Emma Bonino, soldi da Soros e dai paperoni mondiali

Nonostante i flop elettorali, il partito di Emma Bonino e Della Vedova raccoglie donazioni dai più importanti miliardari del mondo

Non si può certo affermare che +Europa, il partito di orientamento europeista e liberale di Emma Bonino e Benedetto Della Vedova, abbia grande appeal presso l’elettorato e goda di grande popolarità: nonostante le importanti campagne pubblicitarie e l’alleanza con il movimento del sindaco di Parma Federico Pizzarotti, Italia in Comune, il Partito Socialista Italiano, il Partito Repubblicano Italiano ed il Partito Democratico Europeo di Francesco Rutelli, alle elezioni europee il partito filo-Ue ha raccolto appena 833,443 voti, pari al 3,11% dei suffragi, attestandosi così sotto la soglia di sbarramento del 4%.

Per l’ex radicale Emma Bonino si è trattato dell’ennesimo flop. Infatti, è dalle Europee di vent'anni fa (quando in ticket con Pannella prese l'8%) che la Bonino inanella un tonfo dopo l'altro, non vincendo e non eleggendo neanche un candidato, né alle Europee del 2009, né alle regionali in Lazio del 2010, né a quelle in Basilicata, né alle Politiche del 2018 (quando entrò in Parlamento, con Tabacci, grazie a un seggio blindato…).

Eppure il partito ultraeuropeista gode di importanti sostenitori e di finanziamenti altrettanto illustri. È noto che la forza politica ha ricevuto un finanziamento pari a 200mila euro da George Soros e dalla moglie Tamiko Bolton. Si apprende che tra il 22 e il 30 gennaio, i due "filantropi” liberal hanno versato la bellezza di 99.789 euro ciascuno nelle casse del partito della Bonino. A confermarlo è la stessa leader, ex Ministro degli Esteri: “Da Soros abbiamo ricevuto 200mila euro l’anno scorso. Ma smettiamola con le leggende. Questa si accompagna a quella che farei parte del Bilderberg, una specie di Ku klux klan dei poveri i cui membri italiani sono dei pericolosi complottisti. Io sono stata invitata una sola volta per spiegare la mucca pazza".
I soldi ricevuti dal finanziere, tuttavia, sono tutt’altro che frutto di teorie complottiste, come lei stessa ha ammesso e come riporta Libero. "Con Soros – sottolinea Emma Bonino – ci siamo trovati prima della caduta del Muro, a supportare i dissidenti dell’epoca. E, dopo il 1989, la sua attività a sostegno della democrazia e della società aperta ha permesso di portare a casa battaglie di libertà come il Tribunale penale internazionale. Ma è tutto chiaro e trasparente, pubblicato sui bilanci".
Soros e moglie non sono però gli unici paperoni a supportare Emma Bonino. Come riporta Il Tempo, Il terzo big a contribuire alla causa con 100mila euro tondi al partito risulta il Prof. Peter Baldwin, filantropo e marito di Lisbet Rausing, erede dell impero svedese della Tetra Pak, nonché fondatori dell'Arcadia Fund. Baldwin si è attenuto alle regole per quanto riguarda il partito ma ha potuto elargire cifre ben più cospicue ai candidati boniniani, per un totale stimato di 1,6 milioni di euro. Nello specifico, 260mila euro sono stati regalati al solo Benedetto Della Vedova. Dalla lista dei finanziatori, sottolinea Il Tempo, emerge poi un dato molto curioso: un partito che finanzia un altro partito. Il Centro Democratico, fondato nel 2012 dall' ex Udc Bruno Tabacci, ha infatti versato 301 mila euro a +Europa. Insomma, a +Europa i soldi non mancano di certo: purtroppo per loro, però, non sono sufficienti per conquistare l'elettorato. La "bontà" dei miliardari progressisti non basta per piacere agli italiani.
Commenti

rudyger

Mer, 12/06/2019 - 14:51

ma perchè mi avete rovinato il pranzo con quella figura ? accattona di voti.

agosvac

Mer, 12/06/2019 - 14:55

Un partito con un sacco di soldi, peccato che manchino le idee. Forse, però, non è che le idee manchino, è che sono totalmente contrarie a quelle degli italiani. Del resto non è che soros dia soldi a chiunque, li dà solo a chi segue le sue di idee che sono molto discutibili e bislacche.

lawless

Mer, 12/06/2019 - 15:03

ha fatto danni generazionali, insieme al suo amico defunto sono riusciti a rovinare migliaia di giovani facendo loro credere che la droga, l'aborto, il divorzio, la disobbedienza civile fossero la panacea di tutti i loro disagi. Politicamente è scomparsa e non poteva che essere così, se ancora ha voce lo deve a soros che ignobilmente può, con il suo portafoglio, manovrare chi vuole.

apostata

Mer, 12/06/2019 - 15:10

Deve tutto a berlusconi che arrivò a farla diventare commissario europeo. Sulla base del passettino in avanti dovuto al traino di berlusconi lei e pannella si eccitarono a punto da pretendere la presidenza della repubblica. La ricordo per quando defenestrarono capezzone e lei, nella congiura, per rafforzare le sue ragioni si mise a bestemmiare. Brutta gente, peggio della pubblicità di poltrone sofà.

Riccardo111

Mer, 12/06/2019 - 15:45

Qui in UE meglio prendere soldi da Soros che tanto ama mescolare le culture e privarle delle loro identità come piace a gente tipo Formigli e guai a prendere un centesimo da Putin, quello è Cristiano e favorevole agli stati nazione. Bisogna fare attenzione eh! Meglio Soros che vuole la Governance Globale come Mario Monti e la fine della storia per tutti.

VittorioMar

Mer, 12/06/2019 - 15:52

...come finanziano gli ANTI ITALIANI..e sono Contenti e Soddisfatti !!!

FRANGIUS

Mer, 12/06/2019 - 15:57

I MISERABILI CERCANO SEMPRE I MISERABILI:MA PER FAVORE IL DIO A CUI NON CREDI TI HA SALVATO.ORA GODITI LA VITA E PENSA SOLO A QUELLA...

Kucio

Mer, 12/06/2019 - 16:01

Ma non va in pensione?

Ritratto di llull

llull

Mer, 12/06/2019 - 16:06

Se quei soldi Soros li avesse destinati alla costruzione, in Africa, di un ospedale oppure di un impianto di acqua potabile avrebbe reso un servizio all'umanità, avrebbe aiutato delle persone veramente in difficoltà, avrebbe fatto una buona azione e avrebbe anche fatto una bella figura. In questo modo ha praticamente buttato i suoi soldi nella spazzatura.

paolo1944

Mer, 12/06/2019 - 16:07

Povera Emma, che tonfo da fine anni 90 quando arrivò al 9 % dei voti alle europee. Allora ispirava un po' di fiducia, lei e persino Della Vedova prima di cominciare il giro delle sette chiese (elettorali). E poi da mangiapreti a ruota di scorta del peggior papa di tutti i tempi, glielo ho anche scritto personalmente e si è incazzata. Che pena.

ginobernard

Mer, 12/06/2019 - 16:12

a me pare che abbia preso persino troppi voti. Preoccupante ... non come il più del 20% al PD ma sempre molto preoccupante ...

vince50

Mer, 12/06/2019 - 16:37

Altamente traditori e per giunta mantenuti.Il resto.......

Ritratto di Walhall

Walhall

Mer, 12/06/2019 - 17:40

Questa è attività terroristica sovversiva contro la nostra Nazione. Non dimentichiamolo.

Giorgio Rubiu

Mer, 12/06/2019 - 17:45

La Bonino non ha mai vinto niente alle elezioni ma è sempre riuscita a restare a galla, nella politica, e a ricoprire incarichi di qualche peso ed importanza. Non ho mai capito come abbia fatto, ma lo ha fatto e lo sta facendo tuttora.

caren

Mer, 12/06/2019 - 17:46

Questa era una di quelli che sfilava nelle piazze e inveiva contro i potenti per lo sfruttamento della classe operaia, ecc. ecc.

Giorgio Rubiu

Mer, 12/06/2019 - 17:49

Emma Bonino non ha mai vinto niente alle elezioni ma è riuscita per tutti questi anni a rimanere politicamente a galla e ricoprendo diversi incarichi di un certo peso. Come abbia fatto non mi è chiaro. Ma lo ha fatto e lo sta facendo tutt'ora. A qualcuno fa comodo che la Bonino ci sia, non vedo altra spiegazione!

Divoll

Mer, 12/06/2019 - 17:49

Ma non ci sono gli estremi per mandarla in galera?

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Mer, 12/06/2019 - 18:01

Cara Bonino, preperati che Satana ti sta per accogliere a braccia aperte nel suo più infimo girone dell'inferno...

GPTalamo

Mer, 12/06/2019 - 18:53

E' un bxxxxxxo. Bisognerebbe mettere fuorilegge i miliardari che manipolano direttamente la societa' con i loro soldi. Se un giorno questo individuo vuole fare esplodere la luna con testate nucleari perche' magari la palla bianca nel cielo gli sta sulle palle, la societa' capitalistica glielo permettere solo perche' ha i soldi per farlo?

paco51

Mer, 12/06/2019 - 18:53

ha mai lavorato?

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mer, 12/06/2019 - 19:26

Potrebbero ritirarsi in buon ordine, ed evitare che la gente li affoga sotto roba di tutti i tipi.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mer, 12/06/2019 - 19:50

La Bonino conta come il due di picche. Ci fu un tempo in cui tutti credemmo in lei. Oggi non é più così. Le sue idee non collimano più con l'elettorato italiano.

stopbuonismopeloso

Mer, 12/06/2019 - 21:10

che parassita fallita, che vada a lavorare almeno una volta nella vita

leopard73

Mer, 12/06/2019 - 21:21

Sono i nostri POLITICI che hanno solo voracità dei SOLDI poi come andranno le cose per NOI se ne fregano basta che facciano i LORO interessi!! Vedi la foto per capire se questa BECERA faccia i NOSTRI interessi!!!!

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mer, 12/06/2019 - 22:03

E dove sarebbe la novità o la notizia ?

hectorre

Mer, 12/06/2019 - 22:18

prima delle europee la bonino era in ogni trasmissione, interviste fiume, articoli, le sue parole enfatizzate come fosse il leader di un partito a due cifre!!!....poi si scopre che vale poco o nulla.....saranno contenti gli investitori, io rimango disgustato........fortunatamente gli italiani non cadono più in simili tranelli, sanno riconoscere una patacca.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mer, 12/06/2019 - 23:15

Dopo 20 anni di €urolandia chissà che molti italioti non abbiano finalmente capito che con "+ Europa" si perpetua l'agonia dei popoli. Che poi queste coalizioni filantro-politiche siano diventate un clan per non capirlo bisogna essere correi o perlomeno imitare le tre scimmiette. Chissà quanti scheletri sono stati deposti dietro le quinte e quanta polvere sotto i tappeti si dovrà "ruspare" per ripulire la "Casa di tutti gli Europei".

apostrofo

Gio, 13/06/2019 - 01:08

Lei vuole la posizione di ministro per il mediterraneo, così può portarne milioni dall'Africa

Luigi Farinelli

Gio, 13/06/2019 - 02:12

Sarà anche per questo che, FINALMENTE, anche Radio Radicale, da quest'anno ha finito di essere foraggiata, come sempre tutti gli anni e con tutti i governi, coi soldi degli Italiani E A LORO INSAPUTA. Soros era un affiliato dell'ex Partito Radicale ed è un sodale della mammana Bonino, quindi è quasi logico che abbia contribuito alla colletta per mantenere questa emittente per propagandare aborto, droghe, femminismo antagonista e antinatalità, eutanasia, matrimoni promiscui LGBT, immigrazionismo di massa. Ora incrementerà la campagna per sbolognare la pedofilia, vecchio pallino dei Radicali e di Soros (e il PD non si tira indietro, perchè è un partito "progressista"): già si parla di ridurre le pene perchè "è più forte di loro".