I 5Stelle pronti all'inciucio. Ma si 'vergognano' di Renzi

L'accordo col Pd è sempre più vicino. Ma tra i grillini è partita la corsa a smarcarsi dall'ex premier (e dalla Boschi)

Col Partito democratico sì, ma non con Renzi e Boschi. E poco importa se molti dei parlamentari dem facciano riferimento proprio all'ex premier.

Dopo aver scaricato Salvini, il Movimento 5 Stelle è infatti sempre più vicino a un accordo con il Pd per evitare il ritorno alle urne. Formalmente ancora nessun contatto, ma le basi ci sono tutte. Anche se c'è chi - come il sottosegretario grillino 5S Stefano Buffagni - ammette di essere "terrorizzato" dall'idea di gestire una vicenda come Mps governando con i dem.

Così, forse anche per tranquillizzare la base, è partita la corsa a minimizzare e a smarcarsi dai "nemici numero uno" della scorsa legislatura, cioè Matteo Renzi e Maria Elena Boschi. Ecco quindi che stamattina Alfonso Bonafede abbia bollato come "gioco sporco" le voci di chi accosta alla compagine pentastellata i "nomi del passato che hanno creato disastri nel nostro Paese".

"Il MoVimento non si siederà mai al tavolo con Renzi e/o Boschi", dice il ministro della Giustizia su Facebook, "La questione non è personale: il Paese ha ancora bisogno di un cambiamento che è totalmente incompatibile con certi nomi. È un momento delicato per il Paese. Ora basta con le bufale, siamo seri per piacere". Una bufala, insomma. Proprio come spiega Riccardo Fraccaro: "Non faremo accordi con Renzi e Boschi, è una bufala". E nell'assemblea dei parlamentari 5S Luigi Di Maio assicura di volersi rimettere alla decisione del Quirinale: solo Sergio Mattarella povrà decidere, secondo il leader grillino, se ci sono i presupposti per un governo sostenuto da una nuova maggioranza.

Peccato che - se non si va al voto - sia il Capo dello Stato che il M5S dovranno tener conto dei parlamentari. E su 162 onorevoli del Pd circa un centinaio rispondono proprio a Matteo Renzi (una sessantina alla Camera e una quarantina al Senato). Difficile che le istanze dell'ex premier possano non essere ascoltate...

Commenti
Ritratto di cape code

cape code

Lun, 19/08/2019 - 17:16

Se si alleano col PD potranno fare un governicchio tecnico, ma alle prossime elezioni spariscono.

Ritratto di akamai66

akamai66

Lun, 19/08/2019 - 17:18

Ma questi 4 conti li sanno fare? Ma come si fa a dire no Renzi quando dipendera da LUI per TUTTO!!!

ginobernard

Lun, 19/08/2019 - 17:21

chissà cosa inventerà il guru per placare la sua base di rivoluzionari ... ecco il nuovo che avanza. Incomincia a mancarmi il vecchio.

agosvac

Lun, 19/08/2019 - 17:25

Non vogliono fare accordi con Renzi? Peccato che almeno metà e forse più dei parlamentari del PD rispondano a Renzi e non a Zingaretti. I 5 stelle sono duri di comprendonio come il loro capoccia grillo ed il loro dirigente finanziario( nel senso che si mangia tutte le finanze dei 5 stelle) casaleggio. Ancora, infatti, non riescono a capire che se si accordano col PD il Governo di Mattarella non sarà mai 5 stelle/ PD ma solo ed esclusivamente PD con l'appoggio( peraltro sgradito) dei 5 stelle.

caren

Lun, 19/08/2019 - 17:35

D'accordo con te cape code, ma io temo che le prossime elezioni ce le scorderemo.

neucrate

Lun, 19/08/2019 - 17:44

Ed inciucio sia

Fjr

Lun, 19/08/2019 - 17:46

Ma implodete ,tanto nel PD ci sono abituati

lorenzovan

Lun, 19/08/2019 - 18:02

certo che tra grullini e legaioli..e' uno scontro tra Titani del sapere e dell'intelligenza..senza dimenticare l'amore per la verita' e il rispetto per gli altri...lololololololol

WSINGSING

Lun, 19/08/2019 - 18:03

Di tutto questo bordello ringraziate Matteo Salvini ( & C.)......

lorenzovan

Lun, 19/08/2019 - 18:03

caren..alle prossime elezioni...la lega ci sara' sicuramente ..ma il panzuto capitan coniglio non credo proprio

Lugar

Lun, 19/08/2019 - 18:03

L'ipotesi di un accordo con il PD è da escludere, perchè condannerebbe per sempre il M5 a un partitucolo di pochi percento. Quella invece di continuare con un rimpasto è la più accreditata, infatti conviene a tutti proseguire.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 19/08/2019 - 18:05

Questa dei parlamentari che "rispondono a Renzi" è una storiella che sento ripetere stesso ma che, alla prova dei fatti, dubito troverà ampie conferme. Il PD come partito ha votato Zingaretti e dismesso Renzi, un ipotetico partito renziano già prenderebbe pochi voti ora, figuriamoci se domani dovesse essere causa dell'ennesima crisi di governo! Naaaaaa! L'unica opzione per costoro di mantenere una cadrega è rimanere nel caldo abbraccio di via delle botteghe oscure, il PD è in lenta ma costante ripresa dalle politiche del 2018 e i pidioti hanno una fin troppo lunga storia di scissioni totalmente fallimentari alle spalle. Renzi e Boschi si accomoderanno comodi cercando di rifarsi una verginità politica.

Santippe

Lun, 19/08/2019 - 18:07

Loro "si vergognano di Renzi", giustamente.Il guaio è che tutta la banda sedicente "democratica"- comprese alcune mummie risuscitate per l'occasione - non si vergogna di se stessa.

Ritratto di Zaakli

Zaakli

Lun, 19/08/2019 - 18:08

Mattarella non è nato ieri e farà andare al voto a ottobre per evitare i disordini in piazza! Ma chi li regge più questi cerebrolesi, su, facciamo i realisti.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Lun, 19/08/2019 - 18:09

Se la lega dovesse passare all'opposizione(cosa che io temo)mi appello alle parole di Salvini di mobilitare le piazze per questo schifo di sinistra che tiene in ostaggio gli italiani che credono ancora nella democrazia:io ci sarò!

fgerna

Lun, 19/08/2019 - 18:25

Le solite capriole di Di Maio, Mai con Renzi ma ci vacin Renzi, è un anno che cerca di incantare a parole ma ne fa fuori dalla tazza una dopo l'altra, se non al voto subito tra tre mesi litighera con il PD e al voto sarà finito lui i 5 beduini e il PD

xgerico

Lun, 19/08/2019 - 18:31

@neucrate-Lun, 19/08/2019 - 17:44 Lega e M5S al Governo era inciucio? No?

elpaso21

Lun, 19/08/2019 - 18:31

Mmandate Renzi in pellegrinaggio in India.

Massimo Bernieri

Lun, 19/08/2019 - 18:34

Tutto questo l'ha voluto Salvini.Mi spiace scriverlo !

Ritratto di antovitt

antovitt

Lun, 19/08/2019 - 18:38

MI CHIEDO COME SIA POSSIBILE CHE L'ITALIA SIA GUIDATA E IN MANO A DELINQUENTI COME GRILLO E A PERSONAGGI COME CASALEGGIO , CHE SI RIEMPE LE TASCHE CON QUESTI ORRIDI BUFFFONI PENTASTELLATI!!! HANNO DETTO PESTE E CORNA DEL PD E SONO PRONTI NON PER GOVERNARE ,MA PER IL POTERE , A FARE UN GOVERNUCCIO DI INCAPACI !!!MA ESISTE UN PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ?

Ritratto di AQUILAVOLSE

AQUILAVOLSE

Lun, 19/08/2019 - 18:38

Arriva un momento importante. Un governo dove i 5stelle potranno stimolare e pungolare il PD, mentre il PD avrà il compito di calmierare i 5stelle. Tutto sommato una compensazione che non può che far bene all'Italia e agli italiani. In ogni caso, quello che conta davvero, è impedire che un pazzo bipolare prende un potere che poi non saprebbe gestire e che sprofonderebbe l'Italia in un baratro senza fondo. Perché a parole è facile schierarsi con Salvini, ma quando lo stipendio non arriva più, o la pensione te la pagano in minibot, allora voglio ridere...

moichiodi

Lun, 19/08/2019 - 18:38

Il giornale la butta su renzi per cercare di salvare salvini. Ma ormai salvini domani non sarà più ministro degli interni tuttofare e tuttodire. E lo ha deciso lui! Il resto si vedrà....

nunavut

Lun, 19/08/2019 - 18:40

Se si accordassero con il Pd traranno cmq. vantaggio dei voti renziani vogliano ammetterlo o no si stringerebbero in "lega" con Renzi e la tanto amata Boschi.Buon viaggio con i volponi,certo che nelle vostre file non mancano i cuccioli alfa..

HappyFuture

Lun, 19/08/2019 - 18:40

Allora, visto che siete di dura cervice, 4.3.2018:M5s 33%; coalizione di dx 37%; PD 18%; Lega 17%! Renzi in televisione disse che non avrebbe fatto il governo coi 5 stelle! Inciucio? Governo M5s-PD? Ma di cosa parlate? Zero in matematica.

Reip

Lun, 19/08/2019 - 18:41

IL COLPO DI STATO DELLA SINISTRA SI AVVICINA! SCORDATEVI LE ELEZIONI! AL MASSIMO VI FARANNO ANDARE ALLO STADIO, SE FATE I BRAVI! :)

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Lun, 19/08/2019 - 18:43

Si attaccano a tutto per di non perdere la poltrona. Cosa dice il Grillone che ha sempre sputato su queste manovre ???

19gig50

Lun, 19/08/2019 - 18:45

Dicono Governo del rinnovamento... si rinnovano i danni e le mascalzonate ai danni degli italiani, come se ne avessero fatte poche durante i governi abusivi che un vile aveva voluto. Bisogna andare al voto e farli sparire tutti, capito Presidente??

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 19/08/2019 - 18:49

l'importante è che non scappino alle prime avvisaglie di guerra civile!!!VAMOS A MATAR HERMANOS!!!

Iacobellig

Lun, 19/08/2019 - 18:50

È solo questione di tempo sarete fatti fuori dalla scena politica del paese con le votazioni. Del resto siete incompetenti inadeguati incapaci e impresentabili come di maio fico trenta Toninelli e altri.

Kucio

Lun, 19/08/2019 - 18:53

Perfetto, si scongiura il rischio di nuove elezioni, si torna in un ancienne regime cattocomunista, Gigginio mantiene la poltrona. In Italia va tutto bene, guiai a Chinsi prova a cambiare qualcosa. Tanti bonus famiglia, bebè che giustamente andranno agli Extracomunitari che ormai sono gli unici a desiderare tanto il Bel Paese......

Yossi0

Lun, 19/08/2019 - 19:01

opportunisti e ipocriti, credo che a Napoli dicono "chiagne e fotte" e chi meglio di gigino sa bene cosa significa

Ritratto di matteo844

matteo844

Lun, 19/08/2019 - 19:03

Non e' che si vergognano. Il giorno dopo che si formerebbe il governo,milioni di italiani scenderebbero in piazza coi forconi. Sui social gia' si respira questa atmosfera. Il popolo vuole il capitano,se ne facessero tutti una ragione.

maurizio-macold

Lun, 19/08/2019 - 19:03

Se INCIUCIO c'e' stato e' stato quello fra Lega e M5S, due partiti agli estremi del quadro politico, sociale e culturale. Il M5S e' nato dalle ceneri del PD ed una ricomposizione della sinistra e' auspicabile, naturalmente con leader diversi da Di Maio e Renzi. E se M5S e PD formeranno un nuovo governo la Lega gliela fara' pagare cara al felpetta Salvini per aver fatto cadere il governo Conte.

flip

Lun, 19/08/2019 - 19:05

si vergognano e basta?? hanno paura di renzi!. sompo solo dei caca-sotto e niente più!

larsen61

Lun, 19/08/2019 - 19:10

Un eventuale accordo con il PD decreterebbe la fine del M5S come movimento del cambiamento trasformandolo in un partitino destinato a trasformarsi. La prossima mossa sara’ quello di eliminare ila soglia massima dei due mandati....mi viene quasi da rimpiangere la DC....:)

Ritratto di pinox

pinox

Lun, 19/08/2019 - 19:10

col partito democratico si ma con boschi e renzi no!...AHAHAHAHAHAHAHAHAH....i parlamentari pd attualmente il parlamento rispondono quasi tutti a renzi e di conseguenza a boschi che è al sua vice ma loro l'accordo non lo fanno renzi e boschi.....non possiamo capire hanno dei poteri sovrannaturali.

scapiddatu

Lun, 19/08/2019 - 19:15

Oimè, l'Italia è oggi il paese più fragile dell'Ue, l'Italia è in pericolo! è in pericolo l'intera democrazia.... La storia ci insegna,non certo io, che ci vuole coraggio per cambiare il sistema bisogna ghigliottinare teste e fare colare sangue. Anche se io personalmente ritengo questa scelta nell'epoca attuale è inattuabile. Il vero PPPotere, è così!! così potente, malvagio, etc... Da creare un vero e proprio esecutivo politico con obiettiv di comando e sovranità globale. E, secondo il mio modesto e umile parere, la soluzione di tutto......... FRANCIA 1968/69....Vi dice qualcosa? M5S, Cavallo di Troxa per trascinare il Paese al disastro.

Antonio Chichierchia

Lun, 19/08/2019 - 19:18

Sarebbe interessante rivedere la diretta in streaming tra Grillo e Renzi. Oggi invece siamo all’ipotesi di Due sconfitti al Governo. Sembra un film d’antan!

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 19/08/2019 - 19:22

Dopo un anno e mezzo e le mazzate che si sono presi alle urne ricominciano con le manfrine! Vi ricordate il tira e molla contro Savona?Fanno il patto col diavolo per guadagnarsi il paradiso!

Alessio2012

Lun, 19/08/2019 - 19:22

GLI ITALIANI INGOIERANNO ANCHE QUESTA. FANNO TANTO BACCANO, MA ALLA FINE SONO CONFORMISTI TRAVESTITI DA RIBELLI.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Lun, 19/08/2019 - 19:25

L'unica cosa che sanno scegliere sono le poltrone, ma con il PD dovranno accontentarsi degli strapuntini!

franky55

Lun, 19/08/2019 - 19:26

Sarà la volta che ci saranno tutti i sabati a Roma i giubbetti gialli italiani a esigere le elezioni fino a quando non le concederanno, aiutati in questa protesta dai disastri che sicuramente i governanti faranno strada facendo, nuove tasse, patrimoniali,ritocchi alle pensioni, per non dire invasione incontrollata, ecc...dopo questo , due cose positive , m5s sparito, pd scisso in mille pezzi praticamente sparito.

Italo2000

Lun, 19/08/2019 - 19:32

ma i 5S sanno far di conto? Stando a quanto si vede no. Invece di essere primi attori (sono ancora il 1° partito attualmente in Parlamento) vanno a rimorchio di qualcun altro, sono banderuole al vento. Così facendo rischiano di scomparire o quasi

Divoll

Lun, 19/08/2019 - 19:35

Si dovrebbero vergognare e basta! "Noi mai col PD!" chi lo diceva? Ora inciuciano perche' i sondaggi li danno rasoterra, ma i prossimi li daranno sotto terra se insistono in questa pagliacciata. La "colpa" di Salvini e' quella di voler dare al popolo la possibilita' di esprimersi e il "fascista" sarebbe lui?!...

ilrompiballe

Lun, 19/08/2019 - 19:48

Come sempre, per i 5S vale tutto...e il suo contrario. Auguri sinceri al PD e al suo segretario Zingaretti. Al voto prima o poi ci arriveremo comunque.

Giorgio Rubiu

Lun, 19/08/2019 - 19:52

@ caren 17:35-Le prossime elezioni ci saranno!La scadenza naturale della legislatura è Marzo 2023.Se si maritano e riescono a non divorziare prima del 2023,gli elettori li attenderanno al varco a quella data e li faranno sparire.Basterà che in questi tre anni e mezzo "aprano i porti" (come probabilmente faranno) mentre Salvini e Meloni,in perenne campagna elettorale,terranno gli italiani aggiornati costantemente sul numero degli arrivi,sui costi dell'assistenza e sui morti annegati in mare,e sarà,per loro,il più grande suicidio politico di sempre! E poi non è ancora detto che Mattarella non abbia una idea diversa dall'inciucio M5*+PD,inclusa quella del voto anticipato.Non sono il M5*+PD che decidono chi farà il governo; è Mattarella!

manfredog

Lun, 19/08/2019 - 20:00

...possono provare a chiamare Diabolik per farsi fare una maschera su misura, per Renzi, in modo da farlo assomigliare a qualcun altro, magari ad un nuovo Pinocchietto, con qualche piccolo neo in più e con il naso ancora più lungo, se ne è avanzato qualche pezzo dai grilletti!!!! mg.

carlottacharlie

Lun, 19/08/2019 - 20:17

Lui, assieme a Renzi dovrebbero vergognarsi di se stessi. Due ballisti che prevedono sfracelli se dovessero perdere la poltrona, nemmeno un soffio d'onestà in questi due incivili ed ignoranti che, sembra non conoscano come funziona il governo, e poi vogliono dirigerlo! Bestie, assatanate. Di Maio, se non ci fosse stato Salvini a tirarvi fuori le castagne dal fuoco ora sareste rincorsi a sassate, l'unica cosa che avete prodotto è ganga pura e quel fetente reddito, in 14 mesi. Bestia assieme alle bestie con sempre il deretano all'insù pronti alla fregatura degli italiani e sollazzo dei farabutti d'ogni colore.

routier

Lun, 19/08/2019 - 20:36

I maggiorenti dei cinque stelle stiano attenti a rottamare Salvini, potrebbero trovarsi contro una piazza imbestialita, non perché il Ministro degli Interni sia un gran politico, tutt'altro, ma perché è stato l'unico ad aver attuato una ferma politica anti/immigrazionista così come auspicata da una maggioranza (politicamente trasversale) degli italiani.

Valvo Vittorio

Lun, 19/08/2019 - 20:46

Detto con grande sincerità che i pentastellati si vergogni di Renzi, poco o nulla interessa. Spero solo che Mattarella faccia un esecutivo che ci porti quanto prima a nuove elezioni. Questo è il mio più grande desiderio e spero sia anche degli italiani.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 19/08/2019 - 21:23

@cape code 17:16....E pensare che a Marzo 2018,questi "rappresentanti" sono stati votati dal 33% di "italiani"!...La cosa lascia perplessi!

Ritratto di Mona

Mona

Lun, 19/08/2019 - 21:58

Movimento 5 Stelle? Non era questo il partito anti-istizuonale? E adesso, abbraccia il Partito più istituzionale. Non era questo il patito anti-poltrone ? E adesso cercano di occuparle il più a lungo possibile Si vergognano di Renzi ? Si sono guardati allo specchio per sapere se loro sono fieri di essere peggio o No di Renzi ? Siamo ai bassissimi livelli di serietà, ma in fondo il tutto è nato da un comico, dunque : Ridiamo, ma non votiamo.

Alfa2020

Lun, 19/08/2019 - 21:58

Avete capito se sale il PD toglieranno tutte le legge di Salvini dll sicurezza porti aperti ec..ec..siamo affondati noi no L'africani

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 19/08/2019 - 21:58

Ma se nel PD il grosso dei parlamentari sono Renziani come fa Di Maio a dire che non fa accordi con Renzi? Di Maio si sta autosuicidandosi. Il m5s sta sotto il 6%. E' ormai con un piede nella fossa. Non se ne rende conto.

d'annunzianof

Lun, 19/08/2019 - 22:39

Possono fare tutti i golpe che vogliono; tanto ne riparliamo dopo le prossime elezioni

freevoice3

Lun, 19/08/2019 - 22:43

Renzi il "Fattucchiero" Poveraccio, mi fa pena .Di Maio mi fa schifo.

Ritratto di ichhatteinenKam.

ichhatteinenKam.

Lun, 19/08/2019 - 23:40

w il comunismo la dc e la liberta'

mcm3

Mar, 20/08/2019 - 06:02

M5S non parla con Renzi cosi' come non parla con Berlusconi, gli artefici del Nazareno,

Holmert

Mar, 20/08/2019 - 07:35

Il Movimento è bene che sparisca al più presto.Questa accozzaglia di ragazzotti, non passerà molto tempo, che porterà l'Italia al disfacimento totale,con la loro politica ondivaga e strampalata,come i bambini che elencano i doni alla befana.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 20/08/2019 - 08:28

Data la mie età, da quando mi interesso (anche) di politica, ho visto accadere in Italia le cose più invereconde ed inimmaginabili, e realizzati gli accordi politici più insensati; quando la convenienza è una priorità, può avverarsi l'impensabile o anche quello che non si osa nemmeno immaginare; se c'è una cosa che la politica Italiana ha insegnato negli ultimi 40anni è "mai dire mai, perchè tutto è possibile", tradotto nei giorni attuali anche un accordo Pd & 5*, nonostante tutto quanto si sono detti negli ultimi 5anni. Non ne sarei affatto stupito anche perchè hanno dietro uno sponsor molto solido che spinge a loro favore (l'UE, che ha una linea diretta con il pres.d.Rep)

Ritratto di nando49

nando49

Mar, 20/08/2019 - 08:53

La parola "vergogna" in politica non è mai esistita.

Popi46

Mar, 20/08/2019 - 09:31

Ci hanno abituato a tarantelle e capriole a volontà, buone per tenersi la poltrona (che,finita la legislatura , non vedranno mai più), ergo figuriamoci che gliene importa dei mugugni della base, chi se ne frega del “popolo”

Alfa2020

Mar, 20/08/2019 - 09:37

Ma si sa che nella politica e tutto possibile ma se il popolo scende in piazza e si fa sentire dopo la cosa cambia capiscono che il popolo si e rotto o e solo in Francia possibile Propio DI Maio era contendo quello che i giubbe gialli facevono quel casino

Alfa2020

Mar, 20/08/2019 - 09:41

lorenzovan Io non sarei cosi sicuro dopo quello che succedera ora le prossime lezioni prendera 60% di voti e voi

jaguar

Mar, 20/08/2019 - 09:50

Una bella poltrona fa passare qualsiasi vergogna.

Duka

Mar, 20/08/2019 - 10:35

Ma la stratosferica BUSTA PAGA è molto più forte della VERGOGNA !!!!!

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mar, 20/08/2019 - 10:56

@ Duka 10:35 - la busta paga è NULLA, a confronto delle gratificazioni che possono provenire dall'estero... per i servigi operati a favore delle multinazionali estere, un certo r.prodi è stati insignito dalla Rep.Francese con la "Croce d'Onore" al merito; stessa cosa hanno concesso a E.Letta qualche anno dopo; e lei pensa che si siano fermati a medaglie e lustrini, nei confronti di questi due?...

Ritratto di jasper

jasper

Mar, 20/08/2019 - 11:42

La parola 'tradimento' è una parola onorevole in politica. Chi si adombra per i tradimenti tra politici allora è un ingenuo matricolato. Come disse Malaparte nel suo libro 'Maledetti Toscani' niente é più bello che tradire gli amici mentre tradire i nemici non può nemmeno essere definito tradimento dato che il nemico sempre se lo aspetta il 'Ätradiemnto'. Nella fattispecie quando mai i Grillini e i Leghisti sono stati 'amici'? Mai. Alleati si, ma le alleanze sono stati provvisori sempre prodromiche di 'salti della quaglia' o 'tradimenti' fasulli. Vi ricordate la 'Triplice Alleanza' dell'Italia con la Germania e l'Austria? Come andò a finire? E il Patto di Non-aggressione tra Hitler e Stalin. Il traditore du Hitler visto che Stalin non se lo aspettava perchè per lui la parola di un Tedesco era sacra. Povero illuso. La parola di un Tedesco è come la parola di un Italiano. Acqua fresca.

VittorioMar

Mar, 20/08/2019 - 12:00

..AUGURO ALL'ITALIA e AGLI ITALIANI il NON doversi RIPETE il 2011...!!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mar, 20/08/2019 - 23:43

Fan sorridere certi colpi di amnesia di questo ragazzo quando lui e altri esponenti dei 5s, oltre quello streaming della primavera 2018, hanno per anni pesantemente insultato esponenti del Pd fra cui Renzi, dicendone di ogni sorta anche alla montevarchina. Fingono anche di non sapere che Renzi ha un manipolo di parlamentari che possono incidere sulle decisioni di un pavido segretario. Di Maio facesse meno il to@@@@one dicendo che tutto è in mano al P.d.R. che, come suo dovere, dovrà verificare se esiste un'altra solida maggioranza o sciogliere le Camere. Certe buffonate "avellinesi" sono vomitevoli, tipiche di una faccia da bronzo incredibile. Vorrebbe far credere che certi accordi si faranno dopo relata del PdR? Ci facesse il piacere di andare a raccontar balle altrove!