I vescovi in campo a sostegno dello ius soli: "Chi nasce qui è italiano"

La Chiesa e le associazioni si schierano con la sinistra e rilanciano la campagna sulla cittadinanza facile ai figli degli immigrati

"Una legge sullo ius soli è assolutamente necessaria perché è senza senso che un ragazzino che da anni vive in Italia debba fare l'eroe per avere riconosciuta la cittadinanza". Il riferimento è Rami Shehata, che ha salvato i compagni di classe, durante il sequestro del bus a San Donato Milanese. A parlare è Francesco Montenegro, arcivescovo di Agrigento creato cardinale anche per l'impegno verso i migranti, che a Repubblica ha spiegato anche come sia"triste che il cantante Mahmood dopo aver vinto Sanremo, si sia sentito straniero nel suo Paese".

I vescovi scendono in campo per la riforma sulla cittadinanza:"Lo ius soli offre al Paese maggiore sicurezza, perché significa far sentire parte delle nostre città chi in via formale ancora non lo è", sostiene monsignor Gian Carlo Perego. Anche Fausto Tardelli, vescovo di Pistoia, è sulla stessa linea dei "colleghi", schierandosi contro il decreto sicurezza e sostenendo che la privazione della cittadinanza "non può che essere sentita come una irragionevole discriminazione", anche nel caso in cui siano stati commessi reati.

Sull'argomento ha speso parole anche l'arcivescovo di Milano, Mario Delpini, che ha osservato come sia "assurdo che ci sia chi pensa di dare la cittadinanza a uno per toglierla ad un altro". Anche qui, il riferimento è al caso del bus dirottato a San Donato. Secondo Delpini, oggi più che mai, c'è bisogno di "gente che non vive calcolando il dare e l' avere", che non reagisca con l'odio e la rabbia, di fronte alla paura dell'altro.

Oltre ai vescovi, a scendere in campo a sostegno dellla concessione della cittadinanza per chi nasce in italia, sono anche diverse associazioni, che hanno deciso di mettersi al servizio degli "italiani senza cittadinanza", perché "i figli e le figlie degli immigrati non devono sentirsi più soli".

Lo ius soli, che nella scorsa legislatura aveva fallito la presentazione in Senato, si è trovato davanti il "no" del nuovo governo. Ma i "cittadini italiani senza cittadinanza" si dichiarano pronti a battersi, perché "l'Italia - dicono - è il nostro Paese".

Commenti

Trinky

Dom, 24/03/2019 - 13:05

Giusto, pezzi di mer.da, dategli la cittadinanza vaticana e ci farete contenti!

Gianca59

Dom, 24/03/2019 - 13:15

Pure questi si mettono.....

cgf

Dom, 24/03/2019 - 13:17

sarebbe molto più preoccupante, soprattutto da rendere poi conto, delle pecorelle smarrite nel cammino piuttosto che quelle che si potrebbero incontrare

Ritratto di Juan Carlos

Juan Carlos

Dom, 24/03/2019 - 13:18

Manipolano l'informazione a loro piacimento, da una tragedia sfiorata allo ius soli proprio non capisco

nopolcorrect

Dom, 24/03/2019 - 13:19

Oggi, come al tempo del Risorgimento, la Chiesa e lo Stato Italiano hanno interessi opposti e la Chiesa cerca di indebolire e di sfasciare lo Stato Italiano.

giosafat

Dom, 24/03/2019 - 13:21

Siamo alla intollerabile ingerenza da parte del vaticano negli affari interni e privati di uno stato ancora, seppure in minima parte, sovrano. Ce n'è d'avanzo per ridurlo a più miti consigli e al silenzio tombale. E' ora che il governo si faccia sentire....

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Dom, 24/03/2019 - 13:22

ma basta! avete rotto!

Cheyenne

Dom, 24/03/2019 - 13:23

BASTA VESCOVI SCHIFOSI PEDOFILI FATEVI I CAVOLACCI VOSTRI E NON INGERITE NELLA POLITICA ITALIANA. BASTARDI. DIO CI PROTEGGA DALL'ANTICRISTO BERGOGLIONE

Ritratto di libere

libere

Dom, 24/03/2019 - 13:23

Visto che s'impicciano volentieri di politica, e che siamo ormai saldamente sulla Via della Seta, facciamo come in Cina. I vescovi li nomina il ministro degli interni, nel caso nostro Salvini che revoca e distribuisce anelli episcopali a suo piacimento.

mariolino50

Dom, 24/03/2019 - 13:23

Ancora questa storia, è già facile avere la cittadinanza italiana, anche troppo, lo lo ius soli vero esiste solo negli Usa, trà i paesi occidentali.

agosvac

Dom, 24/03/2019 - 13:24

E poi alcuni si chiedono come mai le chiese sono sempre più vuote! Con questi preti che vogliono intromettersi in politica sostenendo, tra l'altro, tesi invise alla maggioranza degli italiani è più che ovvio che neanche i più fedeli vanno in chiesa!!! C'è anche da chiedersi fino a che punto arrivi il loro masochismo visto che proteggono coloro che di fede islamica li metterebbero volentieri a morte immediatamente qualora lo potessero fare senza essere arrestati!!!

Singismythe

Dom, 24/03/2019 - 13:25

Per i preti più maschioni neri ci sono in giro meglio è ! Comunque non capisco perché la sinistra ha tanto spazio su giornali e TV. .... hanno perso le elezioni, sono ai minimi storici eppure hanno enorme visibilità. .... basta !

Ritratto di filospinato

filospinato

Dom, 24/03/2019 - 13:27

Chi nasce in Italia per adesso è vittima dei vostri pedofili.

paco51

Dom, 24/03/2019 - 13:28

sono fuori di testa! vien da pensare: forse perché gli abusi sessuali sui nazionali sono meno gravi che sui migranti?

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Dom, 24/03/2019 - 13:30

"Chi nasce qui è italiano" esclusi gli stranieri.

Ritratto di hardcock

hardcock

Dom, 24/03/2019 - 13:33

Prima considerazione: il ragazzino non ha fatto l'eroe ma ha chiesto aiuto per se stesso in primis, non essendo adulto le vergini ancora non gli interessano. Seconda considerazione: chi non ha diritto di stare in un luogo non può trasmettere alla prole nessun diritto, tra cui la cittadinanza. Mao Li Ce Linyi Shandong China

greg

Dom, 24/03/2019 - 13:33

Lo straniero, soprattutto se figlio di clandestini, che nasce in Italia, la cittadinanza deve meritarsela, sudarsela, non che gli venga assegnata automaticamente solo per dare il voto al PD o per fare contenti dei preti che non meritano neppure più d'essere considerati dei veri cristiani, visto che sono più traviati, di anima e testa, dei peggiori atei e bestemmiatori. Gli Stati Uniti fecero della nascita sul suolo americano una ragione per essere dichiarati americani, ma c'era una ragione: allora sul suolo americano c'erano solo i nativi e i buffali, e la nuova nazione doveva creare dei cittadini americani che combattessero per creare il nuovo Stato.Gli italiani esistono da millenni e da millenni hanno saputo creare della civiltà, cosa che gli africani, a parte l'antico Egitto, non sanno neppure cosa sia

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 24/03/2019 - 13:33

Più uno è un bxxxxxxo e più starnazzano scemenze. E' consequenziale

ziobeppe1951

Dom, 24/03/2019 - 13:34

Castigateli non dando più l’8x1000 alla chiesa cattolica

Ritratto di dlux

dlux

Dom, 24/03/2019 - 13:34

Ieri sera in TV l'ha spiegata bene la Meloni: il minore nato in Italia segue le sorti dei genitori. Poi, a diciotto anni, a richiesta può ottenere la cittadinanza. Non ho capito bene questa corsa e questa fretta di ottenerla prima del previsto se non per motivi squisitamente politici e di bassa bottega: il PD e la CEI (siamo lì) non sanno più cosa inventarsi...

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 24/03/2019 - 13:34

Più uno è un bxxxxxxo e più starnazza scemenze. E' consequenziale.

Alessio2012

Dom, 24/03/2019 - 13:36

MA NOI NON VI VOGLIAMO! LO CAPITE, SI O NO?

oracolodidelfo

Dom, 24/03/2019 - 13:39

Illustrissimi Mons.Arciv.Card. Montenegro, Perego, Delpini, Tardelli, quali iniziative intendete prendere per allevare le sofferenze dei 5 milioni di italiani in povertà assoluta, dei quali 1,5 sono bambini? Perchè non ne parlate mai? Perchè i poveri italiani non "rendono" vero? Non mi permetto di augurarvi del male......ma un irrefrenabile disturbo che si cura con l'Imodium, mentre state facendo l'omelia....sì !!!!!!

Ritratto di Civis

Civis

Dom, 24/03/2019 - 13:41

I vescovi si occupino di salvare anime e non si occupino di politica. "A Cesare quel che è di Cesare e a Dio quel che è di Dio".

perseveranza

Dom, 24/03/2019 - 13:41

Messe sempre più disertate e a questo punto è giusto così. Basta con interferenze clero sempre più schierato a sinistra.

perseveranza

Dom, 24/03/2019 - 13:41

Messe sempre più disertate e a questo punto è giusto così. Basta con interferenze clero sempre più schierato a sinistra.

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Dom, 24/03/2019 - 13:45

Un topo nato in una stalla è un cavallo.

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 24/03/2019 - 13:58

Tagliare tutti i ponti e tutti i "conti economici" con la chiesa, rappresenta uno stato straniero destabilizzante per il nostro paese !!!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Dom, 24/03/2019 - 14:12

Altri bastoni tra le ruote del Carroccio... Il Bassetti si presenti alle elezioni e vediamo che cosa succede. Della serie: "Ragazzino spostati e lasciali lavorare".

gianrico45

Dom, 24/03/2019 - 14:16

i Vescovi devono andare a trovarsi una nuova ubicazione fuori dall'Italia,sono 2000 mila anni che ci rompono i ....... .

Valvo Vittorio

Dom, 24/03/2019 - 14:20

Le parole hanno un senso e non si possono adeguare all'emotività di un momento storico o contingentale! Fare delle forzature sull'immigrazione irregolare non comporta un automatismo in voti! Il lavoro non si può imporre per legge, ma va regolato alle effettive esigenze di un popolo. Il crollo del comunismo in URSS nulla ha insegnato! Caduto il muro di Berlino cadde il mito di stacanovista (folle e ubriacone premiato da leader sovietico Lenin!). La tecnica e le macchine assieme al libero commercio hanno fatto crollare il mito comunista! I comunisti nostrani se non cambiano cultura comunista sono destinati a soccombere.

routier

Dom, 24/03/2019 - 14:37

Se i miei genitori durante una gita nelle terre artiche mi avessero partorito io sarei eschimese? Ma i vescovi fanno a gara a chi dice le maggiori scemenze? Hanno mai sentito parlare di "ius sanguinis"? Ignoranti, si vergognino!

Franco40

Dom, 24/03/2019 - 14:54

@nopolcorrect: NON non ci siamo. E' dal 1077 (Gregorio VII) che la chiesa pretende di avere il potere temporale; rileggiamo la storia della Contessa Matilde da Canossa e di Enrico IV.

Franz Canadese

Dom, 24/03/2019 - 14:58

Canada o US hanno Ius Soli MA CONTROLLANO ENTRATE, quindi veramente patetico, Monsignori, suggerire ius soli senza alcun controllo agli illegali. Devotamente e sommessamente notato: nessuna discriminazione di sorta, solo un minimo di logca...

tormalinaner

Dom, 24/03/2019 - 15:17

La cittadinanza non può essere automatica, bisogna meritarsela studiando la lingua e adeguandosi alle tradizioni locali poi dopo vent'anni dall'inizio degli studi si vedrà se i figli di immigrati la meritano o no. In svizzera la ottengono solo quelli che sono elvetici da sei generazioni gli altri sono di serie B.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 24/03/2019 - 16:11

Invece di essere inorriditi per un nuovo italiano a cui hanno dato una cittadinanza facile e che voleva bruciare 40 bambini questi vogliono lo ius soli. Va tolto subito l’8 per mille. Un po di dieta farà bene ai preti.

Italo00

Dom, 24/03/2019 - 16:22

Credo sia ora di abolire qualunque privilegio che la chiesa cattolica ha in questo paese. Chieda rispetto e disponibilità in Egitto, Marocco, Nigeria, Senegal, Pakistan, Cina, India,ecc.

Italo00

Dom, 24/03/2019 - 16:22

Credo sia ora di abolire qualunque privilegio che la chiesa cattolica ha in questo paese. Chieda rispetto e disponibilità in Egitto, Marocco, Nigeria, Senegal, Pakistan, Cina, India,ecc.

VittorioMar

Dom, 24/03/2019 - 16:25

..invece di parlare di "DIO" e della FAMIGLIA...che non sanno cosa siano ...!!

mifra77

Dom, 24/03/2019 - 16:25

Basta togliere l'otto per mille ai vescovi ed il cinque alle associazioni e poi non hanno più il coraggio di dire castronate.

mifra77

Dom, 24/03/2019 - 16:28

Naturalmente, togliamo anche il due per mille ai partiti pro clandestini e cittadinanze anche a chi commette reati.

vince50

Dom, 24/03/2019 - 16:33

Ragazzi(si fa per dire ovvio),inutile commentare con il buon senso,non c'è niente da fare siamo ormai rovinati nulla sarà più come prima.

Papocchia

Dom, 24/03/2019 - 16:50

Ben detto, chi invece non è nato in Italia non sarà mai italiano. Si prega di toglierla a tutti gli adulti non nati qui.

daniloilo

Dom, 24/03/2019 - 16:51

Non c'è bisogno di fare l'eroe. Basta aspettare 18 anni e si può chiedere...e non si è neppure obbligati.

diesonne

Dom, 24/03/2019 - 16:52

DIESONNE CHI NASCE IN ITALIA SEGUE LE CONDIZIONIN DEI GENITORI FINO ALLA MAGGIORE ETA' E IL RESTO SEGUE

pastello

Dom, 24/03/2019 - 16:57

Mantenuti in soccorso dei mantenuti

diesonne

Dom, 24/03/2019 - 16:58

DIESONNE I VESCOVI PENSASSERO AD ANNUNZIARE IL VANGELO:I FIGLI MINORI SEGUONO I GENITORI,NON SONO FIGLI DELO STATO

honhil

Dom, 24/03/2019 - 17:10

La Chiesa e la Sinistra il male oscuro dello Stivale.

Gibulca

Dom, 24/03/2019 - 17:12

Cari vescovi, io sono nato in ospedale e sono un medico? E l'autista del bus che era nato in Senegal perché era italiano se era nato laggiù? Allora visto che nessuno nasce nella Città del Vaticano, nessuno è cittadino di questo stato? Mia nonna che nacque in casa era automaticamente una casalinga? Ma state zitti, buffoni

Malacappa

Dom, 24/03/2019 - 17:23

Giusto chi nasce in Italia e' italiano pero' se i genitori i nonni e i bisnonni sono italiani capito

Ritratto di luogotenente

luogotenente

Dom, 24/03/2019 - 17:25

I preti hanno bisogno di carne fresca dato che i genitori di quella italiana viste le cronache quotidiane si sono fatti furbi e attenti. Sperano in frotte di ragazzini neri italiani nelle parrocchie fregandosi contenti le mani mentre i cardinali aspettano il loro turno, boriosi e sprezzanti della laicità dell'Italia. Se dio esistesse allora il diavolo aspetterebbe preti, cardinali e papa all'inferno.

01Claude45

Dom, 24/03/2019 - 17:30

"La Chiesa e le associazioni si schierano con la sinistra e rilanciano la campagna sulla cittadinanza facile ai figli degli immigrati". Quando PAGANO IL CONTO possono parlare. Poi i "preti" manco si possono ritenere "cittadini italiani: rispondono al capo di uno stato straniero, e straniero anche lui". Preti e vescovi e cardinali e franceschetto "TUTTI A YAMOUSSOUKRO" nella Mini San Pietro. In Italia SOLO CON PASSAPORTO. "CITTADINANZAITALIANA" con le REGOLE SAUDITE: Marito-moglie sauditi = SI cittadinanza, Marito saudita-moglie anche straniera = SI cittadinanza, Marito straniero-moglie saudita = NO cittadinanza.

Santippe

Dom, 24/03/2019 - 17:42

Cambiare la Costituzione e rompere gli scellerati Patti Lateranensi.

CALISESI MAURO

Dom, 24/03/2019 - 17:54

delpini e sala devono poter viaggiare in autobus... forse presto ci andranno:)))

rudyger

Dom, 24/03/2019 - 18:07

Singissmith glielo spiego io: i Komunisti hanno ancora in mano la RAI-TV perchè la fede del Kompagno Foa è quella che ha inventato il Comunismo.

aquilotto49

Dom, 24/03/2019 - 18:19

ma perchè questa mxxxa di vescovi insieme al loro capo argentino non si tolgono dalle palle e vadano a prenderselo nel cxxo?

grandeoceano

Dom, 24/03/2019 - 18:23

Perchè non danno la cittadinanza vaticana e se li tengono nello Stato Pontifrocio?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 24/03/2019 - 18:27

Non ho visto lo stesso impegno durante i sette anni di governo del csx, per di più appoggiato inizialmente anche da Fi! Alla faccia della "libera chiesa in libero stato". Si vede: pochi migranti poche entrate nelle casse vaticane.. Se non è riuscito prima a far passare lo ius soli con il governo di csx, figurarsi ora. Manicadi ...

newman

Dom, 24/03/2019 - 18:27

Il PdV (Partito dei Vescovi) fá pena con dichiarazioni insulse. Il diritto di cittadinanza viene regolato dalle leggi dello Stato, non della Chiesa. Lo "ius soli" non é moralmente superiore allo "ius sanguinis". Paesi civilissimi hanno sia l'uno che l'altro. Che i vescovi nostrani si occupino più ad annunciare il Vangelo "ad salutem animarum" e lascino perdere il ruolo bergoglioso di politici da strapazzo e le loro pretese di dettar legge allo Stato italiano.

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Dom, 24/03/2019 - 18:33

C'è stato un Tale, 2000 anni or sono, che disse "Date a Cesare ......" I preti di allora riuscirono a farlo crocifiggere.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 24/03/2019 - 18:36

Preferisco dare la cittadinanza a 60 milioni di cinesi. Da come li vedo lavorare e da come vedo le loro città diventare delle metropoli del futuro se lo meritano tutto.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 24/03/2019 - 18:39

Lo "Jus soli" che piace tanto alla sinistra, ma che ancor più piace ai migranti. Un ulteriore passo avanti potrebbe essere lo "jus qui stiamo e ci resteremo", tale da dare la cittadinanza a tutte le persone sbarcate sulle nostre coste. Naturalmente tale "diritto" dovrebbe essere poi seguito dal "reddito di cittadinanza immigrati" con diritto ad abitazione di Stato.

Ritratto di Fanfulla

Fanfulla

Dom, 24/03/2019 - 18:44

Se un topo nasce in una stalla di cavalli, non e' un cavallo, rimane sempre e solo un topo !!!

Ritratto di wwalterand2003

wwalterand2003

Dom, 24/03/2019 - 18:46

voi vescovi oltre a essere solo culattoni e pedofili DI FIGLI NON NE AVETE E ADOTTATELI TUTTI IN VATICANO LASCIATE PERDERE L'ITALIA CHE GIA VI PAGA TUTTI GLI STIPENDI E PENSIONI LADRONI PEDOFILI

Ritratto di mbferno

mbferno

Dom, 24/03/2019 - 18:47

La chiesa sta diventando un'associazione criminale e sovversiva,mette il naso in affari non suoi. Disertare la messa e destinare l'8x1000 ad altri. Gli farete molto male.

Mobius

Dom, 24/03/2019 - 18:49

La Chiesa è ormai alla frutta, lo sappiamo. Duemila anni di storia cominciano a pesare.

sparviero51

Dom, 24/03/2019 - 18:52

QUANDO AVRANNO VENDUTO FINO ALL 'ULTIMO ANELLO CARDINALIZIO . RIEMPITO LA CITTÀ DEL VATICANO DI CLANDESTINI E LO STESSO DICASI DI TUTTI I CONVENTI E CHIESE DI LORO DISPONIBILITÀ ,ALLORA È SOLO ALLORA AVRANNO IL DIRITTO DI ESPRIMERSI SU COSE CHE RIGUARDANO UN ALTRO STATO . I SERMONI SE LI FACCIANO TRA DI LORO !!!

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Dom, 24/03/2019 - 18:53

Puntare il dito contro Salvini serve a far dimenticare i vizietti di alcuni ecclesiastici ai massimi livelli. Purtroppo l'atteggiamento di certi vescovi nei confronti dei bambini, persino in pubblico, lascia trasparire dubbi...

Ritratto di abc1234

abc1234

Dom, 24/03/2019 - 19:37

La chiesa pensasse a pagare tutti gli immobili che ha sul territorio italiano, che con i soldi che hanno al vaticano possono accoglierci tutta l'africa

buonaparte

Dom, 24/03/2019 - 19:41

DATI; -ITALIA 400.000 CITTADINANZE ALL'ANNO SU UNA POPOLAZIONE DI 65 MILIONI - GERMANIA 200.000 CITTADINANZE ALL'ANNO SU UNA POPOLAZIONE DI 85 MILIONI- MORALE . IN ITALIA DIAMO QUASI IL TRIPLO DI CITTADINANZE. MEDITATE ..

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Dom, 24/03/2019 - 20:19

Non c'è scritto nulla di simile nel Vangelo. Curate le anime e smettetela di fare politica a danno degli Italiani. L'unico Stato in cui potete far politica è il Vaticano. Date la cittadinanza vaticana a chi volete.

buri

Lun, 25/03/2019 - 07:38

da quando in qua sono i vescovi a fare le leggi dello stato?