La furbata del premier: elemosina ai pensionati (col tesoretto fantasma)

L'annuncio di Renzi: "Ad agosto daremo 500 euro a 4 milioni di persone, zero sopra i tremila euro". Risorse tutte da trovare. E servono altri 16 miliardi

Roma - Visto l'andamento dei sondaggi (soprattutto in Liguria), Matteo Renzi gioca il «jolly», come a Giochi senza Frontiere . Ed annuncia che in agosto il governo restituirà «a 4 milioni di pensionati 500 euro a testa», quale prima risposta alla sentenza della Corte costituzionale. Ed a proposito della sentenza, osserva: «Quella della Consulta non è stata una sentenza politica, ma non mi metto a fare polemiche».

Il premier precisa che il rimborso non sarà per tutti. «Saranno escluse - dice - le pensioni sopra i 3.000 euro». A conti fatti, i 500 euro li riceveranno i lavoratori a riposo con un assegno lordo compreso fra i 1.443 ed i 2.999 euro al mese. Oggi alle 12 è convocato un Consiglio dei ministri. Non è ancora sicuro che la norma sblocca-rimborsi verrà portata all'esame collegiale del governo. Al momento si sta lavorando ad un provvedimento-ponte, in grado di stabilire - sulla carta - i tempi dei rimborsi. In attesa che siano disponibili le risorse. E con la speranza di poter modificare la legge Fornero in autunno. I soldi per rimborsare i pensionati, tecnicamente, non ci sono. Il presidente del Consiglio dice che recupererà i 2 miliardi necessari «dalle misure che mi ero tenuto contro la povertà». In realtà, si tratta del famigerato tesoretto , emerso (sulla carta) dalla differenza fra il deficit programmato di quest'anno ed il nuovo indicato dal Documento di economia e finanza (Def). Lo scarto è dello 0,1%. Vale a dire, 1,6 miliardi di euro. «Non credo che sia una cosa corretta, dopo la sentenza della Corte Costituzionale tutti i pensionati devono vedersi restituiti i soldi», ha detto in serata al Tg1 l'ex premier Silvio Berlusconi.

È noto che una parte del ministero dell'Economia è sempre stata contraria a considerare queste risorse come un tesoretto da spendere vuoi sottoforma di iniziative contro la povertà, vuoi come rimborso ai pensionati. Non lo prevedono i trattati Ue. In più, per la contabilità pubblica il tesoretto indicato dal Def non esiste. Per farlo emergere, c'è bisogno di portare (con qualche forzatura) quelle risorse nel Bilancio dello Stato. E questo può avvenire solo con il Bilancio di assestamento: documento contabile che verrà portato al Consiglio dei ministri nella seconda metà di giugno. Da queste difficoltà, nascono gli ostacoli dell'ortodossia tecnica affinché oggi il Consiglio dei ministri approvi un decreto sulle pensioni. Da giorni, però, all'Economia stanno pensando di costruire un decreto che, attraverso tagli di spesa orizzontali ai ministeri, riesca ad anticipare gli effetti dei rimborsi. Da qui, l'ipotesi di un provvedimento-ponte dai contenuti «politici». A sostegno di questa forzatura giuridica interverrebbe anche la natura dei rimborsi. I 2 miliardi annunciati da Renzi sono, per loro natura, un' una tantum .

Vale a dire che, proprio perché «one off», non devono essere considerati nel deficit strutturale; ma solo in quello nominale. In tal caso, il deficit di quest'anno potrebbe arrivare al 2,8%. Resterebbe in qualunque caso sotto il limite del 3% e sarebbe comunque in discesa, rispetto all'anno scorso. Una soluzione che potrebbe essere accolta da Bruxelles, che aveva detto di voler avere indicazioni su come l'Italia avrebbe fronteggiato la maggiore spesa determinata dalla sentenza della Consulta. Maggiore spesa che lo stesso presidente del Consiglio quantifica in tv a «18 miliardi di euro». Rimborsati entro agosto i 2 miliardi, ne rimarrebbero 16 da restituire. Vale a dire, un punto di Pil. Che potrebbe essere spalmato negli anni a venire. Anche appesantendo il deficit. Il profilo di finanza pubblica disegnato dal Def consente un'operazione del genere. Sono una decina di giorni che il Mef ha elaborato queste soluzioni. Renzi, però, ha atteso di mettere a punto la migliore forma di comunicazione possibile per annunciare l'operazione-rimborsi. E l'occasione è venuta dalla tribuna offerta dalla tv pubblica. E di domenica. Con un pubblico formato in larga parte di pensionati.

Commenti

Klotz1960

Lun, 18/05/2015 - 09:00

Il Governo che distribuisce briciole al popolo impoverito (dalle sue politiche)......il sogno della sinistra e' sempre piu' reale

luciano32

Lun, 18/05/2015 - 09:11

Bene cosi giustizia per tutti io che prendo poco piu di 3000 non prendo niente, mia moglie non ha pensione. Chi ne ha due moglie e marito sotto i 3000 paga meno irpef e prende 1000 euro extra grazie a renzi. A me tolgono anche 450 euro anno per soldarieta (??) perche vecchio ex-inpdai, e ora quel signorino presidente Inps vuole togliermi ancora soldi per allineare la mia pensione retributiva e quelle coributive. Spero solo di continuare a aiutare figli e nipoti, qualcuno disoccupato e qualcuno temporaneo ma Mattarella si è tolto un vitalizio, come sono contento......

gesmund@

Lun, 18/05/2015 - 09:26

Prima o poi i ladri dovranno restituire tutto con gli interessi. Facile passare per geni della finanza rubando 18 miliardi ai pensionati. Hanno cercato fino all'ultimo di tenere nascosta l'entità del furto, gli "onesti".

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 18/05/2015 - 09:33

Il gallo canta la mattina quando tutti dormono, si sente il re degli animali,ma non e altro che un capo del pollaio destinato alla pentola!

ilbelga

Lun, 18/05/2015 - 09:43

500 euro, l'elemosina di renzi prima del voto. poverino non può più dare il tesoretto ai poveri. perché lui, che è tanto sagace non si fa una domanda semplice semplice: perché in Italia ci sono oltre 4 milioni di invalidi retribuiti e in Germania solo 800 mila?

Ernestinho

Lun, 18/05/2015 - 09:56

Aho! Ma questo non capisce. Fa una sua personale ed interessata interpretazione della sentenza della Consulta. Nella stessa trasmissione di Giletti abbiamo assistito a "politicanti" che, per un giorno o per una settimana seduti sulle "maledette, comode" poltrone del Parlamento e/o della regione (volutamente in minuscolo!) percepiscono una pensione mensile di minimo €. 3.000. C'è qualcosa che non quadra!|

cicero08

Lun, 18/05/2015 - 09:57

ma spesso, molto spesso, fare i furbi non paga....

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Lun, 18/05/2015 - 10:10

Tranquilli!! Non restituiscono niente! Chi ci crede è un fesso e se ti dano qualcosa e solo del tuo. Pure di vincere mandono il paese a rotoli perche NON C?E NE in cassa!!! Oramai siamo in caduta libera e nessuno che commanda lo ammette ma tutti vogliono entrare nella stanza dei bottoni oerche convinti di garantirsi il futuro. Non è cosi perche questi "servi" publici saranno considerati responsabili delle future miserie del paese!

abocca55

Lun, 18/05/2015 - 10:15

Non darlo a tutti, magari a rate, è illegalità e furto dello stato al pari della disonestà di tanti politici e amministratori. Vi è poi la furbata di riferirsi al lordo. Occorre rivolgersi alla magistratura Europea. E poi non si è detto niente sul ricalcolo. Cosa hanno intenzione di fare? Perché la parte più importante è il ricalcolo, non gli arretrati.

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Lun, 18/05/2015 - 10:17

Ma i soldi, vanno restituiti o no? Se vanno restituiti, bisogna darli a tutti, altrimenti a nessuno. Ma che cavolata è questa?

abocca55

Lun, 18/05/2015 - 10:19

Purtroppo la legge fornero fu votata anche da Berlusconi. Ecco perché FI ha perso tanti consensi. Ma credo che questo commento non sarà pubblicato.

Maura S.

Lun, 18/05/2015 - 10:40

Eccoci di nuovo. Dopo i famosi 80 euri al mese, il miracolo del tesoretto ( che non uscita' dal cappello magico ma da nuovi balzelli), del quale potra' usufruire in Agosto..... dopo le elezioni! Parole, parole, sempre parole.... dal nostro valido comiziante

Blueray

Lun, 18/05/2015 - 10:41

Spero che i luminari del MEF abbiano spiegato a Renzi che in base alla Legge di Stabilità 2014 vi sono aliquote di perequazione sacrosante da rispettare per legge anche per il triennio 2014-15-16 e che la base imponibile di dette aliquote viene aumentata, per effetto della sentenza della Consulta, per tutti i pensionati, anche per quelli che lui deciderà arbitrariamente di non pagare. Ergo si metterà contro la Consulta e contro la sua Legge di stabilità 2014, creando di fatto un vulnus quasi irreparabile coi pensionati, col Bilancio dello Stato e con l'UE. Se impone nuove tasse anche con gli altri cittadini. La strada è senza uscita.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 18/05/2015 - 10:44

Per Ostellino:"Renzi è più furbo che intelligente". Il Fregnaccia potrà contare balle a qualcuno per qualche tempo...ma non si può contare balle a tutti all'infinito. Addavenì Matteo. Salvini, naturalmente.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Lun, 18/05/2015 - 10:44

Veramente questo pinocchio va oltre l'intelligenza degli italiani,non fa altro che fare promesse, ma fatti pochi e prende in giro il popolo italiano, a lui non interessa risolvere i problemi ma le basta solo galleggiare restare inchiodato più che può a palazzo Chigi a fare il bulletto,sapendo di certo che un'altra occasione non le capiterà mai più. I problemi del paese? CI PENESERA CHI VERRA DOPO.

albertzanna

Lun, 18/05/2015 - 10:46

ieri mi è accaduto d'ascoltare la registrazione di un discorso di Renzi in cui ha promesso che nei prossimi mesi gli italiani avranno tanti nuovi vantaggi che il suo governo dispenserà a piene mani. E così, mentre ascoltavo la voce del cantastorie Matteo Renzino settebellezze, mi è venuta in mente una famosa canzone di Lucio Dalla: .....sarà tre volte Natale, e festa tutto l'anno......../ anche i muti potranno parlare/ mentre i sordi già lo fanno... ecc ecc. A proposito di possesso di reti televisive, la sinistra accusa Berlusconi di possederne decine e decine, ma la sinistra ha mai contato quelle di Renzi, prone e stese piedi di Renzi per suonargli le fanfare di gloria..? E i giornali??..Peccato non esista più il famoso Corriere dei Piccoli con le avventure del Sig. Bonaventura, che ogni mattina si svegliava povero e alla sera diventava ricco di un milione, quando i milioni erano veramente milioni, non euro fasulli. Renzi/Bonaventura, accoppiata perfetta. albertzanna

Rossana Rossi

Lun, 18/05/2015 - 10:49

Ma perchè non va a prendere i soldi da quei fancazzisti pseudo-politicanti che sguazzano e fanno la bella vita con vitalizi immeritati avendo versato due soldi? Non è tanto difficile..........

INGVDI

Lun, 18/05/2015 - 10:57

Quattro milioni di voti garantiti al furbetto Renzi.

SCHIZZO

Lun, 18/05/2015 - 10:58

E normale li hanno tolti ogni mese, e normale restituirli un po per volta!

unosolo

Lun, 18/05/2015 - 11:20

Decretare per non dare i diritti acquisiti ai pensionati , questo significa e conferma incapacità di gestione patrimoniale ,dire di avere nascosto due mIliaridi e spartirsi tra i pensionati e falso , lo sa bene , i soldi ne entrano ma vengono puntualmente spesi per il parassitarie , basterebbe decretare velocemente la abolizione dei vitalizio tutti che essi siano comunali,regionali provinciali o da senatori a vita ad eccezione del Camo dello Stato. Saluti,

Ritratto di SAXO

SAXO

Lun, 18/05/2015 - 11:33

LAUREATO A PIENI VOTI ALLA SCUOLA DI PENSIERO FARISEOCRATICA INTERNAZIONALE,TOGLIE AI POVERI PER DARE ALLA CONFRATERNITA,MISTIFICATORE SOCIALE,PENSO CHE HA PURE UN MASTER CONSEGUITO IN BULGARIA ALLA SCUOLA DEI TRILLERI,QUELLI CHE INCONTRIAMO NELLE CITTA CHE PROPONGONO SU LE TRE CARTE UNA DA INDOVINARE.VEDI GLI 80€ OK,CI SONO TAC TAC TAC DOVE SONO?LA PENSIONE NON CE PIU ,ALTRO GIRO ALTRO REGALO DEL TRILLERO.

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Lun, 18/05/2015 - 11:49

....Mi sa che a sto punto non gli creda neppure sua madre, e se per caso fosse vero si inventera' qualcosa di molto spiacevole per molti, tipo aumenti, accise, iva, imu no-detrazioni ecc ecc...

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Lun, 18/05/2015 - 11:51

CHE ASPETTIAMO AD ORGANIZZARE UNA MANIFESTAZIONE DAVANTI AL PALAZZO DOVE STA' IL BOMBA? CI VERREMO TUTTI E SIAMO ARRABBIATISSIMI!

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Lun, 18/05/2015 - 11:54

BUFFONE!

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Lun, 18/05/2015 - 11:55

Quale elemosina? Continua nell'opera bolscevica di aiutare i propri maledetti elettori del vecchio partito comunista! Distruggendo sistematicamente il potere d'acquisto del ceto medio! Renzi è un cialtrone ladro e baro!

Ritratto di PICONE43

PICONE43

Lun, 18/05/2015 - 12:00

Cacciare il bombarolo da tutti i media! E' una vergogna kriminale!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 18/05/2015 - 12:03

...Stante così le cose, siamo o no autorizzati a dire: "Governo Ladro"?

Tarantasio.1111

Lun, 18/05/2015 - 12:07

Ormai Renzi deve darsi alle comiche...lui e Alfano potrebbero sostituire molto bene Stanlio & Ollio...

rosa52

Lun, 18/05/2015 - 12:07

ormai hai dimostrato di non saper fare niente caro ministro del piffero, arrenditi e torna a casa per favore!!

Imbry

Lun, 18/05/2015 - 12:08

C'è da dire però che coloro che spingono il governo a ridistribuire il maltolto (i vari Brunetta e compagnia bella), sono gli stessi che approvarono la legge al tempo che fu pertanto mi verrebbe da chiedere "Sapevano cosa stavano facendo????". Per questo caso specifico non me la sento di dare la colpa a Renzi

Jackill

Lun, 18/05/2015 - 12:13

Caro Renzi, cari onorevoli rappresentanti: perché questi soldi non ce li mettete a credito e facciamo pari con IMU e tasse che dobbiamo pagare? Perché non dobbiamo svenarci a versare quando siamo a credito?

Ritratto di Overdrive

Overdrive

Lun, 18/05/2015 - 12:22

prima i voti se li è comprati con 80 euro, ora con 500 ai pensionati

abocca55

Lun, 18/05/2015 - 12:52

In sintesi, anche le sentenze della Corte Costituzionale non valgono più un tubo. Siamo in piena ANARCHIA.

unosolo

Lun, 18/05/2015 - 12:52

Le sentenze si devono onorare altrimenti è reato. E appurato il furto quindi negli anni passati 2013, 2014 e 2015 non essendo legiferare come gli anni precedenti la scaletta degli aumenti pensionistici questa sentenza emessa va onorata per intero non scagionato altrimenti si peggiora la situazione dello Stato , onde evitare maggiori esborsi sarà il caso di fermare da subito lo spreco istituzionale e parassitarie.

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 18/05/2015 - 12:53

e molti politici di spicco pur di leccare il cxxo, al tempo andarono in televisione a dire che monti aveva salvato l'italia. un professore di economia che voleva combattere l'evasione fiscale facendo blitz nei porti e a cortina, fermando su strada e tassando le auto di lusso....quindi non solo senza nessun senso pratico ma che non conosceva neppure la costituzione.....che gran visionario il comunista Napolitano!!!

adry571

Lun, 18/05/2015 - 12:59

IO HO UNA PENSIONE DA 2000 EURO NETTE, MA PAGO AFFITTO E FACCIO DA BAMCOMAT A MARITO E FIGLIA DISOCCUPATI, SECONDA LA SINISTRA SONO UNA RICCONA, RENZI CONTINUA E AGGRAVA LE POLITICHE DI MONTI, VOGLIANO CHE DIVENTIAMO TUTTI PEZZENTI, SALVO LAMENTARSI CHE L'ECONOMIA NON RIPARTE,,E LA DESTRA CI HA ABBANDONDONATI

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 18/05/2015 - 12:59

Che bravo il governo PD, prima ci "strangola di tasse" poi pensa di farci un regalo restituendoci solo una parte di ciò che ci è stato indebitamente tolto.

unosolo

Lun, 18/05/2015 - 13:07

Adesso tutti a dire del debito ,bene, ma quando ha regalato gli 80 euro dove erano ? ladri , regalano soldi e quando devono onorare la sentenza si nascondono per mantenersi i soldi dello spreco istituzionale e parassitarie , già , quelli sono coloro che lo mantengono in poltrona , egli spreca 170 euro per un pasto , o adopera aereo di Stato per pura mania , o elicottero così per provare emozioni , o spende soldi per girare il monodo a suo piacimento , a proposito quei vestiti o i gadget chi paga ? I DIRITTI LI HANNO ANCHE I PENSIONATI TUTTI.

unosolo

Lun, 18/05/2015 - 13:13

Questa volta i pensionati, quelli che hanno dato tantissimi anni di contributi si incalzano veramente , da anni non prendono aumenti come chi non ha mai versato un contributo eppure hanno accettato la riduzione scagionato , bene visto che da gennaio le pensioni alte sono già scese di 87 euro circa e il caso di aggiornare come da sentenza senza legiferare frenata , risate il giusto a chi ha lavorato per molti anni, fermate lo spreco vostro.

VermeSantoro

Lun, 18/05/2015 - 13:13

Ma a chi vuoi prendere per il cxxo Renzi ? Noi non abbiamo bisogno delle tue elemosine E L E T T O R A L I, Va a finire che per qualche centinaio di euro dobbiamo sentirci dire che ha anche ottemperato alla Sentenza. Preferisco non averle piuttosto che dargli questa soddisfazione.

adry571

Lun, 18/05/2015 - 13:17

renzi ha REGALATO 80 EURO AL SUO ELETTORATO DEPREDANDO I PENSIONATI VERGOGNA!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Lun, 18/05/2015 - 13:22

Se una persona inetta come renzi crede che non ottemperando in toto alla Sentenza della C.C. e pagando soltanto 500 euro anziché il sacrosanto dovuto, i pensionati si accontentino, ha sbagliato di grosso e si prepari ad un ricorso di tutti i depredati; poi dovrà pagare pure gli interessi anche se credo che sarà da tempo andato nel dimenticatoio!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Lun, 18/05/2015 - 13:47

...Questo governo tradisce i propri cittadini non rispettando i loro diritti.

Ernestinho

Lun, 18/05/2015 - 13:58

Il renzi parla con lingua biforcuta, questo lo si sa! Ma anche il brunetta quando era al governo ha bloccato gli stipendi degli statali (anch'essi lavoratori come altri) per tanti anni, considerandoli TUTTI alla stregua di "mascalzoni". Con gravi ripercussioni anche sulle loro buonuscite e pensioni!

Ritratto di vincenzoaliasilcontadino

vincenzoaliasil...

Lun, 18/05/2015 - 14:05

Se i pensionati compatti varano querela per Confiscare a chi firma il Decreto e Consiglio dei Ministri: un Diritto non si può cancellare La Legge è Legge soprattutto chi nelle Istituzione deve aplicarla non cancellare quei Diritti Sociali specialmente col sudore alla fronte ha pagate le marchette: per chi ha ottenuto pensioni senza una lire si vedi la L. Mosca votata con conflitto di Interesse e che ci costa dai 13\25 mld€?

Triatec

Lun, 18/05/2015 - 14:08

Ormai è fuori controllo, il BOMBA ne spara una dopo l'altra. In uno stato diritto le decisioni della Corte devono essere applicate, senza se e senza ma. Fatelo vedere da uno bravo perché sta peggiorando ogni giorno. Si, si... ora facciamo anche la Salerno Reggio-Calabria.

albertzanna

Lun, 18/05/2015 - 14:19

ERNESTINHO - che lei sia uno statale è una realtà incontrovertibile, che gli statali siano lavoratori è una balla colossale, che siano "mascalzoni"......., direi che una notevole percentuali siano, come dire...., quanto meno......, si, insomma, non potendo tacere la verità (basta andare in un qualsiasi ufficio statale, ente, anche comunale, regionale o provinciale per rendersene conto), autentici "percettori" di un montante di soldi mensili che, forse, meritano per il 50%, il restante 50% serve per assicurare il loro voto alla sinistra. Circa pensioni e buonuscite, mi pare d'avere letto da qualche parte, proprio in questi giorni in cui i titolari di pensioni create versando contributi sudati vengono rapinati per la seconda volta dal duo Renzi/Padoan, che le pensioni degli statali sono mediamente più ricche di quelle dei "veri" lavoratori privati, e spesso agli statali vengono regalati anni non lavorati. Bello ballare il samba in ufficio, vero Ernestinho?

Ernestinho

Lun, 18/05/2015 - 16:04

X "albertzanna". Ho perso quel poco di stima che avevo per lei per altri commenti precedenti. Considerare tutti gli statali uguali, ladri di stipedio, è grave. E le parla uno che rientrava al lavoro, quando era in vera malattia, prima della scadenza! E che ha preso varie malattie stando al computer per 6 ore di fila! Che poi prendano di pensione più dei lavoratori privati questo non è mica colpa loro. Si dovrebbero adeguare gli stipendi di questi ultimi. Quindi la sua è solo invidia! Come la favola della famosa volpe che non riesce a raggiungere l'uva. Che poi diano il voto alla sinistra questa è una balla colossale affermata da lei! Augh!

albertzanna

Lun, 18/05/2015 - 16:42

ERNESTINHO... OLE' - sono estremamente rammaricato d'avere perso la sua stima, ma credo che me farò una ragione lavorando, oggi, 10 ore invece delle solite 9. Eppi, non esageri, non ho detto che tutti gli statali sono ladri degli stipendi. Al nord ce ne sono di bravi che lavorano e si impegnano, ma come ci si avvia verso sud, le quote calano drammaticamente. Non sapevo che le malattie infettassero via computer. Amazing! Ma come si trasmettono? Non faccia lo spiritoso con le pensioni, noi non abbiamo lo stato dietro che impone tasse per pagare le nostre pensioni, noi ce le sudiamo veramente e tiriamo fuori gli "schei" dalle nostre tasche. Invidia mia per lei?? Stia sereno, piuttosto che fare lo statale andrei a vivere sotto un ponte. Io il mio lavoro me lo creo giorno dopo giorno, e lo porto in giro per il mondo, mentre lei va al sambodromo a saltellare. Che poi siate per la maggior parte votanti per la sinistra, è una verità acclarata.

Ernestinho

Lun, 18/05/2015 - 16:55

Sempre X "albertzanna" Lei afferma che i lavoratori privati sono gli unici "veri" lavoratori. E che agli statali vengano "regalati" anni non lavorati. Ma sta a vino? Come fa ad affermare idiozie del genere? Glielo ripete uno che ha lavorato per 40 anni, per un posto vinto per concorso, cosa certamente non riuscita a lei per mancanza di capacità, ed a cui non è stato regalato proprio niente: la sua è solo INVIDIA! AUGH!

Ernestinho

Lun, 18/05/2015 - 17:11

X "albertzanna". Lei conferma di essere un perfetto idiota, razzista e qualunquista. Le malattie al P.C. si possono prendere anche agli occhi, stando sempre rivolto al P.C. Che poi al Nord gli Statali lavorino più che al Sud questa è un'altra balla colossale! E vada a vivere sotto il ponte. E' l'ambiente migliore per lei, perché parla proprio come un "barbone"!

Ernestinho

Lun, 18/05/2015 - 17:17

Sempre X "albertzanna" Lei afferma che i lavoratori privati sono gli unici "veri" lavoratori. E che agli statali vengano "regalati" anni non lavorati. Ma sta a vino? Come fa ad affermare idiozie del genere? Glielo ripete uno che ha lavorato per 40 anni, per un posto vinto per concorso, cosa certamente non riuscita a lei per mancanza di capacità, ed a cui non è stato regalato proprio niente: la sua è solo INVIDIA! AUGH! E vada a dormire sotto i ponti, se lo merita!

albertzanna

Lun, 18/05/2015 - 17:43

ERNESTINHO....ERBESTINHO, ma cosa mi dice maaaaiii! (voce di Topo Gigio). La mia defunta moglie era professoressa. Aveva 39 anni quando chiese d'andare in pensione. Le regalarono 7 anni per la morte del padre, cause di guerra, era un imboscato, poi le regalarono altri 7 anni per luogo di lavoro disagiato, abitavamo a Modena e lei, per 7 anni, andò ad insegnare in un paesino a 15 km di distanza!!!, ne ebbe 6 riconosciuti per meriti perché aveva partecipato a corsi formativi!! ne riscattò un altro paio e fu pensionata, A 40 ANNI, al 100% dello stipendio. E se vuole gliene posso citare almeno un’altra cinquantina, di casi simili. Posto vinto per concorso?? La prego, non sia ridicolo, nello stato, soprattutto al sud, basta avere l'amico giusto nel posto giusto. Io non sarei capace di vincere un concorso? Per forza, io sono un imprenditore privato ed ho sempre lavorato sul mio, pagando, ad oggi, oltre 2000 stipendi nel corso di tre decenni. Lei SI’, che è invidioso di me.