano i clandestini alla sveltissima e non si abbassano le tasse alla svelta ,il conte ridiventa plebeo. A sentir bestiate,bastavano l’altro Conte e Padoan.

Manlio

Dom, 10/06/2018 - 12:04

Abbiamo imparato che il politica quello che si dice non è sempre uguale a quello che si fa. Aspettiamo a giudicare o a trarre delle conclusioni, quando ci saranno delle azioni, piuttosto che in base alle parole. Conte certamente sa che gli italiani hanno a cuore due elementi: il lavoro e l'immigrazione. Con quelli si ottengono o si perdono voti.

nopolcorrect

Dom, 10/06/2018 - 12:16

"Questo governo non ce l'ha con le Ong". La questione però è dirimente per il futuro del suo Governo. Se Salvini vedrà che non gli sarà possibile la linea dura sull'immigrazione preferirà la fine di questo Governo per andare a votare e prendere da solo più del 40% dei consensi. Conte se vuole durare deve rendersi conto che gli Italiani sono ESASPERATI contro gli immigrati.

DemetraAtenaAngerona

Dom, 10/06/2018 - 12:17

Dalla dichiarazione d'indipendenza americana...che tutti gli uomini sono stati creati uguali, che essi sono dotati dal loro Creatore di alcuni Diritti inalienabili, che fra questi sono la Vita, la Libertà e la ricerca della Felicità...***ma accade anche che...segue...

DemetraAtenaAngerona

Dom, 10/06/2018 - 12:21

...Seguito...IT) parla il generale UDA Smedley Butler « Ho passato 33 anni e 4 mesi in servizio militare attivo, e durante questo periodo ho speso la maggior parte del mio tempo come uomo di fatica di alto profilo per il Grande Mercato, per Wall Street e per le banche. In pratica ero un estorsore, un gangster a servizio del capitalismo. Nel 1914 ho contribuito a rendere il Messico e specialmente Tampico un terreno sicuro per gli interessi petroliferi americani. Ho contribuito a rendere Haiti e Cuba luoghi convenienti per fare affari per i ragazzi della National City Bank. Ho contribuito allo stupro di una mezza dozzina di repubbliche del Centro America a beneficio di Wall Street....seguito...

DemetraAtenaAngerona

Dom, 10/06/2018 - 12:24

...Seguito...Tra il 1902 ed il 1912 ho contribuito a purificare il Nicaragua per la banca internazionale d'affari Brown Brothers & Co. Ho portato la luce in Repubblica Dominicana, nel 1916, per gli interessi americani nella produzione di zucchero. Nel 1903 ho dato una mano a rendere l'Honduras un buon posto per le compagnie statunitensi della frutta. Nel 1927 in Cina ho dato il mio contribuito per fare in modo che la Standard Oil potesse continuare ad operare indisturbata. Guardando indietro, avrei potuto dare alcuni buoni suggerimenti ad Al Capone: il meglio che era riuscito a fare era estendere il suo racket a tre distretti; io ho operato in tre continenti. ».*** Belle le intenzioni della dichiarazione d'indipendenza ma i fatti mi fanno pensare ANCHE che gli USA somiglino ai fatti e Trump pure.

rasiera

Dom, 10/06/2018 - 12:25

Mefisto 9:56, ottimo commento.

acam

Dom, 10/06/2018 - 12:25

sommessamente al primo ministro, i soldi per governare non ce li avete quindi starai sempre sotto finche non sarete riusciti insieme a Salvini a governare l'immigrazione (la cosa più semplice da farsi) insieme a Tria dovete tamponare il debito che vi sta scivolando tra le dita incapaci. se lo spread vi sale a quattrocento siete quasi cotti La produzione non vi basta Più e tu potrai fare l'avvocato degli italiani sopravvissuti, conflitto di interessi?

Gigasetter

Dom, 10/06/2018 - 12:35

...e ti pareva strano, che le cose, cambiavano per restare come prima, ragazzi, mi sa che qua si deve fare come una volta, visto che nessuno si muove, e siamo costantemente presi in giro, ...."ognuno per se e Dio con tutti",

Ritratto di ateius

ateius

Dom, 10/06/2018 - 13:16

ah bene..! questo si monta la testa e adesso vuole amministrare il Paese.. a piacimento. uno scarafaggio uscito dalle polveri della sinistra vuole decidere lui.- ma chi è..? qualcuno lo CONOSCE..?

acam

Dom, 10/06/2018 - 13:28

cangurino Dom, 10/06/2018 - 10:07 dicci un po' cosa hai detto di nuovo che non si conoscesse già ma debbo accondiscendere che repetita juvant

apostata

Dom, 10/06/2018 - 13:36

questa dichiarazione gliela hanno scritta di maio e salvigni

lorenzovan

Dom, 10/06/2018 - 14:18

@divoll..come no..la colpa e' dei media...lolol..ce l'hai la crema antizanzare ?? sai nella giungla a fare l'ultimo giapponese si puo' prendere la malaria...lololol

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 10/06/2018 - 14:20

venividi 11:24 - La verita` e` che Conte ha paura del Sarchiapone (che Di Maio tiene celato).

lorenzovan

Dom, 10/06/2018 - 14:20

organizziamo una riffa ..per rendere i forum piu' eccitanti ??scommettiamo su che mese cadra' ..appena finita l'estate ...il governo ?? io propendo per ottobre- novembre..presentazione del dpf

nonnoaldo

Dom, 10/06/2018 - 14:29

Conte, non ci faccia ridere...

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Dom, 10/06/2018 - 14:39

PIRIPICCHIO DATTI UN CALMATA SE SALVINI TI STACCHI LA SPINA TORNI A FIRENZE A FAR COMPAGNIA A FONZIE E QUEL BROCCOLO DI NARDELLA !!!

Cheyenne

Dom, 10/06/2018 - 14:46

SE CONTE NON CE L'HA CON LE ONG SALVINI NE TRAGGA LE CONCLUSIONI E TOLGA L'APPOGGIO A QUESTI ALTRI ANTITALIANI E SI VADA ALLE ELEZIONI

agosvac

Dom, 10/06/2018 - 14:46

Il Premier è lui, quindi, in teoria, è lui a comandare. Ovviamente gli altri lo possono fare cadere quando vogliono visto che è un premier designato ma senza alcuna forza politica alle spalle che lo possa difendere!!! Diciamo che è una delle varie "anomalie" di questo accordo 5 stelle/Lega.

lorenzovan

Dom, 10/06/2018 - 15:02

e avverto i bananas bananas..QUANDO cadra' il governo..non incominciate cin la slolita storia del pastore,.si'..ma ..i traditori..i poteri forti..mattarella..il pd..il vaticano..soros..l'onu..l'eu..la galassia di antares...che gia' conosciamo la panoplia a memoria dai tempi dei fallimenti seriali del berluska..Prima fate come faceva lui ..le alleanze tipo Casini...e poi vi lamentate s enon potete governare !!! ma non lo sapevate dall'inizio ?? ci volete prendere per i fondelli e farci perdere tempo e soldi ??? solo per poter dire " abbiamo vinto...rosicate ..."..?? siete proprio lo zero assoluto

Ritratto di pravda99

pravda99

Dom, 10/06/2018 - 15:16

lorenzovan - I "bananas" hanno cominciato ancora prima della formazione del governicchio, a parlare dei catto-comunisti che impedivano etc. E guardi Salvini, che quando era all'opposizione diceva che la colpa dell'invasione era del Governo, e ora che e` al governo e` colpa di malta, del mare mosso...Freud avrebbe molto da dire su tutto cio`...

forzanoi

Dom, 10/06/2018 - 15:29

se davvero riuscirai a imporre la tua personalità con forza ,senza farti strattonare da tal Casalino davanti al mondo intero, oppure farti mortificare dal ministrino con il suo niet alla camera, allora sarai ammirato e rispettato da tutti. Devi ben sapere che i due compari ,senza di te non vanno da nessuna parte e hanno un gran paura che tu li possa mollare denunciandone la loro vera indole : sete di potere assoluto ,altro che popolino di cui non gliene frega un bel niente!

Ritratto di ateius

ateius

Dom, 10/06/2018 - 15:31

@lorenzovan.. Le piacerebbe eh.. che cadesse sto governo..! proprio questo che rispecchia la volontà degli Italiani..- ma si rassegni.. la Sua SINISTRA non la rivedremo a governare per qualche DECENNIO. (o secolo..?) non acchiappa più Voti.- nel frattempo godiamoci Salvini che faccia un pò di pulizia.. e poi vi ridaremo licenza di Votare. eh eh.

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 10/06/2018 - 16:20

Conte, fa il bravo, decidi tu se gli altri sono d'accordo !!! in caso contrario non ci vuole molto a mandare a casa te ed il tuo governo !!!

Ritratto di venividi

venividi

Dom, 10/06/2018 - 16:43

Anche le formiche hanno la tosse

Duka

Dom, 10/06/2018 - 16:56

TROPPI IN UN SOLO POLLAIO- Finirà presto meno male!!!!

titina

Dom, 10/06/2018 - 17:00

Bravo. e caspita se lui è il Premier è lui che deve dettare la linea. Attento a Casalino!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Leonida55

Anonimo (non verificato)

caren

Dom, 10/06/2018 - 17:05

Attento professorino, stai scherzando col fuoco.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 10/06/2018 - 17:19

E' perfettamente comprensibile che Conte difenda la propria dignità e voglia dimostrare di non essere un uomo di paglia, come scrivono i giornali di sinistra per seminare zizzania nella maggioranza. Resta comunque il fatto che deve sempre far riferimento a un ben preciso programma di governo e nell'ambito di quello si deve muovere. Se lo fa come in questi pochi giorni, direi che va bene così.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 10/06/2018 - 17:24

venividi 11:24 Io l'ho capita molto bene, e mi sono anche commosso! Il fatto è che io con quei due Grandissimi Artisti ci ho lavorato, come orchestrale, ed ero sul palco con loro quando facevano "quello" sketch. All'epoca Walter aveva 50 anni, ma sembrava un ragazzino.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 10/06/2018 - 18:07

Conte, ma certo che decidi tu, tutti collaborano e dicono le loro idee, a te il compito di riassumere, sintetizzare e decidere. Il compito di un capo è portare avanti le idee di chi lo sorregge. Qualcuno nel passato, pensando d'essere l'ombelico del mondo, è andato a sbattere. Attenzione sempre.

Happy1937

Dom, 10/06/2018 - 18:12

Parole, parole soltanto parole. Una marionetta e’ tirata per i fili dal puparo.

Ritratto di maurofe

maurofe

Dom, 10/06/2018 - 18:56

Questo si è già montato la testa e non ha capito un benemerito accidente ..... siamo già al capolinea dell'avventura giallo verde .... come si immaginava prima ancora che iniziasse ....

ilrompiballe

Dom, 10/06/2018 - 19:30

Io intanto vado a rinnovare il certificato elettorale, perché oggi ho consumato l'ultimo spazio ...

Giovanmario

Dom, 10/06/2018 - 19:32

invece quando c'era l'ulivo al governo.. prodi diceva: va bene decidete pure voi.. ma io resto sempre il presidente del consiglio..

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 11/06/2018 - 00:27

@ilrompiballe Deve solo lasciare il "certificato usato" al seggio, dopodiché le arriva a casa quello nuovo... forse. Se i vigili urbani hanno tempo e ne hanno voglia.