Formigoni condannato, Forza Italia: "Dispiaciuti per Roberto"

Berlusconi, Gasparri, Mulè e Schifani commentano la sentenza di condanna all'ex compagno di partito Roberto Formigoni: per l'ex governatore lombardo 5 anni e 10 mesi per corruzione

"Sono umanamente dispiaciuto per Roberto". Silvio Berlusconi commenta così la sentenza di condanna a Roberto Formigoni: l'ex presidente della regione Lombardia è stato condannato a 5 anni e 10 mesi per corruzione dal Tribunale di Milano nell'ambito del processo Maugeri.

Il Cavaliere non nasconde il proprio dispiacere parlando all'Adnkronos. E all'agenzia stampa ha rilasciato una dichiarazione anche il senatore Maurizio Gasparri, presidente della Giunta per le autorizzazioni di Palazzo Madama. Queste le parole dell'azzurro sulla vicenda: "Sono umanamente sono dispiaciuto per Formigorni. L'atteggiamento della magistratura è noto. Resta comunque l'azione del governo in Lombardia condotta da Formigoni ha raccolto tanti giudizi positivi".

Dopo Berlusconi e Gasparri, è arrivato anche il commento di Giorgio Mulè, portavoce dei gruppi parlamentari di Forza Italia: "Mi dispiace molto per l'uomo e per la sua famiglia. È una sentenza, criticabile dall'imputato, come molte altre, ma va accettata".

E ancora, ecco Renato Schifani, sempre ai microfoni dell'Adnkronos: "Lo andrò a trovare presto. Rispetto la decisione dei giudici, mi duole che fino ad un mese fa la pena sarebbe stata espiata secondo un rito più umano, che avrebbe previsto misure alternative. E non come avverrà ora per la legge spazzacorrotti".

Commenti

pilandi

Gio, 21/02/2019 - 23:28

Ah sono dispiaciuto anch'io, non so se dormirò stanotte.

nunavut

Gio, 21/02/2019 - 23:52

Personalmente non ne sono dispiaciuto per niente anzi ... se lo merita questo guappo del Nord,me lo ricordo a fare lo sbruffone in costume da bagno inoltre un cambia casacca di prim'ordine.

Ritratto di Silvano57

Silvano57

Ven, 22/02/2019 - 00:22

Avanti così, ancora a difendere l'indifendibile, ma noi sappiamo bene da che parte stare e lo vedrete alle prossime votazioni.

senzaunalira

Ven, 22/02/2019 - 04:52

La legge l' hanno votata e adesso che la applicano i giudici si dispiacciono. Le pene detentive devono essere fisse (da 5 a 11 anni?) e se vi sono danni vanno risarciti in misura ragionevole con lavori coatti.. rubi una mela o una ferrari, un mese di detenzione di base per tutti e un' ora di lavori coatti per la mela … dieci anni per la ferrari. Inoltre sarebbero da abolire o limitare fortemente i rimborsi per i danni non patrimoniali che sono terreno fertile per cause e ricorsi, così come accade in paesi europei (Francia, Germania, ecc..). Anche creare casistiche particolari di reati è deleterio e inutile: che differenza passa fra l' assassino della fidanzata e la madre che uccide il figlio e viene quasi assolta? :( Si continua ad ammazzare bellamente senza nessun risultato pratico, solo per ingraziarsi l' elettorato? I tribunali si svuoterebbero e tanti avvocati a casa……. noooooooooo!!!!

dredd

Ven, 22/02/2019 - 05:59

Fatemi capire. Siete dispiaciuti per uno che si faceva le vacanze in yacht come tangente mentre c'è gente che fatica ad arrivare alla fine del mese? Ma vergognatevi e abbiate almeno la decenza di stare zitti.

brunog

Ven, 22/02/2019 - 07:36

La corruzione va stroncata senza se e senza ma. E' un furto e una truffa, e a pagare sono tutti gli altri. Capisco se a rubare fosse un disoccupato o un povero. Questo pietismo e buonismo per Formigoni e' ipocrisia, ma non hanno niente da dire per chi non arriva alla fine del mese.

sergioxxxx

Ven, 22/02/2019 - 08:07

la solidarieta' dei simili!

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 22/02/2019 - 09:08

adesso difendiamo i corrotti?