Il dolore di Renzi dopo la batosta: "Non pensavo mi odiassero così tanto"

Dopo la sconfitta al referendum, Renzi si sfoga coi suoi: "Adesso sarà la palude". E attacca il Pd: "Pur di disfarsi di me, sono pronti di consegnare l'Italia a Grillo"

"Non credevo che potessero odiarmi così tanto". La botta fa male, malissimo. Il Paese gli ha voltato le spalle. E, dopo aver parlato al Paese e aver annunciato le dimissioni, Matteo Renzi si rinchiude con i suoi più stretti collaboratori. E, come riportato dal Corriere della Sera, confida la possibilità di lasciare la segreteria del Partito democratico.

"Un odio distillato, purissimo". Non degli italiani, si precisa nell'articolo. Sono gli avversari quelli a cui il presidente del Consiglio, che oggi rimetterà il suo mandato nelle mani del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, si riferisce. La minoranza del Pd per esempio che ha fatto in modo che "ora Beppe Grillo si senta già al governo. Altro che mucca in corridoio". "Pur di disfarsi di me - avrebbe detto ai suoi - erano pronti a consegnare l'Italia nelle mani dei grillini".

Stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, Renzi avrebbe aggiunto ai suoi collaboratori, prima di annunciare il suo addio a Palazzo Chigi, di essere "tentato di dire che adesso tocca alla coalizione del No dare le carte sono loro che devono decidere quale governo fare". "Li voglio vedere, non hanno un leader alternativo e non hanno un programma avevano solo un nemico comune - avrebbe continuato il premier - stavano insieme soltanto per battermi, del merito della riforma della Costituzione non importava niente a nessuno". Riflettendo, poi, con i fedelissimi sulla portata di quel voto avrebbe commentato: "Adesso sarà la palude, si è condannata l'Italia all'immobilismo e non si riuscirà più a fare niente".

Commenti

Pigi

Lun, 05/12/2016 - 10:13

Se "il fare" è andare a prendere i clandestini in Africa con le navi e sbarcarli da noi, meglio non fare niente.

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 05/12/2016 - 10:14

Non odiano te, amano la casta.

meverix

Lun, 05/12/2016 - 10:16

Cosa si aspettava? Ha fatto sempre lo sbruffone, è amico delle banche e dei poteri forti, di sinistra non ha nulla e ha fatto peggio di Berlusconi. Se fosse stato meno arrogante e avesse fatto una vera riforma costituzionale, magari anche con più quesiti, non come questa prendere o lasciare, forse passava indenne.

guerrinofe

Lun, 05/12/2016 - 10:16

Il 《40》contabilizzato solo per Renzi vale molto di piu' dei 《60》per cento di LEGA, FI, GRILLO etc,etc, ! I quali al massimo al 15 per cento mediamente ossia su dieci sei punti sono da dividersi fra almeno 5 partiti! ALLORA PERCHE' SI DIMETTE..????

aldoroma

Lun, 05/12/2016 - 10:19

ciaoneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Tarantasio.1111

Lun, 05/12/2016 - 10:21

"Non credevo che potessero odiarmi così tanto". ...L'imbonitore ha recitato bene la sua parte fino in fondo, il male che voleva creare con il suo SI agli italiani, verrà scritto nei libri di storia...

g-perri

Lun, 05/12/2016 - 10:23

Non cercare di girare la frittata. Non hai ancora capito che ciò che ti è successo non è a causa del popolo che ti odia, ma a causa della tua insensibilità verso il popolo. "Contro er popolo ce se sbatte er grugno" disse un illustre personaggio della Roma papalina. Anche se da allora è passato tanto tempo, il concetto è sempre valido.

Marcello.508

Lun, 05/12/2016 - 10:27

"Non credevo che potessero odiarmi così tanto". Non è

ILpiciul

Lun, 05/12/2016 - 10:28

Cosa ti lamenti a fare, metti le tue quattro pive nel sacco e vai in ferie. Come dice quel proverbio? Ah si, degli amici mi guardi Dio etc etc. Flusso et riflusso dear.

timoty martin

Lun, 05/12/2016 - 10:29

Caro Renzi, ottime idee, tanta buona volontà ma metodologia sbagliata.

buri

Lun, 05/12/2016 - 10:29

chi semina vento raccoglie la tempesta e di vento Renzi con la sua arroganza ne ha seminato a piene mani ora deve accettare la raccolta

Marcello.508

Lun, 05/12/2016 - 10:30

"Non credevo che potessero odiarmi così tanto". Non è questione di odio, semmai quella di NON stare dalla parte della gente comune, quella che soffre, quella che campa indecorosamente, quella turlupinata da certe banche, di preoccuparsi troppo della claque del Giglio, dei migranti trascurando gli italiani in difficoltà, di raccontar bugie a raffica. Sono le promesse non mantenute, le prese per il C@@O che non piacciono agli italiani che, GIUSTAMENTE, hanno punito la tua arroganza, la tua protervia. Torna a pascolare a Rignano, coraggio!

fifaus

Lun, 05/12/2016 - 10:31

Caro Renzi, dovevi saperlo che stare insieme per battere un nemico comune non è una nuova strategia in Italia. Non ti ha insegnato nulla la vicenda di Berlusconi? Quanto poi riguarda i tuoi compagni della ditta, in quanto a tradimenti non avevi nulla da imparare, comunque potevi chiedere a Letta : ti avrebbe rinfrescato la memoria.

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Lun, 05/12/2016 - 10:33

ma falla finita, saprebbero fare tutti a fare quello che hai fatto tu: mandare in rovina un Paese, accogliere tutti a sèese degli altri, non aumentare le pensioni, tagli alla sanità e alla scuola, non importa esse Valentino per saper fare questi "tagli"

aitanhouse

Lun, 05/12/2016 - 10:33

l'ultima sceneggiata ...Lascia perdere la parola odio,gli italiani hanno avvertito con la tua presenza abusiva una pressione sugli zebedei sempre più forte, più forte per le tue continue ed opprimenti presenze sui teleschermi, più forte per le tue promesse, più forte per la tua arroganza con il continuo ricorsi alla fiducia, più forte per aver fatto ricorso a voltagabbana, più forte per aver cercato di comprare consenso a partire dagli 80 euro, più forte per aver collocato compari ,servi e leccapiedi nelle istituzioni, più forte...e potremmo continuare per mille cose come stati i tuoi mille giorni........

Marcello.508

Lun, 05/12/2016 - 10:34

guerrinofe - Si dimette, al di là di chi vuole trovare una qualche ragione per .. darsi comunque ragione, perché ha fatto una promessa e di questo personalmente do atto al p.d.c.. Se fosse ancor più serio, dovrebbe lasciare la politica e dedicarsi ad altro, come promise allora. Ma su quest'ultimo pensiero nutro seri dubbi.

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Lun, 05/12/2016 - 10:35

odio, forse, ma sicuramente il fallimento del pinocchioabusivo è da ricercare nell'arroganza, negli amici illuminati, nelle frottole, nell'incapacità di gestire il paese, se non con tagli, tasse ed abolizioni. e no caro renzi non è forse odio, ma tua totale inettitudine. ciao, ciao!

Kimjonhung

Lun, 05/12/2016 - 10:36

@guerrinofe perchè siamo in democrazia ! Rifletti

fifaus

Lun, 05/12/2016 - 10:36

guerrinofe: non sarebbe così difficile da capire. Con un afflusso straordinario ai seggi, gli italiani hanno chiaramente manifestato, da angolazioni diverse e con diverse motivazioni, il loro dissenso non solo ai contenuti specifici del referendum, ma, forse soprattutto, a un modo di governare arrogante e inaccettabile. Del resto, a personalizzare la sfida fu proprio Renzi..

orso bruno

Lun, 05/12/2016 - 10:37

Dimostra tutta l'ignoranza di un buffone arrogante !

Ritratto di vomitino

vomitino

Lun, 05/12/2016 - 10:38

"...mi odiassero così"...molto di più! ma non politicamente (quello ci può stare) sei proprio tu in quanto ad antipatia arroganza prepotenza etc etc...sparire proprio dovresti!

Marcello.Oltolina

Lun, 05/12/2016 - 10:42

Renzi è una figura giovane e brillante ed ha fatto figurare bene l'Italia almeno nell'aspetto- Napolitano con la sua aria stanca, affaticata rappresentava il debito pubblico.

piazzapulita52

Lun, 05/12/2016 - 10:43

Quando Renzi cessò di essere Sindaco di Firenze i fiorentini fecero festa! La stessa cosa è successa adesso! Ora che gli italiani lo hanno tolto di mezzo fanno festa! Guai a mettere al suo posto uno dei soliti! Elezioni subito o scoppierà una guerra civile! Mattarella è avvisato!

evuggio

Lun, 05/12/2016 - 10:44

qualcuno dovrebbe farlo riflettere: uno che inizia con dichiarazioni di "rottamazione" ed "asfaltatura" prosegue con falsità talmente eclatanti che neppure la sua grande capacità oratoria (unico vero pregio incontestabile) riesce a coprire, per risparmiare "si fa un'aereoplanino da presidente USA", schiaccia sotto i piedi le elementari regole di correttezza (lettera agli elettori all'estero) e arriva al delirio di onnipotenza di un referendum che avrebbe dovuto dargli in mano il paese - si stupisce del risultato ottenuto?

istituto

Lun, 05/12/2016 - 10:44

" Non pensavo potessero odiarmi così tanto" ..Caro Matteo il fatto è che tu ed i tuoi colleghi di SINISTRA nonché tutto il POPOLO di SINISTRA, vivete in un mondo tutto vostro , lontano dalla realtà e dal popolo vero e dalla VITA REALE di tutti i giorni. Vivete delle e nelle VOSTRE IDEOLOGIE ,in un mondo che non c'è, lontano dai bisogni della gente della quale non viene frega niente ecco perché non capite. Come quando vedete un'Italia che non c'è e dite:"L'Italia riparte" ...SI'....all'estero ( e per questi italiani che lasciano il Paese manco un atto di dolore o di ammenda). Solo frasi e parole PRO RISORSE di cui gli italiani cominciano ad essere arcistufi...Per non dire volgarità...

gnamen

Lun, 05/12/2016 - 10:45

Mi spiace che Renzi debba provare sulla sua pelle ciò che ancora dopo anni prova e ha provato Berlusconi. Gente che odia per odiare, sobillata dalla sinistra. Purtroppo Renzi ha assaggiato la sua sinistra. Aveva innegabilmente una sua forza innovatrice. Che però ha malamente sprecato, non tenendo fede ai patti con Forza Italia sulle riforme. Ed altro. HA partorito una riforma solo in minima parte condivisibile, ma nel complesso malfatta e confusa. Peccato.

aitanhouse

Lun, 05/12/2016 - 10:45

per chi non avesse capito o non sapesse distinguere fra i votanti del 40 e quelli del 60: il 60 è frutto di un voto ragionato ,lontano dalla riforma costituzionale, teso solo ad evitare al paese mali maggiori da parte di un governo e di un leader mai votati e con l'intenzione di perpetuare la loro permanenza sulle poltrone e finire di trascinare l'italia nel disastro europa; nel 40 entrano varie componenti quali quelle degli interessi dei soliti poteri forti e di tanti italiani che si disinteressano totalmente delle vicende politiche e votano o per simpatia o perchè la tv così ha consigliato.

Ritratto di KRISDA12

KRISDA12

Lun, 05/12/2016 - 10:51

EVVIVA

Ritratto di KRISDA12

KRISDA12

Lun, 05/12/2016 - 10:53

CREDO CHE NELLA PALUDE CHE INTENDE LUI SI NUOTERà MEGLIO CHE NEL SUO MARE O MEGLIO NELLA SUA PISCINA.......FINALMENTE SI è TOLTO QUEL GHIGNO, ANCHE SE FINO ALL'ULTIMO NON è RIUSCITO A NON FARE LO SBRUFFONE ED IL PADRE ETERNO...CI SARà LA PALUDE????MA CHI TI CREDI DI ESSERE, ANCORA????

Beaufou

Lun, 05/12/2016 - 10:55

Renzi, lei se l'è cercata. Aveva un patrimonio di credibilità e di credito (anche per mancanza di antagonisti validi) che ha dilapidato, per insipienza, con la sua spocchia e la sua megalomania. Meno arroganza, ci voleva, meno supponenza, più studio e più lavoro serio, meno scena e più sostanza. Ben le sta. E speriamo che la lezione serva anche al suo successore, se è della sua stessa pasta...

Ritratto di FRANZ58

FRANZ58

Lun, 05/12/2016 - 10:55

guerrinofe: perchè fino a ieri mattina era la maggioranza virtuale del paese, dopo lo scrutinio la MINORANZA REALE DEL PAESE.

glasnost

Lun, 05/12/2016 - 10:57

Non ci si può immeginare la realtà!!! Vale in USA come in UK, come qui da noi. Non si può pensare che la gente sia così fessa e così facile da prendere in giro, che basti farla irretire da cantanti, comici, ricconi ed altra gente di questo tipo. La gente sta male e questo paese non cresce (fandonie a parte) ed è impaurito per la mancanza di controllo sui delinquenti. Forse il popolo si sta davvero svegliando!!!

steacanessa

Lun, 05/12/2016 - 11:01

Il bischero non ha capito niente ancora una volta. Non lo odia nessuno. È semplicemente diventato insopportabile con il suo presenzialismo universale e con le sue bugie.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Lun, 05/12/2016 - 11:06

Caro gioppino. Con il NAZZARENO avevi la possibilità di fare tanto, bene e per lungo tempo. Hai voluto GIOCARE SPORCO e questo è il risultato. Sei la causa dei tuoi mali e di tutta la congrega servile che hai coinvolto. Amen

antoniopochesci

Lun, 05/12/2016 - 11:06

Vada a piangere sulle spalle di Verdini, Alfano, Cicchitto, Lupi, Lorenzin e di tutti quegli strateghi del voltagabbanismo, che domani faranno la fila per un posto ad una panchina di Villa Borghese.

accanove

Lun, 05/12/2016 - 11:07

rispetto per gli avversari innanzi tutto.... posso averlo denigrato quando era al governo e sparare su di lui (anche se giustificato) mi sembra deplorevole.Riconoscere i propri sbagli è una strada che dovrà percorrere e ne ha fatti molti, soprattutto di presunzione, peccato che viene percepito immediatamente dall'istinto umano senxza neppure l'intervento della razionalità (ed anche in quest'ambito di errori....)

linoalo1

Lun, 05/12/2016 - 11:10

Finalmente,Renzi Nel Paese Delle Meraviglie,si è svegliato e si scontra con la realtà!!!Chi vuole il suo nal,pianga sé stesso!Questo dovrebbe essere il suo Motto e di tutti i suoi Sinistrati!!!!

antoniopochesci

Lun, 05/12/2016 - 11:19

Come volevasi dimostrare. Il 13 novembre scorso scrivevo su un mio post: " Mi permetto un pronostico, ante e non post come fanno i giornaloni che pilotano, orientano, pubblicano i sondaggi ad usum Delphini graditi cioè alla ditta per poi ammettere che " non ci sono più i sondaggi di una volta, che gli intervistati mentono. Sono loro invece che - per non vedere la realtà - mentono prima di tutti a se stessi. Se quindi nei sondaggi, il NO è avanti del 2-3% significa come minimo il doppio. Quindi - concludevo - il NO vincerà con il 55% ed oltre ". Solo che allora pensavo che piovesse ma non che GRANDINASSE..

mifra77

Lun, 05/12/2016 - 11:21

Vuole scaricare le macerie al fronte del NO? faccia sciogliere le camere da Mattarella dicendogli che il PD non è più maggioranza in quanto intende scaricare i transfughi e ricominciare a ricostruirsi. Chi può amarlo? Forse i pensionati truffati dal duo Renzi-Poletti? Forse gli ammalati che entrano in ospedali che fino a tre anni fa erano eccezionali ed oggi sono ridotti a postacci freddi e senz'anima? Magari gli invalidi trascurati o scaricati da medici Inps che avvallano comportamenti di furboni e scaricano i veri invalidi? e che dire dell'amore sviscerato dei truffati dalle banche sue amiche? Visto,Guerrinofe, quanto amore? provi a contare algebricamente questi voti!

maxfan74

Lun, 05/12/2016 - 11:23

Quelli che piangono veramente sono solo gli italiani.

Marlo

Lun, 05/12/2016 - 11:28

Che parabola... E' durato molto meno di quanto lui stesso immaginasse. Non penso che il dopo sarà peggio. A giudicare dall'attualità, il peggio lo stiamo già vivendo. Quindi nessun rimpianto. Ciao Renzi, il popolo italiano, la maggioranza del popolo, non sentirà la tua mancanza. PS: di Renzi non si avrà nostalgia; che è poi lo stigma più pesante da digerire, il giudizio più feroce.

Marzio00

Lun, 05/12/2016 - 11:28

La confusione a livello politico è imbarazzante e preoccupante: già il referendum su una revisione della Costituzione da parte di un premier non eletto ma imposto ad un parlamento riconosciuto illegittimo da parte della Corte Costituzionale era un abominio (vedere il parere Annibale Marini). Poi che dire di un premier che politicizza un referendum, che sperpera denaro pubblico per convincere il popolo a votare una riforma pessima, che perde più di 6 mesi di tempo quando i problemi dell'Italia sono altri, che cura solo i propri interessi e dei suoi amichetti/e? Chi semina vento raccoglie tempesta! Non si ricorda quando ripeteva a Letta "Stai sereno"???? Io mi auguro che alle prossime elezioni politiche vada a votare il 100% degli aventi diritto!

gesmund@

Lun, 05/12/2016 - 11:30

Ma di che si lagna? A Berlusconi hanno addirittura spaccato la faccia, senza parlare dell'aggressione giudiziaria con morte politica.

Giorgio Colomba

Lun, 05/12/2016 - 11:38

Lui non credeva, non sapeva, non si aspettava. Quando si vive twittando da una dimensione virtuale del tutto scollegata dal paese reale, può succedere. Incluso l'atto di bullismo finale, col Fonzie del Valdarno che si presenta al seggio senza documento, in perfetto stile-Grillo (Marchese del): io so' io e vu non siete un c....o.

domenico.pastori

Lun, 05/12/2016 - 11:42

Pigi, perfetto

salvolongo

Lun, 05/12/2016 - 11:44

I lavoratori precoci - hanno la memoria lunga- messaggio x renzi-poletti-nannicini-zanetti 41 senza se e senza ma

gigi0000

Lun, 05/12/2016 - 11:48

Ecco la dimostrazione della sua incapacità. Una persona intelligente avrebbe capito perfettamente la situazione e, semmai, vi avrebbe posto rimedio. Il bomba, invece, è sempre stato pieno solo di prosopopea. Le spese, purtroppo, le abbiamo fatte tutti noi. Peste colpisca tutti gli idioti che sostengono politiche di tal fatta e chi non capisce i veri bisogni degli italiani, dei povericristi e dei disperati, senza trovarne le soluzioni.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Lun, 05/12/2016 - 11:49

Caro Matteo, chiunque vuole apportare un cambiamento viene odiato.

Abit

Lun, 05/12/2016 - 11:50

"Non pensavo mi odiassero così tanto": frase del cavolo. Pubblicamente ha detto "ci odiano"... Evidentemente lo scoutismo non gli ha ben insegnato un articolo della legge scout : "lo scout sorride e canta anche nelle difficoltà"!

Abit

Lun, 05/12/2016 - 11:55

Ha voluto giocare "l'asso piglia tutto" : Presidente del Consiglio e Segretario del PD. Mi pareva un capo africano: (1) Capo di Stato, (2) Capo del Governo (Primo Ministro) e (3) Ministro della sicurezza interna (che in certi paesi africani è ben diverso dagli "interni") o, alle volte, della Difesa.

Libertà75

Lun, 05/12/2016 - 12:03

Renzi se tu non avessi odiato tanto gli italiani, non avresti fatto una revisione della Costituzione peggiorativa.

albertosilvano

Lun, 05/12/2016 - 12:05

Gzorzi, è mai possibile che lei debba sempre commentare in modo filogovernativo e filoeuropeo? Non ha capito che da questa tornata referendaria gli italiani hanno detto chiaramente TRE cose ? 1) non ci piace l'accentramento di potere in un sola mano, qualunque essa sia 2) nonostante il lavaggio del cervello fatto dai "soloni", inteso a farci digerire quel pastrocchio immondo che chiamano pomposamente riforma, sappiamo ragionare con la nostra testa e VOGLIAMO autogovernarci ed autodirigerci. 3) in ottemperanza al punto 2, VOGLIAMO votare e scegliere a nostro sentimento da chi farci governare SUBITO. E' talmente evidente tutto ciò che anche lei dovrebbe averlo capito.Con simpatia albertosilvano

antipifferaio

Lun, 05/12/2016 - 12:06

Odiarti???? MA se non ci popssiamo fare più nemmeno le analisi del sangue per un controllo...se non ci possiamo permettere di arrivare a fine mese...se non ci possiamo permettere di andare in vacanza...se non ci possiamo permettere di VIVERE...perchè mai amarti, apprezzarti?...Attendo risposta (anche dai tuoi lacchè)...

titina

Lun, 05/12/2016 - 12:07

Non hanno votato questa riforma , ma il voto è stato dato per le varie leggi sbagliate che avete approvato.( scuola, lavoro)

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Lun, 05/12/2016 - 12:07

^°@°^ Abituati allo schifo in politica come siamo abituati in Italia, il discorso di renzo per le sue dimissioni, poteva sembrare un discorso del Mahatma Gandhi, in realtà era solo quello di uno che non essendo stato eletto da nessuno non doveva neppure essere lì, e tutte quelle parole solo per tentare di nobilitare una sfida arrogante, con contenuti fasulli, nel tentativo di farsi accreditare. Tradotto in soldoni con parole più esaustive il renzo con grande arroganza ha pestato una grossa me**a ma col discorso tenta di nobilitare il puzzolente fatto volendoci far credere che l'intento era giusto,vantaggioso ed addirittura indispensabile per l'italico.

puponzolo

Lun, 05/12/2016 - 12:14

Renzi è comunque l'uomo che a Berlusconi ha fatto un'opposizione civile, proprio quando tutti divengono sciacalli e calunniatori. Non s'è mai sentito Renzi fare appello alle inchieste, alle solite bufale degli scandali, ecc. Ha sempre e solo fatto opposizione politica. Questa nobiltà di stile gli va riconosciuta.

polonio210

Lun, 05/12/2016 - 12:15

Si possono ingannare poche persone per molto tempo o molte persone per poco tempo. Ma non si possono ingannare molte persone per molto tempo(Abramo Lincoln).Nessuno odia Renzi:si è giocato tutto con le sue bufale stratosferiche.

Fjr

Lun, 05/12/2016 - 12:18

Giro la ruota , e compro la V come vado a casa

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Lun, 05/12/2016 - 12:19

voi c'eravate vero?

Fjr

Lun, 05/12/2016 - 12:20

Quindi adesso l'Air Renz One, non serve più' e si può' rispedire al mittente giusto?

Giovanmario

Lun, 05/12/2016 - 12:20

hai ragione.. solo la merkel ti vuole bene..

Dordolio

Lun, 05/12/2016 - 12:25

In giro stamattina, non ho trovato una persona che fosse una dispiaciuta per la sconfitta di Renzi. E per le ragioni più diverse, poi. Che il Renzino si faccia due domande.

clandestino48

Lun, 05/12/2016 - 12:32

Caro Renzi, la colpa è solo della tua testa montata.

clandestino48

Lun, 05/12/2016 - 12:33

Gli Italiani ti avevono avvertito che non andava bene, tu ai ascoltato solo l'UE e hai lasciato la gente morire di fame e essere ammazzati dai tuoi neri

MOSTARDELLIS

Lun, 05/12/2016 - 12:34

Possibile che questo ragazzo non avesse nessun consigliere decente nel suo staff, con un po' di esperienza, per spiegargli il male che ha fatto, lui e quello che lo ha nominato (senza elezioni)?

mannix1960

Lun, 05/12/2016 - 12:41

Ma dov'è il problema? Per quello si è portato 500.000 africani che lo amano intensamente!

vittoriomazzucato

Lun, 05/12/2016 - 12:44

Sono Luca. Non si tratta di essere odiati, ma si tratta che i cittadini si sono accorti che in fondo in fondo a battere è un cuore che viene dal PCI-PDS-DS-PD. Chi ha seguito il percorso di questo Governo deve averne sentito l'odore. GRAZIE.

gneo58

Lun, 05/12/2016 - 12:54

non credevo che mi odiassero cosi' tanto........ecco la prova provata che vivete in un mondo tutto vostro

Renee59

Lun, 05/12/2016 - 12:56

Pensa all'invasione che a causa tua devono subire gli italiani.

gneo58

Lun, 05/12/2016 - 13:03

Matteo ! sic transit gloria mundi. Peccato che i danni che hai prodotto assieme alla tua combriccola rimangono- sulle nostre spalle pero'.

heidiforking

Lun, 05/12/2016 - 13:04

Se invece di volare alto con l aeroplanino avesse ascoltato la gente forse se ne sarebbe reso conto, ma la sua arroganza e presunzione lo ha portato a questa figuraccia. Sono anche convinta che purtroppo non capirà la lezione e da bravo sinistrorsi darà la colpa agli altri

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Lun, 05/12/2016 - 13:06

Poverino, si è fatto la bua l'abusivo non eletto. Ringrazia piuttosto Dio che hai avuto l'occasione immeritata di fare il PM strapagato dell'Italia, pur non essendo stato eletto dal popolo.

scimmietta

Lun, 05/12/2016 - 13:06

Selfie, selfie delle mie brame, chi è il più bello del reame? ... patampum, che botto.

unosolo

Lun, 05/12/2016 - 13:15

come amare chi regala soldi rubati a chi non ha versato contributi ? ha mancato il rispetto della sentenza sulla legge fornero , ha tolto soldi ai pensionati del vero PIL che hanno reso ricca la Nazione , la casta e i sindacati , i ladri e incapaci devono lavorare o in galera , devono scegliere , alla Nazione serviva il lavoro non aereo e parassiti , parenti stretti a chiamata diretta ? , va a casa bello !

unosolo

Lun, 05/12/2016 - 13:17

la corte dei Conti deve fare il conto delle spese di questo governo dei due ultimi mesi , miliardi spesi per poi piangere ? i soldi erano i nostri

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 05/12/2016 - 13:20

La mia disistima di Renzi è di vecchia data, da quando si è rimangiato il celebre "abolirò il senato" per inventarsi una riforma obbrobriosa, quindi da una settimana dopo l'affidamento dell'incarico. Naturalmente io sono solo uno, ma tantissimi devono aver reagito come me, con rabbia per la delusione. Poi tre anni di chiacchiere per nascondere la sua incapacità, mentre l'Europa rideva di lui e di noi. Via Renzi, a casa per sempre!

agosvac

Lun, 05/12/2016 - 13:20

Egregio renzi, l'unica possibilità per grillo di andare al Governo è che si voti con la balorda legge elettorale che lei stesso ha voluto. Ma io penso che la modifica della legge elettorale sarà la prima cosa che farà il Governo "di scopo" che la seguirà.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Lun, 05/12/2016 - 13:28

Non pensavi ti odiassero così tanto ? Beh, ora lo sai !

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 05/12/2016 - 13:30

Lacrime di coccodrillo.

lawless

Lun, 05/12/2016 - 13:37

renzi, accedenti, ma come hai potuto sottovalutare le reazioni degli italiani in merito all'accoglienza selvaggia di mezzo globo a loro spese! La tigna con la quale hai imposto a tutti noi la presenza di gente senza arte ne parte a solo scopo di lucro (vedi coop) non ti si è potuta perdonare. Per noi le conseguenza negative si protrarranno per generazioni, nella storia rimarrai come "l'uomo che ha distrutto l'italia"

giovanni951

Lun, 05/12/2016 - 13:38

jobs act, risparmiatori delle banche che hanno perso tutto, lavoratori pagati coi voucher, deficit salito di 100 mld, ecc ecc....e si chiede perché lo odiano cosí tanto?

aitanhouse

Lun, 05/12/2016 - 13:40

a proposito ora che va via, cerchi di non farsi vedere più e ricordi di portare con se tutti i tirapiedi ,servi e lacchè con cui ha riempito le istituzioni, rai, giornali, banche, etc. Spariscano con lui tutte le figurine che ogni giorno , sera e notte ci hanno rotto con la glorificazione del governo , del capo, della accoglienza e delle leggi approvate tutte con la solita e vergognosa fiducia.Vogliamo gente pulita che dica bianco quando è bianco, nero quando è nero , non cerchi più nel passato e pensi al futuro.

giottin

Lun, 05/12/2016 - 13:40

Il puffo è un bamibino viziato, nonostante ne abbia fatte di tutti i colori, dagli immigrati alle balle colossali che ci ha raccontato in quasi tre anni, una per tutte: una riforma al mese, ha il coraggio di dire che non credeva lo odiassero così tanto. Io invece dico che è già tanto che non lo abbiano preso a scarpate tutte le volte che parlava.

luna serra

Lun, 05/12/2016 - 13:58

"Pur di disfarsi di me, sono pronti di consegnare l'Italia a Grillo" caro Renzi non è cosi è che hai amministrato a tuo piacimento e la gente non è cosi STUPIDA come credi, non sei mai andato in una fabbrica in Crisi meglio confindustria e Marchionne trattavi la gente con superficialità "io sono io voi non siete un C...." la gente adesso si informa caro Renzi e vota senza influenze dei partiti o del potente di Turno

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 05/12/2016 - 13:59

Bisogna dire che Renzi è uscito bene dal proscenio con un discreto discorso di commiato per il quale è doveroso concedergli l'onore delle armi. Però lascia un paese più vicino al disastro sociale ed economico rispetto a quello che egli ha ereditato. Quindi, per il peggioramento e l’involuzione del paese, ci sono delle sicure responsabilità sue, dei suoi ministri e della maggioranza che lo ha sostenuto. La prova è lì: rispetto al 2013, sotto l'aspetto economico (per tacere degli altri aspetti) sono aumentati o diminuiti quelli che ora stanno bene o, quanto meno, discretamente? (1 di 2)

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Lun, 05/12/2016 - 14:00

(2 di 2) Circa quattro anni fa, quando prese il governo del paese, Renzi sognava di diventare una sorta di 'Stupor mundi' dei nostri giorni. Naturalmente non certo nel senso di imperiale e medievale concezione, ma nell'accezione modesta e moderata di statista dei nostri tristi giorni che salva il paese dal disastro avviando poi esso verso un percorso di auspicabile prosperità. Questo non è avvenuto perché non è possibile salvare un malato grave con i pannicelli caldi. Col malato grave si interviene chirurgicamente, anche imponendo ad esso delle ristrettezze in tema di libertà, diritti e garanzie. Ma questo è un tabù nel paese in cui gli ex comunisti e i progressisti in genere conservano un complesso di invidia nei confronti di chi so io.

filgio49

Lun, 05/12/2016 - 14:17

renzino....dovresti saperlo che chi semina vento raccoglie tempesta! Fin dall'inizio ti sei approcciato male con gli italiani, con quell'aria da saputello, da furbastro, con quei modi strafottenti, si vedeva lontano un miglio che volevi fregarci! Ora giustizia e' fatta, spero che tu sparisca definitivamente dalla scena politica! L'unico incarico che ti darei e' quello di andare a contare i profughi con il pallottoliere.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 05/12/2016 - 14:17

Renzi "Non pensavo mi odiassero così tanto" (?) anche per le persone di cui ti sei circondato ... boldrini, kyenge, alfano etc etc perché il voto "NO" è stato anche contro loro.

Una-mattina-mi-...

Lun, 05/12/2016 - 14:18

Leggo che l'odio per frottolo non è degli italiani:TRATTASI, PARE, di regolamento di conti fra cosche di boiardi. INFATTI, GLI ITALIANI CONTANO NULLA, SONO MERI SPETTATORI

filgio49

Lun, 05/12/2016 - 14:27

renzino.....tu deve eri quando al governo c'era il Cav. Berlusconi? Ti ricordi in che modo lo hanno distrutto? Non era lui il nemico comune che tutti, dico tutti, dovevano battere in qualsiasi modo? Ti ricordi cosa hanno dovuto tirare in ballo i tuoi amici magistrati per tagliargli le gambe? Ora proprio tu, hai il coraggio di lamentarti, hai proprio un bel pelo sullo stomaco!!!

Ritratto di Aulin

Aulin

Lun, 05/12/2016 - 14:29

Caro Matteo, gli italiani del 60% non odiano te, ma la casta. Tu rappresenti la casta, le banche, i poteri forti, la mafia PD col suo terzomondismo-internazionalismo un tano al chilo. Noi ci siamo rotti le scatole. In più raccontavi troppe balle, nessuno ha creduto alla bufala del senato. La Costituzione va cambiata, ma sul serio, non per finta.

Ritratto di ilmax

ilmax

Lun, 05/12/2016 - 14:29

Ma che odio! Verso di te solo rabbia per essertene fregato del popolo italiano e aver cercato consensi distribuendo mance a chiunque raccontando agli Italiani un Italia che vedi solo tu e che sicuramente esiste solo nei centri storici delle grandi città, l'elite! Il vero odio che ancora esiste è stato covato solo verso una persona. SB! Facendo meno danni.

il corsaro nero

Lun, 05/12/2016 - 14:34

Possibile che non te ne fossi accorto? Ma tutte le contestazioni che nascevano dovunque andavi a cosa erano dovute, ad amore e rispetto?

il corsaro nero

Lun, 05/12/2016 - 14:36

Voleva un SI, gli abbiamo regalato un Ciao!

il corsaro nero

Lun, 05/12/2016 - 14:41

@puponzolo: e il fatto dell'"accozzaglia" dove lo metti?

il corsaro nero

Lun, 05/12/2016 - 14:42

@gzorzi: la casta è chi ha votato SI, mettitelo bene in mente! Guarda il SI da chi era supportato e rifletti, se ci riesci!!!

Ritratto di pulicit

pulicit

Lun, 05/12/2016 - 14:52

Non ti odio Renzi. Sei attorniato da gente incompetente che pensa al proprio tornaconto. Ne abbiamo a sufficienza di parole. Vogliamo i fatti. Immigrazione,sicurezza e lavoro prima di tutto. Regards

timba

Lun, 05/12/2016 - 14:53

Guerrinofe. Non è così, perchè diversi "moderati" e schierati con cdx, in questa tornata hanno votato SI. E poi dimentichi gli Italiani all'estero tutto comprati con i metodi che sappiamo che in massa hanno votato SI. E comunque, già le ultime amministrative hanno fatto capire che finalmente il solito 30% che belante continua a seguire il branco senza mai porsi un perchè o un ma, speriamo, abbia aperto la mente e tolto le fette di prosciutto dagli occhi. Dubito perchè è 60 anni che vota "a prescindere" (mi chiedo in Toscana ed Emilia a cosa debbano ancora assistere per rendersi conto del nulla della sx), ma le vie del signore sono infinite.

Opaline67

Lun, 05/12/2016 - 15:06

“In tutta buona fede vi giuro che ho creduto di aver agito come doveva essere fatto”allora mi ha fatto un po’ pena perché, se è sincero e crede veramente di aver agito per il meglio, ho capito che sarebbe, a maggior ragione, uno stupido vero che necessiterebbe insegnante di recupero. Se sta volta è sincero (ma essendo Pinocchio ho i miei dubbi) mi farebbe quasi tenerezza come un bimbo che non ci arriva ma viene preso a scappellotti.Se non avesse appoggiato solo i soliti poteri forti a scapito degli italiani in difficoltà e, soprattutto, se non mi avesse riempito l’Italia di africani allo sbaraglio potrei anche perdonarlo perché non mi piace dare addosso ai perdenti ma infierire così sulla popolazione di un’intera nazione che non gli aveva fatto niente di male per meritarsi gli oltraggi ricevuti mi rende certa di aver votato bene mandandolo a spigare. Ora spero che si muoverà qualche pedina giusta o sarà la fine.

onurb

Lun, 05/12/2016 - 15:12

Caro Renzi, non è odio ma semplicemente l'applicazione del famoso detto che si può prendere per il c@@o tutti una volta, qualcuno qualche volta ma mai tutti per sempre.

antonmessina

Lun, 05/12/2016 - 15:17

doveva fare meno il pagliaccio ..meno il bullo di periferia.. meno inchini .. chiudere le frontiere e spendere i soldi che gli italiani pagano in tasse per servizi sociali agli italiani..ha sbagliato tutto inutile piangere faccia il mea culpa

PaoloCa.

Lun, 05/12/2016 - 15:52

NON TI ODIAVO ANZI MI ERI SIMPATICO TI AVEVO ANCHE VOTATO PER LE EUROPEE, MA ORA HO VOTATO NO NON PER LA POLITICA ECONOMICA. MA PER LA DISENNATA POLITICA DELL'IMMIGRAZIONE TUA E DI ALFANO

gesmund@

Lun, 05/12/2016 - 15:59

Ci è o ci fa? Con quel referendum ci stava prendendo tutti per i fondelli: se davvero avesse voluto soltanto diminuire il numero degli onorevoli, per risparmiare, avrebbe potuto sforbiciare equamente camera e senato. L' infilarci poi nel pentolone provincie e quant'altro, è stata solo una furbata per catturare consensi verso l'abolizione del senato, un goffo tentativo per infinocchiare gli elettori, che non hanno gradito. Nessun odio personale, dunque, solo legittima difesa.

ossidodalluminio

Lun, 05/12/2016 - 16:06

Niente di personale. Semplicemente un personaggio oscuro che sbuca da un complotto orchestrato dal gran maestro Napolitano comunista amico dell'America, di sinistra ma amico della finanza che conta, ha raccontato frottole, ha tentato una riforma della costituzione mal disegnata, mal scritta e mal esposta. Domani ci saremo dimenticati di lui.

flip

Lun, 05/12/2016 - 16:15

hai sbagliato tutto sin dal principio. hai scelto male, molto male i tuoi collaboratori oltretutto privi di preparazione specifica. hai commesso un' errore fondamentale rottamando brutalmente il vecchio pd (in certe cose ci vuole tatto) e ti sei comportato più da ciarlatano che da politico. Hai dato troppo retta a uno che crede di essere uno stratega insuperabile e che adesso è sprofondato anche lui nell' oblio. e poi, infine i tuoi "compagni" di partito non sono adatti a te. Non ti hanno aiutato.

ex d.c.

Lun, 05/12/2016 - 16:20

Pensi a quello che ha dovuto subire Berlusconi. L'Italia non andrà in mano al M5S, abbiamo tutto il tempo per rimettere a posto il CD prima delle elezioni

Lorenzo1508

Lun, 05/12/2016 - 16:22

Questa frase finale è la dimostrazione senza equivoci di quanto sei stato arrogante e spocchioso. Hai fatto il leccapiedi della merkel, di obama, di hollande, delle banche italiane ed estere. Hai coltivato amicizie solo con loro; presumendo di essere alla loro altezza ti sei fatto anche l'aereo personale...mentre qualche centinaio di tuoi connazionali si suicidavano perchè soffocati dal fisco e dai debiti. La tua arroganza e la tua spocchia ti hanno impedito di guardarti intorno e di toccare con mano quanto popolo ti contestava nei tuoi giri elettorali. Credevi forse che la polizia in assetto antisommossa era così addobbata per fare da ala al tuo passaggio? Non ti è mai venuto in mente che quelle centinaia di poliziotti erano lì per strapparti dalle grinfie di un popolo che non ne poteva più di te, della boschi, della boldrini, di padoan ecc. ecc????

JosefSezzinger

Lun, 05/12/2016 - 16:30

Quella bocciata non era certo volta a ridurre costi, a superare il bicameralismo, ad ampliare i diritti dei cittadini per favorire una migliore rappresentanza e un confronto democratico. I fini erano altri e per capire quali, vedi la dettagliata spiegazione del Presidente della VI sezione della Consiglio di Stato Luciano Barra Carracciolo: Link: http://www.radioradicale.it/scheda/488294/referendum-i-veri-costi-della-riforma-costituzionale Dal minuto 11:30 e per 42 minuti.

flip

Lun, 05/12/2016 - 16:34

renzi non so bene il perché, ma l' aver sposato l'ideologia della sinistra ed aver dato ascolto a "qualcuno" che si crede u no stratega, è stata la tua completa rovina personale. Comunque, in una cosa sei riuscito molto bene. hai distrutto definitivamente anche una sinistra becera e farabutta che mi auguro di non sentire e vedere più.

fisis

Lun, 05/12/2016 - 16:36

Oggi sono felice. Che bello non vedere più Renzi in tutte le tv!

gedeone@libero.it

Lun, 05/12/2016 - 16:43

Non ti lamentare, hai ricevuto la centesima parte di ciò che meritavi. In compenso ti sei arricchito con la tua cerchia di amici toscani, alla faccia degli Italiani sempre più poveri e disperati.

mannix1960

Lun, 05/12/2016 - 16:45

Tipico dei Dittatori, sono tutti convinti di essere amati dal popolo

amledi

Lun, 05/12/2016 - 16:46

Non pensavo che mi odiassero così tanto? Ma ultimamente aveva perso il bene della vista e dell'udito, quando ovunque andasse trovava rumorose manifestazioni contro la sua persona?

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 05/12/2016 - 16:51

Fatti la domanda (perché?) e datti una risposta da solo.

amledi

Lun, 05/12/2016 - 16:52

Un mio conoscente ultimamente si è espresso in questi termini: "Renzi avrà tutti i difetti, ma è una persona giovane, dinamica, è un uomo che rifiuta l'immobilismo." E io : "E' meglio non fare niente che fare i danni, danni come la legge 107, la famigerata proposta APE e il Jobs-Act."

perseveranza

Lun, 05/12/2016 - 16:57

No Renzi, non é questione di odio. L'odio era quello che trasudava dal PD contro Berlusconi. Ieri gli italiani hanno solo espresso un giudizio politico su una brutta riforma e soprattutto un giudizio inequivocabile sull'operato di un governo, il Suo Renzi. Un governo che, al netto delle favole, ha peggiorato la situazione degli italiani. Quella economica ma ancor di piu' quella della vita sociale. Il Suo modo di governare, il suo atteggiamento lassista e rinunciatario sul fronte dell'immigrazione ha fatto si che le nostre città e i nostri paesi diventassero posti sempre piu' invivibili, mettendo a rischio la sicurezza dei cittadini. Lei ha dato agli italiani una opportunità di voto e gli italiani a stretto giro Le hanno detto quel che pensano di Lei e del Suo governo. Ma l'odio non c'entra. E adesso speriamo che la lezione serva a Lei e a chi prenderà il Suo posto.

carpa1

Lun, 05/12/2016 - 17:05

Esiste un termine che identifica la capacità di una persona di auto misurarsi e valutarsi: chiamasi "INROSPEZIONE". Già, ma tu questo termine neppure l'hai mai sentito nominare e, qualora l'avessi anche sentito, hai deciso che non doveva appartenere al tuo essere. Ecco perchè hai perso, non per la cattiveria dei tuoi oppositori che peraltro, come nel mio caso, erano fin dall'inizio disposti a darti credito pur non appartenendo alla tua classe politica. Ora puoi cercare il motivo di questa cocente sconfitta solo nella tua arroganza, nell'esserti impossessato di tutte le istituzioni utilizzando pro domo tua una maggioranza farlocca, nell'esserti circondato di poltronari (tali Alfano, Verdini, ecc.) ed infine di aver perso il senno sproloquiando per oltre tre mesi peggio di un capo partito e non certo come avrebbe dovuto fare un vero PCM.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Lun, 05/12/2016 - 17:06

Posso capire a 39+ anni si fa ancore sbagli, ma non hai fatto il conto con il popolo sovrano... ed essere truffato tre volte direi che sono due volte troppi!!!

brob67

Lun, 05/12/2016 - 17:13

penso che rimandare alle opposizioni le responsabilità di proporre nuova legge elettorale e decisioni e conduzione del paese sia cosa assai ridicola. il pd continua ad avere la maggioranza e deve provare (non riuscirà mai perché sono degli incapaci acclarati) a portarci fuori dal guano in cui ci ha portati. se poi non riusciranno a fare nulla, allora si dovrà purtroppo andare a nuove elezioni ancora con questo sistema elettorale giudicato illegittimo dalla Corte Costituzionale. ma la responsabilità, tutta la responsabilità di questa assurda situazione è solo ed unicamante del PD e del Sig. Renzi. la smetta di giocare con le parole. ha avuto oltre due anni di tempo per metter mano alla legge elettorale ma non ha fatto altro che ubbidire alle richieste dei suoi mandanti per assassinare definitivamente la ns Costituzione il paese e i suoi cittadini. ora devono assumersi ogni responsabilità e poi farsi da parte se non definitivamente almeno fino alla fine di questo millennio.

lambi65

Lun, 05/12/2016 - 17:30

è talmente arrogante che non ha capito quanto era lontano da ciò che il popolo Italiano vuole! lui dice odio, l'Italia chiedeva tutt'altro!

Jimisong007

Lun, 05/12/2016 - 17:31

Manda avanti Librandi Malpezzi

billibix

Lun, 05/12/2016 - 17:34

Matteo stai sereno...oltre ai quattro pirla del tuo defunto partito...ci sono solo il 60% degli italiani ai quali hai rotto i maroni per tre lunghi interminabili anni, a colpi di stupidate (per essere gentili). Fai domanda a Mediaset. Vedrai che PierSilvio un posto a Zelig te lo trova. Certo non avrai più tutti i giocattoli che hai fatto pagare a noi...ma suvvia grullo...è sempre stimolante ricominciare...

Ritratto di babbone

babbone

Lun, 05/12/2016 - 17:34

Nessuno ti odia....appena il 60% dei italiani che hanno votato. Chi di spada ferisce di spada perisce.....vedi legge sui pensionati e legge sul salva banche. Per quanto mi riguarda ai pianto poco.

Mauro23

Lun, 05/12/2016 - 17:37

ORA L'HAI CAPITA PISQUANO TOSCANO

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 05/12/2016 - 17:40

guerrinofe: se vi fa piacere giratela in questo modo tanto non cambia nulla.

marenero

Lun, 05/12/2016 - 17:48

ma che problema c' è Matteo? non hai il posto da dirigente nell'azienda del babbo? Se non sbaglio ti stiamo pagando i contributi da qualche anno ed il posto ti spetta di diritto no? Poi c'è anche da spendere i soldini del finanziamento.....tranquillo ,sei in una botte di ferro

aldoroma

Lun, 05/12/2016 - 17:49

ancora aspetto i soldi rubati ai pensionati.......certo che ti odiano

sdicesare

Lun, 05/12/2016 - 17:49

Caro Renzi, adesso uso il caro anche se non lo meriti, come fai a non capire perche' ti odiassero cosi? Perche' hai manipolato l'informazione come hai fatto? Perche' hai raccontato bugie agli italiani come la falsa scheda del senato? Perche' hai fatto gli interessi dello straniero e non dell'italia avallando l'austerity e una riforma costituzionale con il vincolo esterno? Ma credevi veramente di manipolare le coscienze degli italiani prendendoli per stupidi? Ed adesso ti stupisci perche' gli italiani hanno capito?

semelor

Lun, 05/12/2016 - 18:03

Adesso VIA LA BOSCHI! VIA ALFANO! VIA VERDINI! VIA TUTTI GLI INFAMI TRADITORI! VIAAA? BASTA! Renzi, purtroppo, chi semina vento raccoglie tempesta è sempre stato così.

perseveranza

Lun, 05/12/2016 - 18:05

Il voto così definitivo non é venuto a caso. La gente non ne puo' piu', solo stando fra la gente lo si capiva benissimo ed era nell'aria. Al di la del merito della riforma (che era un pasticcio) gli italiani hanno voluto mandare un segnale inequivocabile. Basta leggere un po' i vari commenti sui social, prima e dopo il voto. L'immigrazione incontrollata di centinaia di migliaia di clandestini e il forte aumento di furti e rapine, l'atteggiamento prepotente dei finti profughi....a tutto questo hanno pensato gli italiani tracciando la croce sul NO. Serva a chi verrà dopo Renzi, si regoli.

Ritratto di robergug

robergug

Lun, 05/12/2016 - 18:05

Apriamo subito un sito di crowdfunding, per aiutare Matteo a comperarsi una confezione gigante di fazzoletti "Tempo"!

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Lun, 05/12/2016 - 18:13

Un politico di eccezionale portata, uno che piange disperato perché l'opposizione non lo ha appoggiato. Mamma mi fanno i dispetti! Bullo pappamolla, vaso di coccio ed inconsistente boy-scout fiorentino mangiafagioli, il mondo non è foderato di bambagia!

semelor

Lun, 05/12/2016 - 18:16

Non fare agli altri quello che non vuoi sia fatto a te! Prova a pensare quante ne avete fatte a Berlusconi, per qualsiasi cosa le Dame si stracciavano i vestiti, torma di gente facinorosa aizzata dai sindacati protestavano per le strade romane, radical shit girotondini, gente dello spettacolo in ogni trasmissione a sbeffeggiare. Altro che populismo e gente ignorante quella che ha votato NO. QUESTA È LA DEMOCRAZIA È IL VOLERE DEL POPOLO SOVRANO.

Giorgio Mandozzi

Lun, 05/12/2016 - 18:20

Rimane presuntuoso anche nella sconfitta! Ma chi lo odia? Per odiare una persona bisogna prima considerarla e questo non è nei nostri sentimenti. Il "superbone" della politica italiana si è autorottamato. W la democrazia!

Azzurro Azzurro

Lun, 05/12/2016 - 18:20

caro Renzi i komunisti odiano il Popolo vedi di capirlo e di combatterli Sono tutti raccomandati per non fare un c.

Amos59

Lun, 05/12/2016 - 18:23

La botta fa male, malissimo! Ma "stai sereno Matteo". Ora non ti resta che prendere sotto braccio la Signora Boschi, il Sig. Alfano e compagnia cantante e andare a cercarti un altro lavoro. Non si convincono i Cittadini Italiani con le mancette. Le riforme strutturali le hai fatte, ma per gli amici banchieri. Stai Sereno!!!

Ritratto di kardec

kardec

Lun, 05/12/2016 - 18:33

è la chiara dimostrazione che non ha mai capito un beneamato c...........

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 05/12/2016 - 18:34

Piangi,piangi pure. Ma io l'avevo detto gia almeno due mesi fa che quando saresti caduto avresti fatto un bel botto: e cosi' è stato. Ergo, porsi qualche domanda e rispondersi da solo con umilta'è d'obbligo.

Frusta1

Lun, 05/12/2016 - 18:41

Sbaglia ancora una volta il bomba . Io non lo odio, lo disprezzo. Disprezzo sempre che fa dell'arroganza il proprio credo, credendosi un brillante . Disprezzo chi fa del potere un mezzo per acquisirne ancora di più. Ha "comprato" gli organi di informazione che si sono appiattiti sulle tue posizioni. E con che risultato. Ecco se devo odiare qualcuno odio proprio quei mezzi di informazione che lo hanno "lisciato"è asservito fino alla nausea. E che già oggi hanno messo la retromarcia e già lo stanno snobbando.

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 05/12/2016 - 18:49

Meglio niente,che un venditore di pentole bucate solo al comando, potendo fare e disfare a suo piacimento...Torni in Toscana e la smetta, per favore, di fare danni...E.A.

Ritratto di Séarlas

Séarlas

Lun, 05/12/2016 - 18:51

Renzi...ma vaffanculo!!!!!

Ritratto di nestore55

nestore55

Lun, 05/12/2016 - 18:56

Pensava di poter fare e disfare a suo piacere. Ha preso in giri il CDX, disconoscendo il patto del Nazareno....Ora gli rimane la possibilitá di farsi consigliare la nuova strategia del tradimento da conviene, in arte riflessiva!! E.A.

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 05/12/2016 - 18:57

sei la menzogna in persona, pinocchio era un dilettante rispetto a te.....e in piu' sperperi soldi pubblici (a debito) in mance e mancette per tuoi fini elettorali personali....c'è chi va in galera per molto meno.

frapito

Lun, 05/12/2016 - 19:11

Se si fosse fermato un minuto ad ascoltare un pensionato, un esodato, un disoccupato o un risparmiatore "fregato", forse avrebbe cominciato ad avere qualche sospetto.

Cheyenne

Lun, 05/12/2016 - 19:26

tu hai disastrato gli italiani gli hai levato anche l'onore. SPARISCI

Linucs

Lun, 05/12/2016 - 19:45

Toscanino puccettino, piccino, sei triste?

chiara 2

Lun, 05/12/2016 - 20:06

Si certo, non lo sapeva....

riscufox

Lun, 05/12/2016 - 20:08

Per me Renzi era il male minore, E' stato un voto contro la sua persona, per invidia che e' il peggior male che si annida in ogni persona. Vedremo cosa faranno gli altri

laura bianchi

Lun, 05/12/2016 - 20:16

Tranquillo signor renzi: nessun odio,solo buon senso.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 05/12/2016 - 20:21

Il poverino piange perché non sapeva di essere odiato tanto. Ma pensa un po'! Questo o è o ci fa.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 05/12/2016 - 20:26

Per tua consolazione sappi che sei odiato tanto quanto i quattro nomi che circolano per la tua sostituzione come tutti i tuoi compari sinistri presenti in parlamento o eletti da voi.

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 05/12/2016 - 21:18

guarda che non sei uno statista quindi ....

Dario Aliprandi

Lun, 05/12/2016 - 22:17

QUI GLADIO FERIT GLADIO PERIT. Chi di spada ferisce ( il PD contro Berlusconi) di spada perisce (il popolo contro PD)

Esculoapio

Lun, 05/12/2016 - 22:18

e' stata solo una lotta di potere

emilio ceriani

Lun, 05/12/2016 - 22:37

Eppure è il Segretario Politico di quel partito che si scagliò con tutte le sue forze contro la riforma costituzionale promossa allora dal governo di centro-destra. Oggi scopre che anche tra i suoi compagni c'è chi odia. Nulla di nuovo dato che dal 1994 hanno sempre odiato Berusconi

emilio ceriani

Lun, 05/12/2016 - 22:42

guerrinofe: Si dimette perché il quasi 60% dei votanti ha manifestato la sfiducia nei suoi confronti.

emilio ceriani

Lun, 05/12/2016 - 22:43

gzorzi: Forse non ha saputo farsi amare.

Ritratto di Paper_

Paper_

Lun, 05/12/2016 - 22:58

non pensava che lo odiassimo tanto? E tutti i fischi e insulti ovunque è andato pensava che fossero ovazioni?

Ritratto di scipione scalcagnato

scipione scalcagnato

Mar, 06/12/2016 - 00:00

D'Alema? Un opportunista al quale ha dato fastidio che Renzi non gli avesse servito una poltrona su un piatto d'argento. Renzi piange, ma l'altro di certo no.

Keplero17

Mar, 06/12/2016 - 02:26

Ma non è odio, è che non la vuole nessuno una dittatura. Se almeno avessi studiato bene diritto costituzionale.

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Mar, 06/12/2016 - 04:44

Vecchia cariatide ad appena quarantanni. Adesso paga che è solo colpa tua se sei tanto odiato. Comincia a farti da parte bugiardo sbruffone detto troppo delicatamente Fonzie carta igienica!

brunog

Mar, 06/12/2016 - 05:52

Caro giullare fiorentino, il problema non e' la sostanza ma la forma. Io ho votato "si" turandomi il naso perche' credo nel cambiamento dei piccoli passi. Invece hai sbagliato con il tuo comportamento arrogante e sbruffone. Bisogna usare la politica del negoziato e del compromesso, invece con il tuo comportamento pieno di boria ti sei fatto solo nemici da quando hai cominciato a barare con il patto del Nazareno, elezione della mummia quirinalizia, ecc, ecc. Ti chiedi cosa faranno quelli del "no'. Tranquillo, tutti sono utili, nessuno e' necessario. Poi per governare come hai fatto tu, senza governo non e' una catastrofe. Valuta come hai ereditato il paese e come l'hai lasciato, la risposta la trovi da solo.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Mar, 06/12/2016 - 07:20

Ma va': non ti odiano: ti ringraziano per le migliaia di migranti che hai propinato loro.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Mar, 06/12/2016 - 07:23

CARO; RENZI VUOI SAPERE PERCHE TU SEI COSI ODIATO? PUNTO PRIMO TU MANDI LA NOSTRA MARINA A PRENDERE PROFUGHI IN LIBIA É DAI A LORO HOTEL A 4 STELLE! 37 EURO AL GIORNO! É 3 PASTI GRATIS! MENTRE IN ITALIA CI SONO 9 ITALIANI CHE DEVONO DORMIRE CON BAMBINI IN AUTO É TENDE!É TI SEMBRA NORMALE QUESTO?! PUNTO SECONDO TU NON HAI MAI RIFORMATO LA GIUSTIZIA CHE CONDANNA CHI DIFENDE LA SUA FAMIGLIA É LASCIA LIBERI VIOLENTATORI!LADRI!ASSASSINI!TRUFFATORI!É CHI TI ENTRA IN CASA PER RUBARE ED UCCIDERTI! TI SEMBRA NORMALE QUESTO?! IO POTREI ELENCARTI ALTRI 1000 MOTIVI PERCHE TU SEI COSI ODIATO; MA NON BASTANO 1000 PAROLE PER DESCRIVERE QUANTO FAI SCHIFO!.

un_infiltrato

Mar, 06/12/2016 - 07:50

Ah bello, peggio de te, sarà difficile.

edo1969

Mar, 06/12/2016 - 07:54

Odio? Renzi è caduto su insicurezza e immigrazione. Non ha capito gli italiani: accogliamo chiunque, salviamo chi sta annegando. Ci mancherebbe. Ma non tolleriamo che feccia straniera (anche UE si badi) scorrazzi in Italia, rubino in casa picchiando i nostri vecchi. Che prendere un treno oggi significhi rischio di violenza da malavita di ogni parte del mondo. Che FINTI albergatori intaschino 20000€/mese per una stamberga con 20 FINTI profughi che bisbocciano a spese nostre. Avesse messo regole di ferro e GIUSTIZIA oggi starebbe festeggiando 90% di SÌ

un_infiltrato

Mar, 06/12/2016 - 07:55

Questi prima fanno casino, fanno gli arroganti, fanno danni, ti mancano di rispetto, ti usano. Poi quando gli va storto, piangono. A Roma in questi casi se dice.... ma vàttela a pijà.. na boccata d'aria. Più o meno così.

Beaufou

Mar, 06/12/2016 - 08:10

'Non credevo mi odiassero così'. Allora, oltre che inadeguato e spocchioso, è anche stupido. Ahahah. Però davvero gli converrebbe metter su un partito suo e riprovarci: qualche numero ce l'avrebbe ancora, se solo avesse imparato qualcosa dalla batosta, per esempio a scegliersi dei collaboratori meno sprovveduti. Ri-ahahah.