Finanziare l'accoglienza costa quattro volte la nostra sicurezza

Nel Def un miliardo è destinato all'antiterrorismo, ma per i migranti ne spendiamo 4,6. E alle famiglie solo 600 milioni

«Non possiamo più permetterci i 4,6 miliardi di euro che sono previsti nel Def per i costi per l'accoglienza», ha sottolineato ieri il capogruppo alla camera di Forza Italia, Renato Brunetta, sottolineando che «non possiamo più permetterci di portare dentro il nostro Paese delle bombe ad orologeria quali sono le centinaia di migliaia di disperati che in Italia non hanno la possibilità né di lavorare né di avere un'accoglienza decente». Le cifre contenute nel Documento di economia e finanza hanno rivelato una volta di più che la gestione dell'emergenza migratoria è costosissima e mal si concilia con le esigenze di un'Italia sempre a rischio di una procedura di deficit eccessivo da parte di Bruxelles e che per stabilizzare i conti pubblici potrebbe aumentare la già elevata pressione fiscale facendo scattare (anche parzialmente) le clausole di salvaguardia su Iva e accise.

Bisogna ripartire, dunque, da ciò che è scritto a pagina 44 del Def, ovvero che «se l'afflusso di persone dovesse continuare a crescere, la spesa potrebbe salire nel 2017 fino a 4,6 miliardi (0,27% del Pil)» rispetto ai 4,3 miliardi preventivati per quest'anno e ai circa 4 miliardi spesi l'anno scorso (forchetta stimata in 3-4-4,2 miliardi). Ma quanto vale questa spesa? A cosa rinunciano gli italiani per foraggiare questo sistema di accoglienza che suscita molte critiche anche per le modalità con cui vengono effettuati i «salvataggi» con le navi delle Ong che praticamente vanno a soccorrere i barconi fin sotto le coste libiche? Si tratta di «un successo per chi vuole sostituire gli italiani con questi nuovi arrivati, ai quali vengono riservate risorse molto più ampie di quanto si stanzia per sostenere le famiglie italiane», ha chiosato Lucio Malan (Fi) evidenziando come gli 8.500 sbarcati «a 35 euro al giorno, costeranno nel giro di un anno oltre 100 milioni, senza contare le spese sanitarie e quelle per il recupero in mare». Malan non ha torto: il Def prevede per il capitolo «famiglie» una spesa di 600 milioni di euro per il 2017, ossia meno di un settimo di quanto previsto per i migranti è destinato a bonus bebé e voucher per gli asili nido. Le spese per il rafforzamento della sicurezza in funzione antiterrorismo sono molto inferiori: circa un miliardo l'anno incluso il bonus 80 euro per le forze dell'ordine.

È «un vero e proprio scandalo se rapportato con quanto previsto per i terremotati e i poveri», ha dichiarato Fabio Rampelli (Fdi) rimarcando che nel 2017 «a circa 12 milioni di connazionali sarà riservato meno della metà» come somma di 1,2 miliardi per i poveri e 600 milioni per la ricostruzione pubblica e privata delle aree del terremoto.

Quei 4,6 miliardi sono 23 volte superiori alle maggiori risorse (200 milioni) destinate al diritto allo studio universitario e ai centri di eccellenza. E, soprattutto sono più del doppio dei 2 miliardi aggiunti al Fondo sanitario nazionale (da 112 a 114 miliardi).

Giusto per dare un ordine di grandezza un po' più «economico» si possono prendere ad esempio il taglio di 3,5 punti percentuali dell'imposta sui redditi delle imprese (Ires) della legge di Bilancio. È costato 3 miliardi circa. I trasferimenti delle amministrazioni centrali agli enti locali per gli investimenti (dalla manutenzione delle strade a quella degli edifici) sono stimati per quest'anno in circa 5 miliardi, grosso modo a stessa cifra.

«Gli italiani pagano, le coop ringraziano. Fratelli d'Italia voterà contro in Parlamento: questi soldi devono andare alle famiglie, ai disoccupati e ai poveri italiani», ha commentato su Facebook la leader di Fdi, Giorgia Meloni. Bisogna chiudere la rotta del centro-Mediterraneo», ha sentenziato il capogruppo di Forza Italia al senato, Paolo Romani.

Commenti
Ritratto di repubbliQetta...

repubbliQetta...

Mer, 19/04/2017 - 08:25

DELINQUENTI, TRADITORI, SCIAGURATI

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mer, 19/04/2017 - 08:29

soldi che non vengono monitorati e che finiscono per riempire le casse delle ong e coop. bravi!

silvio50

Mer, 19/04/2017 - 08:43

ormai è anni che se ne parla inutilmente, c'è solo una soluzione senza si e senza ma, mandarli via tutti, tolto il dente tolto il male, facciamo come gli altri paesi,NON LI VOGLIONO E TUTTO TACE!

honhil

Mer, 19/04/2017 - 08:53

A questo punto, agli italiani non resta che cacciarli fuori dal Parlamento a pedate.

gian paolo cardelli

Mer, 19/04/2017 - 08:56

Ancora nessuno ha il coraggio di dire la verità sui "migranti"? il cattocomunismo al potere spende 4,6 miliardi di soldi italiani perché almeno un terzo gli finisce nelle tasche, ma se nemmeno Brunetta e dintorni hanno la forza per denunciarlo non abbiamo nessuna speranza.

rmazzol

Mer, 19/04/2017 - 09:10

Come diceva Buzzi (mafia capitale) i migranti rendono più della droga!!! A chi conviene questa situazione??? Come dice un vecchio detto: rubare con l'aiuto della legge non si va in galera e si fa' carriera!!

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 19/04/2017 - 09:13

Ringrazio "il giornale" che mi da la possibilità di esprimere la rabbia nei confronti di questa classe politica che ci sta preparando un futuro terribile e il presente non è da meno con queste cifre pro immigrati che in confronto a quello che noi italiani paghiamo di tasse e riceviamo indietro si configura come un tradimento.

giovanni951

Mer, 19/04/2017 - 09:15

mandate l'articolo alle ong, alle coop, ai cattocom, al vaticano, al bolldrinume vario e....e.....e.....e.....

cabiria11

Mer, 19/04/2017 - 09:15

Allora che propone, dr. De Francesco?

aldoroma

Mer, 19/04/2017 - 09:17

Mentre ai nostri pensionati 500 euro al mese circa 16 euro al giorno.....complimenti al governo

Ritratto di unononacaso

unononacaso

Mer, 19/04/2017 - 09:19

Teniamo le navi alla larga dalle coste libiche. Sarebbe un inizio. Interdire la zona a tutti, tranne chi si occupa di sicurezza, a me parrebbe una cosa naturale.

Lucky52

Mer, 19/04/2017 - 09:21

Tutti quelli che da anni stanno arrivando in Italia coi barconi non scappano da nessuna guerra poichè la maggior parte sono del centro africa e poi sono tutti giovanottoni robusti che neppure scappano dalla fame. Quelli che purtroppo muoiono di fame non hanno ne la forza ne i soldi per farlo. L'Europa e soprattutto l'Italia si sta portando in casa chi un giorno ci taglierà la gola. Quello che è accaduto ed accade in Francia e Belgio è l'esempio che non ci può essere integrazione con chi non si vuole integrare ma pretende di sottometterci.

Renee59

Mer, 19/04/2017 - 09:22

GRANDE INTELLIGENZA DI STATO.

Marcello.508

Mer, 19/04/2017 - 09:23

Questa è una precisa scelta e responsabilità di questo governo scellerato che non tutela a sufficienza la povera gente italica, la sicurezza dei cittadini, che ha un piano per tartassarci ulteriormente in ossequio alle "disposizioni" di Fmi, direttamente o indirettamente, compresi suoi sostenitori boccaloni. Minniti ha fallito, le ong fanno il proprio comodo finanziate - come pare - dal massone Soros che, a sua volta, ubbidisce a logiche di guadagno e al dettame di club massonici targati Rockefeller/Rotschild che vogliono acquisire, urbi et orbi, potere temporale e spirituale. Hanno trovato in questo governo - che farà danni su danni prima di esalare l'ultimo respiro - una valida sponda per le loro desiderata.

Ernst-Mach-2

Mer, 19/04/2017 - 09:26

Una sinistra catto-comunista che TRADISCE i propri cittadini, fregandosene di loro e facendo entrare la FECCIA del mondo, spacciando ciò per "umanità", "solidarietà" e "accoglienza", può solo essere definita CRIMINALE. Ci vorrebbe una nuova NORIMBERGA per fare piazza pulita dei delinquenti che hanno permesso e continuano a permettere ciò.

istroveneto

Mer, 19/04/2017 - 09:44

Quello che preoccupa di più non sono i costi che si vedono in bilancio, ma quelli occulti. Quanto costano allo stato tutti questi migranti che sfruttano gratuitamente il SSN, i treni, i bus, le case popolari, le mense comunali, gli asili, le scuole, ...?

Keplero17

Mer, 19/04/2017 - 09:45

Sì ma è un bel business. Prendiamo una coop che affitti un appartamento da 140 metri a 2.000 euro al mese. Ci mette dentro 16 migranti. Mettiamo che per le spese di pulizia pasti ecc. ne spenda 5.000. 16.000 - 7.000 fanno 9.000 euro. Queste coop naturalmente danno il lavoro a chi vota per loro e il circolo si chiude. Chi ci rimette? Il debito pubblico che aumenta o le imposte maggiorate. Inoltre non si può fare niente fino al 2018, cioè un anno.

Duka

Mer, 19/04/2017 - 09:47

E certo ma tenete conto che per gli "addetti ai lavori" è un business a 5 stelle

Giorgio Colomba

Mer, 19/04/2017 - 09:49

Governo criminale nemico degli italiani. Usque tandem?

marco.olt

Mer, 19/04/2017 - 09:54

Il Governo PD e soci accoglienti e ciechi finiranno davanti al "plotone di esecuzione" (quello delle urne). Nel giro di qualche anno in Italia saremo come in Africa o in Medio Oriente, dove ti ammazzano per 10 euro ..oh ma questo sta già succedendo!!

buri

Mer, 19/04/2017 - 09:58

l'unica soluzione sarebbe salvarli, identificaeki e rispedirli a casa com buona pace della CEI, delle Coop e delle OIMG, il tuttocon grande solievo degli italiani

Yossi0

Mer, 19/04/2017 - 09:58

Visto che la chiesa è promotrice dell accoglienza prendiamo l 8 per mille e finanziamolo

Marzio00

Mer, 19/04/2017 - 09:59

I numeri parlano chiaro, siamo italiani solo per essere spremuti ben bene e non per il nostro bene. Se fossimo un vero popolo avremmo già manifestato e bloccato l'Italia per difendere i nostri interessi. Invece siamo ancora divisi tra Settentrione e Meridione, tra Milanesi e Napoletani, Veneti e Pugliesi...... E questo chi ci governa lo sa benissimo per cui ha gioco facile a mettercelo nel c..o!

Cheyenne

Mer, 19/04/2017 - 09:59

non c'è più niente da commentare. I sinistri in poco tempo hanno distrutto una civiltà millenaria peggio degli unni, dei vandali, dei tartari

Ritratto di stufo

stufo

Mer, 19/04/2017 - 10:18

Ma non pagava l'Europa ?

Reip

Mer, 19/04/2017 - 10:42

Beh mi sembra logico. L'immigrazione frutta un business miliardario la nostra sicurezza no. Più ne entrano di africani piu soldi si possono rubare all'Europa! Ci guadagnano tutti, proprietari di case che affittano illegalmente i loro appartamenti guadagnando il triplo, affidando la gestione alle cooperative rosse. Cooperative rosse che assieme a schifosi deputati di sinistra, politici ladri e amministratori locali rubano sui capitali stanziati per gli immigrati. Mafie locali camorra e ndrangheta che sfruttano questi schiavi facendoli lavorare nei campi, o in nero nei vari cantieri, oppure nello spaccio di droga, o nella vendita di oggetti contraffatti. Più disperati entrano in Italia, più soldi anche l'Europa deve stanziare e piu' soldi i nostri schifosi politici possono rubare. Infine più poveri ci saranno in futuro sul nostro territorio e più voti ci saranno per la sinistra. Il tutto con la benedizione del Papa.

pavone

Mer, 19/04/2017 - 10:46

che si tratti di business ormai lo sanno tutti. Prendiamo atto che queste persone una volta arrivate nessuno le potrà mandare via, quindi volenti o nolenti bisognerà conviverci, a questo punto si vedranno tutti i limiti di un paese come il nostro. Per la cronaca abitando vicino alla Svizzera vi posso assicurare che al di là del confine chi sgarra paga ed anche in modo salato...

gianni.g699

Mer, 19/04/2017 - 10:47

Una nazione finita nelle mani di una classe dirigente di traditori venduti !!! che stanno sterminando l'intera popolazione italiana solo ed esclusivamente per i loro sporchi interessi !!! ... siate stramaledetti per l'eternità !!!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Mer, 19/04/2017 - 10:57

Ripeto quello che ho scritto l'altro giorno: se avete la casa invasa dalle formiche, spargete zucchero e miele ovunque, sui pavimenti e sugli stipiti delle finestre, oppure cercate di sigillare il più possibile? Ecco, lo stato italiano, per mezzo dei suoi rappresentanti, ha scelto da sempre di spargere zucchero e miele, con la complicità totale di tutti i media e tutte le istituzioni. Ora, scrivere "SE il flusso aumenterà" è una presa in giro solenne, da chiunque venga. Perché anche il più stupido dei gonzi SA che il flusso aumenterà, e aumenterà in maniera considerevole, mese dopo mese, anno dopo anno, fino a diventare pauroso e insostenibile. Finché continuiamo, come facciamo, a spargere zucchero e miele.

Una-mattina-mi-...

Mer, 19/04/2017 - 11:04

SIAMO OSTAGGIO DI UNA GHENGA DI DELINQUENTI TRADITORI, CHE NON SOLO ATTUA POLITICHE ARBITRARIE E ANTIDEMOCRATICHE, MA CI COSTRINGE A FINANZIARLE ILLIMITATAMENTE.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 19/04/2017 - 11:28

Alla stragrande maggioranza degli italiani favorevole all'"accoglienza"(di fatto oltre il 75%,visto come votano e non votano...),evidentemente va bene così!!

accanove

Mer, 19/04/2017 - 11:29

ebbravi! la sicurezza non frutta nulla se non beneficio alla popolazione, l'accoglienza invece tiene in piedi tutta quella miriade di associazioni legate quasi tutte al partito, lo hanno detto, frutta più della droga e del traffico d'armi. Solo quando comunisti ed affini non saranno più al governo forse.... potremo fermare questa emorragia

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 19/04/2017 - 11:45

"Nel Def un miliardo è destinato all'antiterrorismo, ma per i migranti ne spendiamo 4,6. E alle famiglie solo 600 milioni". Cari concittadini ora lo sapete, regolatevi di conseguenza, inutile abbaiare alla luna.

jaguar

Mer, 19/04/2017 - 12:06

Da notare che più la crisi economica aumenta, meno ammortizzatori sociali sono a disposizione dei lavoratori. E la scusa è sempre la solita: non ci sono soldi. Per queste "risorse" invece ci sono miliardi di euro a disposizione, è un business che non conosce crisi. E finchè il PD prende il 30 per cento dei voti il disastro è assicurato.

giovanni951

Mer, 19/04/2017 - 12:08

@cabiria11: forse di non andare piú a prenderli coi taxi della marina militare? di non far sbarcare tutti quelli che vongono portati qui da navi straniere? ecc ecc

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Mer, 19/04/2017 - 12:13

Assisto a dibattiti televisivi in cui il sinistro di turno afferma con la propria naturale falsità che la sinistra ha aumentato l'organico delle forze di polizia di 5.000 effettivi. Non ce ne è uno che da destra metta alla berlina tale falsità precisando che i 5.000 hanno semplicemente sostituito in difetto i 7.000 che hanno lasciato il servizio.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Mer, 19/04/2017 - 12:19

Continuiamo a mettere sotto la lente le falsità dei sinistri. I sinistri affermano ripetutamente che l'accoglienza ci è imposta dalla unione europea. E' una becera falsità. Infatti, la spagna ha gli stessi vincoli UE dell'italia, è più vicina all'africa dell'italia ma al contrario ha accolto solo 6.700 migranti e tutti non clandestini. Ce ne fosse uno che da destra fa presente questa realtà palese.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Mer, 19/04/2017 - 12:23

Altra falsità dei sinistri. L'affermano tutti all'unisono: sono dei corali addestrati come pappagalli non pensanti. I sinistri affermano ripetutamente che i 4,5 miliardi sono sborsati dalla UE: nulla di più falso. E' semplicemente una partita di giro per noi deficitaria. Diamo 8,5 miliardi per averne di ritorno, on mille sofferenze e lungaggini 4,5. Ce ne fosse uno che da destra smaschera tale falsità.

Ritratto di lordvader

lordvader

Mer, 19/04/2017 - 12:37

Maledetti comunisti. Siete dei traditori miserabili. Vedrete che fine vi fara' fare la storia.

aitanhouse

Mer, 19/04/2017 - 12:59

cosa dire più ? ormai qualsiasi considerazione circa l'opera di questi distruttori dell'italia è inutile e superflua, sarebbe stato opportuno agire in modo democratico cioè cacciarli via a pedate per mezzo di elezioni,ma abbiamo visto con quanta perseveranza ci è stato vietato accedere alle urne.Non c'è una sola istituzione che possa salvarsi: tutte impegnate a trascinare la stessa disastrata e zoppa carretta, tutte interessate allo stesso obiettivo perchè ormai la caduta travolgerebbe tutte e le affosserebbe per sempre....la qual cosa accadrà perchè le elezioni ,pur rimandate , dovranno tenersi ,e gli italiani pecoroni per antonomasia faranno sentire i loro belati.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 19/04/2017 - 13:40

Sono "STORIE" sapute e risapute da quasi 4 anni,eppure c'è ancora qualcuno che si domanda cosa fa la destra. La destra è MINORANZA nel parlamento (specialmente alla Camera dove con il premio di maggioranza i SINISTRI hanno quasi 100 deputati in piu) quindi quando si VOTA qualsiai provvedimento per FERMARE i TRAGHETTAMENTI, si viene DEMOCRATICAMENTE battuti!!! AMEN. PS Tutto questo puo "democraticamente" continuare perche gli Italiani O NON vanno a votare o votano 5 stelle anzicche le destre.

Gianni11

Mer, 19/04/2017 - 14:54

C'e' ancora in questo paese la punizione per alto tradimento? Politici, magistrati, ufficiali....la lista e' piena.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 19/04/2017 - 15:32

Lo avete capito anche voi di FI? Bene! Allora ditemi, cari amici, perché continuate a sostenere questa europa che ci sta imponendo di tenere da noi tutti i clandestini, varando inesistenti "distribuzioni", poi mai avvenute, di un centesimo di quelli che arrivano sulle nostre coste? Perché non lo dite chiaramente che le navi delle ong non devono più attraccare nei nostri porti? Perché non vi unite a Salvini e Meloni in questa lotta contro l'invasione, non cominciate a chiamare le cose col loro nome e non uscite dal ppe, principale sostenitore di questa sciagurata politica? E' inutile continuare a tuonare dalle pagine del vostro giornale di partito, salvo poi girare le spalle e definire "populisti" i vostri alleati quando propongono rimedi a questo intollerabile stato di cose! Avete paura di perdere il consenso di qualche "moderato"? Sarete sepolti, invece da una valanga di "incazzati", il cui numero cresce esponenzialmente ogni giorno che passa.

titina

Mer, 19/04/2017 - 15:45

Non badano a spese con i nostri soldi. Noi, invece, almeno io, ci sto molto molto attenta, altrimenti non posso pagarmi le spese mediche

gcf48

Mer, 19/04/2017 - 15:51

dardeggio devo correggerla leggermente. Nel 2015 ultimo dato disponibile i versamenti dell'italia alla ue c'è chi dice di 14,2 miliardi, chi addirittura di più (corte dei conti). Ne abbiamo ricevuti 12, compresi i 4 per i rifugiati. I rifugiati sono quindi un terzo dei nostri ristorni !!!!!

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 19/04/2017 - 16:02

CORAGGIO, il 14 Luglio si avvicina.. non si chiederà pietà ma non si faranno prigionieri..Allons enfants de la Patrie...

settemillo

Mer, 19/04/2017 - 16:41

ORAMAI non abbiamo più scampo; siamo amministrati da una massa di dementi patentati di color ROSSO MARCIO. Purtroppo i nostri figli e nipoti ci malediranno perché NON abbiamo saputo proteggere la nostra ormai misera patria. DIO STRAMALEDICA TUTTI I KOMUNISTACCI italioti.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 19/04/2017 - 17:22

@wilegio:...Già,FI,quelli che hanno votato per la rimozione del "reato di clandestinità"(già nato annacquato...."Bossi-Fini",figuriamoci...),laddove 14 di loro hanno votato per la rimozione(in allegra compagnia di M5S e compagnia cantante),19 si sono astenuti,e solo 8 hanno votato "contro"!!!!Per la cronaca....Vedrà che bastosta alle prossime elezioni!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 19/04/2017 - 17:25

...E tutti i danni "collaterali"???(quelli sono gratis)...Già,ma come "Parigi val bene una messa",anche tutto questo,val bene un "prossimo voto"!!!!!!

Ritratto di Evam

Evam

Mer, 19/04/2017 - 17:30

Tutto ha una fine, anche le maledizioni e al pari di esse anche questo scempio inesorabilmente finirà!

manfredog

Mer, 19/04/2017 - 19:21

..sono le risorse per le risorse..sembra un gioco di parole ma, in realtà, le parole non sono più un gioco, sono diventate una cosa seria, e drammatica (per noi..). mg.