Governo, nuovo attacco tedesco: "Ecco lo scenario dell'orrore"

I timori dei quotidiani tedeschi sul governo Conte: "L'Italia può cambiare l'intera Ue". Poi l'affondo al "pericolo italiano": "Porterà a euro debole e minore crescita"

Non c'è due senza tre. In Germania media e opinionisti sono sinceramente preoccupati da Roma. E i timori sono tali da trascinarli in una sorta di gara a dire la propria al Belpaese. Lo abbiamo visto nei giorni scorsi: si va dagli italiani "scrocconi", fino a Conte "burattino", passando per Salvini e Di Maio paragonati alla peste.

L'ultimo affondo, in ordine di tempo, arriva (di nuovo) dal Frankfurter Algemeine Zeitung. Il più importante quotidiano tedesco, che due giorni fa aveva rappresentatato con una copertina al vetriolo la situazione politica nostrana, oggi apre la sua edizione online con un'analisi altrettanto dura. Il titolo è eloquente: il pericolo italiano. I due autori, Ralph Bollmann e Dyrk Scherff, delineano due ipotesi nel caso in cui Mattarella dovesse capitolare a dare il via libera a Conte: parlano di un possibile "scenario dell'orrore" e di una più mite, ma comunque "pericolosa", prospettiva di instabilità europea provocata dall'Italia.

Ad andare di traverso alla Faz sono le proposte scritte nel contratto firmato da Di Maio e Salvini: dal reddito di cittadinanza all'addio alla Fornero, passando dalla paventata "drastica" riduzione delle tasse. L'Italia, scrive il quotidiano, "pensa addirittura all'introduzione di una valuta parallela. Se tutto ciò fosse vero, il debito annuale del paese raddoppierà o triplicherà. L'Italia romperebbe tutti gli accordi europei e porterebbe l'unione monetaria in una nuova crisi". Per non parlare dell'idea di piazzare un ministro anti euro, Paolo Savona, all'Economia.

"Lo scenario dell'orrore - si legge nell'articolo della Faz - è qualcosa di simile: il presidente Sergio Mattarella conferma la prossima settimana il governo, che poi ottiene il voto di fiducia in entrambe le camere del Parlamento" e inizia a lavorare. Così "le leggi sulla spesa eccessiva e sul deficit saranno superate rapidamente. Il deficit nel bilancio dello stato aumenterà, i criteri di stabilità europei e il limite di indebitamento verranno infranti. Gli investitori si spaventeranno e i tassi di interesse sui titoli di stato italiani torneranno ad aumentare. Alla fine - concludono i due autori - l'Italia non potrà più permettersi di finanziarsi e dopo anni di gestione della crisi l'euro potrà di nuovo spezzarsi".

Dopo l'Economist ("un bizzarro governo"), lo Spiegel ("italiani scrocconi") e la Suddeutsche Zeitung, la Fez torna quindi ad attaccare Roma. Certo, gli autori riconoscono che la situazione è ben diversa rispetto alla crisi del 2012 e che i mercati per il momento non hanno reagito al contratto con eccessivo nervosismo perché "nessuno sa quanto tempo" Lega e M5S continueranno ad essere alleati. E soprattutto perché per ora si tratta solo di idee. Tra il dire è il fare - è il ragionamento - c'è di mezzo Sergio Mattarella. È proprio al Colle che i tedeschi guardano nella speranza presti "molta attenzione al rispetto delle regole". Senza contare che a garantire la tenuta dell'Italia "anche qualora realizzassero tutte le loro ambiziose proposte", ci sarebbero comunque due fattori: il quantitative easing di Mario Draghi e il fatto che gran parte del debito nostrano è detenuto da investitori privati o istituzionali italiani. Quindi creditori "leali" e poco propensi ad abbandonare la nave.

"Nel breve periodo - scrivono dunque i due autori - l'Italia e l'eurozona sono probabilmente in grado di far fronte al crescente nervosismo sui mercati finanziari". I problemi arriveranno, dicono, nel lungo periodo. Tanto che "anche se la crisi del debito può essere prevenuta con l'aiuto della BCE, l'Italia potrebbe cambiare l'intera unione monetaria in modo permanente" (e negativo). Questo potrebbe avvenire "se la Commissione europea non sanzionerà le prevedibili violazioni del stabilità dell'UE", portando così altri Paesi a seguire l'esempio del Belpaese e producendo un calo del "desiderio di riforme economiche". Un incubo per i tedeschi. O meglio, per dirla con Bollmann e Scherff, "non è una buona prospettiva per l'Europa e per gli investitori".

Commenti

Altoviti

Dom, 27/05/2018 - 15:24

I tedeschi hanno sempre voluto dominare il continente come i francesi, e sempre ha portato a guerre disastrose.

Francesconelio

Dom, 27/05/2018 - 15:26

Ma i tedeschi lo sanno che sono tutti figli di bagnini italiani? #VogliamoSavona

killkoms

Dom, 27/05/2018 - 15:30

minore crescita?parlano proprio loro?

cangurino

Dom, 27/05/2018 - 15:31

Molto bene, la Lega passerà dal 25% al 30%, anche se sappiamo che ai sondaggi dobbiamo sempre aggiungere almeno il 4% per avere il voto effettivo alla Lega. Grazie Germania. Berlusconi sempre inesistente e dalla schiena diversamente dritta di fronte a certe aggressioni, si trova una FI (meglio farebbe a cambiare nome, Forza Italia ormai suona male) che dal 7% potrebbe passare al prefisso telefonico di Torino.

VittorioMar

Dom, 27/05/2018 - 15:57

..CHI HA DICHIARATO "GUERRA" ALL'ITALIA ??...NOI ABBIAMO SOLO VOTATO DEMOCRATICAMENTE....SE HANNO TANTA PAURA E' PERCHE' SANNO DI AVER FATTO QUALCOSA DI MALE..E NON CE NE SIAMO ACCORTI ??

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 27/05/2018 - 15:57

@cangurino:la Lega,l'ha scampata bella da un eventuale "governo" con FI!...Si immagina che litigate?....Se questo "nuovo" Governo,parte,è certamente più "affine" nei contenuti,di quello della "coalizione"!Meglio così!Certo Salvini non è il Bossi di una volta...

giannide

Dom, 27/05/2018 - 16:00

Francesconelio AHAHAH...questa è la migliore...

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Dom, 27/05/2018 - 16:04

Infatti non è una buona prospettiva per gli investitori e per gli speculatori internazionali, ovvero per coloro che razzolano sul nostro debito. Se ci sarà una moneta parallela finirà la goduria. Ma quale debito? quello che pretendono di imporci i burocrati dell'UE dopo aver approfittato della dabbenaggine di Ciampi, Prodi e Berlusconi al momento di stipulare i patti a perdere con i tedeschi? Basta fare come il Giappone: stampare moneta. E ignorare un debito che non sarà mai pagato.

luigirossi

Dom, 27/05/2018 - 16:11

La FAZ è da sempre un giornale antitaliano il cui inviato in Italia è spesso ospite di talk show dove vomita idiozie e pregiudizi di stampo nazista.Che il nuovo Governo lo dichiari al piu' presto PERSONA NON GRATA.

salvatore40

Dom, 27/05/2018 - 16:13

Il problema sarebbe risolto : mandare Renzi a Berlini con i guanti da Pugile Fiorentino. Il tavolo in noce della cancelleria rischia d'esser danneggiato per la violenza degli italici pugni !

t.francesco

Dom, 27/05/2018 - 16:32

SE CI INSULTANO HANNO LA "CODA DI PAGLIA". SANNO DI QUALCHE SCORRETTEZZA CHE NON CI SIAMO ACCORTI O CHE ABBIAMO FATTO FINTA DI NON VEDERE. ANNO PAURA....QUANDO MAI LA GERMANIA CI HA DATO BUONI CONSIGLI ???????

APPARENZINGANNA

Dom, 27/05/2018 - 16:37

I maggiori danni all'Europa li hanno fatti i tedeschi con due rovinose guerre mondiali. Oggi essi con un'ottusa ricerca della stabilità economica - facendo però il loro interesse quando si è trattato di salvare le loro banche o quando si tratta di tutelare indebitamente il loro surplus - perseguono sempre il proprio disegno egemonico.

arkangel72

Dom, 27/05/2018 - 16:37

In pratica ci stanno dicendo che gli italiani hanno sbagliato a votare e la prossima volta sarebbe meglio delegare un governo a guida tedesca!!!

killkoms

Dom, 27/05/2018 - 16:39

@salvatore40,renzi chi?quello che sembrava il cagnolino della kulona?

Ritratto di ocampo

ocampo

Dom, 27/05/2018 - 16:44

"Lo abbiamo visto nei giorni scorsi: si va dagli italiani "scrocconi", fino a Conte "burattino", passando per Salvini e Di Maio paragonati alla peste." Non è chiaro a che punto siamo? Non è chiaro che dobbiamo fermare questi barbari tedeschi,isolare e fermare i traditori italiani?

Ritratto di rapax

rapax

Dom, 27/05/2018 - 16:47

francesconelio e per metà di soldati russi..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 27/05/2018 - 16:49

killkoms questo è il culone della culona dimmi invece il tuo come è: Angela Merkel compì gli studi a Templin e all'Università di Lipsia, dove studiò fisica dal 1973 al 1978. Operò e studiò in seguito all'Istituto Centrale per la Chimica fisica dell'Accademia delle Scienze a Berlino-Adlershof dal 1978 al 1990. Angela Merkel parla correttamente il russo. Dopo aver conseguito il dottorato (Dr. rer. nat.), con una tesi dottorale sulla chimica quantistica, continuò a operare nella ricerca. killkoms tu sai parlare l'italiano?

Vigar

Dom, 27/05/2018 - 16:58

"Scenario dell'orrore"?...Per quanto si sforzeranno gli italiani, con tutti i loro difetti, non riusciranno mai ad eguagliare l'orrore che sono stati capaci di creare i tedeschi, nel secolo scorso, in europa e nel mondo. Orrore che la storia non è ancora riuscita a descrivere nella sua interezza. Forse perchè nessun essere umano riesce ad immaginare ciò di cui sono stati veramente capaci.

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 27/05/2018 - 16:59

Tutti questi attacchi dall'estero dimostrano in pieno che l'Italia viene vista come una nazione schiava della UE e danno altri mille buoni motivi per uscire dalla UE e dall'euro !!!!!

abocca55

Dom, 27/05/2018 - 17:04

Il vero attacco è quello della CEI di monsignor Galantino.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Dom, 27/05/2018 - 17:06

NE HANNO GIA' PERSO UNA DI GUERRA, VEDIAMO DI FARGLI ALMENO VENIRE A PATTI CON QUESTA NUOVA OCCUPAZIONE(comunque S.... chi acquista prodotti e macchine tedesche)

Lugar

Dom, 27/05/2018 - 17:07

Tutto previsto dagli inglesi ai tempi della brexit.

Silvio B Parodi

Dom, 27/05/2018 - 17:10

se gli europei si incazzano allora siamo sxxla buona strada, erano contenti quando vinsero le sinistre, difatti ce l'hanno messo nel cxxo,ora che Salvini Savona Dimaio lo vogliono mettere nel cxxo a loro , Urlano che fa male!!! a si?? ma va!!!

Silvio B Parodi

Dom, 27/05/2018 - 17:10

crucchi*** raglio d'asino non sale in cielo**

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 27/05/2018 - 17:19

TUTTE; QUESTE CRITICHE DEI GIORNALI TEDESCHI HANNO UN SOLO SCOPO;RIDURRE L;ITALIA AD ESSERE QUELLA CHE NAPOLITANO HA VENDUTO A GERMANIA É FRANCIA!É QUESTO E IL RISULTATO DI UNA POLITICA DISASTROSA DI STAMPO PD CHE PER 30 ANNI NON HA FATTO ALTRO CHE FAR PROCESSARE BERLUSCONI 70 VOLTE!É NOI ITALIANI GRAZIE AL PD NON VALIAMO UN CAXXO IN EUROPA!GRAZIE COMUNISTI DEL PD VOI SI CHE SIETE SOLO DEI PEZZI DI ME..A!.

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Dom, 27/05/2018 - 17:21

L'orrore vero era nei 'campeggi'. Ne restano indiscussi maestri e inarrivabili primatisti assoluti, collezionisti di batoste mondiali. Abbiano il pudore di tacere, imparino a moderare i toni e a controllare i loro complessi. Raccontino bene ai figli e nipotini che cosa hanno fatto per vivere. Dicano come ha fatto la Siemens, tra gli altri, a sfruttare la mano d'opera degli internati ebrei etc...

Divoll

Dom, 27/05/2018 - 17:27

L'Italia puo' cambiare l'intera UE? MAGNIFICO. Finalmente l'Italia puo' tornare a ricoprire un ruolo storico. E i posteri ci ringrazieranno per averli liberati dal giogo tedesco.

Divoll

Dom, 27/05/2018 - 17:36

@ Zagovian - E meno male che Salvini non sia Bossi! Fosse stato come Bossi, non avrei mai e poi mai votato Lega.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 27/05/2018 - 17:53

moshe tempo fa lessi sulla Pravda russa che la Italia è una colonia degli USA non della Europa dalla Europa si può uscire ma dal giogo americano no.

killkoms

Dom, 27/05/2018 - 18:03

@francoatrier,la merkel è figlia di un pastore protestante che sebbene fosse un religioso (di professione) era un fanatico comunista!talmente fanatico,che contrariamente a quanto fecero migliaia di tedeschi dell'est se ne andò a vivere nella ddr!la merkel,parla il russo perché era la lingua straniera (scolastica e obbligatoria ) di tutti i paesi del fu patto di varsavia!la merkel cosa ha fatto (coi suoi studi quantistici) per la sua terra?nulla!come ho già detto i lander orientali si stanno spopolando!

acam

Dom, 27/05/2018 - 18:05

"L'Italia può cambiare l'intera Ue" mbè me sembra che è proprio lo scopo delle passate elezioni che come sempre nei progetti italiani non riescono fino nfondo. ma miglioreremo keine Sorgen meinen Lieber.

caren

Dom, 27/05/2018 - 18:21

"L'Italia può cambiare l'intera U.E. e porterà euro debole e minore crescita". Ci hanno detto anche che siamo i nuovi barbari. Senti chi parla. Noi siamo discendenti di antiche civiltà, signori mangiacrauti. Cordiali Saluti.

Divoll

Dom, 27/05/2018 - 18:23

Da Mein Kampf a Mein Krauter.

giannide

Dom, 27/05/2018 - 18:38

...Democrazia è quando il voto del Popolo, coincide con gli interessi delle elites, altrimenti si chiama populismo...- Russia-Press Нажмите Agenzia media/stampa

Ritratto di stufo

stufo

Dom, 27/05/2018 - 19:03

Ci invaderanno con le sturmtruppen ?

alby118

Dom, 27/05/2018 - 19:24

E' sempre stata una brutta razza e continua a dimostrarlo, certo che anche noi dovremmo cambiare registro.

Trinky

Dom, 27/05/2018 - 19:35

L'hanno detto i krukki... ARBAIT MACHT FREI........ Non si smentiscono mai, è nel loro DNA!

Una-mattina-mi-...

Dom, 27/05/2018 - 20:26

I TEDESCHI NON CE LA FANNO: DA UN SECOLO SONO IL PEGGIO DEL PEGGIO

fabiano199916

Dom, 27/05/2018 - 20:43

si, ma sarebbe un vantaggio per l'italia

Ritratto di venividi

venividi

Dom, 27/05/2018 - 20:44

Che stiano zitti. Sono stati mesi e mesi senza un governo e vengono a guardare noi? Ma per piacere!

giovanni951

Dom, 27/05/2018 - 20:44

purtroppo i tedeschi sanno su chi contare in italia, sanno chi sono i deboli........e stanno tuuti a sinistra.

filgio49

Dom, 27/05/2018 - 20:53

Adesso 5stelle e lega sono tutti concordi nell'affermare che i tedeschi avendo paura dell'Italia le studiano tutte per farci la guerra!! Con Berlusconi al governo, non si e' mai sentito nessuno a dire che la Germania ci faceva la guerra....allora tutte le colpe erano di Silvio per via del bunga bunga, per aver dato della culona alla Merkel, per le corna, ecc.ecc.! Come sono cambiati i tempi e i modi di ragionare della gente!

Ritratto di Menono Incariola

Anonimo (non verificato)

roberto zanella

Dom, 27/05/2018 - 22:05

ALTO TRADIMENTO PER MATTARELLA BASTA CON BERLUSCONI ALLE PROSSIME EUROPEE DEL GIUGNO 2019 TUTTIO A VOTARE I PARTITI ANTIEUROPEI , VANNO PORTATI DEPUTATI ANTIEUROPEI E ANTIGLOBAlisti

yulbrynner

Dom, 27/05/2018 - 22:25

sono convinto che molti tedeschi odino gli italiani dai tempi delal seconda guerra mondiale tradimento armistizio del 43 e fine dell'asse! chi vince x la miglior minchiata e' francesconiello| x la cacata Atomica profusa! brafo.. hai vinto un quintale di kartofen tetesche ahahah

Trinky

Dom, 27/05/2018 - 22:31

Venite in Italia krukki di mxxxa che sarete trattati come vi meritate....nazisti nel profondo del DNA!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 27/05/2018 - 23:01

Occorre estirpare il cancro per far vivere l´Europa, Merkel, Macron, ve lo chiedono gli italiani che sono fuggiti dalla sudicia fogna ... ascoltateli

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 27/05/2018 - 23:02

Occorre estirpare il cancro per far vivere l´Europa, Merkel, Macron, ve lo chiedono gli italiani che sono fuggiti dalla sudicia fogna ... ascoltateli...

cecco61

Dom, 27/05/2018 - 23:23

La Germania trema perché potremmo incrinare la sua dittatura incontrastata sull'Europa. Cadrebbero anche i privilegi di quegli staterelli insignificanti che campano grazie a fiscalità agevolate quali Olanda e Lussemburgo. Purtroppo in Italia la democrazia npn esiste e siccome il popolo ha votato da un'altra parte ecco che il comunistello presidente si trasforma in piccolo dittatore, facendo quello che vuole lui e per obbedire ai diktat tedeschi. Qualcuno gli ricordi che è il presidente italiano, non il leccapiedi della Merkel.

Eora

Lun, 28/05/2018 - 04:59

Ma senti sti MANGIA PATATE.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Lun, 28/05/2018 - 05:43

Non comprate roba tedesca a cominciare dalle auto taroccate.

cabass

Lun, 28/05/2018 - 09:22

A proposito di scrocconi, a me risulta che nel solo ventesimo secolo, i crucchi siano falliti non una, ma ben TRE volte (Weimar, disfatta del Reich e riunificazione) e per ben TRE volte gli sia stato tutto CONDONATO...

Rainulfo

Lun, 28/05/2018 - 09:41

La verità è che i tedeschi non hanno mai dimenticato l'8 settembre del 43. I tedeschi sono nazisti nell'anima e nella cultura... e sono fondamento dell'europa unita?

fj

Lun, 28/05/2018 - 09:55

Non vedo nessun attacco. Un conto e' offendere,(lo Spiegel "italiani scrocconi"). Un conto e' fare un'analisi dal loro punto di vista. Voi invece avete paura di offendere. Invece dovreste ribattere, invece di continuare a piagnucolare.

disturbatore

Lun, 28/05/2018 - 10:30

Il bulling mediatico si ricompatta ogni qualvolta un Paese tende a non ubbidire ai loro imput,ed allora si scaglia simultaneamente sulla vittima designata.Forse dovremmo iniziare ad imparare che i media non hanno e non devono avere quel potere che viene loro concesso.Forse e´giunto il tempo di indicare loro lo specchio.Se la Democrazia viene dal popolo, ebbene che i media lo rispettino,anche gli ex nazisti.Forse la Germania non e´la soluzione bensi´il problema.Ma mano a mano che le critiche aumenteranno,la Germania cerchera´di ricompattarsi e chiudersi dietro quel muro virtuale che non hanno mai abbattuto.Hanno voluto la Merkel come segnale di riunificazione,ma poi hanno visto che si poteva andare oltre la riunificazione e questo inizia a dar fastidio ai vicini.

Flandry

Lun, 28/05/2018 - 11:05

Gli Alemanni, i Longobardi, i Goti e Visigoti, pensino a se stessi. Pensino alle loro esportazioni oltre i limiti UE, a loro tanto cari, pensino alle proprie banche, salvate per tempo, pensino alla loro storia e alle devastazioni post belliche mai risarcite. E non rompano I CxxxxxxI!

Ritratto di orcocan

orcocan

Lun, 28/05/2018 - 11:07

E' strana sta cosa. I tedeschi durante la loro campagna elettorale hanno litigato di brutto e poi ci sono voluti sei mesi per formare il governo. Noi italiani, lo sappiamo, siamo degli incoscienti, ma non ci scagliamo mai in maniera così brutale verso gli altri.