Ecco la trappola giallorossa per abbattere i decreti sicurezza

Matteo Orfini ha annunciato la presentazione di alcuni emendamenti per "smontare pezzo dopo pezzo", come ha scritto lo stesso esponente dem, i decreti sicurezza voluti da Matteo Salvini

Quando a fine agosto sono partite le trattative, ufficiali ed ufficiose, per dare vita al nuovo governo, dal Pd ed in particolare dalle sue correnti più a sinistra sono arrivate richieste di “discontinuità” rispetto al precedente esecutivo.

Una discontinuità da esprimersi soprattutto con riguardo alle questioni sicurezza ed immigrazione. Al Movimento Cinque Stelle, finita l’alleanza con la Lega, dal Pd è stato chiesto di distaccarsi dal carroccio anche rispetto alla linea politica fino a quel momento tenuta.

Nel mirino dunque del Conte bis e della nuova maggioranza giallorossa, sono finiti soprattutto i decreti sicurezza voluti dall’ex ministro dell’interno Matteo Salvini.

Una spinta, quella contraria alla linea del segretario leghista, che è arrivata e sta arrivando soprattutto in questi giorni dalla parte più a sinistra del Pd e che, in particolar modo, viene proposta da Matteo Orfini. Quest’ultimo sta ritrovando sotto questo fronte diverse sponde da LeU, il cui gruppo parlamentare esprime un rappresentante all’interno della compagine governativa guidata da Giuseppe Conte.

Il decreto sicurezza bis, voluto fortemente da Matteo Salvini, è stato approvato definitivamente pochi giorni prima dall’avvio formale della crisi di governo del Conte I. Il superamento di questa norma, fino ad oggi, in realtà non è mai stato all’ordine del giorno anche perché il Movimento Cinque Stelle non ha mai veramente considerato prioritaria questa prospettiva.

Al contrario, da Luigi Di Maio soprattutto sono arrivate sì critiche al decreto, soprattutto in merito ai mancati provvedimenti sui rimpatri, ma mai proposte di smantellamento.

Il Pd però è riuscito a far passare in altro modo un primo elemento di discontinuità rispetto alla linea salviniana, grazie all'avvio di un orientamento più “morbido” del governo sul fronte dei rapporti con le Ong. Per tre volte, ad esempio, la Ocean Viking ha potuto attraccare in Italia da quando il governo Conte II è in carica, senza ricevere sanzioni od altro come previsto invece dal decreto sicurezza.

In poche parole, le norme volute da Salvini sono diventate, specie con riferimento all’immigrazione, quasi desuete o comunque poco applicate. Al contrario, il governo ha invece provato la carta della redistribuzione da operare grazie alla solidarietà europea. Una linea che si è subito scontrata con la realtà, grazie all’immediata bocciatura dell’intesa raggiunta il 23 settembre a Malta in sede europea.

De facto” dunque, il decreto sicurezza è stato quasi accantonato e adesso, come annunciato proprio da Orfini, si proverà a superare quella norma definitivamente anche “de jure”.

“Ieri ho presentato insieme alla collega Giuditta Pini – ha scritto su Facebook Matteo Orfini – due disegni di legge per provare a smontare pezzo per pezzo i decreti sicurezza di Salvini, dai temi dell’immigrazione a quelli dell’ordine pubblico”.

Non si conoscono ancora i contenuti dei testi, ma è facile prevedere che dalle multe alle Ong passando per le zone rosse menzionate nel capitolo che riguarda la lotta agli spacciatori, gli emendamenti di Orfini proveranno a rivoluzionare per intero il decreto sicurezza: “Non abbiamo cacciato Salvini per tenerci le sue politiche”, ha ribadito del resto lo stesso esponente Dem.

Intanto, proprio in merito a sicurezza ed immigrazione, in vista della scadenza del 2 novembre la sinistra del Pd si prepara a dare battaglia contro il rinnovo dell’accordo con la Libia per il sostegno alla Guardia Costiera.

Commenti

killkoms

Ven, 25/10/2019 - 16:48

e poi li manderemo nel suo distretto elettorale!

stefi84

Ven, 25/10/2019 - 18:27

Aspettiamo che Di Maio mantenga la promessa di rispedirli a casa in 4 mesi, se lo fa sono pronto a votare i 5stelle, dubito però che ci riesca dato anche i suoi alleati.

Ettore41

Ven, 25/10/2019 - 19:01

Io la considero una buona notizia. Continuando cosi' il PD si estinguera'

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 25/10/2019 - 19:28

Ma i 5s a Strasburgo si sono astenuti facendo CADERE la possibile legge a favore delle ONG, che avevano "confezionato" I SINISTRI!!! O NO!!!

giancristi

Ven, 25/10/2019 - 19:32

Si spera che questo infame governo crolli prima possibile, prima che ricominci l'invasione. Orfini è uno dei più spregevoli personaggi del PD: il che è tutto dire!

baronemanfredri...

Ven, 25/10/2019 - 19:34

I MIGLIORI INTENDITORI NEGLI AFFARI SONO I COMPARI. HO DETTO TUTTO

cesare caini

Ven, 25/10/2019 - 19:34

Dopo i Cittadini abbatteranno Voi alle prossime elezioni !

ginobernard

Ven, 25/10/2019 - 19:40

certo che della sicurezza dei cittadini se ne fregano proprio vedremo la risposta dei cittadini I responsabili di un eventuale disastro sociale li conosceranno tutti

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 25/10/2019 - 19:44

l'ho sempre detto, nel governo i 5 grulli contano come il due di picche quando la briscola è cuori ..... siete schiavi della sinistra !!!

Ritratto di navigatore

navigatore

Ven, 25/10/2019 - 19:48

al peggio non cè limite e questo i comunisti lo sanno bene....aspettando il peggio di questa colonia europea (italia )

Ritratto di rebecca

rebecca

Ven, 25/10/2019 - 19:51

e gli italiani quando voteranno smonteranno pezzo per pezzo questa coalizione di non eletti

istituto

Ven, 25/10/2019 - 19:53

Perla Redazione de Il Giornale per un vostro articolo in merito. Truffa. Residenza fittizia nelle Chiese così i clandestini potranno chiedere alloggi popolari ed altro in barba alla legge. Questomio post non è da pubblicare grazie. https://voxnews.info/2019/10/25/elemosiniere-del-papa-firma-intesa-a-nome-di-bergoglio-residenza-fittizia-in-chiese-ai-clandestini-per-diventare-italiani/

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 25/10/2019 - 19:58

Orfini.....quello che dice che occupare alloggi è lecito.

QuasarX

Ven, 25/10/2019 - 19:59

una minoranza persino nel stesso partito, gia' di minoranza, che vuole imporre una linea ideologica su una tematica che riguarda tutti i cittadini; bella la democrazia

Una-mattina-mi-...

Ven, 25/10/2019 - 20:00

SE GLI INFAMI MAIALI MAI VOTATI HANNO I LORO INTRIGHI, E I LORO MEFITICI PROGRAMMI EVERSIVI E ANTIPATRIOTICI, CHE LI SOTTOPONGANO UNA BUONA VOLTA AL GIUDIZIO DI CHI LI MANTIENE NEL LUSSO, PER ANNI, MAIALOSAMENTE NULLAFACENTI COME I LORO AMICI SELVAGGI DI IGNOTA IDENTITA' E PROVENIENZA (PREGASI PUBBLICARE)

Ritratto di giordano

giordano

Ven, 25/10/2019 - 20:02

Ci sono partiti e persone che odiano o hanno tutto l'interesse di massacrare questo stupendo paese. Dal presidente della repubblica in giu. Quando pensiamo di fermarli? Questi sono un cancro per il paese. Già si vedono le metastasi. È ora.

Anticomunista75

Ven, 25/10/2019 - 20:05

questi maledetti vogliono trasformare l'Italia in Caracas favorendo l'immigrazione selvaggia e disarmando le fdO. E' tipico di ogni elite. Impoverire i cittadini e limitare la loro libertà individuale favorendo il caos sociale per dominarli meglio. Vanno fermati. Se il voto non serve a toglierli dai piedi, dobbiamo cominciare a scendere sempre più spesso nelle strade, con le forche. Non quando è troppo tardi..

Anticomunista75

Ven, 25/10/2019 - 20:06

e smettetela di censurare messaggi...

Ritratto di michageo

michageo

Ven, 25/10/2019 - 20:09

Orfini, con quella sua aria insignificante da prete mancato..........:meglio un cobra nel letto che un caffè con lui....

Giorgio5819

Ven, 25/10/2019 - 20:20

Il Pd si prepara a riorganizzare il business dei clandestini... che rendono più della droga, disse qualcuno.

Ritratto di giangol

giangol

Ven, 25/10/2019 - 20:30

Pagato dagli italiani x fare esclusivamente gli interessi dell'Africa! Bisogna denunciarlo

claudioarmc

Ven, 25/10/2019 - 20:31

Ormai con Renzi più che altro si assiste allo smontaggio pezzo per pezzo del Pd cari Pidioti

leopard73

Ven, 25/10/2019 - 20:31

Branco di pagliacci da circo.

Cosean

Ven, 25/10/2019 - 20:37

Non hanno cacciato Salvini: Salvini si è dimesso di sua volontà per non affrontare una manovra Kamikaze! Sta succedendo esattamente come nel 2011! Berlusconi è andato a casa perche non poteva affrontare le spese per onorare le sue promesse Politiche. La manovra kamikaze l'aveva fatta Monti! Giusto l'allocco per prendersi le Colpe.

Maura S.

Ven, 25/10/2019 - 20:37

il governo si sta autodistruggendo, comunqur anche i paesi della UE vogliono i porti chiusi per cui ormai i 5stalle e i dem sono fot.tuti

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 25/10/2019 - 20:46

Basta ALIENI.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 25/10/2019 - 20:48

I pentapidioti vanno a fornicare elettoralmente con gli alieni.

Trinky

Ven, 25/10/2019 - 21:20

Facciano un po' come vogliono poi se li portino a casa loro perchè se la gente s'incazza.......

lappola

Ven, 25/10/2019 - 21:41

Fai pure orfini, fai pure. Tanto quelli non andavano bene, troppo morbidi erano. Hai letto i giornali di ieri dove in Bangladesh sono stati condannati a morte in 16 per aver ucciso una ragazza? DA quel punto dobbiamo partire e da quel punto partiremo non appena voi comunisti sarete sbattuti fuori dai palazzi e dalle poltrone. I decreti vanno e vengono.

Pigi

Ven, 25/10/2019 - 21:50

Sarebbe un assist per Salvini, che potrebbe immediatamente far votare un referendum abrogativo della legge di Orfini, bastando cinque consigli regionali. Sarebbe un occasione per sentire direttamente dalla gente cosa ne pensa dell'invasione africana, ma difficile che i giallorossi siano così suicidi.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 26/10/2019 - 00:52

Ma possibile che non riusciamo a capire che questa gente arriva con un portafoglio pieno e vengono ad investire? Ma come simo fatti noi!

Seawolf1

Sab, 26/10/2019 - 08:31

Speriamo che si torni a votare al più presto