"Innovativi e vincenti. Domenica Live riparte dal Cavaliere"

Al talk show di Canale 5 oggi ci sarà il leader di Forza Italia: "Ospiteremo anche altri politici"

«La formula non cambia ma continuiamo a sperimentare». Barbara d'Urso riprende oggi a guidare Domenica Live dopo la pausa di fine anno: «Ho trascorso qualche giorno a Beirut, luogo meraviglioso nella quale si incrociano la cultura mediorientale, quella romana e quella fenicia e dove si vedono palazzi distrutti dalla guerra ma poi ricostruiti da gente che ha voglia di vivere e di mettersi in gioco». Ora si riparte (anche se il suo Pomeriggio 5 è già in onda da lunedì e vince ogni confronto di ascolti). Anche il talk show domenicale domina gli ascolti tv e si prepara a una lunga stagione di notizie, scoop, polemiche e commenti che negli anni lo hanno trasformato in uno dei crocevia dell'informazione italiana. «Il nostro competitor di Raiuno è sempre andato in onda durante il mese e mezzo di assenza di Domenica Live e quindi il confronto sarà difficile».

Però, cara Barbara d'Urso, in autunno i dati sono stati chiaramente a vostro favore.

«Per me tutto ciò che fa la Parodi è comunque temibile».

Come inizierà oggi?

«Con una esclusiva davvero mondiale che surclasserà l'apparizione del Ken umano di cui si è parlato in tutto il mondo».

Domenica Live torna proprio quando la campagna elettorale entra nel vivo.

«Il nostro spazio domenicale si è sempre confermato tra i più ricercati anche dalla politica. Oggi in studio con noi ci sarà Silvio Berlusconi ma nel corso delle prossime puntate arriveranno tutti i leader che si giocano le elezioni».

L'Autorità garante per le comunicazioni (Agcom) ha appena stabilito che i giornalisti invitati in trasmissione devono chiarire la propria posizione (il «sostegno di una tesi») per mettere il conduttore nelle condizioni di offrire «uno spazio adeguato alla rappresentazione di altre sensibilità culturali». In sostanza devono spiegare da che parte stanno. Cosa ne pensa?

«Credo che chiunque nella vita abbia il diritto di decidere se vuole esprimere la propria posizione oppure no».

Pochi giorni fa a Otto e Mezzo su La7 il filosofo Carmine Castoro ha detto: «Dovremmo chiederci se ci terrorizza più Barbara D'Urso o l'Isis. A me fa più paura la D'Urso». Come risponde?

«Di solito non rispondo a questo tipo di considerazioni».

Faccia un'eccezione.

«Diciamo che gli auguro di scrivere un altro libro che avrà tanto successo per le cose bellissime che ci scriverà dentro senza bisogno di parlare di me. È facile farsi invitare da Lilli Gruber, che stimo, con la mia faccia sugli schermi dietro».

La provocatoria posizione di Castoro ha fatto discutere.

«Sono rimasta colpita dalla lettera pubblica di mia sorella Fabiana».

Perché?

«Fabiana ed io non siamo sempre in sintonia ma l'ho sentita molto vicina a lei quando ha spiegato che, dopo aver sentito quelle accuse, suo figlio, cioè mio nipote, le ha chiesto: Ma come è possibile che zia faccia parte dell'Isis?».

In effetti.

«Perciò, proprio come ha fatto mia sorella, spero che questo signore abbia successo senza obbligare una mamma a dover spiegare al figlio quanto la gente sia superficiale».

Ha detto che Domenica Live continuerà a innovare.

«Lo abbiamo sempre fatto. Dopo il Cinema Emozionale e il Telo Magico adesso è arrivata la Stanza Segreta, che abbiamo inaugurato con una divertente Loredana Lecciso. Dopotutto anche io mi reinvento sempre e lo farò altre cento volte nei prossimi cinquant'anni». (sorride - ndr)

Commenti

un_infiltrato

Dom, 14/01/2018 - 09:34

Non si capisce bene se questo articolo voglia mettere in evidenza l'indubbio, meritato successo che sta avendo Berlusconi in tutti i talk show, oppure la cultura mediorientale di D'Urso (con annessa toilette segreta inaugurata con Lecciso) contestata dal prof. Castoro.

demetrio_tirinnante

Dom, 14/01/2018 - 09:54

Quindi, se non ho capito male, il figlio di Fabiana, che segue i programmi di Lilly Gruber, sente le dichiarazioni di Castoro, ne rimane turbato, corre da mammà e chiede se zia Carmela (detta Barbara) fa parte dell'Isis. Ho capito bene? E' così? Posso scompisciarmi?

guerrinofe

Dom, 14/01/2018 - 09:58

Il canale é gratis, la trasmissione ha i suoi telespettatori, tutti i gusti sono nella natura! MA NON IL BUON GUSTO ,a quanto pare.

Ritratto di I1-SWL527

I1-SWL527

Dom, 14/01/2018 - 10:20

ma vai a casa nonna..

Accademico

Dom, 14/01/2018 - 10:30

Seguo con interesse la trasmissione della dott.ssa Gruber e devo dire che sere fa, il filosofo Castoro l'ha fatta fuori dal vaso accostando Isis alla signora D'Urso, conduttrice di Pomeriggio sul 5. Il polpettone pomeridiano, invero non sempre "educational", mandato in onda dalla Tv commerciale.

lento

Dom, 14/01/2018 - 10:39

La cafona che da il tu a tutti....ci vorrebbe qualcuno che gli insegnasse i galateo dell'educazione ...Dare il tu e' mancanza di rispetto !!!Cafona di paese e di campagna!

seccatissimo

Lun, 15/01/2018 - 02:43

x lento Dom, 14/01/2018 - 10:39 Giusto censurare la moda irrispettosa di dare del tu a tutti ! A Lei, però, consiglio di dare una ripassatina al Suo italiano: ^^che "GLI" insegnasse^^ !!!!!!!