Conte in Senato per la fiducia, FI: "Luoghi comuni e propaganda"

Il discorso del premier Conte per chiedere la fiducia al Senato per il suo governo ha toccato diversi aspetti e diversi punti del contratto di governo tra M5s e Lega

Il discorso del premier Giuseppe Conte per chiedere la fiducia al Senato per il suo governo ha toccato diversi aspetti e diversi punti del contratto di governo tra M5s e Lega. Punti questi, soprattutto quelli dell'agenda grillina, fortemente criticati da Forza Italia già in campagna elettorale. Da qui la scelta di andare all'opposizione. Scelta ribadita al termine del discorso del premier anche dal capogruppo alla Camera Maria Stella Gelmini: "Dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, un discorso pieno di luoghi comuni, di retorica, di slogan e, ahinoi, di giustizialismo. Zero concretezza, solo propaganda: poche idee, ma confuse. Altro che 'cambiamento'.Il premier, parlando a Palazzo Madama, ha dovuto (cominciamo a farci l'abitudine) dare un colpo al cerchio e uno alla botte, una carezza al Movimento 5 stelle, un contentino alla Lega".

Dito puntato anche sulla sete giustizialista grillina: "Tanta giustizia in salsa grillina, i temi dell'immigrazione e della sicurezza per garantirsi il sostegno di Salvini, reddito di cittadinanza come chiave dell'azione di governo, flat tax lontana anni luce dall'idea rivoluzionaria del programma del centrodestra. Le nostre preoccupazioni hanno purtroppo trovato conferme. Nasce un governo a trazione pentastellata e con un primo ministro che prudentemente si tiene alla larga dai temi più spinosi: Mezzogiorno, Ilva, Tav. Forza Italia, come confermato dal presidente Berlusconi qualche giorno fa, sarà convintamente all'opposizione".

Critico anche il commento del senatore Lucio Malan: "I diritti delle opposizioni, come la presentazione di interrogazioni parlamentari, sono sacrosanti diritti dell'opposizione e del parlamentare. Non sono gentili concessioni che il Presidente del consiglio fa. Useremo i nostri diritti come conviene a una forza responsabile quale noi siamo". Infine Malan ha puntato il dito contro il reddito di cittadinanza: "Sono tante le cose che non si comprendono nel programma presentato in questa Aula - ha aggiunto Malan - ma ne voglio citare alcune: come si fa a rilanciare il Sud senza che ci sia una sola parola nel cosiddetto contratto? Come si fa a incentivare il lavoro se poi si vuole approvare una misura diseducativa come il reddito di cittadinanza? La campagna elettorale è finita - ha concluso - non è più tempo dei proclami, bisogna affrontare seriamente i problemi del Paese". La posizione di Forza Italia è stata poi ribadita in Aula nella replica della senatrice Licia Ronzulli: "L’invidia sociale elevata a contratto di governo è inaccettabile. Questo governo è un'anomalia. Questa non è la maggioranza uscita dalle urne e votata dagli italiani. Abbiamo un altro premier non eletto dagli italiani... Il suo è stato un discorso dei sogni, tratto da un libro dei sogni. Diciamo 'no' alla fiducia, perchè la nostra storia,
i nostri valori e il nostro programma, sono inconciliabili con quelli dei cinque stelle".

Commenti
Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 05/06/2018 - 15:49

Invece quelle del tuo kapo che parole sono?

DRAGONI

Mar, 05/06/2018 - 15:52

PRUDENZA, PRUDENZA E ANCORA PRUDENZA.NON CONFIDATE NEL RISORGERE DELL'ASSE BERLUSCONI - RENZI.

VittorioMar

Mar, 05/06/2018 - 15:56

..Discorso Lungo ? SI!..Noioso ? SI! ha fatto un discorso da Cattedratico al Popolo Italiano di Diritto Pubblico e Privato!..ha indicato la strada ad ogni Ministero e le priorità da affrontare avendo il cittadino e le sue necessità da risolvere !!..Discorso intenso non POLITICO !!!

Ritratto di marmolada

marmolada

Mar, 05/06/2018 - 16:05

Alle prossime votazioni FI sparirà….. Non hanno capito ancora che gli italiani si sono rotti le paxxe di gente che in due decenni non ha fatto nullaaaaaa anche se ha avuto numeri enormi alle camere!!!!!!

Ritratto di gioc.

gioc.

Mar, 05/06/2018 - 16:06

Mentre i discorsi del pinocchio di Arcore e del suo erede ossia il pinocchio di Pontassieve vanno bene? Gelmini fai qualcosa di nuovo, vai a lavorare..

gianfran41

Mar, 05/06/2018 - 16:08

FI, intanto lasciamoli lavorare. Per i giudizi e le critiche ne riparleremo fra qualche mese.

cangurino

Mar, 05/06/2018 - 16:25

spesso su queste colonne commentiamo disgustati gli atti di violenza estrema, perpetrati da criminali con una fedina penale lunghissima. Poi diamo la colpa sempre ai giudici che non sbattono in galera. Il giudice ha una certo margine di manovra, ma se la legge è iper garantista, poi non lamentiamoci. Si faccia una bella riforma del penale, basta premi, abbattimenti di pena, attenuanti, arresti domiciliari ecc. Basta anche carcerazione preventiva infinita, ovviamente. Direi che siamo proprio sulla strada giusta, che FI se ne faccia una ragione.

Massimo25

Mar, 05/06/2018 - 16:31

certo come no.Il geriatrico di arcore si che é il futuro di questo paese.Avevo creduto anche io che 20 anni fà succedesse qualche cosa,invece ha passato una legislatura a salvare le aziende.FI alle prossima sparirà lei e tutti i lacché..

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 05/06/2018 - 16:32

se continuano su questa strada anche in FI dovremo assistere molto presto ad una vera e propria diaspora: anche in questo partito sono in pochi a salvarsi ed i pochi che si salvano non hanno il coraggio di parlare. Evidentemente Berlusconi ci vuole gettare tra le braccia di salvini e lo sta facendo incitando i suoi fedelissimi ad esprimersi in modo incoerente quasi pidiessino.

giovanni951

Mar, 05/06/2018 - 16:33

ma andate a scopare il mare.....siete diventati peggio del pd. Vergognatevi.

babilonia

Mar, 05/06/2018 - 16:40

Non raccontiamoci balle!!!! Forza Italia è contro il Governo perchè dal governo è stata esclusa....

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 05/06/2018 - 16:46

gzorzi - 15:49 Infatti: basta ricordaree quelle del suo primo mandato per ... sorridere.

i-taglianibravagente

Mar, 05/06/2018 - 16:56

FI R.I.P.

Ritratto di elio2

elio2

Mar, 05/06/2018 - 16:59

Tranquilli che al prossimo giro F.I. a stento raggiungerà una percentuale da prefisso telefonico, la gente si è accorta che ha fatto solo promesse non mantenute e quando era al massimo del gradimento popolare si è messo a sostenere il famigerato governo monti, poi è entrato nel governo letta, con ben 4 ministri e come non bastasse si è fatto prendere il giro dal venditore di pentole fiorentino per più di un anno, per far finta di fare quelle riforme che nessuno dei due voleva. Non è neppure l'ombra del Berlusconi del 92 e la gente lo ha mollato.

donzaucker

Mar, 05/06/2018 - 16:59

A proposito di slogan, io aspetto il "Miracolo Italiano" dal 1994....

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Mar, 05/06/2018 - 17:00

Però vedere i PDioti strillare, latrare, starnazzare, digrignando i denti e fare i "versacci" come Martina col viso stravolto Malpezzi e Rosato (manca Ricci), non ditemi che non è una soddisfazione impagabile. Li consola Forza Italia, per fortuna, sennò si buttavano tutti in branco da Ponte Milvio.

ilrompiballe

Mar, 05/06/2018 - 17:01

L'ho già detto in altra occasione : quando un'azienda perde l'80% dei clienti, qualche domanda se la pone. Altrettanto dovrebbe fare un partito: cara signora Gelmini, sicura di saper guidare la barca? Ho sempre acquistato i vostri "prodotti" anche quando li vedevo scadere progressivamente : adesso basta, è evidente che la politica non è il vostro mestiere, dal momento che continuate ad accumulare errori. L'ultimo questo : far mancare il vostro apporto al tentativo di Salvini. Imparate da Giorgia Meloni.

Albius50

Mar, 05/06/2018 - 17:02

Domenica 10 si accorgeranno che si stanno AUTODISTRUGGENDO con le loro mani, purtroppo mi dispiace perché credevo in tante persone di FORZA ITALIA.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 05/06/2018 - 17:04

Dopo aver appoggiato governi disgraziati guidati da dissennati banchieri massoni al servizio dell'europa e non dell'Italia, dopo aver fatto patti con il pd, adesso questo non vi va bene? Dovreste solo vergognarvi e dar retta ad Alessandra Mussolini, che pare essere una delle poche teste ancora ragionanti nel vostro agonizzante partito.

michettone

Mar, 05/06/2018 - 17:08

Noi, POPOLOITALIANO, invece, BOCCIAMO Forza Italia ed i suoi componenti tutti! E pensare che queste sanguisughe, hanno usufruito (e stanno ancora usufruendo) dei miei voti e di tutti quelli della mia famiglia, i miei amici e colleghi .....ANDATE TUTTI A...... MIETERE IL GRANO!

CARLOBERGAMO50

Mar, 05/06/2018 - 17:09

EGREGIO CAVALIERE BERLUSCONI, MA LEI E' PROPRIO CONVINTO DI PORSI ALL' OPPOSIZIONE E DI NON VOTARE LA FIDUCIA? NON DIA RETTA A QUEI POCHI MA INVALIDI MERCENARI CHE COMPONGONO FORZA ITALIA. PROVI A FARE UN SONDAGGIO DI QUANTI VOTI PERDERRA' IL SUO PARTITO SE "CONVITAMENTE" SI PONE ALL' OPPOSIZIONE VERSO UN GOVERNO CHE SARA' PURE GIUSTIZIALISTA MA CON LE PALLE. DI CERTO IL MIO VOOTO E DI OLTRE 3 MILIONI DI ITALIANI FORZA ITALIA LI PERDERA' NELLE PROSSINE ELEZIONI. DA OLTRE 4 MILIONI CHE FORZA ITALIA HA PRESSO IL 4 MARZO SI RIDURRA' AD APPENA 1 MILIONE. RIFLETTA E DA SOLO, AL LIMITE SI FACCIA CONSIGLIARE DAL BRAVO E BELLO DUDU, CHE CERTAMENTE OLTRE CHE ESSERE FEDELE A LEI MA ANCHE AL PARTITO FORZA ITALIA.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 05/06/2018 - 17:11

Propaganda "populista"? Già perché le balle dell' ex-Cav e del suo partito-azienda non erano propaganda per i fessi e i collusi che votavano Forza Italia? Avessero messo loro, Berlusconi e il suo partito-azienda, le mani sulle leve del potere adesso Gelmini canterebbe un'altra musica. E avremmo avuto un governo con la Lega imbavagliata (e teleguidata) da Berlusconi, con tanti provvedimenti ad-personam e ad-aziendam e nulla di fatto per gli Italiani. Ora abbiamo una tenue speranza: forza governo giallo-verde, l'unica alternativa democratica.

jaguar

Mar, 05/06/2018 - 17:13

Dal partitucolo non c'era da aspettarsi altro.

Vigar

Mar, 05/06/2018 - 17:14

FI ed il suo capo non hanno ancora capito che se continuano così sono destinati a sparire.

Ritratto di ElioDeBon

ElioDeBon

Mar, 05/06/2018 - 17:15

Che delusione sta diventando il gruppo profughi di Forza Italia... faranno la fine dei topi annegati

mifra77

Mar, 05/06/2018 - 17:15

Con le dichiarazioni di Gelmini e Romani, Forza Italia ha perso un altro bel bottino di elettori. E' evidente che se si stanno cancellando da soli, dal panorama politico, insieme ai PD è perché quando uno parla loro non capiscono . Non hanno ancora capito della sleppa presa.

maurizio50

Mar, 05/06/2018 - 17:16

Certo! Per F.I. erano meglio Renzi e Alfano, Padoan e Fedeli, Gentiloni e Lupi!!!!!!!!

Giovanna Rosano

Mar, 05/06/2018 - 17:19

Berlusconi non ha ancora capito che le sue occasioni le ha avute e sprecate, ed ora è troppo tardi per proporsi come il futuro. E' chiaro a tutti che Forza Italia non è al governo perché Di Maio non ha voluto, com'è altresì chiaro che questo fuoco preventivo dei giornali e dei parlamentari forzisti è una tattica di Berlusconi come monito a Salvini perché non sostenga Di Maio su iniziative legislative che tocchino i suoi interessi. Ma stia attento, il Papy, perché se si va a nuove elezioni, F.I. va sotto il 10%.

Ritratto di cape code

cape code

Mar, 05/06/2018 - 17:21

DA quando FI e' caduta cosi' in basso?? Mamma mia prendetevi anche Renzi cosi' fate il pieno di schifo..

baio57

Mar, 05/06/2018 - 17:44

@ cape code ...prove tecniche del nuovo PDFI ,per raggiungere uno stratosferico 10% di consensi...forse.

aredo

Mar, 05/06/2018 - 17:50

Tutti i comunisti padani ed i comunisti NoGlobal/NoTAV 5Stelle che mostrano il loro amore talebano per i baronetti Salvini e DiMaio e pupazzetto Conte...ehh!

mainardi2000@gm...

Mar, 05/06/2018 - 18:00

MG Fuori dal coro:sono costretto a votare FI perchè è l'unico partito di destra o quasi che vota contro questo governo in cui comandano i comunisti del M5S. SALUTI. P.S. Aspettiamo comunque con trepidazione che si avveri la promessa del flat tax. Poi rispondo a tutti coloro che mi hanno preceduto nelle esternazioni.

ilrompiballe

Mar, 05/06/2018 - 18:02

Se da FI si defilarono in tempi non sospetti tre pezzi da 90 come Urbani, Martino, Pera un motivo ci sarà. Sta di fatto che il declino è ormai inarrestabile perché il gruppo dirigente ha perso la percezione dei bisogni della gente. Non si rendono nemmeno conto che più aprono la bocca, più gli entrano mosche!

ispettore

Mar, 05/06/2018 - 18:06

Cara Gelmini, Le rammento che FI ha votato (dimezzando i consensi!) i Governi di Monti e Letta! Ora ha il "coraggio" di votare contro ad un Governo di cui fa parte l'alleato Salvini. Forse un'astensione era più confacente...

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 05/06/2018 - 18:07

Povera Forza Italia, avesse mantenuto un decimo delle promesse fate nel contratto con gli Italiani firmato da Berlusconi a Porta a Porta, avesse solo fatto un quinto di quanto Berlusconi scrisse nel volume "l'Italia che ho in mente". Invece si è appiattita per laidi interessi di bottega su compromessi e patteggiamenti fino ad arrivare a sostenere acriticamente il governo Monti per 11 mesi, poi incrociare con Letta e mirare all'accordo con il PD. triste tramonto.

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 05/06/2018 - 18:10

E' incredibile l'attacco mediatico generalizzato e il gioco al massacro contro questo governo pur non avendo fatto ancora niente..Mattarella lo difenda dagli insulti.

elpaso21

Mar, 05/06/2018 - 18:11

Sarà un'anomalia che durerà, mentre Forza Italia raggiungerà lo 0,1%.

angelovf

Mar, 05/06/2018 - 18:14

Cosa volevi fare tarallucci e vino col PD? Dovevano fare il secondo patto del nazareno?

ciruzzu

Mar, 05/06/2018 - 18:50

Forza Italia ,ha dato la fiducia a Monti ,Letta,Renzi, Napoletano e a Conte no? Mi sa che Berlusconi somigli sempre piu a Martina del p.d

Ritratto di cuginifabio

cuginifabio

Mar, 05/06/2018 - 18:51

SI SI FORZA ITALIA VOTA CONTRO MA APPENA SI SENTE ODOR DI SFIDUCIA " PER SENSO DI RESPONSABILITA' " SALTERANNO FUORI I NUMERI PER NON FAR CADERE IL GOVERNO QUESTO E' CERTO MICA SI VUOLE ANDAR AD ELEZIONI ANTICIPATE SAREBBE UN DANNO, RICORDIAMO LA FIDUCIA A LETTA? BERLUSCA E' VECCHIO NON STA BENE MA LA POLITICA LA MANGIA ANCHE SE UN PO DI ALZHEIMER SE LO STA SGRANOCCHIANDO

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mar, 05/06/2018 - 20:16

Colpa del Matta che non applica la sua legge elettorale che eleggerebbe la coalizione di Centrodestra.

scaruglia

Mar, 05/06/2018 - 20:55

Quando verra'il momento della dipartenza di Berlusconi a miglior vita... FORZA ITALIA e' destinata fortunatamente a sparire....se non prima....