Gad Lerner: "A Roma la piazza dei finti moderati"

Nel suo racconto per Repubblica della manifestazione di piazza San Giovanni, Gad Lerner parla di una "destra illiberale" che "si finge moderata". A dimostrarlo, "l'apoteosi per il 'Dio, patria e famiglia" di Giorgia Meloni"

Una destra "che si finge moderata, illiberale e a rimorchio di Matteo Salvini", che chiede la "mano libera per i poliziotti" e va in visibilio per il "Dio, patria e famiglia" di Giorgia Meloni. La presenza - condita da sfottò e insulti - di Gad Lerner in piazza San Giovanni, a Roma, per la manifestazione del centrodestra contro il "governo delle tasse e delle manette" non era casuale. Infatti, il giornalista di Repubblica era stato inviato nella Capitale dal quotidiano di via Colombo per seguire e commentare il raduno che ha visto la partecipazione di circa 200mila persone. Nel suo pezzo, Lerner racconta dal suo - parzialissimo - punto di vista la sua lunga giornata, cominciata alla Stazione Centrale di Milano sul treno che lo avrebbe condotto a Roma. Un Frecciarossa da lui definito "Frecciaverde", data la presenza di decine di militanti della Lega "col fazzoletto verde e la felpa del Comune di residenza".

"Altro che centrodestra moderato e liberale", attacca Lerner, che parla di una destra "a trazione leghista" con una Lega ancora "nordista". A sostegno della sua tesi, il giornalista riporta la testimonianza di un'elettrice di Salvini che resta "a favore della divisione in tre macro-regioni proposta da Miglio". Per Lerner "la locomotiva" del centrodestra, dunque, "resta saldamente padana".

Finito il viaggio in compagnia dei militanti leghisti, Lerner si focalizza sulla manifestazione vera e propria, cuore della protesta antigovernativa che - osserva - "non sembra più avere al suo centro rifiuto degli immigrati e la denuncia dei crimini, soprattutto di natura sessuale, a essi ascrivibili". Una presa di consapevolezza seguita però dalla citazione di una frase del governatore veneto Luca Zaia ("Togliere il galateo alle forze dell'ordine e riconsegnare il manganello"), di cui Lerner approfitta per portare acqua al suo mulino. Dove si macina la convinzione che Salvini non si possa trasformare "nel leader di un nuovo centrodestra liberale": per il leader leghista, insiste Lerner, sarebbe stata "una torsione contronatura", dato che il capo del Carroccio "guida un movimento reazionario" che ha la sua forza nella "negazione del liberalismo". Poi l'accusa alla piazza di andare in "apoteosi per il 'Dio, patria e famiglia" di Giorgia Meloni. Come se fosse una colpa, un peccato da cui doversi redimere. Alla fine, Lerner fa un bilancio della manifestazione: "Salvini è a capo di una destra popolare vasta e illiberale", il giudizio finale - alquanto scontato - del giornalista.

Commenti

apostrofo

Dom, 20/10/2019 - 11:51

Certo che il termine moderato non si potrebbe riferire a lui. E neanche "democratico" (letteralmente:potere del popolo), visto che il popolo che a loro interessa, se mai , è solo quello del PD con in testa il partito col potere assoluto, non quello italiano in toto in un democrazia per tutti

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Dom, 20/10/2019 - 11:54

Shaylock colpisce ancora! Come il mercante di Venezia punta al fegato degli italiani. E' una macchina da guerra calibrata con astuzia diabolica. Lerner, valendo zero come giornalista e meno di zero come politico, cerca disperatamente di usare la provocazione per innescare reazioni funzionali alle accuse di fascismo, nazismo, razzismo, populismo. La sua propaganda anti Salvini ricalca il metodo Goebbels. Lerner é spregevole e abietto perché la sua retorica si basa sulla malafede e sull'ipocrisia.

oh,cara!

Dom, 20/10/2019 - 12:04

ma non l'hanno neppure infastidito? strano. erano tutti fassiti, rassisti, sesssisti e antidemocratici!

VittorioMar

Dom, 20/10/2019 - 12:05

..lasciamoglielo CREDERE !..certuni vanno ASSECONDATI e mai CONTRADDETTI...e' pericoloso per la loro salute mentale...quasi LETALE !!..BASTA DARGLI SEMPRE RAGIONE...!!..tanto non costa nulla..!!

agosvac

Dom, 20/10/2019 - 12:17

Non sapevo che "Dio, Patria e Famiglia" fosse un motto illiberale. Forse Lerner non ha pieno concetto di cosa significhi liberale e cosa significhi illiberale. Del resto non è che brilli per troppa cultura!

Ritratto di pinox

pinox

Dom, 20/10/2019 - 12:18

stesso copione di pontida: va alle manifestazioni della lega con l'intento di farsi insultare e possibilmente attaccare per poi avere piu' credibilità nel far apparire violento e fascista il popolo di destra.....dobbiamo prendere esempio di tolleranza e democrazia da lui che ha augurato la morte a Salvini???

Brutio63

Dom, 20/10/2019 - 12:20

Non commentare tale Lerner, il nulla non si può commentare! Avrà pensato i bei tempi di Lotta Continua associazione criminale terroristica di cui ha fatto parte, avrà pensato i bei giri in elicottero su Torino con l’avvocato Agnelli, avrà pensato come gettare fango sui milioni di Italiani che non la pensano come lui. È un provocatore, non dategli eco ed importanza, l’indifferenza verso la sua pochezza è la migliore risposta

cgf

Dom, 20/10/2019 - 12:26

Senti che pulpito! sarebbe moderato lui e Kompagni che non vogliono contradittorio? a parte che è andato volutamente per provocare, cosa si aspettava le tappeto rosso e conigliette? ERA PROPRIO UNA MANIFESTAZIONE CONTRO PERSONE COME LUI, ma proprio così PiDiota che non ci arriva?

salmodiante

Dom, 20/10/2019 - 12:28

Si va bene la mancanza di argomenti, ma le macroregioni di Miglio è il delirio assoluto. Sono antistoriche, duecento anni di lotte e stiamo ancora dietro alle "ampolle dell' acqua del Po"... Bossi ci ha marciato alla grande, ma il popolino dimentica subito salvo Gad Lerner che ci si attacca...al ?? Ma a Gad Lerner che gliene frega del popolo liberale se viene da Autonomia Operai, odiatori di professione della "classe media", i penultimi.

maurizio50

Dom, 20/10/2019 - 12:38

Il solitoultracomunista, filoarabo, dispensatore di odio. Ma perchè ci dobbiamo tenere in casa simili soggetti???

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Dom, 20/10/2019 - 12:51

lo prendano a pernacchie e stop. Lerner? manda in onda questa: "Prrrrrrrr"

edo1969

Dom, 20/10/2019 - 13:29

non se lo fila più nessuno lerner, quindi le spara per far parlare di sè tipico riflesso dei falliti, io ne so qualcosa

Korgek

Dom, 20/10/2019 - 13:36

E quindi? La scoperta dell'acqua calda, eh Gad? L'Italia non se ne fa nulla del liberalismo, almeno in questi tempi. L'Italia ha bisogno di cure.

Franco40

Dom, 20/10/2019 - 13:39

Mi sembra inutile commentare i rilievi di Lerner, egli mi sembra ombroso come i cavalli ai quali si debbono mettere i paraocchi, ne consegue che avrà sempre una visione PARZIALE che non gli permetterà mai una visione totale dei fenomeni.

Trinky

Dom, 20/10/2019 - 14:07

Il rabbino di Roma non dice niente sul fatto che lui si dica ebreo e se ne freghi di lavorare il sabato?

Ritratto di niki 75

niki 75

Dom, 20/10/2019 - 14:10

Figura indefinibilmente NEGATIVA , sotto ogni aspetto, morale e materiale.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Dom, 20/10/2019 - 14:16

Cerca costantemente di provocare con la sua presenza ma non ci riesce, ormai la gente e' conscia dei suoi trucchi ed i suoi parziali (in tutti i sensi) commenti sono ormai aria fritta.

arkangel72

Dom, 20/10/2019 - 14:21

Ma che si vergogni...andare là, in maniera provocatoria e poi dopo il primo fischio dire che la destra non è moderata!! Ma con lui non sarebbe moderato neppure un francescano!!

nopolcorrect

Dom, 20/10/2019 - 14:38

Per favore non date troppo peso a questo individuo terzomondista e anti-italiano favorevole all'invasione.

venco

Dom, 20/10/2019 - 14:41

Non dimenticarsi che Lerner è un immigrato dal Libano, e si comporta come tale.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 20/10/2019 - 14:49

Lerner eri, sei e sarai sempre un povero parassita comunista ignorante.

razzaumana

Dom, 20/10/2019 - 14:55

...ma possibile che una testata come "Repubblica" sia talmente decaduta da affidarsi come "INVIATO" a Gad Lerner??? ...evidentemente è un segno dei tempi...Mai uno "SCRIBACCHINO" è stato più insulso e stupidamente fazioso...

mcm3

Dom, 20/10/2019 - 14:59

Parlare di Moderati, quando si parla di Lega e FdI insieme a Casapound , e' ridicolo

Sadalmelik758

Dom, 20/10/2019 - 15:02

Tornatene in Libano a spremere cedri. Brutto.

Ritratto di antonio4747

antonio4747

Dom, 20/10/2019 - 15:19

E chi se frega del giudizio di costui ? Perché il Giornale lo cita manco fosse un esempio di giornalismo da imitare? Per persone come lui il silenzio e la noncuranza sono le migliori soluzioni.

Happy1937

Dom, 20/10/2019 - 15:20

Gad , levari dai piedi e vai in villa col tuo amico ingegnere in Sardegna.

antonmessina

Dom, 20/10/2019 - 15:27

lerner come i suoi amici sanno perfettamente distorcere la realta. è dai tempi di giuda quando han mandato sulla croce un innocente

bremen600

Dom, 20/10/2019 - 15:34

immigrato cialtrone e becero finto arabo arruffapopoli

rossomaltese

Dom, 20/10/2019 - 15:57

@agosvac...ma tu sai cosa vuol dire liberale? Il motto "Dio, Patria, Famiglia" (che del resto è di origine fascista) è tutto tranne che liberale. Il liberale è laico (quindi non per la religione di stato), il liberale è globalista (non per lo stato nazionale), il liberale è per la piena libertà della persona di realizzarsi economicamente e anche socialmente come meglio crede (quindi non condanna gay, famiglie di fatto e simili)...dimmi tu!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 20/10/2019 - 15:58

Non sono loro finti moderati, siete voi finti democratici, ma veri fasulli.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 20/10/2019 - 17:12

@mcm3: Ai mai visto disordini provocati dalla lega? No! E allora stai zitto, la Lega è più moderata dei tuoi cari comunisti, che ogni volta che fanno una manifestazione ci scappano le botte!

agosvac

Dom, 20/10/2019 - 17:16

Egregio rossomaltese, (h.15,57) mi sa che è lei che non conosce bene neanche l'italiano ed il significato delle parole italiane. Ma quando mai si è sentito dire che i liberali siano globalisti visto che esistono da molto, ma molto prima del globalismo! Suvvia sia più serio!

chiara63

Dom, 20/10/2019 - 17:50

Vale più Gad Lerner che gli pseudo moderati sul palco e sotto il palco

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Dom, 20/10/2019 - 18:05

Ciò che dice è la prova provata che in Piazza San Giovanni, al suo indirizzo, non dovevano volare solo insulti.... ma anche bombe mxxxa.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 20/10/2019 - 18:06

Non sono mai riuscito a capire come mai chi è brutto dentro lo è anche fuori come persona.

rossomaltese

Dom, 20/10/2019 - 18:39

@agosvac egregio lei lei è rimasto al pensiero liberale di 200 anni fa? bhe anche 200 anni fa il concetto di patria non aveva molto valore per un liberale dato che si confidava nell'uguaglianza dell'essere umano oltre la sua appartenenza nazionale!!!

Treg

Dom, 20/10/2019 - 18:40

Chiara, ti devi schiarire le idee. E anche la vista.

rossomaltese

Dom, 20/10/2019 - 18:40

poi se mi dice che un liberale di oggi non è globalista evidentemente è lei che confonde i termini italiani!!!

Abit

Dom, 20/10/2019 - 21:33

Lerner credo che Lei non abbia avuto né Dio, né Patria, né Famiglia! Questa destra da Lei definita illiberale non è quello che Lei pensa anzi ne è ben lontana. Fa “paura” a Lei ed altri che hanno delle difficoltà a capire la società italiana di oggi: l’Italia medio ha le tasche piene di sottostare a balzelli di ogni genere, di non applicazione di leggi votate, di persone arrestate e subito rilasciate da giudici incompetenti, di fogli di via non rispettati, di immigrazione clandestina, di riduzione del contante, di essere considerati evasori innanzitutto, di non poter esercitare il diritto di voto, di non poter votare il proprio Presidente. Apra meglio gli occhi e le orecchie!

Tommaso_ve

Lun, 21/10/2019 - 08:44

Da finto giornalista, che scrive articoli finti, basati sulla finzione (sempre e solo a suffragio di una parte politica, quella che lo ha sempre dato da mangiare), quale altro aggettivo poteva mai usare? Diamo per scontato che il malessere della sinistra sia il più forte messaggio della loro imminente disfatta.

Ritratto di nando49

nando49

Lun, 21/10/2019 - 12:45

Ci sono anche molti "finti" giornalisti.

PassatorCorteseFVG

Lun, 21/10/2019 - 12:57

mi sembra che il detto:DIO-PATRIA E FAMIGLIA;NON E FASCISTA, ma di uno dei primi presidenti del consiglio dell"800, forse massimo d"azeglio? bene adirarsi con il sig. gad e cosa inutile , bensi bisogna accoglierlo con cortesia ed educazione. fatto questo costui e disarmato visto che la logica, il raziocinio e l"educazione non e la sua peculiarita, visto come si sono comportati i suoi eredi politici con il sig. fausto biloslavo, forse il detto "un bel tacer non fu mai scritto" gli si addice.

hellas

Lun, 21/10/2019 - 14:21

Che Lerner abbia pochi titoli per insegnare cosa significa essere liberali, vista la militanza in Lotta Continua, poi dimenticata in nome del dio denaro, mi pare evidente. Che sia un provocatore, anche. Ma il punto è che non vale niente, zero, come giornalista. Le sue analisi non hanno nessuna profondità, nessun valore,maino solo conformismo allo stato puro. Lerner fa del brutto giornalismo... Va ignorato, semplicemente

dante59

Lun, 21/10/2019 - 14:43

lernergad...lo zero assoluto giornalisticamente parlando. Personaggio tormentato dal rancore che ha trovato un'illusoria identificazione come compagno con rolex. Se si ignorano le sue patetiche provocazioni, non gli rimane nulla.

florio

Lun, 21/10/2019 - 15:04

@mcm3, certo i moderati sfilano nei cortei della sinistra, Centri sociali,Black Block, tutta brava gente rispettosa delle cose altrui. Macchine distrutte, vetrine di negozi e banche spaccati con le spranghe, bombe carta lanciate sui poliziotti, dei veri moderati. Ha forse visto nella manifestazione del CDX atti di vandalismo o cariche della polizia. Io le ho viste ma quando c'è la sinistra, che strano. Belin che faccia che avete...!