Salvini triplica centri di rimpatrio. ​Ecco quanti migranti deve espellere

La stretta sui permessi di soggiorno permetterà di espellere più immigrati. Dopo il dl Migranti, ecco la sfida del Viminale

Diciamolo chiaramente: il dl Immigrazione approvato dal Consiglio dei ministri non risolverà all’istante i problemi sorti dopo anni di immigrazione incontrollata. Sarebbe impossibile. La bacchetta magica è prerogativa di Mago Merlino, non di chi governa la cosa pubblica. Soprattutto se chi ha la toppa in mano si ritrova un buco così grande che non basterebbe neppure una coperta a coprirlo del tutto.

Da qualche giorno politici e media di sinistra vanno dicendo che l’abolizione della protezione umanitaria, permesso di soggiorno usato in larga parte solo dall’Italia, non farà altro che trasformare migliaia di immigrati “regolarizzati” in "clandestini". Gettandoli così alla mercé della criminalità.

L’equazione non è solo semplicistica, ma pure invertita. E falsa. A ben vedere è stata una legge voluta da Romano Prodi nel 1998 a inserire nella normativa italiana la possibilità di concedere documenti (validi due anni) a quegli immigrati che, pur non godendo dei requisiti per lo status di rifugiato o la protezione internazionale, presentano "gravi motivi, in particolare di carattere umanitario" per non essere rispediti nel loro Paese. Niente di scandaloso. A produrre la stortura è stata la prassi, non la norma in sé. Come rivelato dal Giornale due anni fa, e confermato dai dati del Viminale, l’Italia è stato infatti l’unico Stato europeo a fare un uso massiccio di questa forma di protezione. Francia, Germania e compagnia bella - facevano notare diverse prefetture - vi ricorrono invece solo “in forma residuale”.

Grazie all’approvazione del dl Immigrazione la stortura viene finalmente raddrizzata. Il punto segnato da Salvini è importante. Questo aumenterà il numero dei clandestini in Italia? Da un punto di vista "nominale" sì, è probabile. Ma dal punto di vista sostanziale non cambia molto, se non che gli immigrati che oggi hanno il permesso umanitario (e sono spesso poco integrati) da domani, invece di girare "regolarmente" nel Belpaese, potranno essere espulsi. Un esempio: se il dl Salvini fosse arrivato prima, Butungu - lo stupratore di Rimini - non avrebbe avuto diritto a essere lì la sera in cui ha commesso l’orrore.

La mossa del Viminale non è però risolutiva. Ora inizia la sfida dei rimpatri. Salvini è già stato in Libia e in Tunisia per rinnovare gli accordi bilaterali. Poi sarà il turno di Nigeria, Egitto, Pakistan, Bangladesh e altri paesi. "Ma chi c'era prima di me cosa ha fatto?", si è chiesto il Ministro. Domanda lecita. Ecco perché oggi ha già segnato l'obiettivo: triplicare i centri per i rimpatri in breve tempo.

Il numero di clandestini da espellere infatti è alto. Molti di questi sono la naturale conseguenza del boom di sbarchi degli ultimi quattro anni. Nel 2014 oltre 13mila immigrati si sono visti rifiutare lo status di rifugiato. A questi vanno aggiunte altre 1000 persone risultate irreperibili. Musica simile negli anni successivi: nel 2015 i dinieghi sono stati 37.400 e 4.103 i migranti scomparsi nel nulla; poi ci sono le 51.170 domande di asilo rigettate nel 2016 e i 3.084 irreperibili; infine vanno considerati i 42.700 non riconosciuti nel 2017 e i 4.292 di cui non è stato possibile trovare traccia. In totale fanno 110mila persona da espellere.

Il dato ovviamente non tiene conto dei clandestini arrivati prima del 2014 e di quelli che ora sono nei centri di accoglienza e che presto conosceranno il responso della Commissione territoriale. Questi ultimi in totale sono 160.458, di cui 440 negli hotspot; 132.287 nei Cas e 27.723 nello Sprar. Considerando che, in media, il 60% ottiene un diniego, significa che presto circa 96mila immigrati diventeranno irregolari.

In totale, secondo una stima della Fondazioe Ismu, a inizio 2017 gli stranieri senza permesso di soggiorno valido sono 491mila. A questi, a seguito del dl Salvini, occorrerà probabilmente aggiungere una parte (non tutti) dei 65mila immigrati con permesso di soggiorno umanitario cui non verrà più rinnovato allo scadere dei 2 anni. Ad oggi è ancora impossibile farne una stima. Ma quasi mezzo milione di clandestini è comunque una cifra decisamente elevata. E che richiede un intervento deciso: dopo il decreto ora è tempo di accordi internazionali e rimpatri.

Commenti
Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 28/09/2018 - 17:49

Salvini, vdrai quamti rtraditori diranno d itenerli qui. Ma di pagarne le spese, sti ipocriti, manco l'ombra. E non solo, dovrebber o pagare anche i danni procurati, che sono molto più deelle spese sostenute.

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Ven, 28/09/2018 - 17:57

Veloce, che il governo è a rischio.

carlottacharlie

Ven, 28/09/2018 - 18:00

Corrette osservazioni le sue, caro De Lorenzo. Ora tocca a Salvini mettere ordine tra le orde.

Gianx

Ven, 28/09/2018 - 18:11

Se non ci fosse le Lega, ci sarebbe una dittatura comunosta in questo paese delle banane visto che i 5stelle cono COMUNISTI!!

leo_polemico

Ven, 28/09/2018 - 18:13

Basta un calcolo facile facile, da scuola elementare. Se si espellono mezzo milione di irregolari, a 50 euro giorno, saltano fuori 25 milioni al giorno, 9125 milioni in un anno, ovvero più di 9 miliardi. E non si tiene conto delle spese accessorie, ma, da questo, si traggano le opportune conclusioni.

tosco1

Ven, 28/09/2018 - 18:14

A mio parere le parole ottimali che esprimono meglio di tutte il vecchio concetto della sinistra sono:" businness is buninness" . Ma erano talmente tranquilli di non essere inquisiti per alto tradimento, stante la situazione giudiziaria italiana sotto controllo, a mio parere, che lo dicevano anche apertamente. Cioe',come si usa dire, giocavano a carte scoperte , sapendo di vincere sicuro.

Divoll

Ven, 28/09/2018 - 18:16

Il conto e' presto fatto. 700mila. Per cominciare.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 28/09/2018 - 18:32

RIPROVOOOO!!! L'IMPOSSIBILE e cioe fermare l'INVASIONE (che chi ha S/governato nei 5 anni precedenti diceva che fosse impossibile) l'abbiamo GIA FATTO. Ora ci stiamo attrezzando per i MIRACOLI!!! Avanti cosi Comandante.

mzee3

Ven, 28/09/2018 - 18:34

Contenextus@@@ veloce? Salvini vi ha tutti fregati...lui lo sa benissimo che non può rimpatriare nessuno senza l'ok dei paesi di provenienza...e voi e noi tutti continueremo ad averli per le strade...piaccia o non piaccia a lei.Lui intanto si gode lo stipendio.

dakia

Ven, 28/09/2018 - 18:36

Intanto io gli farei impalare personalmente e pagare tutto il trasporto dei rifiuti che lasciano in giro come del resto la tassa,manderei i conti alle loro comunità pena la chiusura di queste visto lo schifo che c'è dentro l'ex palazzone in via tiburtina e in tutti i luoghi dove passano, queste sono spese che paghiamo noi cittadini ed è ora di finirla davvero in ogni senso.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 28/09/2018 - 18:38

Salvini, ci sarebbero dei camorristi che trasportano materiale tossici in Africa, pagando un piccolo sovrapprezzo visto che fanno la stessa rotta.....Così loro uniscono l'utile al....l'utile.

CommodoroBerto

Ven, 28/09/2018 - 18:50

leo_polemico. Non è cosa che si possa fare in 1 anno e nemmeno in 2 o 3. L'importante è cominciare, no?

baronemanfredri...

Ven, 28/09/2018 - 18:59

SCUSI SALVINI C'E' UN POSTO PER BOLDRINI?

baronemanfredri...

Ven, 28/09/2018 - 19:03

SALVINI VUOI CHE LA SINISTRA ESTREMA SINISTRA PD ARCI ANPI (MA QUANTI VERI ANPI SONO IN VITA?) COOP CATTOCOMUNISTI, SINDACI DI SINISTRA, ATTRICETTE E ATTORUCOLI, CANTANTI STONATI DIMENTICATI E PRESI A CALCI ORMAI, BASSETTI E MONTENEGRO, NON PARLANO? SUBITO CREI UN COMITATO CON LORO CHE PER OGNI E I SOLITI DISCORSI DI CLANDESTINI CHE SONO, QUESTO COMITATO RICEVONO UN OBOLO PER OGNI CLANDESTINO RIMPATRIATO. COSI' SI STANNO ZITTI, CONTANO I SOLDI E SONO SODDISFATTI, ULTIMO CONSIGLIO METTI BOLDRINI COME SEGRETARIA ECONOMA. L'ITALIA SI LIBERERA' SUBITO DI QUESTI

Adespota

Ven, 28/09/2018 - 19:05

Finalmente un capitano con la bussola in mano e la rotta giusta da seguire. Speriamo che non avvengano ammutinamenti..

baronemanfredri...

Ven, 28/09/2018 - 19:06

MZEE3 CONSIDERATO CHE TU CRITICHI SALVINI, VEDI CHE HA GIA' PRESO CONTATTI CON I PAESI D'ORIGINE, ALLORA FATTI AVANTI E VAI TU A PARLARE CON I PAESI, GOVERNANTI, TI SIEDI NELLE TENDE ATTORNIATO DAI CAMMELLI E STIPULA UN BEL CONTRATTO DI RIMPATRIO. NON CRITICARE PROPONI LA TUA COLLABORAZIONE. SONO STATO CHIARO? SE TU VAI ALL'ESTERO E TI BUTTANO FUORI L'ITALIA, PURTROPPO E' COSTRETTA A RICEVERTI, SAI PERCHE' SEI ITALIANO, COSI' QUESTI CAMMELLIERI DI UN DIO CHE NON ESISTE SONO SEMPRE ALGERINI MAROCCHINI EGIZIANI, ALTRI PAESI AFRICANI. CONSIGLIO D'AMICO PRIMA DI PARLARE PROPONITI TU E CON IDEE E PROGETTI DIPLOMATICI.

ziobeppe1951

Ven, 28/09/2018 - 19:30

mzee3...lo so che da buon kkkomunista la cosa ti dispiace..vorresti tenerli tutti per te per il tuo sollazzamento..gli accordi di provenienza dei barbari stanno dando buoni frutti..il sollazzamento per te e finito

giancristi

Ven, 28/09/2018 - 19:53

Più di 500 mila clandestini da espellere. Peggio delle fatiche di Ercole! Salvini avrà molto da fare. Bisogna costringere i paesi di provenienza a riaccoglierli. Usare le maniere spicce. Non dare più un soldo ai paesi che rifiutano di riprendersi i loro cittadini entrati illegalmente in Italia. Gli africani sono peggio dei conigli. Sette-otto figli a famiglia. E poi si lamentano che sono poveri. Non è che hanno il diritto di invadere gli altri paesi. Se li mantengano loro i figli loro. ALLA FACCIA DEL PAPAGAUCHO!

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Ven, 28/09/2018 - 19:55

Non "quanti", ma tutti.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 28/09/2018 - 19:56

Onefirsttwo dice : Quanti numeri ! STOP Uno nei numeri legge ciò che vuole a sua fantasia ! STOP Non è invece fantasia , ma si può , volendo , paragonare alla magia , il Onefirsttwo's 48-hours plane STOP E' un quasi-magico ! STOP Ma se non interessa a nessuno , fa niente ! STOP Se vi piace rigirare frittate , fa nente ! STOP Yeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 28/09/2018 - 20:30

...."l’Italia è stato infatti l’unico Stato europeo a fare un uso massiccio di questa forma di protezione"....Perchè l'Italia,è l'unico Paese ad avere nella sua "costituzione più bella del mondo",l'Art.10!....Poi perchè in Italia,per decenni la stragrande maggioranza degli "italiani" ha votato partiti "accoglienti"!...Poi perchè l'Italia ha in casa il Vaticano!

Drprocton

Ven, 28/09/2018 - 20:47

Intellettuali rosiconi abbiate pazienza perché nonostante tutti i beceri tentativi di depistare governo e salvini in primis, ormai il solco è tracciato. Salvini ha buona volontà ma ci vorrà tempo visto il NULLA che lo ha preceduto e noi glielo daremo. I bilanci non si fanno dopo sei mesi ma almeno dopo 5 anni. Qui c'è un vuoto di qualche decennio ma sono certo che con fatica ci riuscirà. Rosicate gente, rosicate!!!

killkoms

Ven, 28/09/2018 - 20:58

è finita la pacchia!

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Ven, 28/09/2018 - 21:35

Un po' di pazienza, i problemi sono tanti, il piu` grosso e` l'europa. In una partita a scacchi l'importante e` predisporre uno schieramento agile in attacco ma difficile da aggirare per l'avversario. Un passo alla volta, sottraendo piano piano all'avversario pezzi e terreno, finche` fa una mossa non perfetta e si creano le condizioni per sfruttare sinergicamente tutto il lavoro di preparazione. Anche con i clandestini per il momento e` importante fermare il flusso, dopo le elezioni europee le prospettive di successo delle espulsioni e` probabile che miglioreranno, come molte altre cose.

ESILIATO

Ven, 28/09/2018 - 21:49

TUTTE LE ONG DOVREBBERO ESSERE OBBLIGATE A PAGARE IL RIMPATRIO DI QIESTI INDIVIDUI> SAPPIAMO DOVE SONO< SIGILLIAMI LE STRUTTURE CON L"ESERCITO E.......L'AEREO E'PRONTO NATIRALMENTE PAGATO DALLE ONG E DAI PRETI.

stefano_

Sab, 29/09/2018 - 00:11

@hernando45 vallo a raccontare nelle riunioni di Pontida che l'immigrazione è stata fermata! questa è un'emerita fesseria propagandistica non supportata dai fatti: l'immigrazione, a detta dello stesso tuo idolo salvini, è stata RIDOTTA ma non fermata...anche negli ultimi mesi ne sono sbarcati a centinaia e forse anche migliaia con le barchette mentre tutti erano concentrati a seguire l'Aquarius e salvini a fare propaganda. Salvini si fa bello con i migranti e di maio, l'altro demagogo, si fa bello col rdc che tutto è meno che questo o, quantomeno, riguarderà una platea di persone ben al di sotto dei numeri che anche lui propaganda! Ma finitela di fare gli sbruffoni...tanto, tempo qualche mese, poi le cose saranno osservabili in tutta la loro cruda pochezza!

stefano_

Sab, 29/09/2018 - 00:17

Estratto dall'articolo:"In totale, secondo una stima della Fondazioe Ismu, a inizio 2017 gli stranieri senza permesso di soggiorno valido sono 491mila. A questi, a seguito del dl Salvini, occorrerà probabilmente aggiungere una parte (non tutti) dei 65mila immigrati con permesso di soggiorno umanitario cui non verrà più rinnovato allo scadere dei 2 anni." I dati riportati dall'articolo sono riferiti all'inizio del 2017 ma noi siamo già a inizio 2019 ...quindi aggiungete un altro bel mucchio di migranti a quelli citati...in più aggiungeteci quelli che ancora arriveranno perché mica le barchette si fermano perché salvini e i suoi fans propagandano che l'immigrazione è stata "fermata"!

il sorpasso

Sab, 29/09/2018 - 05:55

Caro Salvini grazie di tutto ma espellerei anche certi pidioti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 29/09/2018 - 09:56

@mzee3 - sei uno dei pochi rincitrulliti che è contento a tenerli qui. Babbeo, masochista, comunista o tutti e te insieme?

dariap

Sab, 29/09/2018 - 10:18

Insomma, il passato governo dei compagni ci ha costretto a far entrare e mantenere a nostre spese mezzo milione di clandestini, e ora ci tocca pagare pure per mandarli via. Grazie, compagni.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 29/09/2018 - 10:58

@dariap:..il disastro è ormai fatto!La stragrande maggioranza degli italiani(non solo PD),per anni ha votato partiti "accoglienti".tuttora solo il 40% di ITALIANI è contro in modo "schietto" a questo disastro!Il 60% "di fatto",da come vota e non vota,è ancora favorevole...poi c'è tutto lo "stato profondo istituzionale",schierato al 95%,con l'"accoglienza"! Il Vaticano......Non sarò facile in queste circostanze cambiare l'andazzo!